lunedì 4 luglio 2022

Isntree Hyaluronic Acid Watery Sun Gel, la mia impopolare opinione!

La beauty community soprattutto straniera ha eletto lo Hyaluronic Acid Watery Sun Gel SPF 50+ di Isntree come uno dei migliori solari per il viso del 2022, e io volevo metterla alla prova proprio per capire se fosse così valido.

Isntree è una azienda coreana il cui nome unisce tre diverse parole, ovvero isola, natura e albero, per richiamare il concetto di un luogo incontaminato ricco di piante da cui estrarre attivi per i cosmetici. Non avevo ancora provato nulla di Isntree, ma la loro gamma è indubbiamente ampia e interessante, visto inserisce spesso e volentieri attivi che mi piacciono molto.
Tutto molto poetico, ma com'è questa Watery Sun Gel?
L'azienda ha aggiornato il packaging rispetto a quella che ho io e che vedete in foto, ma la formulazione di questo prodotto è rimasta invariata. Si tratta di una crema solare viso con SPF 50+ e un fattore di protezione dai raggi UVA di PA++++, che è il più alto valore, a base di filtri chimici.
L'INCI è arricchito con ben otto diverse forme di acido ialuronico, ma Isntree ha aggiunto anche niacinamide, ceramidi, centella asiatica e tocoferolo, perché l'intento è creare una protezione solare che sia anche idratante e riparativa per la pelle.

Lo Hyaluronic Acid Sun Gel ha una texture davvero favolosa, perché è una crema-gel molto piacevole da stendere sul viso, setosa, che ovviamente non fa scia bianca vista l'assenza di filtri minerali e che su di me si assorbe anche parecchio rapidamente. Non c'è una profumazione aggiunta in questo solare Isntree, ma si sente l'odore tipico di certi filtri solari. 
Ha davvero una sensazione di freschezza sulla pelle, aspetto che la renderebbe adatta all'estate, ma per me non l'ho è al 100%.
La leggerezza sul viso è un'altra bella caratteristica di questa Watery Sun Gel SPF50, è uno di quei solari che metti e ti puoi dimenticare, e in generale non ho riscontrato problemi con altra skincare, quindi è un prodotto facile da usare e perfetto per la vita di tutti i giorni. Non è specificata una particolare resistenza all'acqua e in effetti non ho notato difficoltà a rimuoversi. 

Il problema che rende la mia opinione forse impopolare è che questo solare Isntree non mi piace molto in estate. Non perché faccia sudare la pelle, o la irriti, o perché unga, anzi trovo che sia adatto, in termini di leggerezza e confortevolezza, a pelli da miste a secche, da giostrare ovviamente in base alla propria skincare. Non ho apprezzato però il finish lucido di questo Hyaluronic Acid Sun Gel, anche una volta asciutto sulla pelle, e pur non percependolo. È un glow che piace molto ai coreani, e che mi sta bene durante magari la stagione fredda, perché la mia pelle diventa più secca, e posso eventualmente gestire 

Tuttavia d'estate la mia pelle è già abbastanza lucida, e le alte temperature che sono arrivate da un pezzo, non aiutano sicuramente, motivo per cui non voglio qualcosa che possa incentivare questo effetto finale. Inoltre, nonostante riapplicarlo non comporta un appesantimento del viso, si va ad accentuare quella lucidità.
Ho ovviamente giocato un po' con questo prodotto Isntree, evitando magari di applicare la crema idratante prima di stenderlo, o usandolo da solo, ma il risultato è stato più o meno lo stesso e soprattutto non posso dire che da solo riesca a sopperire a tutta la mia skincare. 
Lo Hyaluronic Acid Watery Sun Gel SPF 50+ di Isntree ha secondo me un'ottima performance come protezione solare, e credo in generale sia un buon prodotto visto che non mi ha dato fastidi o irritazioni, ma non così perfetto da diventare un mio must have. 

INFO BOX 
🔎  Yesstyle (sconto extra codice PIER10YESTYL), Stylevana, Amazon
💸 €20
🏋 50ml
🗺 Made in Corea
⏳  12 Mesi
🔬 //



*alcuni link sono affiliati, usali se vuoi sostenere Pier(ef)fect e le mie recensioni 💖


2 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. E’ sempre interessante sentire una voce furi dal coro; anch’io apprezzo il glow coreano molto di più in inverno, d’estate ci penso già da sola a lucidarmi! Della linea allo ialuronico di questo brand ho testato un paio di prodotti: la essence con pipetta conta gocce, che in realtà è un siero per pelli secche fin troppo idratante per le mie esigenze, e l’acqua gel cream, leggerissima per le giornate più calde, ma anche lei piuttosto illuminate su zigomi e zona T.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti mi sono chiesto come mai non venisse menzionato questo finish lucido, ma per quanto confortevole sia credo che ci siano dei solari più opachi e più naturali come finitura.
      Sto provando anche io una essence con contagocce e sì, alla fine è un siero, ma non mi lucida per fortuna!

      Elimina

Vi sono piaciuti