lunedì 14 ottobre 2019

|Beauty Cues|
Venus Sieri Viso Concentrati: sono validi? 😉

Se sei una azienda e negli ultimi due o tre anni non hai messo in vendita nemmeno un siero viso, allora mi spiace dirti che ti sei persa una bella fetta di mercato visto il boom che questa tipologia di prodotti ha avuto appunto negli ultimi tempi.
Un po' è la moda, in parte spinta da brand come The Ordinary, un po' è anche la reale qualità dei sieri viso, che secondo me riescono a veicolare in modo pratico, versatile e piacevole degli attivi cosmetici specifici, oltre ad avere in genere delle texture che si adattano davvero a qualunque tipo di pelle.
Anche nella grande distribuzione qualcosa si è mosso verso questa strada ed ovviamente non potevo esimermi dal lanciarmi e provare, ma fra tutte le linee proposte negli ultimi tempi, quella che mi ha davvero colpito è composta dai Sieri Viso con Attivi Concentrati Puri di Venus.




Lo storico marchio non attirava la mia attenzione da parecchio tempo (anche perché non credo di essere il tipo di cliente a cui si rivolgono), ma da quando hanno proposto questa linea l'ho subito puntata e mi son chiesto: sono davvero validi questi sieri viso?
I Concentrati Attivi Venus sono esattamente quattro, di cui un olio, più uno, ed il concetto di base è un po' lo stesso per tutti: possono essere usati da soli per una azione più mirata ed efficace, o mischiandoli alla crema viso abituale per arricchirla. Personalmente non ho mai provato a miscelarli, perché ho cercato di capirne le potenzialità reali.
Per quanto riguarda le formulazioni, la stessa Venus dice che questi sieri viso non contengono

"coloranti, alcol, siliconi, parabeni, petrolati, profumo."
ma potete immaginare che, per quanto si tratti di prodotti con pochi ingredienti essenziali, non si tratta di un brand ad INCI verde come abitualmente lo intendono gli appassionati.



Venus Hyaluronic Acid Concentrato Idratante Rimpolpante
150mg


Per me forse è stato il meno interessante fra i sieri viso Venus, ma credo che chi ama l'ingrediente puro possa volerne sapere di più. Lo Hyaluronic Acid è appunto un siero viso a base di acido ialuronico, che nella formulazione è inserito in ben due forme, anche se non so bene a che percentuale corrisponda quel "150mg" (e vi prego, non fatemi far conti che mi rendo ridicolo). Ma l'azienda ha aggiunto anche glicerina, per renderlo ancora più idratante e un estratto che non conoscevo: il faex extract che pare essere estratto di lievito con proprietà antiossidanti e in generale condizionanti per la pelle
Già il nome Concentrato Idratante Rimpolpante ci dice quale sia lo scopo di questo prodotto, ma nelle specifiche raccontano che
"È indicato quando la pelle è segnata da rughe e segni di disidratazione, priva di tono e compattezza. Utilizzato puro o miscelato alla crema quotidiana idrata intensamente e illumina subito il viso.
  • Infonde idratazione subito e a lungo
  • Rimpolpa i tessuti
  • Riempie le rughe
  • Leviga la pelle"
Se a suo favore ha il fatto di non avere profumo, dall'altro lato la consistenza di questo Attivo Puro Venus è un pelo problematica per questo tipo di confezione: si tratta quasi di un gel trasparente, uno di quei sieri abbastanza sodi che resta però un po' attaccato alle pareti esterne del contagocce. Sembra una sciocchezza ma ogni volta che lo prelevavo e andavo a riporre la pipetta contagocce mi sporcava il bordo della boccetta, ed è una cosa che mi dà sempre molto fastidio, anche perché comporta uno spreco, seppur minimo.


La consistenza però dello Hyaluronic Acid Concentrato Idratante non mi ha dato problemi con la stesura anzi, è piacevole, fresca, bastano poche gocce e si distribuisce uniformemente sul viso (io includo anche il contorno occhi senza irritazioni o fastidi) e sul collo, ma soprattutto mi si assorbe bene. Io lo uso mattina e sera, dopo l'eventuale tonico, e prima di altri prodotti idratanti. Come tutti i sieri con acido ialuronico può risultare un pelo appiccicoso, ma per me è una sensazione temporanea che in pochi minuti svanisce.
Inoltre il Concentrato Idratante Rimpolpante Venus non mi pare interferisca con gli altri prodotti. Sapete quando certi sieri, specie in gel, fanno i pallini, sembra che si spellino e danno un brutto risultato estetico? Ecco con questo non l'ho notato. 


Come avevo anticipato non è che sia il primo dei fan dei sieri con acido ialuronico, credo che sia un ingrediente ormai così diffuso che avere un prodotto specifico mi sembra ridondante in una skin care articolata. Inoltre non trovo una efficacia costante nel tempo. In questo post, parlando dello Hyaluronic Acid 2% + B5 di The Ordinary, avevo spiegato come funziona l'acido ialuronico, e quali problemi può dare in base al clima, tuttavia devo dire che nel caso dello Hyaluronic Acid di Venus ho notato che su di me tende ad essere più costantemente idratante anche con un clima più secco. Questa ragione per me lo fa salire in graduatoria rispetto a quello di The Ordinary (ma non posso non sottolineare la differenza di prezzo).


Su di me inoltre non noto questo particolare effetto rimpolpante e illuminante dell'acido ialuronico in genere, ma sicuramente una pelle più idratata appare più bella e un po' più tonica e posso dire che il Concentrato Idratante Rimpolpante mi dà anche un buon riscontro da questo punto di vista, e mi lascia anche la pelle morbida.
Non pensate che mi sia convertito ai sieri all'acido ialuronico, però questo di Venus mi è piaciuto per semplicità ed efficacia, ma per via della consistenza forse è meglio per una pelle normale, leggermente mista o secca.

INFO BOX
🔎 Acqua&Sapone, Tigotà, Grande Distribuzione
💸 €9.90 in offerta/€14.90
🏋 30ml
🗺 Made in Italia
⏳ 12 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌱

Venus Collagen Intensive Concentrato Antirughe Rassodante
750mg


Fra la linea di attivi puri Venus il Concentrato Antirughe Rassodante è senza dubbio il mio preferito per tanti punti di vista. In primis una consistenza un po' più fluida e sottile rispetto allo Hyaluronic Acid, e che quindi crea non solo meno problemi con il contagocce, ma risulta ancora meno appiccicoso. Ma soprattutto son rimasto anche sorpreso della formulazione che Venus ha messo insieme: il Collagen Intensive infatti contiene, oltre alla glicerina, anche due peptidi, di cui il famoso Matrixyl 3000, che dovrebbero rinforzare la pelle e combattere i segni del tempo da più punti di vista, oltre a idratare la pelle. 
La stessa Venus sottolinea che questo trattamento 
"È indicato quando il viso appare segnato da rughe profonde e rilassamenti. Miscelato alla crema quotidiana o utilizzato puro, ripara le rughe e rende la pelle subito più compatta. Perfetto alla sera, potenzia la naturale rigenerazione notturna e stimola la produzione di nuovo collagene.
  • Previene e riduce le rughe
  • Ridensifica, ricompatta e rassoda
  • Rinforza le strutture di sostegno"
Saprete forse che i peptidi non sono fra gli ingredienti cosmetici più studiati e comprovati fino ad ora, bisogna un po' usarli sulla fiducia, però io ne apprezzo le qualità e la sensazione che ottengo sulla mia pelle. Il Concentrato Antirughe Rassodante, seppur in maniera più diluita e meno incisiva di altri prodotti, mi dà quei risultati che appunto i sieri peptidici in genere mi danno: rende la mia pelle più idratata, direi alla pari del Concentrato Idratante Rimpolpante, ma la lascia anche tonica e compatta


Non avendo rughe profonde non so della reale efficacia di riduzione, ma immagino che non sia fra i sieri viso più concentrati sul mercato che possano stendere e ricompattare le pelli mature. Anche in questo caso quel "750mg", per quanto promettente, non so a quale percentuale corrisponda, ma se siete bravi in matematica lasciatemi un commento. Certamente non credo che abbia il 10% di Matrixyl come l'omonimo siero di The Ordinary, ma credo lo si possa definire la versione molto diluita da grande distribuzione.


