lunedì 4 settembre 2017

|Beauty Cues|
I miei prodotti PROMOSSI dell'estate '17! 🏖️

Agosto è un po' la pietra miliare che segna la fine dell'estate. In realtà di estate ce n'è ancora per un po', ma quest'anno forse più che gli altri anni, vista la pioggia che è arrivata in tutta Italia, lo stacco sembra più netto. 
Premessa inutile per dirvi che questo mese più che i promossi e bocciati dei 31 giorni appena trascorsi, volevo parlarvi dei miei prodotti preferiti di questa estate. Quindi non solo del mese scorso, ma prodotti che mi hanno aiutato lungo tutta la stagione e che, in parte, sono diventati dei must have a cui posso ricorrere gli anni avvenire. 
Iniziamo!

Scholl Velvet Soft Roll per Pedicure

Scholl Velvet Soft Roll per Pedicure

Nonostante la fama e nonostante sia in casa mia da praticamente quando è stato lanciato, non avevo mai dato una chance seria al Velvet Soft di Scholl, per il semplice fatto che in parte non ne avevo bisogno, ma anche per la convinzione che fosse un po' inutile. E invece mi sono ricreduto. 
Premetto che non ho grandi callosità, ma mi son ritrovato degli ispessimenti sotto ai talloni. Penso che sia normale in estate portando scarpe più rigide e non avendo molto spesso le calze che attutiscono. Non sono ispessimenti visibili, nemmeno se portassi scarpe aperte, ma mi davano fastidio, e volevo un metodo per rimuoverli e sentirmi in ordine. Sicuramente idratare la zona aiuta, ma mi serviva di più. Così ho provato il Velvet Soft e mi sono ricreduto. 
Il sistema lo conoscerete tutti: è un dispositivo elettronico con questo rullo abrasivo che gira meccanicamente e dovrebbe  
eliminare duroni e ispessimenti. Le particolari testine in Micralumina™ con micro-particelle abrasive sono rivestite di cristalli di diamante per rimuovere rapidamente la pelle morta in eccesso e regalare una piacevole sensazione di benessere già dopo il primo utilizzo.
Si accende, si appoggia sulle parti da trattare senza premere troppo, e fa tutto lui. L'apparecchio ha una sola velocità e in questa versione base deve essere usato su pelle asciutta
So che poi è uscita una versione rosa che dovrebbe essere più potente, e una Wet & Dry, usabile anche in doccia.
Non è una bacchetta magica che in 30 secondi ti rende i piedi lisci e morbidi come quelli di un bambino, ma con un po' di costanza ho notato che i risultati sono ottimi. Su di me, sin da subito ho sentito la pelle più liscia e i piedi più "leggeri", gli ispessimenti molto più assottigliati e ammorbiditi.
Dalla mia esperienza ho capito che ci sono tre aspetti che fanno funzionare il Velvet Soft al meglio.
  1. La pressione: non serve applicarne troppa o il dispositivo si blocca. Una via di mezzo fra l'essere troppo delicati e troppo incavolati contro i calli. Inoltre tenere il dispositivo un po' fermo sulle zone critiche mentre agisce è secondo me fondamentale.
  2. Le pile. Ne servono 4 stilo AA, ma ovviamente una volta che iniziano ad essere scariche è meglio sostituirle per avere il massimo della velocità e della potenza. 
  3. Le testine. Il Velvet Soft viene venduto con una sola testina ma esistono i ricambi perché ovviamente, dopo svariati utilizzi, si consuma la grana e vanno sostituite. Non so dirvi quanto tempo dura una testina, io ad esempio ne ho due da parecchio e voglio sostituirle.

Insomma sono soddisfatto e d'ora in poi sarà un mio fedele alleato. Se devo trovare un punto negativo è che la versione "base" non può essere pulita con acqua. Io ho sempre lavato il rullo che si può rimuovere, e ho pulito il dispositivo con un panno umido e non si è mai rovinato. 
So che molti storcono il naso per il costo, ma è comunque un dispositivo durevole e resistente e se posso darvi una dritta, su Amazon lo trovate anche in offerta periodicamente. 
Sinceramente da quel che si vede in giro, il Velvet Soft di Scholl dovrebbero passarlo con la mutua.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione, farmacia, parafarmacia, Amazon.it
💸 25/30€
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌸

H&M Acqua Rinfrescante Corpo (Body Mist)  Goji Watermelon


Un altro cosmetico che non avevo mai usato sono le body mist, le acque profumate per il corpo. Quest'anno mi sono lasciato attrarre da questa di H&M soprattutto per la fragranza. Purtroppo è una edizione limitata non più disponibile, ma ci sono le altre che fanno parte della linea base. 
In particolare questa body mist è stata per me una valida sostituta alla crema idratante in tutte quelle mattine in cui, dopo la doccia, non riuscivo assolutamente ad applicare la crema sul corpo per via del caldo e dell'umido. Certo, non è una idratazione paragonabile ad una emulsione ma più ad un tonico per il corpo, però sempre meglio di non mettere nulla è. 
Dal sito:
Acqua rinfrescante tonificante che profuma delicatamente la pelle con le note solari di bacche di goji e anguria. Contiene aloe vera idratante. Spruzzare un leggero velo sui capelli o la pelle.
Inoltre questa body mist H&M è veramente rinfrescante, gradevole, tanto che la spruzzo anche solo per darmi un po' di sollievo appunto dal caldo durante la giornata. Complice immagino anche la profumazione frizzante e fresca, una punta dolce ma a mio avviso adatta anche agli uomini. Io l'anguria non ce la sento, direi che è un profumo più ascrivibile alla famiglia dell'agrumato. È una profumazione che ovviamente non ha una lunga durata, su di me è tanto se arriva all'ora.
È contenuta ovviamente in un dispenser spray che eroga in modo molto sottile il prodotto. 
Nonostante per molto tempo ho pensato fossero più che altro un vezzo, ho trovato che le acque profumate sono un prodotto estivo per me molto interessante, piacevole e valido, e questa non è da meno, a riprova del fatto che la linea H&M Beauty è da tenere d'occhio perché dà belle sorprese. Il prossimo anno penso darò un'occhiata alle possibili novità che il brand proporrà, ma in caso cercherò fra gli altri marchi.
Una microscopica nota per l'INCI che pensavo fosse peggio e invece mi ha (quasi) sorpreso.


INFO BOX
🔎 Negozi monomarca H&M, Online
💸 4.99€
🏋150ml
⏳ 12 Mesi
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌸


Green Energy Organics Deò Ecolò Deodorante Tè Verde e Zenzero

Green Energy Organics Deò Ecolò Deodorante Tè Verde e Zenzero
Credo che il marchio abbia cambiato un po' nome ed etichetta al prodotto 

Il deodorante in estate non può mancare e se manca, nessuno vorrà avere più contatti umani con voi.
Questo di Green Energy Organics è stato una scoperta che ho fatto grazie a Simona (MissPenny09 su YouTube) che nonostante lo trovasse funzionale, aveva una reazione immediata fra la sua pelle e la profumazione di questo deodorante, che cambiava odore. Ma ora ci arrivo.
Il Deò Ecolò è contenuto in una confezione di plastica con erogatore spray che funziona bene, senza sgocciolamenti, ma anzi nebulizza in modo sottile. Essendo liquido si asciuga anche in fretta. È un deodorante a base, tra l'altro, di Triethyl Citrate, un antibatterico che su di me, in genere, funziona molto bene. 
E infatti il Deo Ecolò di Green Energy Organics è stato il mio deodorante per tutta l'estate da Giugno ad ora. Certo, ho provato altro, ma ogni qual volta volevo un deodorante che mi reggesse tutto il giorno senza causarmi cattivi odori, specie nelle giornate calde o di stress, ricorrevo a lui. 
Vi ricordate il matrimonio ai primi di Giugno, a cui ero inghingherato con giacca e cravatta nonostante già faceva caldo? Ecco, ho usato lui, e malgrado la copiosa sudorazione fra il clima, l'agitazione, i fari in chiesa puntati addosso, e appunto l'abbigliamento, non ho avuto alcun problema. 
Nota non di margine è la freschezza che questo Deò Ecolò mi dà e che dura parecchie ore (certo, dopo quel matrimonio mi sentivo tutto fuorché fresco!). Non è un aspetto che ritrovo sempre nei deodoranti, tanto meno in quelli ecobiologici.
Non mi ha dato irritazioni di alcun tipo, nemmeno dopo la depilazione, e non lascia aloni e macchie sui vestiti. Infatti sul sito si legge
L’efficacia testata 24 ore, previene la formazione di cattivi odori, lasciando a lungo una piacevole sensazione di freschezza.
La sua  fragranza, sin dal mattino dona un benessere diffuso, disseta i sensi e rivitalizza lo spirito.Ideale per le pelli ipersensibili.
Parliamo della profumazione Tè Verde e Zenzero: a me non piace. Se a Simona diventava strana appena veniva a contatto col pH della sua pelle, a me non piace proprio il profumo che avverto dalla confezione. Non è tremenda, o non lo avrei usato, ma è strana, pungente e non mi ha convinto. 
In tema di efficacia e durata, il Deò Ecolò di Green Energy Organics è un prodotto top per me in
questa torrida estate, ma per un riacquisto mi lancio su altre profumazioni.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online
💸 9.99€
🏋100ml
⏳ 12 Mesi
🔬 Gluten Free, Ingredienti certificato bio
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌸

Garnier Fructis Pure Non-Stop Cucumber Fresh Shampoo senz'acqua


Un altro prodotto che ho sempre snobbato è stato lo shampoo secco, in parte perché avendo i capelli secchi non mi serve, in parte perché quelli che avevo provato non avevano funzionato bene, in parte (direi per la maggiore) per me acqua e sapone è sempre la soluzione migliore, specie se si suda molto come d'estate. I capelli sporchi mi fanno sentire a disagio, c'è poco che possa fare.
Però questa estate i miei capelli sono stati più secchi del solito, si spezzavano facilmente (temo che siano stati gli effetti a lungo termine dello shampoo Dr. Konopka's e della sudorazione estiva copiosa) quindi volevo stressarli il meno possibile. Mi son trovato in casa questo shampoo secco di Fructis e mi è piaciuto molto
È uno spray sotto pressione, caratterizzato come molti dei prodotti Garnier da un odore fruttato intenso, che, mea culpa, mi piace molto. Il domandone che aleggia sempre quando si parla di shampoo senza acqua è come si comporta sui capelli scuri, se lascia quell'odiosa polverina bianca oppure no. Questo Shampoo Pure Non-Stop ho notato che fa un po' di scia se lo spruzzo troppo da vicino, ma si rimuove molto facilmente spazzolando, quindi sì, si comporta bene.
Sulla confezione dicono che 
Purificati istantaneamente, i capelli sono puliti. Potrai rimandare il tuo prossimo shampoo.
Descrizione a mio avviso un po' esagerata e fumosa perché a quando lo rimando 'sto shampoo? Su di me riesce a darmi volume e un aspetto più ordinato e pulito ai capelli per almeno mezza giornata, poi sarò io matto, ma lo shampoo ho voglia di farlo obbligatoriamente. 
Avrete capito che non siamo diventati migliori amici, e non lo saremo in futuro per differenze di veduta (hasta l'acqua siempre!), ma lo shampoo senz'acqua di Garnier Fructis mi è piaciuto e in questa estate di capelli non proprio al top, è stato un alleato efficace e pratico.
Anche in questo caso l'INCI ci risparmia siliconi e petrolati.


INFO BOX
🔎 Grande distribuzione
💸 3.20/5€
🏋150ml
⏳ //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸

Khadì - Olio capelli all'Amla

khadì olio amla

Sempre in tema di protezione dei capelli, e di cure per cercare di fargli passare una estate quasi indenni, il mio prodotto estivo che mi ha aiutato sotto diversi punti di vista è stato l'olio capelli a base di Amla di Khadì.
Vi dicevo che questa estate i miei capelli hanno fatto le bizze, immagino per diversi fattori: ho avuto un periodo di caduta più abbondante e di capelli più fragili, che si spezzano facilmente. Ho cercato di porvi rimedio con questo olio e mi ha aiutato molto
È contenuto in un contenitore di vetro con una pipetta contagocce gigante, ed ha un colore brunito perché all'interno ci sono tutte le particelle di amla appunto e di altre erbette, per questo va shakerato molto bene prima di distribuirlo sulla chioma. L'olio invece ha una consistenza abbastanza liquida, non è fra gli oli più pesanti che ho usato, ma è untuoso.


L'odore è speziato, orientaleggiante e a me piace molto, ma non mi pare abbia una lunga persistenza sui capelli. Sulla confezione si legge che questo è un
Trattamento condizionante pre-shampoo che aiuta a prevenire la caduta dei capelli e a riparare i capelli spenti e danneggiati. Massaggiate sullo scapo, applicatelo sulle lunghezze e lasciatelo in posa per 30 minuti o tutta la notte. Usare due volte a settimana.
Io l'ho utilizzato quasi sempre su capelli umidi e per pose generalmente molto lunghe, di almeno 2 ore. L'Amla in polvere è una delle erbe della tradizione ayurvedica che più mi piace sui capelli (ma non sul viso) ma farci degli impacchi non è sempre fattibile e non è molto rapido come procedimento. Questo olio invece è sicuramente più di facile utilizzo, perché non hai il peso della pappetta in testa e se ti suona il postino sembra solo che hai i capelli bagnati.


Alle prime tre applicazioni circa non avevo notato grandi miglioramenti, ma poi con un uso costante ho visto che i capelli sono diventati più morbidi, pettinabili (perché pur avendo i capelli corti, ho i nodi) e anche più luminosi. Mi ha aiutato anche contro la secchezza del cuoio capelluto che per tutta l'estate non è comparsa, cosa rara, considerando che il sudore mi porta ad avere prurito ed irritazioni sulla cute. Non posso dire con certezza che sia stato questo olio Khadì a fermare la caduta dei capelli, che ritengo comunque una cosa fisiologica, ma ho notato una crescita importante di nuovi baby hair. Nota non a margine anche per lui: su di me si rimuove facilmente con uno shampoo delicato.
Sempre su di me non ho notato inscurimenti o cambi di colore. È un problema che si pone sempre per quanto riguarda l'utilizzo dell'erba sui capelli chiari. I miei lo sapete scurissimi, ma ho dei capelli bianchi anche abbastanza ravvicinati e non ho mia notato nulla. Non so poi sui biondi.
Ho acquistato un prodotto simile che lo andrà a sostituire ma l'olio Amla di Khadì sarà fra i futuri riacquisti non solo per l'estate.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online
💸 9.99€
🏋100ml
⏳ 12 Mesi
🔬 BDIH, Vegan
💓⇒ 🏆

Per concludere non posso non nominare la protezione solare che quest'anno è stata la Anthelios XL SPF 50+ Gel-crema di La Roche Posay, di cui vi ho fatto la recensione, e che non solo è stato un prodotto ottimo per quest'anno, ma facendo rapida mente locale non ricordo di aver utilizzato mai una crema solare migliore di quella.
E con questo concludo la mia ammorbante carrellata di prodotti che mi hanno aiutato a sopportare un po' di più gli effetti dell'estate.
Aspetto di leggere i vostri se vi va nei commenti e ci sentiamo presto!




20 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Per l'anno prossimo mi segno la mist di H&M (che stress/schifo mettersi la crema idratante, anche le più leggere, con l'umidità e il caldo al 300% T__T) e anche lo shampoo secco: ho un po' di frangia/ciuffo e, sebbene abbia i capelli più secchi che grassi, dopo un giorno d'estate s'affloscia e divide in ciocche inguardabili. Per me che ho i capelli lunghi lavarli tutti i giorni è uno stress quindi questo potrebbe essere un sostituto più che discreto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le body mist sono davvero una salvezza per questo periodo. Certo non è una grande idratazione, ma almeno leniscono un po' la pelle. E lo shampoo secco devi assolutamente provarlo!

