sabato 2 giugno 2018

|Beauty Cues Special|
KIKO 30 Days Extension Night Treatment Booster: funziona?

Kiko Cosmetics produce un siero rinforzante che promette in 30 giorni ciglia più lunghe e spesse. Vi racconto la mia esperienza con il Extension Night Treatment Booster.



La mia ricerca di un siero per delle ciglia che funzioni e che magari non costi una fortuna è costante e non si ferma, e anzi continua incessante perché credo che le ciglia siano una parte importante del viso, in grado di migliorare molto lo sguardo. Facciamo finta insomma che bastino le ciglia, non siamo troppo pretenziosi sul resto.
Personalmente per mia natura non ho delle ciglia particolarmente sfigate: tutto sommato sono scure, forse un po' dritte ma mediamente lunghe e folte. Soffrono un po' la caduta ed ho notato che i prodotti specifici (che funzionano ovviamente) le rendono già più forti, e più belle.
In principio ho utilizzato, anche per parecchio tempo, l'olio di ricino, un classico intramontabile che mi ha dato risultati discreti. Però volevo provare qualcosa di appositamente studiato per le ciglia, e diciamocelo, un olio pesante come il ricino non è il massimo della vita ad avere a contatto con gli occhi.
Quindi dopo il siero per ciglia di Catrice, e l'amato Double Cils Mavala,  sono incappato effettivamente per caso nel 30 Days Extension Night Treatment Booster di Kiko, che tra l'altro ho acquistato in offerta al 50%, quindi non potevo lasciarlo lì senza dargli un'opportunità.

KIKO 30 Days Extension Night Treatment Booster

Ho dato più chance a ragazzi non meritevoli, figuratevi se potevo non farlo con un siero per le ciglia a poco più di tre euro.
Questo trattamento per le ciglia di Kiko si presenta come un comune mascara con lo scovolino in elastomero. È praticamente un gel trasparente e l'unico odore che avverto è quello dei componenti, quindi qualcosa di appena percepibile.
Ho notato che l'INCI riportato sul sito dell'azienda (bravi i signori Kiko che lo mettono!) è disposto in parte in modo diverso rispetto a quello che ho sulla confezione, ma è possibile che ci sia stato un errore sul sito o che il mio sia datato visto che ho usato questo prodotto nei mesi scorsi e l'ho persino terminato. Comunque in entrambi gli INCI appaiono quasi gli stessi componenti attivi.
Kiko parla del
"K² pro-growth complex agisce come un vero e proprio integratore concentrato di sostanze nutritive che vengono assimilate istantaneamente dalla struttura delle ciglia."
che io credo sia la cheratina idrolizzata e altri estratti vegetali di due alghe, la Laminaria digitata e la pelvetia canaliculata. In più abbiamo l'apigenina che dovrebbe nutrire i bulbi piliferi e il
Biotinoil tripeptide che invece dovrebbe ritardare la caduta del pelo.
Proprio per questo mix di ingredienti, che sembra agire un po' su tutte le problematiche che possono coinvolgere le ciglia, le premesse che Kiko fa per il suo Extension Night Treatment Booster sono veramente alte.
Sul sito scrivono
"L'applicazione serale permette al K² pro-growth complex - innovativo pool di attivi - di agire durante le ore notturne garantendo un aumento della crescita naturale delle ciglia del 169%* ed un incremento del diametro del 13%* dopo solo 30 giorni di utilizzo continuativo."
Ovviamente io non ho metodi scientifici per misurare eventuali aumenti della crescita delle ciglia ma posso raccontarvi tutta la mia esperienza con questo siero, che non è stata proprio esaltante.
Il primo approccio infatti non è andato alla perfezione: intanto appena ho applicato il prodotto ho avuto un leggerissimo fastidio agli occhi. Non tanto da irritarsi o arrossarsi, ma avete presente quando magari mangiate una caramella alla menta e vi si inumidiscono gli occhi? Una sensazione simile, non al punto da lacrimare, ma un po' son rimasto perplesso perché il siero è indicato come oftalmologicamente testato e creato per produrre bassa irritabilità. Io sono portatore di lenti a contatto e sto molto al computer quindi un po' di sensibilità e secchezza ce l'ho. Comunque dalla seconda/terza applicazione non ho già avvertito più nulla e non ho avuto altri fastidi.
Inoltre lo scovolino in elastomero è un po' rigido e se non utilizzato con la dovuta delicatezza, può essere un po' fastidioso sulla rima ciliare.

