sabato 12 ottobre 2019

|Beauty Cues #WeeklyMask|
Tutte le maschere viso LAVERA 🤔

Credo che già le conosciate tutti, ma sapete che la mia voglia di esplorare non si muove solo in avanti ma anche indietro, perché oggi parliamo tanto di consumismo, e la cosmetica è spesso consumistica, ma forse la voglia costante di novità lo è ancora di più. Quindi facciamo un salto nel tempo ad alcuni trattamenti viso economici ed ecobio: le maschere viso in crema di Lavera.



L'azienda tedesca che ormai è diventata una colonna nella cosmesi biologica, ha diversi trattamenti per il viso, io ad esempio avevo già provato la Detox Effect Mask, ma Lavera ha una lunga lista di maschere, ed ho visto che di recente si sono aggiunte anche le sheet mask, ma se mi seguite su Instagram saprete già tutto.
Per la recensione di oggi però ho messo alla prova le maschere in crema appunto, che sono cinque. Confesso che ho un leggero sentore che Lavera abbia smesso di produrre alcuni di questi trattamenti viso (che sono in vendita da molto tempo in effetti) proprio per l'arrivo di quelli in tessuto forse, ma sono sicuro che ancora si trovino in giro. E devo ammettere che, col senno di poi, non è il range più azzeccato anzi lo trovo un po' ripetitivo.
In ogni caso, mettetevi comodi che la questione si fa lunga.


Lavera Maschera Viso Purificante
Menta bio, argilla e sali del mar Morto



Unica maschera purificante all'interno della gamma Lavera, e questa secondo me è un po' la prima pecca che vi dicevo giusto un istante fa, perché potevano aggiungerne almeno una esfoliante ad esempio. Non è però una pecca la maschera in sé, anzi mi è piaciuta parecchio.
Una crema sottile, fluida e scorrevole con profumo mentolato buonissimo, e che grazie all'olio e all'estratto di menta risulta gradevolmente fresca per tutto il tempo in cui la si lascia agire. La sua composizione non è semplicemente acqua e argilla, ma si arricchisse di diverse componenti: come nella maschera Detox Effect è presente il Loess, un sedimento che ha proprietà purificanti, a cui si associa la capacità assorbente della polvere di germe di riso, quelle sfiammanti dello zinco, e quelle astringenti dei sali del mar morto. Ma questa maschera purificante Lavera non è di quelle che ti si seccano sul viso come zolle di terra aride, anche oltre i 10 minuti di posa, ma resta tutto sommato morbida grazie a componenti più nutrienti, come olio di jojoba e di semi di girasole, burro di karitè e bisabololo.



Come spiega la stessa Lavera nella stringatissima descrizione sulla confezione, questo insieme di ingredienti:
"deterge i pori a fondo per un incarnato affinato e uniforme"

Altrettanto essenziale sarà la mia recensione proprio perché non ho nulla di negativo da dire: dopo averla utilizzata, già dalla prima applicazione, la mia pelle era più liscia, sia al tatto che alla vista, le zone caratterizzate da punti neri (maledetti, ma non muoiono mai!? ndr.) e pori dilatati mi sembravano più affinate e omogenee. Più in generale dopo aver rimossa la maschera purificante Lavera non sentivo la pelle secca o tirante né mostrava segni di irritazione, ma anzi l'incarnato è sempre stato un po' più luminoso. Forse non è la maschera più strong che una pelle molto grassa e impura può volere per sentire quell'azione purificante che cerca, ma credo sia perfetta per pelli miste, per zone T poco carine e per cuti infiammate.
Non guasta inoltre che si sciacqui con molta facilità.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online, NaturaSì, OVS
💸 €1.99
🏋 2 x 5ml
🗺 Germania
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 NATRUE, Vegan
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸



Lavera Maschera Viso Idratante Hydro Effect
Rosa Selvatica, Olio di Macadamia e Avocado




Le maschere in crema di Lavera mi sono sembrate poco varie e probabilmente dal range ne avrei eliminata/incorporata qualcuna, come ad esempio questa maschera Idratante Hydro Effect che un po' mi ha deluso, da più angolazioni. È indubbio che abbia una bella cremosità e che la profumazione ricordi in modo gradevole e delicato l'aroma delle rose, senza stancare durante la posa.
L'obiettivo di questa Maschera Viso Lavera è quello di
"Idratazione intensa - riduce la sgradevole sensazione di pelle tesa"
e questo dovrebbe avvenire grazie ai tanti ingredienti idratanti e nutrienti: dall'olio di oliva al burro di karitè, dalla glicerina all'olio di albicocca; ci sono persino acido ialuronico, che idrata, estratto di rosa appunto e di sambuco che rendono la pelle più resistente, elastica e morbida. Però su di me le buone promesse e gli ingredienti validi non sono bastati.



Una volta sciacquata la maschera Idratante Lavera, nonostante l'abbia sempre lasciata agire molto a lungo sulla pelle, non mi ha dato quella sensazione di una idratazione particolarmente profonda o di aver raggiunto un grado di confortevolezza tale da poter skippare completamente la mia skin routine, con la conseguenza che come trattamento non è sufficiente a supportare la cura della mia pelle. Questo è uno dei crucci che ho più spesso con le maschere in crema in genere: ho come l'impressione che il passaggio del risciacquo, cosa che secondo me è inevitabile perché si asciugano sul viso, si porti via i benefici che questi trattamenti dovrebbero avere, per questo sono più propenso alle maschere in tessuto. Nel tempo ho provato a rimuovere questo tipo di maschere anche con una velina o massaggiando i residui, ma secondo me lascia la sensazione di viso impiastricciato, quindi serve l'acqua.
Ma tornando a questa maschera idratante Lavera, posso aggiungere che mi rende la pelle morbida e liscia ma non credo sia abbastanza adatta al periodo freddo o a pelli secche.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online, NaturaSì, OVS
💸 €1.99
🏋 2 x 5ml
🗺 Germania
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 NATRUE, Vegan
💓⇒ 🌸🌸🌱



Lavera Maschera Viso Rigenerante Anti age
Cranberry, olio di argan e olio di oliva




Sicuramente per me è un gradino avanti la maschera Anti Age Rigenerante che Lavera ha arricchito con diversi oli: argan appunto, ma anche oliva, mandole dolci, di semi di girasole, e anche con burro di karitè. Non manca ovviamente l'estratto di mirtillo rosso, che pare abbia proprietà idratanti e nutrienti per pelli secche, oltre che rigeneranti, e tanti altri ingredienti emollienti.
La profumazione che percepisco è fruttata e lieve, fresca, mentre la consistenza è quella di una crema un po' più corposa rispetto agli altri trattamenti, ma nulla di troppo denso o difficile da stendere. La mia pelle adora questa maschera e la assorbe molto volentieri già dopo 15 minuti di posa, infatti al momento di rimuoverla mi sembra restino solo pochi residui.



Una volta che la sciacquo, la pelle resta molto liscia al tatto, ed anche alla vista noto che acquisisce un aspetto più omogeneo e luminoso. In generale la trovo un trattamento sufficientemente idratante, che basta ad eliminare qualunque sensazione di pelle che tira, e non mi obbliga a proseguire ogni singolo step della skin care routine. Non lascia residui sul viso una volta rimossa, altro punto a suo favore.
La maschera viso Rigenerante Anti Age non credo possa dare risultati pazzeschi su una pelle molto segnata o molto secca, anche la descrizione si limita a definirla un
"trattamento rivitalizzante per una pelle dall'aspetto più giovane"
ma su di me dà un buon risultato rendendo la cute più carina in poco tempo. Nota a margine: credo sia una di quelle che Lavera sta probabilmente rimuovendo dal commercio.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online, NaturaSì, OVS
💸 €1.99
🏋 2 x 5ml
🗺 Germania
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 NATRUE, Vegan
💓⇒ 🌸🌸🌸🌱

Lavera Maschera Viso Lisciante Lifting Effect

Olio di karanja, tè bianco e acido jaluronico



Ho avuto alcune perplessità anche per quanto riguarda questa maschera Lisciante. Intanto leggendo l'INCI ho notato che la base di emollienti e nutrienti era praticamente la stessa delle altre maschere Lavera, inoltre contiene sì acido ialuronico, ma mi sembra un po' troppo basso nella lista degli ingredienti per poter essere caratterizzante di questo trattamento. A distinguerla dalle altre è appunto l'olio di karanja o Pongamia che pare abbia proprietà antiossidanti, e addirittura c'è chi dice che fornisca una protezione dai raggi UV.
Non ho molto di negativo da dire sull'uso di questa maschera Lifting Effect: ha una bella texture, fluida che rende la stesura piacevole ma non ho capito minimamente il profumo che, pur non essendo il mio preferito, resta comunque gradevole.
Mi ha steso la descrizione sul retro della bustina che recita
"Rassoda la pelle in maniera comprovata - per una pelle più rimpolpata"



Ma mi spiace dire cari signori Lavera che su di me non è affatto così, anzi una volta sciacquato il viso, son rimasto un po' meh: la pelle aveva un bell'aspetto, la sentivo in buono stato, morbida, idratata quanto basta ma non esageratamente da soddisfare secondo me i bisogni di una pelle matura o secca, ma certamente non mi è mai sembrata più distesa o con l'effetto tensore promesso sulla confezione. Anche in questo caso si sciacqua via senza lasciare residui sul viso ma questo non credo sia poi fondamentale se la maschera non fa quel che dice.
Non fraintendetemi, lascia una bella pelle compatta ma ad esempio i segni di espressione, per quanto nel mio caso siano davvero poco visibili e profondi, restano tutti lì, su una pelle più segnata non penso possa dare quel supporto e quel risultato sperato. Credo che appunto Lavera stia ritirando questa Maschera Viso Lisciante, ma sinceramente non ho motivi mi spiace poi troppo.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online, NaturaSì, OVS
💸 €1.99
🏋 2 x 5ml
🗺 Germania
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 NATRUE, Vegan
💓⇒ 🌸🌸🌱


Lavera Maschera Viso Antirughe Q10
Olio di jojoba e Aloe Vera



La maschera al Q10 di Lavera fa parte della linea Basis Sentiv al contrario delle altre, lo si senta anche dalla profumazione che contiene, un po' agrumata, tipica dei prodotti di quella gamma, e credo sia ancora fra quelle vendita proprio per questo. È un trattamento che ho apprezzato da tanti punti di vista, il primo fra tutti quello più tecnico ovvero l'INCI: al contrario delle altre presenta non solo olio di jojoba, di oliva, di semi di girasole e karitè, ma anche burro di mango, l'olio di Crambe Abyssinica che nutre la pelle grazie ai grassi insaturi che contiene, così come l'acqua di rosa damascena ha proprietà elasticizzanti ed anti age. Purtroppo, com'era prevedibile, l'ubiquinone è disperso in basso nell'INCI, ma non mi aspettavo diversamente da un prodotto economico.
Anche in questo caso si tratta di una crema scorrevole e liscia, molto facile da stendere ed anche da sciacquare, non lasciando su di me patine o residui.
La descrizione della maschera Q10 Lavera mi ha fatto sorridere, con il ritorno del "comprovato" come quella del Lifting Effect
"Riduce le rughe in modo comprovato - per una pelle liscia e dall'aspetto più giovane"


Tuttavia, al contrario appunto dell'altro trattamento, ne ho apprezzato il risultato: mi ha reso la pelle molto liscia, elastica, soffice, e devo ammettere anche di aver notato lievi effetti distensivi, non per un qualche potere liftante ma credo più per l'azione idratante, che per la mia pelle, al momento normale mista lievemente secca in alcuni punti, è sufficiente. Ne giova anche l'aspetto generale di una pelle un po' più rimpolpata e luminosa. Non è un trattamento così concentrato che può dare un calcio ai segni presenti su una cute matura, specie in una sola applicazione, tuttavia una pelle da normale a leggermente secca secondo me apprezzerà questa Maschera Viso Antirughe Q10 Lavera.


INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online, NaturaSì, OVS
💸 €1.99
🏋 2 x 5ml
🗺 Germania
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 NATRUE, Vegan
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸



Penso che le mie singole recensioni spieghino come mai credo che la gamma di maschere viso Lavera andasse rivista e magari differenziata maggiormente negli ingredienti e nella funzionalità. In generale il rapporto qualità-quantità-prezzo credo sia corretto, con una delle due bustine riesco a fare anche due o tre applicazioni. Sono molto curioso di provare le loro novità in tessuto, ma credo ci vorrà un po' prima che possano finire in un mio ordine, ma intanto fatemi sapere la vostra esperienza con questa versione in crema.







12 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Mai provate, però sono molto interessanti, se mi capita, ne proverò qualcuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In nessun caso penso si caschi nel flop quindi lanciati :D

      Elimina
  2. Per me sei il re indiscusso delle maschere, credo di avertelo già detto :D
    Queste di Lavera son bellissime ma ammetto di avere sempre avuto una certa fascinazione per i packaging di questo brand. Nel tempo ho provato shampoo, creme corpo, bagnodoccia e detergenti viso o mani ma mai maschere.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha grazie Sara! In effetti facendo un po' di conti negli ultimi 3 anni ho fatto 65 post di sole maschere viso, e considerando che molto spesso sono più di una in una recensione credo di aver superato il almeno le 150 maschere provate fino ad ora 😅 Un giorno farò il conto!
      Baci!

      Elimina
  3. Mai provato ma mi sembrano davvero molto interessanti, la cosa che mi frena è la bustina che nelle maschere proprio non sopporto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La bustina è scomoda ma ti do un tips (che magari sai già): io uso una piccola bustina con la cerniera tipo quelli da viaggio in aereo per contenere queste bustine e si preservano abbastanza bene senza sporcare in giro :)

      Elimina
    2. Mi hai dato un'idea! No, in effetti non ci avevo mai pensato, solitamente uso una forcina per capelli e piego la bustina (specie per i samples), molto spartano come metodo :D

      Elimina
    3. Per i sample ti consiglio di non tagliare l'angolo, ma di fare un buco con un ago, se sono cose tipo creme viso o comunque prodotti di cui si usano poche quantità. Il prodotto esce più a fatica ma si preserva meglio :)

      Elimina
  4. Non ho mai provato queste versioni in bustina nonostante le abbia viste spesso nei negozi.
    Ti dirò che se le dovessi trovare, acquisterei la versione purificante e quella antirughe.
    E comunque è comprovato che i punti neri non muoiono mai :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, alla fine del mondo secondo me resteranno solo i punti neri 🤣

      Elimina
  5. Ne ho viste un paio da Ovs, credo quella basis sensitive e quella rosa. Prima o poi ne proverò almeno una, per ora sono in stop dall'acquisto di altre maschere viso.

    RispondiElimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti