lunedì 23 settembre 2019

|Beauty Cues|
Il primo siero per CAPELLI di The Ordinary: SHOOK!

Sarebbe stato quantomeno strano se, dopo i tantissimi sieri viso che The Ordinary ha lanciato, e con cui si è fatta conoscere in tutto il mondo, non avessero pensato anche a prendersi cura anche di altre parti del corpo. È vero che alcuni dei loro prodotti sono versatili, e nulla vieta di utilizzare ad esempio degli acidi esfolianti anche su braccia e gambe, o gli oli anche su capelli e corpo, ma  mancava un prodotto specifico e The Ordinary ha colmato uno dei loro gap lo scorso anno introducendo il Multi-Peptide Serum for Hair Density.



The Ordinary ha scelto di utilizzare per questo prodotto la formulazione che più gli riesce meglio, ovvero un siero dalla consistenza molto liquida, scorrevole, tanto che se non ci fosse l'etichetta penserei che sia indicato per il viso. Al tatto rivela una lieve oleosità, ma è davvero una texture leggera e che si assorbe molto facilmente.
Per dirvi tutto quello che contiene il Multi-Peptide Serum for Hair Density non posso che citare la stessa Deciem che come sempre offre una descrizione molto accurata (anche se pare che a molti scocci leggere poche righe). In questo caso, tra l'altro, credo meriti un po' di attenzione in più.
"Questa formula concentrata è progettata per supportare la salute dei capelli in modo che appaiano più spessi, più densi, più pieni e sani. Le tecnologie presenti in questa formula comprendono il complesso REDENSYL ™ (con estratto di legno di Larix Europaea e l'estratto di foglie di camelia sinensis), il complesso peptidico Procapil ™ (con biotinoil tripeptide-1), il complesso peptidico CAPIXYL ™ (con estratto di acetil tetrapeptide-3 e trifolium Pratense), Complesso BAICAPIL ™ (con estratto di radice di Scutellaria Baicalensis, estratto di germe di Triticum Vulgare ed estratto di germe di soia glicina), AnaGain ™ (estratto di Pisum Sativum) e caffeina ad alta solubilità (1% di caffeina netta in peso), in un prodotto ultraleggero, con base emolliente per una penetrazione efficiente. La concentrazione totale di queste tecnologie nella formula in peso è del 21,15%."
Come inoltre specificato sempre sul sito Deciem, la formulazione non contiene siliconi e alcol, che poi è stato ciò che mi ha dato la spinta a provare questo Multi-Peptide Serum.
Sinceramente non ho indagato su eventuali studi che riguardano l'efficacia di ogni singolo attivo, perché nella maggior parte dei casi si tratta appunto di complessi in cui più elementi lavorano in sinergia, ed io non sono il piccolo Dexter, ma in generale agiscono tutti, in maniera più o meno diversa, per un'unica causa: rinforzare i capelli, lavorare sulle fasi della nascita, dello sviluppo e della caduta del capello o sul micro-circolo che irrora il bulbo. Però, e secondo me non è un caso ma anzi è importante sottolinearlo, da nessuna parte The Ordinary afferma che questo siero ferma la caduta dei capelli o ne stimola la crescita.



In tutte le descrizioni l'azienda ne parla come di un prodotto che fa apparire i capelli più spessi, e credo che messa in questi termini faccia pensare quasi più ad una soluzione esclusivamente estetica, che si rimuove con i lavaggi, più che ad un trattamento anticaduta. Non so se dietro ci siano ragioni legali, visto che Deciem rivende gli stessi prodotti in tutto il mondo ed ogni paese ha regolamenti diversi anche sui claim, o semplicemente la cautela di non voler fare il passo più lungo della gamba.
Se ci pensate però è un controsenso: le indicazioni di uso specificano a chiare lettere che il Multi-Peptide Serum va applicato sul cuoio capelluto pulito con un massaggio e non va risciacquato, ma lasciato agire tutta la notte. Questa operazione va fatta quotidianamente, non ci sono limiti o cicli da seguire.
A me questo modo di applicazione fa pensare a qualcosa che agisce sul follicolo, e non sulla fibra, visto che le lunghezze restano escluse.
Sembra un cavillo su cui vi sarete già annoiati, ma secondo me è importante per posizionare le nostre aspettative sull'efficacia del prodotto, e quindi su cosa realmente promette The Ordinary. O per lo meno, ditemi che non sono allucinato.
Usare il Multi-Peptide Serum for Hair Density per me è estremamente semplice grazie alla pipetta che consente appunto di raggiungere lo scalpo: io mi limito ad applicare la quantità di siero che si preleva con un push del contagocce. Al massimo ne uso due, o tre se mi sento proprio generoso o sono stato poco accorto nel distribuire il siero sul capoccione. Le prime volte pensavo che più ne mettessi e meglio sarebbe stato, in realtà poi ho capito che stavo solo sprecando prodotto visto che essendo liquido scorre praticamente da solo sul cuoio capelluto. Cerco inoltre di fare un massaggio che muova il cuoio capelluto così da attivare la circolazione.



Avevo paura che il Multi-Peptide Serum potesse sporcare i capelli e che il giorno dopo dovessi fare lo shampoo, ma non è tecnicamente così. Appena applicato infatti possono risultare i capelli appena umidi, lo noto soprattutto all'attaccatura, ma dopo 10/15 minuti sono completamente asciutti ed è come se non avessi messo nulla. Io cerco sempre di attendere prima di andare a dormire, cosicché il cuscino non assorba eventualmente parte di trattamento.
Tuttavia ammetto che sui miei capelli, che tendono ad essere secchi e spessi, con l'utilizzo di questo Multi-Peptide Serum il giorno del lavaggio arriva già dopo 3 giorni, e non dopo i 4 o 5 abituali. Per me non è un dramma, e comunque so che i miei capelli non amano qualunque prodotto che vada dopo il balsamo per loro natura, figuratevi essere impastati ogni sera con un siero rinforzante. Immagino che dei capelli che si ingrassano anche solo a guardarli, difficilmente possano sopportare un prodotto di questo tipo tutti i giorni.
Non avendo profumo, non crea odori che possano scontrarsi con quelli della nostra hair care routine.
Il mio trattamento con il Multi-Peptide Serum for Hair Density The Ordinary è iniziato lo scorso Maggio (e poi non dite che non testo bene i prodotti), applicandolo ogni sera, quando in verità non avevo una grossa perdita di capelli, ma sapete che per noi ragazzi la caduta è comunque un problema costante, specie superati i 25/28 anni, quando il diradamento colpisce più che mai, specie in determinati periodi dell'anno. Su di me, per quanto fortunato, ad esempio noto che non ho più le densità che avevo a 18 o 20 anni.
Il primo beneficio che ho notato dal Multi-Peptide Serum è che il mio cuoio capelluto, che può diventare secco, prudere, darmi la sensazione che tiri, era più lenito e fresco. Diciamo è stato un effetto praticamente immediato, dopo un paio di applicazioni, nonostante non avessi un problema intenso da questo punto di vista in quel momento. Nel corso degli utilizzi però ho notato anche un risultato sui capelli: vedevo che iniziavano a crescere sempre più baby hair che stavano ripopolando in particolar modo l'attaccatura davanti. Dopo già circa un mese/un mese e mezzo, anche al tatto avevo l'impressione che i capelli fossero più folti e pieni, più corposi, non tanto per il diametro dei singoli fusti (che ad occhio mi sembra sempre quello), ma proprio per il numero di capelli.



Avere però una prova scientifica ed inconfutabile che il siero The Ordinary stesse funzionando per me è un po' difficile, e magari poteva essere un caso che quei nuovi capelli stessero crescendo.
Però un giorno il mio stesso parrucchiere ha dimostrato una certa fatica nel tagliarmi i capelli. La mia chioma richiede da sempre una sfoltitura abbastanza profonda, e quel giorno mi disse che gli sembravano "cresciuti molto", nonostante io vada quasi puntualmente ogni mese, e lui non si sbilanci  poi tanto, sapendo con che ha a che fare.
Ma, dopo due testimonianze, non potevo venire qui senza almeno una prova fotografica. Sapete che sono abbastanza imbranato a scattare foto, e monitorare ogni singolo capello nuovo era praticamente impossibile. La mia attenzione si è quindi concentrata sulla zona per me più complicata ovvero la parte alta delle tempie in cui si intravede quella che sarà la mia stempiatura. Non mi aspettavo che la zona si ricoprisse completamente di capelli come per magia, visto che non è mai stata completamente omogenea, ma anche lì ho subito notato un miglioramento.
La prima foto è stata scattata a metà maggio, quando ho iniziato ad usare il Multi-Peptide Serum, mentre la seconda a metà giugno. Io noto che qualche capello sembra più rinforzato e scuro, e la zona bassa più ripopolata da una sorta di peluria (passatemi il termine poco romantico). Si intravede anche la parte dell'attaccatura che sembra più "affollata".


Finita la prima confezione, dopo circa due mesi e mezzo, ho provato a fare un periodo di pausa, anche per vedere se si scatenava un effetto rebound, ma non è accaduto nulla, se non che sentissi la mancanza della sensazione lenitiva al cuoio capelluto, e quindi ho ripreso una seconda confezione, che continua a darmi soddisfazione e sono esterrefatto dal vedere i risultati. Tutt'ora, a distanza di circa cinque mesi, mi ritrovo con una intera ciocca che si sta via via allungando. L'area delle foto, come immaginavo non si è completamente riempita, ma è rimasta più o meno come a Giugno.
Arriviamo però alla fine dell'estate e a Settembre. Praticamente sin da inizio mese ho avvertito il cambio di stagione ed il famoso "periodo delle castagne", infatti, nonostante stia applicando religiosamente il siero, la caduta dei capelli c'è. Non è copiosa e problematica, e a me sembra una reazione assolutamente fisiologica all'estate. È una fase di transizione quindi per i miei capelli che devono subire e superare autonomamente, ma che non mi fa cambiare idea su questo prodotto.
Per la mia esperienza credo quindi che l'azione del Multi-Peptide Serum for Hair Density The Ordinary sia quella di un siero per capelli rinforzante, che stimola la crescita e che aiuta a sostenere la salute del bulbo pilifero, ma non ha una diretta e forte efficacia che possa bloccare completamente la caduta stagionale dei capelli, almeno non la mia. Penso sia un siero che può essere utilizzato tutto l'anno, che entra facilmente nella hair routine e che possa apportare veri benefici con costanza, io infatti credo che non lo abbandonerò molto facilmente considerando quanto mi abbia soddisfatto. Spero che The Ordinary decida di ampliare la gamma hair care perché ne abbiamo bisogno.

INFO BOX
🔎 theordinary.com, feelunique.com, lookfantastic.it
💸 €17.90
🏋60ml
🗺 Made in Canada
⏳ 12Mesi
🔬 Cruelty Free
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌸 



Ci tengo a specificare che non ho in alcun modo intenzione di sostenere che questo siero di The Ordnary, come qualunque cosmetico, possa agire su una perdita patologica dei capelli, come ad esempio in caso di alopecia, anche androgenetica, o forti stress. In quei casi è bene rivolgersi ad un medico, tuttavia se il problema è lieve, consiglio di dare una chance al Multi-Peptide Serum perché potrebbe dare una mano, ma con la consapevolezza che si tratta appunto di un cosmetico e non di un farmaco.




28 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Nella foto di giugno l'area interessata è più piena :)
    Che bravo che sei ad essere così costante con questo siero. Per quanto intrigante ho paura di non riuscire a sfruttarlo a dovere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che si noti un minimo di miglioramento, anche se ho scelto il punto più critico da mostrare :D
      Questi trattamenti sono come la dieta, uno o due giorni purtroppo non bastano...

      Elimina
  2. Ooohh, per la prima volta un prodotto The Ordinary mi ispira sul serio :D Ma messo in confronto all'elisir di Janas secondo te è migliore??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dici questo https://pier-ef-fect.blogspot.com/2017/10/siero-contro-caduta-bio-capelli-elisir-rinforzante-anticaduta-janas-recensione.html non è facile trovare il migliore, perché per esempio, questo son riuscito ad usarlo molto più a lungo di quello, per cui migliore bisogna vedere da che punto di vista :D

      Elimina
    2. In effetti con l'elisir più di un mesetto non ci fai anche usato diluito. Boh, mi sa che su questo prodotto ci farò un pensierino :)

      Elimina
    3. Il problema nel mio caso era la reazione che mi dava, con la confezione forse ad un paio di mesi ci si arriva :)

      Elimina
  3. Davvero un ottimo post! :)
    Ciao sono Chantal, che blog interessante!
    Anche io un pò di tempo fa avevo un blog poi per vari motivi l'ho dovuto chiudere, ma ora voglio rimettermi in gioco e ho aperto un nuovo blog. Ancora non c'è molto. Io ti seguo con molto piacere! Se ti va passa a trovarmi ne sarei davvero contenta.
    Ti aspetto, un abbraccio Chantal!

    www.chan-fol.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Questo siero, non ricordo se fosse per Natale o il tuo compleanno perchè sono abbastanza vicini, come uscii te lo volevo regalare sapendo che tanto al 99% non avrei sbagliato sulla tua curiosità e voglia di provarlo, ma ovviamente non avevo fatto i conti con la tua "mano lesta" e lo hai comprato prima che io emettessi un mezzo respiro e quindi ciao regalo ciao
    Breve storia curiosa e interessante 😂😂😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha quanti regali di ho mandato in fumo con la mia ossessione per gli acquisti e The Ordinary!? :D

      Elimina
  5. Preciso ed esaustivo come sempre. Grazie Pier :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :D Spero di non essere stato ammorbante 😅

      Elimina
  6. Sai benissimo quanto mi affligge il problema della caduta dei capelli.
    Da un paio d'anni uso un siero medicinale che andrebbe applicato tutte le sere, come questo, ma con i capelli lunghi é dura, perché si inzozzano subito. Poi i miei tendono al grasso anche solo guardandoli, come dici tu.
    Quindi, lo uso la sera prima del lavaggio e la mattina seguente subito dopo lo shampoo.
    Non saprei dirti onestamente se funziona, anche perché utilizzo diversi prodotti per contrastare la caduta, ma almeno mi fa sentire psicologicamente a posto.
    Comunque questo non credo sia adatto a me, proprio per la leggera oleosità.
    Quindi, passo. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito: questo siero te li sporcherebbe come fa quello che usi, ndò sta la differenza da questo punto di vista?! 🤣

      Elimina
    2. La differenza è che il mio me li sporca pur essendo molto "asciutto".
      Questo, invece, che è già oleoso, deduco sia peggio. 😜

      Elimina
    3. Ah ok, in questo caso è una oleosità molto lieve che dà corpo al siero, ma non è nulla di unto, penso si noti anche dalla pipetta!😄

      Elimina
  7. Hai giustamente testato il prodotto per un lungo periodo e sono felice che ti abbia dato dei buoni frutti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì credo sia il modo migliore per testare certi prodotti :)

      Elimina
  8. Io se non li maltratto ho una specie di crescita miracolosa, dei capelli, avrei passato la dritta al marito, che soffre di alopecia, ma ha i capelli grassi(tutti e 3 quelli rimasti), mi sa che non fa per lui, questo prodotto ;)

    RispondiElimina
  9. Molto interessante come prodotto, nel mio caso mi servirebbe più qualcosa per nutrire il cuoio capelluto più che rinfoltire, perchè ho tantissimi capelli e non sempre riesco a nutrirli per bene! La differenza comunque si nota eccome! Ottimo risultato! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il cuoio capelluto sto provando una lozione :D Stay Tuned!

      Elimina
  10. Ciao Pier mi chiamo Vito e anch'io come te ho le stemperature e non solo..... ne ho provate di tutti i colori ma niente... mi consigli vivamente the ordinary?? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vito, il mio consiglio, come avrai letto dalla review, è di provarlo, ma devi tenere presente che per noi uomini, il diradamento è spesso dato da fattori genetici ed ormonali che non possono essere contrastati da un prodotto "da banco". Se è una situazione minima come nel mio caso può darti una mano, se è più ampia, magari tuo padre ha delle ampie stempiature, allora potrebbe non darti il risultato che speri.

      Elimina
    2. Ciao ho comprato questo prodotto e aspetto che arrivi per poter iniziare il ciclo. Pensi che potrebbe eventualmente migliorare anche la situazione di capelli spezzati? Ti ringrazio

      Elimina
    3. Ciao! Secondo me in maniera trasversale. Il capello spezzato era fragile, o fra phon e piastra si è spezzato, e deve avere il tempo di ricrescere. Rinforzando i capelli il siero può dare una mano, ma non è un prodotto allungante secondo me, non ho visto per esempio che i capelli crescevano più in fretta

      Elimina
  11. Dopo due settimane di uso secondo istruzioni ho abbandonato il prodotto perche' mi ha spezzato i capelli nelle zone trattate, fronte e tempie ( altro che densita' sembrano piu' fini,snervati e crespi come se fossero finiti el motore di un phon) Purtroppo ho letto solo da che e' successo anche ad altre persone. Ho avuto un danno terribile. Andrebbe tolto dal commercio o testato meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Mi spiace molto per la tua esperienza negativa, io a dire il vero non ho sentito esperienze così difficili se non di chi dice che per loro non ha fatto nulla, ma non addirittura danni. L'hai detto all'azienda?

      Elimina

Vi sono piaciuti