      Elimina
  2. Il Deo Ecolò l'ho utilizzato e mi è piaciuto, mi sa che lo riprenderò per l'autunno :)
    Dovrò provare anch'io l'olio di Amla per la caduta dei capelli, per ora sto utilizzando le classiche fialette, ma lo terrò presente per il futuro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che profumazione avevi usato? Mi pare papavero?
      Come anti caduta vero e proprio non saprei dirti in verità, come ho scritto, però rinforza i capelli, anche quelli che appunto stanno crescendo :)

      Elimina
  3. Anch'io non riesco a farmi piacere lo shampoo secco,e sì che per i miei capelli strastressati sarebbe magari un valido alleato(per diradare gli shampoo veri),il fatto è che faccio pure palestra,e dopo una sudazzata io me li devo lavare,non ci sono santi!Idem per le giornate calde estive...
    Il grattacalli della Scholls è qualcosa di favoloso,io con i sandali,d'estate,ho problemi di ispessimenti importanti(ho smesso di comprare i Birkenstock perchè con quelli la situazione era ingestibile,a riguardo),ed ora che lo uso regolarmente ed ho sempre i piedini in ordine,non lo mollo più!Se penso a tutto il tempo che ci perdevo prima,dietro ai miei piedini *di fata*(ho il 39/40)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sudando anche secondo me l'unica soluzione è fare lo shampoo.
      Viva sempre lo Scholl! Non immaginavo ma funziona proprio bene!

      Elimina
  4. L'ho provato quel prodotto per i piedi rotante ma non mi è piaciuto per niente.
    Soffrendo,haimè,di duroni praticamente è acqua fresca per me.
    Devo utilizzare prodotti alternativi :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se può servire perché come dicevo non ho un problema così importante, però ho visto su amazon delle testine compatibili a grana più grossa. Magari ti permettono di usare comunque il dispositivo.

      Elimina
  5. Il Velvet Soft ce l'ho anche io ma quest'anno l'ho usato molto di rado. E dire che una grattatina ogni tanto avrebbe fatto bene.
    Le Body Mist di H&M non le conosco e a dire il vero non le ho mai neanche viste in negozio, forse perché faccio giri veloci guardando più che altro i vestiti.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una grattatina non si rifiuta mai :D
      Effettivamente in negozio nemmeno io ma giusto così per dire perché mancano tipo l'80% dei prodotti beauty nel negozio qui.
      Baci :)

      Elimina
  6. Sicuramente proverò quello shampoo secco che come sai, è uno dei miei must have :D zozzimma a parte, mi ha salvato in più di una occasione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi provarlo! E aspetto di sapere che te ne pare :)

      Elimina
  7. Ho segnato Body Mist sul calendario dell'estate 2018. Ho provato a mettere la crema corpo ma niente, con l'afa e l'umidità che ci sono state, la mia pelle buttava fuori tutto :/
    Mi segno anche il deodorante perché non abbandono la ricerca del deo bio efficace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa comoda delle body mist è che puoi anche spruzzarla più volte, per cui pure in ufficio ad esempio ti dai una rinfrescata, un velo di idratazione e via :)
      Deodorante top! Ma in altre profumazioni per me :D

      Elimina
  8. Mi piacciono le body mist...le adoro! Proprio perchè io non uso olii ed olietti...ho testato diversi olietti di Argan, anche molto costosi e l'effetto è stato di pesce fritto unto, non si sa quanto puzzavo...e quanto ero appiccicosa e lucida...per il corpo quest'anno ho preso una crema spray all'aloe della linea estiva Cien...che rivelazione! Primo : profumo tenue ed erbaceo, no vaniglia, no cocco, no dolciume... Secondo: non ungeva, idratava tenuamente...adorabile.......peccato che Cien crei troppe L.E., l'unico prodotto corpo che non smetterei mai di usare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo quella crema Cien non l'ho trovata al supermercato. Infatti presi solo il peeling doccia, ma il resto non c'era (mi dissero che era finito... va beh!)
      Non ho capito dove ti ha dato problemi l'olio d'argan

      Elimina
  9. Pier mi hai incuriosita soprattutto con l'aggeggio per la pedicure... ne sapevo pochissimo finchè non ho letto questo post!(Non sapevo nemmeno che fosse elettrico) Ci faccio un bel pensiero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Funziona molto bene cara Chiara!! Dagli una chance (a meno che tu non abbia grandi problemi, in quel caso non posso parlare!)

      Elimina
  10. Arrivo sempre in ritardo ma arrivoooooo 😁 assafá il deodorante l'abbiamo portato a termine, si in effetti la resa a me piaceva ma la profumazione addosso a me era da incubo 😱

    RispondiElimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti