lunedì 13 gennaio 2020

|Beauty Cues|
Due prodotti versatili per tutte le stagioni 🥥

La mia routine, sia del viso che del corpo, cambia abbastanza drasticamente in base al periodo dell'anno. In estate non sopporto praticamente nulla, tutto mi sembra oleoso, fastidioso e pesante, a causa della mia inesistente tollerabilità al caldo; d'inverno invece potrei spalmarmi di burro e pensare che sia una lozione leggera e gradevole.
C'è uno stacco abbastanza netto per quanto mi riguarda, per cui generalmente, ciò che apprezzo in una stagione, difficilmente mi soddisfa in un'altra. Eppure dalla scorsa estate mi son portato dietro due prodotti che ho trovato piacevoli da usare anche durante la stagione fredda, grazie alla loro versatilità.
Il primo di questi due prodotti è l'Olio di Cocco e Monoi per corpo e capelli di L'Erboristica di Athena's.



Ora, fatemi spiegare. Lo so che è forse il prodotto più banale che possa esserci sul mercato, e so pure che in altre occasioni ho detto che l'olio di cocco non è fra i miei preferiti, ma con questo de L'Erbotistica c'è stata una certa affinità.
Intanto perché è arricchito di gardenia tahitiana, detta anche monoi o tiarè, che gli dà un profumo molto buono, seppur non estremamente intenso e duraturo.
La seconda ragione di questa affinità è che ho iniziato ad ampliarne gli scopi di uso.
Conosciamo tutti la versatilità dell'olio di cocco, gli infiniti usi che possiamo farne, la stessa L'Erboristica dice a proposito

"Durante l’esposizione solare, favorisce l’abbronzatura. Dopo la doccia: poche gocce ammorbidiscono e mantengono l’elasticità  della pelle, ricostituendo il naturale film idro-lipidico cutaneo; prolunga l’abbronzatura evitando l’esfoliazione della pelle. Sui capelli, dopo lo shampoo o come impacco prima dello shampoo, svolge un’azione ristrutturante e protettiva."
Ma voi non lo usate durante l'esposizione al sole, vero? Perché siete consci di non essere patatine da friggere, vero?
Fino ad ora mi ero concentrato ad utilizzare l'olio di cocco solo per fare impacchi ai capelli. In questo senso mi piace, soprattutto perché lo posso usare anche come nutriente per il mio cuoio capelluto arido, senza poi essere costretto a lavarmi i capelli con il Nelsen Piatti per poterlo rimuovere. In generale aiuta a rendere i capelli un po' più disciplinati.
In questo senso l'Olio di Cocco e Monoi di L'Erboristica è perfetto, la sua fluidità e leggerezza lo rendono ideale secondo me anche per capelli più sottili dei miei, perché non appesantisce e lo posso usare praticamente tutto l'anno.



L'olio di cocco però, di qualunque brand sia, non mi piace per lo styling magari sul capello umido prima dell'asciugatura, perché lo trovo poco efficace su di me e tende a ungere ed a sporcarmi i capelli prima del tempo.
L'intento principale per cui ho preso l'olio cocco di Athena's era però proprio per usarlo come idratante corpo. Avevo iniziato ad usarlo in questo senso verso la fine dell'estate ma mi risultava un po' troppo pesante, tuttavia arrivata la stagione fredda e la conseguente pelle secca, è stato perfetto anche come prodotto post doccia da usare appunto sul corpo. La mia pelle lo assorbe abbastanza rapidamente, e la rende morbida, liscia ed elastica fino alla doccia successiva. Cerco sempre di applicarlo sulla pelle umida, o comunque non faccio mai passare troppo tempo da quando esco dalla doccia.

Sapete meglio di me che l'olio di cocco per natura tende a solidificarsi con temperature al di sotto dei 25 gradi, ma d'inverno io risolvo portandomi la confezione in doccia, dove col calore e l'acqua si scioglie in parte, in genere quanto basta per applicarlo sul corpo. Con questo piccolo trucco l'Olio di Cocco e Monoi di L'Erboristica di Athena's è diventato un prodotto che riesco ad usare in modi diversi con molto piacere in qualunque stagione.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione, Ipercoop, Acqua e Sapone, Tigotà
💸 €5.90(in offerta)
🏋 200ml
🗺 Made in Italia
⏳  12 Mesi
🔬 Vegan, Nickel, Cromo, Cobalto Tested <0,0001
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌱


Il secondo prodotto che dall'estate è arrivato con me fino all'inverno è lo Spray Idratante con Acqua di Cocco e Aloe Vera sempre di L'Erboristica.



Anche in questo caso si tratta di un prodotto molto semplice sulla carta, visto che come indica l'azienda

"Abbina la straordinaria azione rinfrescante dell’acqua di Cocco, alle proprietà  idratanti e lenitive del succo puro di Aloe Vera Biologica. Ideale quando la pelle necessita di idratazione. Adatto in ogni stagione. Perfetto durante e dopo l’esposizione a sole, vento, salsedine e cloro, per remineralizzare la pelle, lenire le scottature e prevenire le desquamazioni."
Athena's ne suggerisce tre diversi utilizzi: su viso, corpo e capelli.
Vi dico subito che questo Spray Idratante mi sembra inutile sui capelli. Posso capire che al mare può aiutare a togliere quel senso di secchezza data dalla salsedine, ma penso che a quel punto sia meglio sciacquare i capelli con acqua dolce (o ancora meglio, fare tutta la hair care routine). Sul corpo invece è molto gradevole. Per me, nell'ultimo periodo della stagione calda era la mia body mist da spruzzare sul corpo per idratare e rinfrescare, soprattutto in quelle giornate in cui non tolleravo nemmeno una carezza per le alte temperature. Sul corpo lo Spray Idratante al Cocco mi è piaciuto molto perché non appiccica ma dà quella idratazione sufficiente per le giornate torride, lasciandomi anche la pelle morbida.



L'applicazione in questo senso è facile e veloce visto che l'erogatore ha un bel getto spray, ampio ma sottile.
La profumazione di questo spray Athena's L'Erboristica ricorda il cocco, ma non è l'aroma più tropicale che possiate immaginare, è gradevole, dolce ma non stucchevole, e posso andare subito avanti perché tanto non persiste.
Arrivato l'inverno però lo Spray Idratante è diventato esclusivamente un tonico per il viso, che spruzzo prima di sieri e creme e che dà una lieve idratazione e una piacevole freschezza, ancora una volta senza appiccicare. L'ho provato anche in estate sul viso e pur apprezzandone la freschezza e l'azione lenitiva, ma non so perché non mi convinceva del tutto. Ha guadagnato punti con l'arrivo della stagione fredda.
Anche lo Spray Idratante Cocco e Aloe ha quindi trovato una sua collocazione durante tutto l'anno grazie alla sua versatilità.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione, Ipercoop, Acqua e Sapone, Tigotà
💸 €4.90(in offerta)
🏋 200ml
🗺 Made in Italia
⏳  12 Mesi
🔬 Vegan, Nickel, Cromo, Cobalto Tested <0,0001
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸



Fatemi un po' sapere voi che prodotti versatili state utilizzando, e se avete necessità così diverse da una stagione all'altra. E se non siete sazi da questa recensione, qui ho parlato di un altro prodotto L'Erboristica di Athena's sempre al cocco.






12 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Io uso gli oli tutto l'anno, ho una pelle esigente in qualunque stagione. Però l'olio di cocco non sono mai riuscita ad apprezzarlo in toto.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai non riesci ad apprezzarlo Sara? Anche tu come me non lo trovi rivoluzionario o solo perché preferisci altro?

      Elimina
  2. Io ho la pelle del corpo secca, quindi ho bisogno di prodotti ricchi, soprattutto in inverno, quindi anche gli oli in estate sul corpo li uso, ma quelli secchi, che non ungono troppo. Mentre per il viso, avendo la pelle mista, in estate anche io non sopporto cose oleose o dense, mentre in inverno, come adesso, gli oli li uso perchè, pur non seccandosi e avendo zone più oleose, comunque sento che ha bisogno di un nutrimento maggiore, soprattutto quando mi trucco e anche per l'avanzare dell'età! 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha ma quale età!? Suuu :D Quindi diciamo che non hai poi un cambiamento estremo da una stagione all'altra, no?

      Elimina
    2. No infatti, estremo no, devo solo idratare di più la pelle del corpo in inverno, anche perchè è più coperta e si secca di più, però per il resto non sono cambiamenti drastici! ;)

      Elimina
    3. Capisco molto bene, la mia pelle del corpo di secca penso 10 volte tanto rispetto all'estate!

      Elimina
  3. Non parliamo di gente che si spalma cose per abbronzarsi... Io avevo una collega di università che diceva di spalmarsi di birra per scurirsi, fai un po' tu O_o
    Mi incuriosiscono entrambi come prodotto, specie l'acqua per l'estate considerato che come te, detesto profondamente il caldo estivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah mi ricordo la moda della birra (usata anche per schiarire i capelli) e pure quella dell'olio Johnson! Che idee strambe che circolano!

      Elimina
    2. Oddio vero pure l'olio Johnson XD Folli!

      Elimina
    3. Che poi è anche poco piacevole, ti si appiccica tutta la sabbia, immagino peggiori la sensazione di calore... follia pura!

      Elimina
  4. Ciao Pier,
    io oramai gli oli li uso tutto l'anno e non ho una pelle particolarmente secca però mi piace la sensazione di pelle liscia e morbida che lasciano. C'è da dire anche che uso le creme tutto l'anno eh! Lo so lo so vado contro corrente ma mi piacciono, ovvio con le giuste dosi ma mi piacciono.
    Questo di Athena's però non l'ho ancora provato! :)

    &ly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :D Dici anche d'estate? Io ci provo, ma i mesi di luglio e agosto ad esempio non sopporto niente!
      Baci :)

      Elimina

Vi sono piaciuti