martedì 3 ottobre 2017

{La Poraccitudine #20}
Sotto il mattone


Sapete che La Poraccitudine nasce ovviamente tramite il mio occhio, la mia visione che a volte può stravolgere la realtà e renderla più comica di quello che è. Però ci sono cose che non hanno bisogno di descrizioni, sottotitoli, spiegazioni o interpretazioni. 
In una di queste ci sono inciampato proprio di recente e per caso e mi ha fatto rotolare via dalla sedia. 
Nella sua estrema semplicità riesce ad essere un connubio fra genialità e trash del tutto involontario.
Una perla di due minuti che non potete perdere. Mi riferisco al video contest aziendale di una filiale  Banca Intesa San Paolo
Per chi non lo avesse visto, ve lo racconto io. 
Cliccando play appare questa donna, che sorride con un quantità di denti che non credo un essere umano possa avere, e,  muta,  aspetta probabilmente che il regista dia il ciak. 
Ciak che non arriva per cui, dopo troppo tempo, si decide, prende fiato e inizia a parlare raccontando che lei è Katia la direttrice di una filiale di una banca, ma capisco solo che si trova a Castiglione delle Stiviere
Senza offesa per i castiglioniani (???), ma dove si trova Castiglione delle Stiviere?
La direttrice Katia parte in quarta raccontandoci tutte le bellezze del luogo come fosse un video della proloco e ci dice che Castiglione delle Stiviere si trova in provincia di Mantova, e noi la ringraziamo per averci evitato la ricerca su Google. Mentre la direttrice continua a parlare e cerca di restare nell'inquadratura, chi sorregge il telefono decide di inquadrare una serie di poveri cristi che, più che dipendenti, sembrano condannati al patibolo che si sforzano di sorridere. Lei però non paga di non essere inquadrata,  continua spedita con la sua presentazione.
Ma, proprio sul più bello, arriva il momento drammatico, perché la nostra direttrice Katia ci fa sapere che purtroppo Fabio ha avuto un problema di salute.
Ma io credo che Fabio abbia subodorato a cosa stava andando incontro.


Ciao Fabio, ti aspettiamo per il prossimo video.
Il filmato continua, nonostante l'importante assenza e finalmente la direttrice Katia decide di passare la parola alla "grande famiglia" consentendo ai condannati dipendenti di presentarsi con la loro voce. Roberto, Emanuela, Matteo, Antonella, Domenico, Roberta, Francesco.
Ma lei, la direttrice Katia si carica ancora di più e riprende la parola raccontandoci quanto abbiano a cuore i loro clienti e con un abile gesto degno dei migliori registi, dirige i suoi condannati dipendenti a farci sapere i punti di forza della filiale.
Ma la personalità della nostra direttrice Katia è troppo prorompente per restare nell'ombra del backstage, perché lei ci crede, ci mette la faccia, la testa il cuore e anche il suo golfino rosso, che inizia a far fresco, e con slancio, dà il via a quella che sarà la hit del momento che Taylor Swift può tornare a cantare in parrocchia. 
Ma non finisce qui perché mentre la nostra mattatrice direttrice Katia ci intrattiene sulle note di "Io ci sto", Roberto, con passo felino, si sposta e ci prepara una sorpresa.


Non voglio svelarvi il finale di questa chicca che non poteva mancare nell'album de La Poraccitudine. Io ringrazio di cuore Roberto, Emanuela, Matteo, Antonella, Domenico, Roberta, Francesco, Fabio falso malato e soprattutto la nostra direttrice Katia che immagino sia la mente dietro a tutto questo. 
Katia, permettimi, ti voglio bene, ma quei quattro soldi che ho me li tengo sotto al mattone.





Reazioni:

42 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. PERLA DEL TRASH.
    Secondo me sono persone licenziate da Intesa Sanpaolo e si stanno vendicando così, danneggiando l'immagine della banca, altrimenti non mi spiego questo trash assurdo con canzoncina finale.
    Ma poi Pata, Amica Chips... tutte lì vanno le patate? XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhah tipo i dipendenti del McDonald che dicono che cucinavano topi?
      Apri una finestra su Castiglione delle Stiviere e senti odore di fritto, oltre a gente che canta IO CI STO CI METTO LA FACCIA....

      Elimina
    2. ahhaha chissà: é stata la direttrice a volere tutto ciò o è lei la prima ad essere stata costretta?

      Ma ora vogliamo il secondo video, vogliamo conoscere Fabio.

      Poi che diamine, 'sto vizio della gggente di fare video utilizzando il cellulare a mo' di cellulare e non girandolo a mo' di macchina fotografica.

      Elimina
    3. Secondo me è stata lei, era troppo carica, immagino ci pensava da tanto :D
      Fabio lo aspettiamo con il cuore (appunto) ma credo abbia chiesto trasferimento.

      Mi spiace davvero tu non colga la scelta registica di inquadrare solo Katia e poi aggiungere anche gli altri, è importante. :P

      Elimina
  2. Ahahahahahaha, terrificante!! Ho perso il conto di quante volte ha detto "anzi" XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terribile, anzi, tremendo, anzi orrendo XD

      Elimina
  3. o.o A prescindere dal fatto che, quando questo video è apparso sulla mia bacheca FB, ho scambiato la zelante direttrice per Raffaella Parvolo (non so se la conosci, ma nel caso in cui tu non la conosca ti consiglio di cercarla su fb per capire di che trash parlo :D ), il video è qualcosa di...di .... no va beh, non riesco nemmeno a commentare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio ho visto chi è XD
      Prova a commentare! Mettici la faccia, la testa, il cuore e tutto il cucuzzaro :D

      Elimina
    2. No, non posso, dopo averlo visto m'è pure venuto il raffreddore! E' malefico questo video!

      Elimina
  4. Ahahahah purtroppo l'ho visto e non so se ridere o piangere.........

    RispondiElimina
  5. Stamattina ho visto un'altra perla, un "occidentali's karma" rifatto in banca.. 'na bellezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio quella mai, non la voglio vedere!

      Elimina
  6. Fabio è davvero un volpino, Katia un grande esempio di coraggio e intraprendenza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Katia è una trascinatrice di folle, la tigre dei mutui, la regina dei conti correnti.

      Elimina
  7. La banca in generale è peggio di un clan di zingari, i dipendenti sono tutti schiavi e farebbero di tutto per far carriera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dove vado io trovo sempre dipendenti un po' sciatti che a stento fanno il loro lavoro (in genere c'è solo uno o due dipendenti). Cambio filiale?

      Elimina
  8. Fabio win! Decisamente.
    Quando ho visto il video ieri sera ho pensato esattamente la stessa cosa :)
    Comunque, io che ogni tanto ci passo da Castiglione delle stiviere, ti confermo che in un'unica via sono concentrate tutte quelle fabbriche menzionate. In effetti anche io fino ad oggi la ricordavo solo per quello...adesso, quando passerò di là, penserò ad altro :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi se voglio patatine o calze devo passare da Castiglione delle Stiviere? :D
      D'ora in avanti canterai: io ci stoooo ci metto la facciaaaa!

      Elimina
  9. Chiudete internet dopo questo :D!

    Stavo per dire: "a parte il sorriso forzatissimo, io un giro di giostra con la direttrice me lo farei volentieri". Poi ha iniziato a cantare e ho cambiato idea!

    Roberto è già un mio idolo, guardate la faccia che fa nei primi secondi del video.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma povera Katia! È una ragazza allegra e di iniziativa saprà intrattenerti :)

      Roberto ha il terrore negli occhi già dopo 3 secondi.

      Elimina
  10. La tua chiusa è meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3
      In realtà non ho nulla da mettere sotto il mattone, forse giusto qualche crema viso.

      Elimina
  11. Fosse stato sin dal principio un video che doveva andare sui social avrei detto anch'io che proprio non se po vedè, ma era per un contest interno... loro mi fanno tutti un po' di tenerezza, non so se meritano di essere così derisi, ho visto molte cattiverie in giro su questo video, ma ti faccio i complimenti perché, come sempre, sei stato ironico e divertente senza eccedere e senza offendere, mi hai strappato un sorriso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non trovavo giusto offenderli in primis perché non hanno fatto nulla di male e poi è uno di quei fail ma con le migliori intenzioni sotto che a Katia voglio davvero bene 😃
      Grazie 😊

      Elimina
  12. Rinnovo l'appello, chiudete internet!!!!

    https://www.youtube.com/watch?v=0VBJpEIylVw

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho aperto e chiuso ad una velocità disumana 😅😷😷😷

      Elimina
  13. Beh, diciamo che a volte ci si prova e non sempre ci si riesce :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però hanno avuto coraggio e si sono lanciati :D

      Elimina
  14. Ciao Pier! Ho abbandonato il blog per un anno, ma ora sono tornata! (spero)
    Ho visto il video di cui parli e, sinceramente, lo trovo estremamente trash... Cosa non si fa per acquisire nuovi clienti! (anche se io personalmente mi farei due domande sul modo di lavorare di quegl'impiegati...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Layla!
      In realtà era un contest interno, per cui erano "tenuti" a creare un video simile. Non così trash magari! :D
      Bentornata!

      Elimina
  15. oddio xD non vorrei vederlo ma io amo il trash e quindi devo xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verso la fine mi ha ricordato le canzoni che cantano alle messe le suore con l'altoparlante e non scherzo... per il resto non so da dove cominciare per commentarlo sto spot xD

      Elimina
    2. ahahahah verissimo, sembra un po' il brano di una messa XD

      Elimina
  16. A parte che anche io avevo preso lei per la Parvolo, però effettivamente ho sentito (e visto a volte) di "giochi" e operazioni di team building altrettanto degradanti, tipo fare balletti vestiti da mamozi di peluche e cose analoghe, quindi un video del genere non mi stupisce, perché alla fine era pensato per rimanere solo tra le mura dell'azienda, non certo per finire in rete, quindi non è giusto che sti poveracci vengano perculati così alla fine, è davvero infamante :/

    ps io sono cliente del san Paolo, che è Banco di Napoli a Napoli :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto che ci sono stati perculamenti pesanti anche sull'aspetto fisico o peggio, e mi sembra tutto assurdo, ma ne parlo un'altra volta! :)

      Elimina
  17. Questa qui, alla Banca Intesa, è proprio sprecata... col talento che ha, dovrebbe andare in Forza Italia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, in Forza Italia no XD Glielo impedisco io guarda!

      Elimina
  18. Cioè, non ho capito: è serio sto video? È una cosa esistente veramente?
    Sono persone reali libere di fare quello che vogliono ed hanno deciso liberamente di fare sta cosa? :-O

    Ma vi pare che uno va a lavorare e si trova costretto in questi video?xD
    Quando farò i primi colloqui mi faranno anche il provino canto/ballo?xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nono, è tutto vero, hanno scelto coscientemente di farlo :D

      Al prossimo colloquio dovrai fare la ruota e camminare su un filo xD

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...