mercoledì 28 novembre 2018

|Beauty Cues #MaskWednesday|
Trattamento Occhi e Labbra Fria Myself


Dopo la sfida fra maschere con modalità di uso diverse, ma ingredienti e finalità simili, proseguo il mio vagare fra le maschere e i trattamenti viso ormai non più molto recenti di Fria Myself.
Fra tutti quelli che l'azienda propone, credo che quelli che mi interessavano di più, erano sicuramente i trattamenti labbra e contorno occhi, anche perché la grande distribuzione è un po' carente di patch e maschere appositamente studiati per queste zone.

Fria Myself Trattamento labbra



Questo trattamento di Fria è effettivamente di una maschera in tessuto tagliata a forma di labbra contenuta in una confezione in plastica richiudibile, aspetto importante così da non aver problemi di bustine che restano aperte. Il siero di cui è imbevuto non è facile da distinguere, ma dai residui sulla confezione sembra quasi cremoso, ma molto sottile. Certamente non è un siero acquoso come altre maschere in tessuto. È sufficiente a coprire bene il tessuto, senza eccessi, ma senza taccagneria.
Non si capisce molto bene (e uso l'impersonale giusto per non sembrare cretino) ma appena aperta la confezione vi trovate tutti e due i trattamenti insieme, solo che sono divisi e protetti da un supporto sempre in tessuto ma di un colore giallino e chiaramente di un materiale diverso. Eliminerei questo supporto/doppio tessuto/simil maschera perché sembra a tutti gli effetti uno dei trattamenti e perché va ad assorbire parte del siero, ed è un po' uno spreco.


Io sinceramente ho applicato questo supporto colorato come fosse una maschera, anche se magari è un po' più spesso e non aderisce alla perfezione, è comunque imbevuto e se qualcuno ha qualcosa da dire, ne riparliamo fuori.
Comunque il trattamento labbra Fria ha una profumazione fresca e super delicata e posso dire che tutto sommato aderisce sufficentemente alle labbra anche se avrei un po' di aspetti da rivedere: intanto la forma che è più lunga che larga. Io non ho le labbra particolarmente carnose ma ovviamente voglio che il trattamento agisca bene su tutta la superficie, quindi dalla parte più interna fino all'esterno, per cui farei le maschere leggermente più grandi. Inoltre aggiungerei un taglio centrale non solo per poter parlare e respirare, ma anche per far aderire meglio ad entrambe le labbra. Non sono aspetti che influiscono in modo esponenziale sulla resa, però sono quelle caratteristiche secondo me migliorabili.


Questa premessa sembra preannunciare qualcosa di brutto e invece vi sbagliate.
Fria promette che questa maschera per il trattamento labbra
"concorre ad ammorbidire e nutrire le labbra donando un effetto emolliente. Le labbra saranno lisce, morbide e ben idratate."
Questo effetto dovrebbe essere dato da ingredienti come l'acido ialuronico ed il burro di karité, ma ho notato che nell'INCI sono presenti anche urea e serine, un aminoacido, entrambi elementi che aiutano a ripristinare il fattore naturale di idratazione.
A me questo trattamento labbra Fria è piaciuto molto. Prima di applicarlo ho fatto uno scrub labbra di cui vi parlerò presto, per permettere alla maschera di agire il più possibile, inoltre non l'ho tenuta in posa solo 15 minuti consigliati ma fino al completo assorbimento del siero, perché come dicevo, non cascava, e una volta rimossa la maschera le labbra erano decisamente più idratate e più morbide e vi posso assicurare che l'ho applicata in un momento in cui avevo molta necessità. Apparivano anche un po' più lisce, le pieghette sembravano meno evidenti e profonde.


Forse sarà una cosa strana ma ve la dico: non ho sentito alcun sapore sulle labbra. Certo non sono stato lì a leccarle e assaggiarle, ma non avverto alcun gusto. Inoltre non ho avuto residui appiccicosi o fastidiosi.
Certo, se poi applicate il burrocacao ad ogni transumanza delle mucche del Trentino non potete sperare che una maschera risolva il problema di secchezza labbra, ma se cercate un booster idratante magari prima di una serata, se dovete usare un rossetto liquido particolare, o in un periodo di labbra screpolate, il trattamento labbra Fria Myself ha la mia approvazione.

INFO BOX
🔎 Acqua e Sapone, Grande Distribuzione                 
💸 €2.49
🏋 2 Trattamenti labbra
🗺 Made in Italy
⏳  1 Mese
🔬 Stop Test Animali Garantito da LAV
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌱




Anche nel trattamento occhi Fria Myself si presentano un po' quegli aspetti che rivedrei nel trattamento labbra. Anche in questo caso abbiamo dei patch in tessuto con la classica forma a lunetta, contenuti in una confezione richiudibile, e che hanno un supporto in tessuto.  La grandezza però è giusta: va a coprire la zona perioculare, arrivando anche sulla parte dove si forma la zampa di gallina, ma senza scendere troppo sulla guancia, dove secondo me sarebbe inutile.


Nel caso del trattamento occhi, il siero di cui sono imbevuti i patch è diverso rispetto alla maschera labbra, sembra più liquido ma è inserito nella giusta quantità, quindi non gocciola, ma allo stesso tempo aiuta a tenere adeso il trattamento, e ovviamente ad agire. La profumazione è fresca e delicata, per nulla fastidiosa.


Quanto al supporto della maschera anche in questo caso, essendo in tessuto, è anch'esso imbevuto ed aderisce perfettamente alla zona perioculare. E quindi siamo lì: io quel siero non lo spreco ed applico questo doppio tessuto come fosse la maschera.
Fria sottolinea la presenza di acido ialuronico ed elastina fra i componenti del trattamento, ma ho notato anche la presenza di un peptide che dovrebbe stimolare il collagene.
L'azione che dovrebbero svolgere questi patch è
"idratare la delicata superficie del contorno occhi e a distendere la pelle favorendo un effetto anti-rughe."
Anche per il trattamento occhi Fria Myself non posso che parlare bene: mi è piaciuta l'intera esperienza, dalla comodità della posa, visto che i patch non cascano, a come il siero si è assorbito completamente senza residui e senza risultare appiccicoso. Quindi si possono usare anche di giorno.
Dopo l'ormai nota lunga posa, ben oltre i 15 minuti, questa maschera mi ha dato idratazione e compattezza alla zona perioculare, che appare più distesa.


Non posso sottolineare un'azione anti occhiaie o anti gonfiore, anche perché il l'azienda non presenta il prodotto come tale, ma a livello generale di compattezza della pelle, mi è parso che dia un risultato abbastanza gradevole.

INFO BOX
🔎 Acqua e Sapone, Grande Distribuzione                 
💸 €2.49
🏋 2 Trattamenti occhi
🗺 Made in Italy
⏳  1 Mese
🔬 Stop Test Animali Garantito da LAV
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌱


Questi trattamenti Fria Myself mi sono piaciuti, e se considero costo e reperibilità guadagnano ancora più punti. Però hanno un neo che non posso non segnalare: nonostante il PAO di 30 giorni e la confezione richiudiubile, dopo circa 15 giorni entrambi i patch erano quasi asciutti al punto che non restavano più sulla pelle. Ci sono rimasto male.
Se per il trattamento contorno occhi sono riuscito a recuperare la situazione imbevendolo un po' del tonico di EC-Lab che contenendo caffeina, mi sembrava adatto, il trattamento labbra è andato buttato. Quindi vi consiglio di consumare il prodotto in fretta. 




13 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Io di questi trattamenti Fria non ho provato ancora nulla! Come maschera labbra ho provato solo quella di Sephora, non mi è dispiaciuta, ma poi non ho provato più nulla, non so bene per quale motivo, visto che soffro di labbra secche XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pigrizia nella cura delle labbra è abbastanza diffusa :D

      Elimina
  2. io ultimamente ho provato una maschera per labbra di primark (devo fare un post sulle maschere che verrà infinito lo so già xD) e sto cercando un buon scrub (lo so potrei farmelo da me ma ormai si trovano anche a poco e quindi..) queste due le proverò sicuramente e sono riutilizzabili è una cosa ottima!!!

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto il tuo post :D E presto parlo dello scrub, promesso! :)

      Elimina
  3. Mi piacerebbe provare la maschera per le labbra, del resto in questo periodo iniziano ad avere maggiore bisogno di idratazione e cure.
    Se la trovo da Tigotà, la prendo ;) grazie Pier.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno detto che forse non ci sono da Tigotà! :/

      Elimina
  4. Io non ho provato mai nulla di questa azienda...ma mi hai incuriosita e poi ho bisogno assolutamente di risanare le mie labbra! Gli proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora lanciati e provale :D In offerta il costo non è nemmeno malaccio!

      Elimina
    2. Prossimo mese le provo, questo devo stare calmina che ho già troppe spese in programma! :(

      Elimina
    3. Ti capisco, io ormai conto di non comprare nulla fino al 2020 XD

      Elimina
  5. Ciao Pier! Non li ho ancora provati ma dopo le tue recensioni lo farò sicuramente. Per quanto riguarda la mascherina per le labbra condivido con te il fatto che potevano farle in modo diverso cosi che aderissero meglio alle labbra. Non ho mai fatto la maschera alle labbra ma devo assolutamente rimediare! Grazie dei consigli e delle recensioni! Un bacione grandissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia!! Purtroppo Fria non spicca per la qualità e la scelta del tessuto delle maschere perché in un modo o nell'altro le loro sono sempre da migliorare...
      Un bacio a te :)

      Elimina

Vi sono piaciuti