lunedì 9 settembre 2019

|Beauty Cues|
Vecchie conoscenze🧓🏻, un prodotto da non comprare ❌ ma qualcosa si salva 🥰!

Nelle ultime occasioni ho preferito distinguere per tipologia i miei promossi e bocciati del periodo, ma questa volta mi ritrovo con così tanti finiti in casa che non posso fare a meno che raccogliere tutto in un'unica recensione per cercare di uscirne (vivo). Sì, vi sto parlando praticamente della mia pattumiera, ma a modo mio vi sto dicendo che questa volta non ci saranno molti fronzoli ma andrò dritto al punto.

Cien AquaRich Mild Face Wash
Gel Detergente delicato



Una vecchia conoscenza direttamente dallo scorso anno e posso dirvi che riconfermo quanto avevo scritto qui un anno fa. Non so perché mia sorella acquistò due confezioni di questo gel detergente viso Cien e soprattutto perché le lasciò a me, ma evidentemente la sconsideratezza nel fare acquisti è di casa. Comunque dicevo, il Mild Face Wash è stato un valido prodotto per il viso durante l'estate: pulisce a fondo la cute ma non la lascia secca o tirante. Non è particolarmente schiumogeno, e credo che questo contribuisca a renderlo ben equilibrato. A me non dà particolare fastidio agli occhi e più in generale, non posso che confermarne l'assenza di aspetti negativi come irritazioni o strane reazioni.


Ho visto che Cien ha cambiato la confezione di questo detergente viso, ma non credo abbia cambiato l'INCI che resta un po' spoglio di attivi, e sicuramente non ecobiologico, ma comunque accettabile nell'ottica di un prodotto economico e facilmente reperibile. 
Vi do una dritta: qualora siate in viaggio ed avete dimenticato il docciaschiuma o non avete posto per metterlo in valigia, o se semplicemente come me dimenticate anche il vostro nome, il Mild Face Wash Cien funziona bene anche sul corpo. Se lo utilizzate con una spugna crea anche una bella schiuma. Comunque per quanto riguarda tutti i dettagli date un'occhiata alla recensione dello scorso anno.

INFO BOX 
🔎 Lidl
💸 € 1.99
🏋 150 ml
🗺 Made in Germania
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌱


La Saponaria Idrolato di fiori d'arancio bio


Per me gli idrolati sono fra i tonici viso più efficaci, semplici e piacevoli che si possano scegliere e quelli de La Saponaria sono davvero validi. Avevo provato quello di Rosmarino proprio lo scorso anno, ma questa volta ho voluto scegliere l'idrolato di fiori di arancio che più si adatta alla mia pelle che passa dal misto d'estate al secco d'inverno.
In particolare La Saponaria racconta questo prodotto così:

I fiori d'arancio che utilizziamo per produrre questo idrolato vengono raccolti in Emilia Romagna, da piccoli coltivatori locali nel pieno rispetto dell'ambiente.
Questo idrolato tonifica, lenisce, rinfresca e rigenera l'epidermide. Particolarmente adatto alle pelli secche, è utilizzato anche per le sue proprietà calmanti e distensive sul sistema nervoso.
Come dicevo ho usato l'idrolato come sostituto del tonico: prima di qualunque passaggio skin care vaporizzo un po' di prodotto sul viso, tampono con le mani ed aspetto che si assorba e si asciughi. Ho scelto appunto di travasare il prodotto in un contenitore spray per comodità, ma anche perché così si va ad accentuare la capacità rinfrescante dell'idrolato di fiori d'arancio.
È uno dei miei idrolati preferiti perché mi lascia la pelle leggermente idratata, sicuramente lenita, rinfrescata tanto che l'ho utilizzato nel corso delle giornate calde giusto per darmi svegliarmi un attimo dall'afa. Dall'altro lato è perfetto come tonico un po' per tutti i tipi di pelle secondo me perché l'idrolato di Fiori d'arancio La Saponaria non lascia la pelle appiccicosa, non crea problemi con la skin care che segue ed è piacevole appunto anche quando avete finito con i vostri prodotti abituali ma sentite il bisogno di quel pelo in più di freschezza ed idratazione. Inutile dire che l'aroma naturale di zagara per me è paradisiaco.
Ho un altro idrolato La Saponaria, visto il costo e la vasta scelta, ma potrei tranquillamente riacquistare questo ai fiori d'arancio.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, online
💸 €4
🏋 100ml
🗺 Italia
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 Vegan
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸




Pensavo sarebbe stato amore con questo Lip Balm Burt's Bees, soprattutto per la particolare profumazione Cocco e Pera, che alla sola idea mi mandava in visibiglio, tuttavia il problema è proprio l'aroma.
Si tratta di uno stick alla fine abbastanza classico: gli ingredienti sono i soliti dei balsami labbra, quindi oli vegetali come cocco, ricino, di semi di girasole, ma anche burro di karité e ovviamente, in questo caso, estratto di pera. Tutti questi elementi creano una texture scorrevole, morbida ma non sguisciosa, una consistenza sottile ma non esageratamente evanescente che si stende bene e risulta confortevole. La sento sulle labbra, dura ma non mi pare appiccicoso o pesante. Tende ad avere un finish lucido, ma per me non è un problema.
Essenzialmente non posso nemmeno parlar male della sua funzione: questo Lip Balm Burt's Bees mi idratata a sufficienza le labbra, me le lascia morbide ed elastiche; non è secondo me il balsamo labbra più nutriente e protettivo e riparatore che esista su questa terra, ma fa il suo.

Apertura un po' rupestre, ma era impossibile far di meglio.

Però purtroppo la profumazione Coconut & Pear per me è completamente bocciata. Dai primi utilizzi ho pensato che il prodotto fosse andato a male tant'è che mi son messo a cercare review sul web perché magari il problema era solo mio. In realtà ho visto che anche altri hanno riscontrato nell'aroma un sentore come di olio rancido, che si mischia al profumo di pera e cocco. Quindi è come se questo Lip Balm Burt's Bees prima ti attira con profumo dolce e fresco e poi ti sputa questo retroaroma aspro e davvero fastidioso. Purtroppo lo sento sulle labbra ma soprattutto è uno di quei profumi che senti anche in gola, e ti fanno venire quel grattino fastidioso.
Ho provato, Vostro Onore lo giuro, a terminare questo burrocacao applicandolo magari la notte, ma non sono riuscito, così è finito in una borsa e lì giace in attesa di completa dipartita.
Conservo ancora dopo tre anni il buon ricordo del Balsamo Labbra Rigenerante, quindi non credo sia finita qui con i Lip Balm Burt's Bees, ma se potete state alla larga dalla variante Coconut & Pear.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, online, Amazon
💸 €3.95
🏋 4.25gr
🗺 Made in USA
⏳  12 Mesi
🔬 Leaping Bunny
💓⇒ 🌸

Erbaviva Bio Dentifricio Rimineralizzante Whitening
Carbone e salvia



Ero seriamente convinto di aver già parlato di questo dentifricio Erba Viva Bio, ma evidentemente non ci sto più con la testa, ed è un peccato perché l'ho apprezzato molto. È un prodotto in pasta dal color grigio chiaro, abbastanza compatta ma che poi si rivela funzionale a detergere il cavo orale: non fa molta schiuma come un po' tutti i dentifrici con ingredienti naturali, ma è sufficiente per andare a spazzolare a lungo i denti. La sensazione che lascia è quella di una bocca pulita e delicatamente fresca.
Credo che tutti i dentifrici Erbaviva contengano fluoro e siano appunto considerati rimineralizzanti. In effetti pur avendo i denti sensibili, anche nell'uso continuativo e quotidiano non ha accentuato questo problema. Però la versione Whitening contiene anche altri elementi, come il succo di uva che capeggia proprio l'INCI e si ritrova poi in un altro estratto a fine della lista degli ingredienti.
Il dentifricio Erbaviva Bio Whitening offre una pulizia profonda della bocca e aiuta a ritrovare il bianco naturale dei denti. La sua formula unisce le naturali proprietà sbiancanti della salvia e del carbone vegetale a quelle protettive e rinforzanti del succo d’uva, per denti più bianchi e protetti. Gli oli essenziali di menta ed eucalipto donano un piacevole aroma balsamico e rinfrescante, garantendo un alito fresco a lungo.



Per quanto riguarda la mia esperienza non ho notato un effetto sbiancante dei denti, e non ci speravo più di tanto, ma sicuramente il colore dello smalto non è affatto peggiorato (cosa che per un caffeinomane come me non è poi così scontato). Il sapore come vi dicevo è delicato, ma molto piacevole, a me ricorda un po' la liquirizia. La sensazione di freschezza non è molto duratura proprio perché non così intensa, ma secondo me c'è, e la percezione di cavo orale pulito ne giova perché il prodotto non lascia residui in bocca.
Insomma il Dentifricio Whitening Rimineralizzante di Erbaviva Bio mi è piaciuto molto e ne ho già un altro che metterò presto sotto mano.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione 
💸 €1.80 (in offerta)/ €2.49
🏋 75ml
🗺 Made in Italia
⏳  6 Mesi
🔬 NATRUE, Bioagricert
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌱




Quando ho scoperto la linea bio di Felce Azzurra la mia attenzione è cresciuta, nonostante immaginavo non puntassero a prodotti estremamente originali, ma i cosmetici naturali e di facile reperibilità (oltre che dal costo accessibile) sono sempre i benvenuti. La gamma Felce Azzurra Bio credo nascesse principalmente con otto prodotti, tutti detergenti per corpo e mani, con il 98,8% di ingredienti di origine naturale, ma poi si sono accodati anche i detergenti intimi.
Per primo ho scelto di provare il Doccia Gel Mandorla e Cocco proprio attirato dagli ingredienti principali, e mi ha stupito leggere che non contiene gli oli di questi due frutti ma gli estratti. In più ad arricchire la formula hanno inserito succo di aloe e glicerina.
La sua formula è delicata sulla pelle e ideale per l’uso quotidiano. Le proprietà emollienti della Mandorla si uniscono a quelle idratanti del Cocco per donare morbidezza alla pelle.
Un doccia gel che quindi dovrebbe detergere in modo gentile, ed effettivamente mi sento di concordare. Si presenta come un gel appunto molto fluido, e forse questo è un po' il neo di questo prodotto, visto che in genere amo detergenti un po' più sodi così da non scivolare troppo via e da evitare qualunque spreco.



Per quanto riguarda la profumazione mi spiace, ma nemmeno con tutta la fantasia che mi ha donato mia madre ci sento il cocco; io percepisco più un aroma dolce, vicino ma non di mandorla, abbastanza intenso ma non particolarmente persistente sulla pelle. A contatto con l'acqua e soprattutto se usato con la spugna, il Doccia Gel Felce Azzurra Bio produce una morbida schiuma sufficiente da aiutare a lavare, ma senza poi risultarmi tedioso al momento del risciacquo.
La mia pelle che non ama giustamente essere aggredita, resta pulita ma morbida e non tira nemmeno dopo magari qualche tempo dalla doccia. Certamente la mia abitudine nel mettere la crema corpo non salta, ma non impazzisco assolutamente di prurito e fastidio se salto questo step. Uno di quei prodotti che puoi mettere in doccia insomma, e va bene a tutta la famiglia.
Vista la più che positiva esperienza che ho avuto tornerò a scavare nella gamma Felce Azzurra Bio non solo per i doccia gel ma anche per altri prodotti sperando che la linea si espanda.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione, Ipercoop, Acqua e Sapone, Tigotà 
💸 €1.99 (in offerta)
🏋 250ml
🗺 Made in Italia
⏳  12 Mesi
🔬 ICEA Cosmos Organic, Nickel, Cromo, Cobalto Tested <0,0001
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌱

La Saponaria 'Osolebio Travel size Crema solare alta protezione SPF50



Quest'anno La Saponaria ha rinfrescato la sua linea di solari 'Osolebio, rivedendo anche le referenze a disposizione e aggiungendo per fortuna una travel size richiudibile solo però dell'SPF 50 adatta anche ai bambini, e che mi ha permesso di provare le loro protezioni. La mia è stata una esperienza che poteva andare meglio ma poteva andare anche peggio.
La Saponaria spiega molto bene il prodotto quindi per una volta posso riposarmi e citarvi quel che si legge sul retro della bustina

Ricca di nutrienti e sostanze funzionali, protegge con efficacia la pelle di viso e corpo.
Ha una texture leggera, si applica con facilità senza lasciare scia bianca e rende la pelle morbida e vellutata.
Contiene  Girasole e Bisabololo naturale per nutrire e lenire la pelle, Vitamina E, Melagrana e Gamma Orizanolo per proteggerla dallo stress ossidativo causato dal sole e filtri minerali naturali per difenderla naturalmente dai raggi UVA e UVB.
Si tratta di un fluido protettivo a base di ossido di zinco e biossido di titanio non nano, che offrono una protezione ad ampio spettro, supportati dall'orizanolo e a cui si affiancano sostanze come olio di cocco e di semi di girasole per nutrire, estratto di melograno come antiossidante e bisabololo che lenisce. È una lozione abbastanza fluida che non ha profumo, sebbene si sente l'odore non proprio amabile ma molto poco durevole dei componenti.