Non ho molto da dire sull'utilizzo del Concentrato Antirughe Rassodante Venus, visto che insieme agli altri prodotti di skin care in genere non ha dato problemi: su di me si assorbe velocemente, non lascia residui o patine in genere.
Anche in questo caso ho usato il siero anche sul contorno occhi e non ho controindicazioni da segnalare, così come non mi sono limitato all'uso solo serale, ma anche giornaliero. 
Fra gli attivi puri di Venus il Collagen Intensive è probabilmente quello che riacquisterei e, nonostante non sia un miracolo in boccetta, mi sento di consigliarlo un po' per tutti i tipi di pelle

INFO BOX
🔎 Acqua&Sapone, Tigotà, Grande Distribuzione
💸 €9.90 in offerta/€14.90
🏋 30ml
🗺 Made in Italia
⏳ 12 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸


Se da un lato è molto simile in termini di densità al Collagen Intensive, il Concentrato Antiossidante Venus è però più essenziale negli ingredienti: all'interno oltre all'onnipresente glicerina, c'è anche una forma stabile e idrosolubile di vitamina C, ovvero il Sodio Ascorbil Fosfato, che avevamo già visto in un siero viso disponibile su Amazon. Per questo le promesse di Venus su questo Attivo Puro sono in linea con quanto leggiamo in genere sui prodotti con questo ingrediente:
"È indicato quando la pelle appare opaca, stanca e priva di tono in seguito a vita intensa, poche ore di sonno, jet-lag, cambi di stagione.
Utilizzato puro o miscelato alla crema quotidiana potenzia le difese antietà e ricarica subito la pelle di energia.
  • Neutralizza i radicali liberi
  • Stimola la produzione di collagene
  • Previene e riduce le macchie scure
  • Ravviva il colorito"
Anche in questo caso mi sembra un prodotto perfetto per principianti: sappiamo che la Vitamina C può essere irritante ad alte percentuali, e nel caso del Concentrato Antiossidante credo che quei 200mg siano proprio sufficienti per chi vuol intraprendere questa strada ed iniziare per la prima volta ad utilizzare con costanza questo ingrediente.


Nonostante sia abituato a percentuali più elevate e all'uso di acido ascorbico, l'ho trovato un siero viso delicato, non pizzica sulla pelle, e funzionale: su di me fa molta fatica ad eliminare le macchie ad esempio post brufolo, ed immagino difficilmente possa rimuovere macchie scure date dall'età o dal sole, ma credo sia perfetto per una azione appunto antiossidante, da usare anche di giorno.
Inoltre c'è chi ad esempio teme un po' il pH basso di certe formulazioni che contengono vitamina C (spiegavo meglio questi tecnicismi qui) durante il giorno, ma vuole comunque l'efficacia protettiva di questo attivo, e credo che il Concentrato Antiossidante possa essere una via di mezzo ideale. 


Rispetto agli altri attivi puri di questa linea Venus, il Vitamin C Active è quello che secondo me è meno idratante, sicuramente se avete una pelle come la mia che da normale passa a leggermente mista d'estate e tendente al secco d'inverno, dovrete aggiungere almeno uno degli altri due sieri per avere una confortevolezza più completa. Ma, come vi dicevo, questi sieri non bisticciano ad essere sovrapposti, anche se non consiglio di applicarli tutti e tre (mi sembrerebbe inutile). Questo fa sì che il Vitamin C Active Concentrato Antiossidante Venus sia davvero adatto un po' a tutti i tipi di pelle; inoltre anche in questo caso non ho notato alcun residuo sul viso.

INFO BOX
🔎 Acqua&Sapone, Tigotà, Grande Distribuzione
💸 €9.90 in offerta/€14.90
🏋 30ml
🗺 Made in Italia
⏳ 12 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌱



Ho scelto di non acquistare l'Olio di Argan perché non ci trovavo nulla di particolare, mentre c'è un altro prodotto di questa linea che sto ancora testando, a cui dedicherò una recensione specifica.
Credo che Venus e Kelemata abbiano fatto un buon lavoro con questi Concentrati attivi e capisco che possano sembrare magari poco elaborati o poco potenziati, ma secondo me sono perfetti proprio per il canale di vendita a cui sono destinati, dove appunto non tutti i consumatori possono conoscere le proprietà di questo o quell'ingrediente. Venus inoltre ad esempio non offre un servizio di consulenza via e-mail come fa The Ordinary, non ha nemmeno un sito aggiornato per cui mettere in vendita prodotti poco user friendly sarebbe controproducente. Io invece credo che i Concentrati Attivi Puri di Venus siano un buon punto di partenza, uno starter kit di facile reperibilità e, in offerta, anche ad un costo accettabile per sperimentare e capire se appunto i sieri viso possono fare al caso nostro.




18 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Ispirano anche me questi sieri ma, appunto per gli ingredienti, non me la sento di provarli, e non perchè io segua una moda, ma perchè diversi ingredienti causano molte imperfezioni alla mia pelle. Peccato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In che senso per gli ingredienti? 🤔 Sono molto essenziali a livello di INCI

      Elimina
    2. Si si ho visto che hanno pochi ingredienti, ma alcuni essendo "rossi" mi provocano diverse imperfezioni. :(

      Elimina
  2. Recensione eccezionale Pier, complimenti. Molto dettagliata pur andando, come al solito, sempre dritta al punto.
    Bravo e grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara :D Lieto ti sia piaciuta!
      Bacio!

      Elimina
  3. Recensione molto utile, grazie! Essendo abituata a The Ordinary anche a me non hanno colpito in modo particolare ma li ho trovati adatti come primo step da proporre a mia mamma che non usa quasi nulla per buona parte dell'anno (e ha cmq una pelle più bella della mia…), purtroppo vanno spesso a ruba qui in zona, soprattutto se in offerta, e facciamo fatica a reperirli, l'unico sempre disponibile è lo ialuronico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefy! Grazie mille a te :D Mi sorprende che vadano a ruba, qui li ho sempre visti disponibili, ma devo anche dire che da me sono poche volte in offerta 😅

      Elimina
  4. Ammetto che non li avevo ancora incontrati, nemmeno online o nelle pubblicità.
    Come hanno detto altri anche io sono "più abituata" a The Ordinary e maggiormente incuriosita da loro, sarà il fascino oltremanica.
    Sicuramente mi trovo nel concordare con te a riguardo del target per il quale sono formulati, e per essere sicuramente distribuiti su una fetta di mercato decisamente più matura che magati non si appassiona o non è debitamente informata sulla concorrenza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero nemmeno in pubblicità? Io li vedo (o meglio, li sento) spesso :D
      Hanno fatto bene il loro lavoro: dei sieri adatti a tutti e con zero controindicazioni! Meglio di così :D

      Elimina
  5. Durante l'estate vedevo la pubblicità di questi sieri e ti pensavo immaginando che li avresti provati. Già ti vedevo discutere sul fatto che la questi consigliavano la vitamina C in un periodo in cui non la si dovrebbe usare perché rende la pelle fotosensibile :D A quanto pare invece l'esame è superato, magari mi butterò su quello antiage :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah ma sono un incubo nelle vostre giornate! :D
      La questione della fotosensibilità è un capitolo sempre aperto, ma con la protezione solare non si pone in nessun caso.

      Elimina
  6. Ciao! Molto interessanti..mi ispira tantissimo quello al collagene..sembra molto buono. Grazie della recensione e un grosso bacione!

    RispondiElimina
  7. Sii ho provato Vit C molto blando però x me !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao 😊 sicuramente è per principianti, come primo approccio, per esigenze specifiche c'è di meglio indubbiamente. A te quale piace?

      Elimina
  8. Finalmente sono riuscita a leggere questo articolo Pier!
    Anche a me questa linea di sieri Venus aveva incuriosita, ma non avevo preso nulla perché volevo prima informarmi un po'. Come te, penso che possano essere un ottimo punto di partenza per chi ha poca dimestichezza con formule ed ingredienti "particolari"e non voglia rischiare di fare danni sulla propria pelle, quindi perché no?! Certo Venus, potrebbe un pelo svecchiarsi e andare incontro anche alle esigenze di un pubblico più giovane, però credo che man mano potrebbero farlo per davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo anche io che Venus potrebbe darsi una svegliata e svecchiata, ma credo pure che non abbiano intenzione di farlo, perché così secondo loro hanno maggiore autorevolezza, quando in realtà il resto dei prodotti sono in linea con quanto si trova al supermercato...

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti