venerdì 3 dicembre 2021

Tutto sulle Essence Coreane e la prima che ho utilizzato ✨

La cosmesi coreana continua ad essere una tendenza nel campo della skincare e, sebbene non ne condivida tutti i precetti, ha da sempre incuriosito anche me. D'altronde i coreani, ossessionati dalla cura della pelle, scelgono gli attivi più interessanti e funzionali e io stesso ho provato diversi dei loro prodotti, ad eccezione delle famosissime essence.

La k-beauty vuole infatti diversi (pure troppi) step per la cura del viso, e tutti questi layer sono mirati principalmente ad idratare o eventualmente a trattare e contrastare alcune problematiche, e le essence sono rivolte proprio a questo. Concettualmente una essence è una via di mezzo fra un tonico, ma non così liquida, e un siero o un booster, ma non così concentrata. Nella pratica non ci sono poi differenze così abissali fra una essence e un siero, ma la prima tende ad avere una texture più leggera, che già da sola può andare bene per pelli normali o miste.

Le essence andrebbero applicate dopo il tonico e prima di siero e crema viso, anche perché hanno una funzione preparatoria della pelle, ma se come me non credete nelle regole incise nella pietra quando si tratta di skincare, potrebbe anche bastare da sola o magari sostituire tonico e siero ad esempio, secondo il prodotto che usiamo e le nostre esigenze. L'importante a mio avviso è leggere gli ingredienti dei prodotti che usiamo e fare in modo che la nostra skin routine cooperi allo scopo che vogliamo raggiungere senza che gli attivi siano ripetuti o senza che cozzino fra loro. 

La prima essence viso che ho usato è la Cica Repair Snail Essence di Neogen Dermalogy, brand che già ho avuto modo di provare qualche tempo fa, e che era nel mio ordine da Yesstyle.



Neogen è un brand coreano molto ferrato sull'uso della centella asiatica nei loro prodotti, ma come suggerisce il nome, l'elemento chiave della Snail Essence è la bava di lumaca con una concentrazione del 96%, appositamente scelta per le sue proprietà rigeneranti, riparative ed elasticizzanti.
L'azienda ha poi inserito quella che definisce la AC-CICA PURE Complex, ovvero una miscela di centella e tutti i suoi derivati per lenire e rinforzare la pelle. Neogen ha poi completato la formulazione della Cica Repair Snail Essence con acido ialuronico, glicerina, e ben 10 diversi estratti fra bacche come mirtillo, fragola, e lampone dall'azione antiossidante e altre sostanze vegetali idratanti.



Come vi anticipavo, questa è la prima essence coreana che utilizzo, quindi ho una esperienza limitata, ma la Snail Essence mi è piaciuta moltissimo. La sua consistenza è quella di un gel abbastanza fluido, con una lievissima profumazione fresca e fruttata, e con una estreme facilità di distribuirsi rapidamente e omogeneamente sul viso. Io l'ho sempre applicata mattino e sera, anche sul contorno occhi senza problemi di sorta. 
La prima sensazione che si ha nell'utilizzarla è quella di una fresca ventata di idratazione, ma senza appiccicare o appesantire, visto che si assorbe davvero in poco tempo.
Con l'uso ho notato che la Cica Repair Essence non solo è in grado di idratare, ma appunto lascia la pelle liscia, più morbida ed elastica, e mi sembra che anche anche il resto dei prodotti della skincare vengano assorbiti meglio.



Inoltre ho sentito la pelle un po' più resistente, più forte e leggermente più luminosa, ma è stato il suo potere lenitivo che ho trovato particolarmente evidente.
Mi è capitato infatti di mettere alla prova questa essence Neogen in tre situazioni particolari: dopo aver fatto la barba, dopo aver utilizzato una maschera viso che mi aveva arrossato la pelle, e soprattutto contro un piccolo angolo di dermatite che avevo vicino all'attaccatura dei capelli. In tutte le tre occasioni questa essence ha sfiammato il rossore, lenito la pelle e arginato l'irritazione, ridando comfort alla pelle.

Per me al momento la Cica Repair Snail Essence non è sufficiente da sola, ma devo inserirla all'interno di una routine più strutturata, ma in estate o se avessi la pelle più grassa, sarebbe già da solo un ottimo prodotto che aiuta la pelle a 360 gradi.

INFO BOX 
🔎  Yesstyle 
💸 €24,65
🏋 100ml
🗺 Made in Corea
⏳  12 Mesi
🔬 //


Adesso però sono curioso di sapere se conoscete e utilizzate qualche essence coreana, se vi incuriosiscono e come le usate.


2 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. La mia pelle apprezza bava di lumaca e centella quindi questo prodotto, che non conoscevo, sembra molto interessante ��Una delle cose che mi ha fatto avvicinare alla cosmesi coreana è proprio la maggior quantità di prodotti con texture acquose, leggere e facilmente stratificabili che ti facilitano la vita in estate e sotto la mascherina. Come essence con il 96% di bava di solito uso quella di Cosrx che ha una consistenza densa in gel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contento allora di averti fatto scoprire qualcosa di diverso 😊 Quindi potrebbe essere una sorta di evoluzione della Corsx a pensarci 🤔 Magari la versione leggera?
      Provo sempre a mettere alla prova prodotti meno noti, ma fra non molto ho in programma un post con alcuni cosmetici che sono sicuro conosci e ci sarà anche Cosrx 😄

      Elimina

Vi sono piaciuti