Effettivamente non fa fatica ad essere stesa e distribuita, tuttavia credo che questa crema solare La Saponaria sia più adatta ai bimbi che agli adulti, soprattutto sul viso: io trovo infatti che lasci molta patina bianca, per quanto tenti di massaggiarla e distribuirla al meglio. E come dico sempre, se si nota su di me che sono bianco come questo blog, su una carnagione scura è un disastro. In generale la formulazione piace alla mia pelle anche del viso, non mi risulta troppo unta né appiccicosa, anche se tende sicuramente a lucidarsi nel corso della giornata, ma non è esteticamente presentabile. Dirò una cosa che sconvolgerà i più fedeli: se usata in maniera molto parsimoniosa (modalità che sconsiglia anche La Saponaria, suggerendo giustamente una applicazione abbondante e frequente) questa crema risulta più adatta al viso di un essere adulto e senziente, ma ovviamente non è un modo di uso corretto, specie se vi esponete a lungo ad un sole intenso e diretto.



Devo aggiungere che trovo protegga bene, faccia proprio da barriera e la cute non si arrossa né si scalda; inoltre non secca la pelle ed ho notato che questa crema solare è effettivamente resistente all'acqua, nonostante non sia troppo difficile da rimuovere in fase di detersione.
Credo che La Saponaria abbia avuto una buona idea con questa Travel Size della Crema solare SPF50 e più in generale abbia creato una formulazione naturale valida, ma per l'uso che faccio io della protezione, per lo più in città e su zone esposte come braccia e viso, non è fattibile utilizzarla senza risultare strano. I bimbi invece troveranno un solare che li proteggerà bene, e che aiuterà la mamma o il papà ad una stesura omogenea e completa.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online, sito dell'azienda 
💸 €4,90
🏋 25ml
🗺 Made in Italia
⏳  6 Mesi
🔬 Cosmetici Biologici CCPB
💓⇒ 🌸🌸🌸


Ho esagerato questa volta con le recensioni, ma dovevo sbloccare questa situazione di confezioni vaganti (e vacanti) che adesso possono raggiungere la raccolta differenziata.


16 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Anni fa avevo provato un lip balm di Burt's Bees - non ricordo la profumazione - ma non mi aveva particolarmente entusiasmato, era un burrocacao come gli altri alla fine.
    Invece non sono ancora riuscita a trovare la linea verde di Felce Azzura al supermercato, bisogna che faccia ricerche più approfondite :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente ci sono balsami labbra alla pari o migliori ma c'è anche la comodità che Burt's Bees è su Amazon 😅

      Pensavo fosse ormai un po' ovunque Felce Azzurra bio 🤔 Arriverà!

      Elimina
  2. Questo post mi ha aiutata tantissimo. Sono all'estero e nei paraggi ho solo un Lidl... avevo visto il gel viso ed ero sul punto di comprarlo ma poi la paura di cedere ad un acquisto impulsivo mi ha frenata(non per i soldi, ma mi sarebbe dispiaciuto pulirmi il viso per i prossimi mesi con un prodotto scadente). Tu lo consigli: ottimo segno.
    Sai niente della versione Scrub? ha la confezione verde
    Comunque ora vado a leggere il posto completo dell'anno scorso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieto di essere utile almeno ogni tanto :D
      NOn ho provato la versione Scrub, mi hanno detto che ha microplastiche proprio come granuli e non ci ho prestato attenzione

      Elimina
  3. Sull'idrolato ai fiori d'arancio mi trovi completamente d'accordo! Tra quelli provati de La Saponaria, lui rimane il mio preferito.
    Andrò alla ricerca del dentifricio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non so dove si possa trovare il dentifricio Erbaviva, ma se lo scovi fammi sapere :D Da me si trova da Splendidi Splendenti :D

      Elimina
  4. Non ho visto quei prodotti bio di Felce azzurra, ma mi incuriosiscono. Colgo l'occasione per farti i complimenti per le tue foto, sono sempre molto belle e curate :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, cerco di fare del mio meglio con i pochi mezzi che ho :D

      Elimina
  5. Ciao Pier! Ho provato anche io il detergente viso di cien e non mi ero trovata male. Molto interessante l'idrolato e il balsamo labbra! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao... interessante il balsamo labbra che fa tossire? Ok.... 😅

      Elimina
  6. Sono molto curiosa di provare un burrocacao Burt's Bees, però a quanto pare dovrò scegliere una profumazione neutra!

    RispondiElimina
  7. L'idrolato di fiori d'arancio lo compro sempre, è un vero e proprio must have per la mia pelle. Felice che sia piaciuto anche a te.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero diciamo andato a colpo sicuro, avendo provato quello di MaterNatura :D
      Baci!

      Elimina
  8. guarda io ho provato i burt's beef in varie varianti tra cui questa citata da te ma per me il migliore in assoluto resta quello classico, su di me faceva i miracoli! il detergente cien piace anche a me anche se ora ne sto usando uno di l'oreal di cui prima o poi farò la review..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ma a te quell'aroma piaceva? Io non riesco proprio a terminarlo!

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti