lunedì 5 dicembre 2022

Ho provato la collezione Natalizia di Yankee Candle e mi ha stupito🎄

L'ultima volta che vi ho parlato delle candele di Yankee Candle è stato più di un anno fa e nel frattempo avevo smesso di acquistare questo brand. Nella recensione infatti avevo quasi detto addio all'azienda per via di una serie di delusioni: oltre a non aver apprezzato particolarmente le ultime tart e candele provate, facevo fatica a trovare delle fragranze che mi convincessero e soprattutto che non sembrassero identiche a quelle già provate. 
Mi sono buttato nel frattempo su altri brand, provando WoodwickGoose Creek Candle, ma ho voluto fare un passo indietro con Yankee Candle e su Amazon ho scovato un questo Christmas Set davvero carino.

Si tratta di una confezione regalo (che eventualmente può essere un'idea carina per un pensiero) che contiene sei candele votive, di cui tre fanno parte della nuova collezione di Natale Snow Globe Wonderland, mentre altre tre sono della linea base Signature ma in tre profumazioni che pare non siano diffuse in Italia, ma solo in America. 
I votivi in vetro sono una recente novità, una sorta di via di mezzo fra le tea light e i votivi tradizionali che andrebbero messi in un bicchiere per essere accesi. L'azienda dice che questa tipologia di candele ha una durata di combustione di circa 7/10 ore, ma secondo me si riesce a sforare un po' da questa indicazione. 
Pare inoltre che Yankee Candle stia usando una miscela di cera di soia per le sue candele. 

Per questo Natale, Yankee Candle ha proposto cinque nuove fragranze, ma di questa collezione Snow Globe Wonderland non ho avuto modo di provare Winter Night Stars e Spun Sugar Flurries che hanno delle descrizioni interessanti ma che preferirei sentire di persona. 


Yankee Candle Peppermint Pinweels

"Il profumo che richiama i biscotti alla menta fatti in casa, ancora più dolce se condiviso con gli amici e la famiglia.

Note di testa: menta frizzante, burro fuso, sale marino
Note di cuore: popcorn dolci, bastoncini di zucchero sbriciolati, menta invernale
Note di fondo: panna montata alla vaniglia, cioccolato fondente, menta glassata"

Peppermint Pinweels è senza dubbio fra le Yankee Candle più dolci e speziate di questo set natalizio, ma non è affatto infestante o pesante, almeno in questo formato. Se non lo sapeste (come me che ho dovuto cercarlo) i peppermint pinweels sono dei biscotti tipici americani a forma di girella al sapore di menta e vaniglia, esattamente come questa candela. Il mio naso infatti coglie gli aromi del burro, della vaniglia, e in generale delle note dolci e vagamente speziate, che si accompagnano e vengono rinfrescate da accenti di menta. Se avete provato in passato la fragranza Yankee Candle Candy Cane Lane (che credo sia ormai fuori produzione) potrebbe ricordarvela vagamente.

In questa versione votivo in vetro, la candela ha una intensità che definirei buona, si riesce a diffondere in almeno un paio di stanze e non mi stancato tenerla accesa per più di un'ora. Dall'altro lato non ho notato una persistenza così forte, una volta spenta. La cera inoltre si è sciolta uniformemente, anche se ho giocato d'anticipo col il trick della carta alluminio per evitare sprechi.
Se vi piacciono le fragranze dolci, ma avete paura che vi stufino o che possano risultare stucchevoli, il votivo Peppermint Pinweels secondo me è perfetto per voi.


Yankee Candle Snow Globe Wonderland

"Entrate in un magico mondo invernale con un turbinio di note che evocano la menta ghiacciata, l'eucalipto e il legno di cedro.

Note di testa: menta ghiacciata, anice stellato, salvia, bacche di agrifoglio
Note di cuore: noce moscata, eucalipto, lavanda
Note di fondo: legno di cedro, praline, muschio ricoperto dalla neve"

Eleggo subito Snow Globe Wonderland come la mia candela preferita di questo set Yankee Candle . È una profumazione balsamica direi, in cui si sente la componente fresca sia dell'anice che della menta, ma accompagnata dai sentori più decisi di muschio e legno di cedro, il tutto in un accordo rotondo e accogliente. Nonostante il formato votivo non sia fra i più intensi, è comunque una candela che si sente bene, e che si spande a sufficienza nelle zone in cui si tiene accesa. 

La trovo sinceramente una profumazione elegante, adatta ad una zona giorno magari addobbata per le feste, ma è comunque una fragranza che piacevolmente si può adattare a tutta la stagione fredda. È soprattutto adatta a chi non ama le note del pino o quelle speziate, ma cerca una candela profumata che stia un po' in mezzo fra queste tipologie di fragranze.
Nonostante sia un votivo, e quindi la persistenza non sia al top, Snow Globe Wonderland lascia comunque un ricordo di sé nell'aria, anche una volta spenta.


Yankee Candle Snowflake Kisses

"Catturate il gelido bacio di un fiocco di neve con note talcate al profumo di viola, rosa e muschio bianco.
Note di testa: nettare di pesca, fragola, lampone
Note di cuore: viola, giaggiolo, rosa
Note di fondo: accordo talcato, legno di sandalo, muschio bianco"

Come vi dicevo, il bello di un set di questo tipo è che vi consente di provare anche quelle fragranze che normalmente ti attirano meno, ma che possono essere piacevoli scoperte. Snowflake Kisses rientra perfettamente in questa categoria: a primo impatto infatti percepisco le note fruttate, che non sono quelle che prediligo nelle candele profumate, ma tutto l'accordo è stato molto gradevole da provare, non l'ho trovato troppo sintetico e pungente.

Gli aromi fruttati, dolci ma non troppo zuccherini abbracciano delle note floreali e talcate, in un accordo bilanciato e che satura velocemente l'aria. Non è forse la profumazione che più mi dà l'idea di natale, di coccola, e di festa, ma nell'insieme mi è sembrata decisamente originale, e femminile. Infatti non percepisco ad esempio le note legnose e muschiate, che forse darebbero un altro twist. L'intensità del votivo di Snowflake Kisses è buona, anzi più alta di quanto mi aspettassi, ma anche in questo caso non la sento moltissimo nell'aria una volta che lo spengo. 


La linea Signature Yankee Candle Ã¨ invece la gamma base della azienda, ma con una nuova scelta di design e grafiche sulle etichette. Non so se in questo set natalizio siano state scelte volutamente profumazioni che potessero adattarsi alla stagione o è stata una scelta casuale, in ogni caso il risultato è riuscito. 


Yankee Candle Silver Sage & Pine

"Salvia ghiacciata e pino fresco si aprono a una calda sensazione di cuoio, ambra e muschio terroso. 

Note di testa: cassis, salvia sclarea, aldeidi
Note di cuore: aghi di pino, cuoio, gelsomino
Note di fondo: legno di cedro, ambra, muschio"

Per il mio gusto, Silver Sage and Pine è un po' il punto debole di questo set Yankee Candle, non perché sia sgradevole, ma perché mi ricorda tutto quello che non amo di questa azienda: fragranze troppo simili fra loro. Christmas GarlandSinging CarolsEvergreen MistIcy Blue Spruce, Bundle Up, sono tutte fragranze proposte da Yankee Candle che raccolgono questi aromi di pino e alberi innevati ma che soprattutto si somigliano un po' tutte fra loro. 

Nonostante la similarità, noto che l'azienda le continua a proporre per cui immagino che piacciano. Per me non è l'aroma che preferisco, ma in questa versione votivo in vetro di Silver Sage and Pine è comunque accettabile perché non raggiunge una intensità particolarmente alta che possa darmi fastidio. Risulta tutto sommato bilanciata e gradevole da tenere accesa anche per più tempo. Potrebbe essere il formato perfetto se vi piace cambiare candele profumate, se tutto sommato gradite questo accordo aromatico, potrebbe essere adatta a voi. 

Yankee Candle White Spruce & Grapefruit

"Rinfrescante ed esuberante: succoso pompelmo e vivace abete rosso macinato in cremosa vaniglia e muschio caldo.

Note di testa: pompelmo, pomelo, pino, arancia
Note di cuore: abete rosso, ribes nero, ananas, aghi di abete
Note di fondo: ricco balsamo, baccello di vaniglia, muschio, cedro bianco"

Amo poco le candele profumate con aromi fruttati, ma questa White Spruce & Grapefruit mi è piaciuta molto anche se forse, in questo formato, non rende bene. Infatti per me emerge decisamente il pompelmo, ma quelle sue note più aspre vengono sicuramente mitigate dall'aroma balsamico del pino. Avrei voluto anche sentire le componenti dolci della vaniglia e quelle più decise del muschio, giusto per rendere la profumazione più completa ed originale, ma anche così resta una fragranza assolutamente gradevole. 

Credo che White Spruce & Grapefruit stia bene in questo Christmas set Yankee Candle perché comunque ha alcune note che ricordano le profumazioni natalizie, dall'altro lato è però una candela che potrei utilizzare un po' tutto l'anno e in tutti gli spazi, perché fresca, ma appunto non pungente, avvolgente ma non stucchevole. 
Spero solo che in altri formati la fragranza sia un po' più intensa e in grado di diffondersi e permanere meglio negli ambienti. 


Yankee Candle Smoked Vanilla & Cashmere

"Ricca vaniglia resa più invitante da note affumicate e avvolta da morbido cashmere e calda ambra. 

Note di testa: zucchero grezzo, ribes nero, marshmallow carbonizzato
Note di cuore: cannella affumicata, carbone, cenere di vaniglia, germoglio di chiodi di garofano, Cashmere
Note di fondo: ambra fusa, muschio cremoso, cedro rosso, legno di guaiaco"

Smoked Vanilla & Cashmere ha tutte le caratteristiche (o quasi) della mia fragranza preferita: è fresca, ma adatta alla stagione invernale e al periodo festivo, è leggermente speziata, ma senza risultare pungente e avverto le note legnose e affumicate ma addolcite e ingentilite da una punta di vaniglia. Non è forse la profumazione più natalizia in assoluto ma se la cava bene anche nella stagione delle feste.
Se avete apprezzato profumazioni come Warm Cashmere o Crackling Wood Fire, questa Yankee Candle potrebbe piacervi perché secondo me la ricorda molto.

C'è chi potrebbe dire che le note di legno e ambra la rendano automaticamente una fragranza più maschile, ma secondo me è abbastanza neutra e raffinata. L'intensità di questo votivo in vetro non è altissima, ma si percepisce bene e mi consente di tenerlo acceso anche diverse ore di fila. In questo formato però Smoked Vanilla & Cashmere non è particolarmente persistente, ma avrete capito a questo punto che si tratta di una caratteristica che le votive in vetro non hanno. 





4 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Avevo visto questo set anche io ma sono ormai così delusa dal brand che non me la sentii di dargli un'altra chance.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Ti ho fatto cambiare un po' idea su questo set? Come mai ti aveva delusa? Ricordo qualche recensione tua non proprio entusiasmante...

      Elimina
    2. Non ho cambiato idea perché la delusione è stata cocente per cui non riesco a riavvicinarmi al marchio a cuor leggero.
      Perché mi aveva delusa? tu calcola che ho acquistato Yankee Candle per quasi 10 anni, sempre, sempre, sempre. Tart meravigliose, sentori belli intensi, stanze che prendevano vita. Poi tart cambiate, odori che iniziavano a scemare e sparire, profumazioni ottime tolte di produzione e soppiantate da "robetta". Per me yankee candle ha fatto una discesa paurosa negli ultimi anni e dargli ancora i miei soldi...proprio no.

      Elimina
    3. In effetti avrei dovuto chiederti più che altro se ti incuriosiva, perché alla fine solo eventualmente provare ti avrebbe potuto far cambiare idea! 😅
      Capisco benissimo comunque perché nonostante siano meno anni che uso Yankee, il calo l'ho notato anche io. Ma anche nella semplice gestione delle collezioni: prima era palese, ora mi sembra caotica anche solo per la questione delle differenze di etichette.

      Elimina

Vi sono piaciuti