Recensione 30 Days Extension Night Treatment Booster Kiko

Sempre Kiko afferma che la formulazione del Extension Night Treatment Booster non irrigidisce le ciglia, cosa per me in parte non vera, perché una volta che si va a seccare, le ciglia diventano leggermente più dure; non al punto da spezzarsi, e una volta rimosso lavando il viso, le ciglia tornano morbide, ma diciamo che la descrizione non è proprio azzeccata.
Superate queste piccole problematiche, ho usato questo siero per le ciglia di Kiko religiosamente per 30 giorni, più o meno dal 14 Novembre fino al 14 Dicembre dello scorso anno, tutte le sere prima di andare a dormire.
È facile da applicare, e al mattino seguente non si hanno residui, quindi è facile anche da rimuovere.
Ho fatto alcune foto, ma come sempre vi dico prendetele come indicative perché essere nella stessa identica posizione con la stessa condizione di luce, è praticamente impossibile per me.
Questo è il prima:



È vero che conservavo ancora gli ottimi risultati che avevo ottenuto con il Double Cils di Mavala, quindi partivo da una buona base di ciglia curve, lunghe e folte, ma ho notato effettivamente che dopo un mese di utilizzo del 30 Days Extension Night Treatment Booster le mie ciglia continuavano a mantenere questi risultati e anzi ho notato un ulteriore leggero allungamento e infoltimento.
Questo è il dopo:



Ovviamente non posso misurare se la crescita corrisponda al 169% come dice Kiko, e non partivo da una base sciapa, ma ho avuto l'impressione che effettivamente il prodotto abbia dato il suo apporto alla bellezza delle mie ciglia.
Sinceramente ero soddisfatto, ma capite bene che, oltre a voler mantenere questi benefici, volevo anche terminare il prodotto, almeno fino alla durata del PAO.
Così ho proseguito con altrettanta costanza per altri quattro mesi. Certo non sono stato perfetto: magari una notte saltava l'applicazione, ma ho provato ad essere quanto più possibile preciso.
Arrivato a Marzo di quest'anno la situazione è stata abbastanza drammatica.
Sapete che normalmente le ciglia hanno un ciclo vitale di 60/90 giorni, ma non è che caschino tutte in una volta per cui ho attraversato questa fase con tutti i sieri per le ciglia che ho utilizzato. Ma questo c'entra poco, perché come vi dicevo, dopo circa 5 mesi di utilizzo del 30 Days Extension Night Treatment Booster, le mie ciglia erano in questo stato:



Penso che anche dalla foto non proprio professionale si noti la differenza, ma fidatevi: le ciglia sono diventate più corte, più rade, meno curve, e anche meno nere, risultando ancora di più sfigate. 
Non voglio dire che fossero peggio di come siano le mie ciglia al naturale, senza nessun trattamento, e comunque sono delle ciglia visibili, scure, mediamente spesse, ma avevano l'aspetto che avrebbero dovuto avere al massimo all'inizio, prima di usare qualunque prodotto, non dopo 5 mesi di un booster infoltente.
Quindi no, per me il 30 Days Extension Night Treatment Booster di Kiko non è promosso, o comunque ho provato prodotti che si sono dimostrati performanti dall'inizio del trattamento fino alla fine, per cui non lo ricomprerei. 

INFO BOX
🔎 Negozi/sito monomarca KIKO
💸 €3.95 in offerta/7.95
🏋 8ml
🗺 Italia
⏳ 6 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌱

Sto già per terminare un altro siero per le ciglia economico e ve ne parlerò presto, ma voi l'avete provato? Avete avuto una esperienza migliore, o forse dovrei dire più duratura della mia?





28 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Faccio coming out, non ho mai provato un siero per le ciglia. Quando mi viene lo schiribizzo utilizzo l'olio di ricino in maniera costante per qualche mese anche se, come dici giustamente tu, è un olio un po' pesante e non troppo simpatico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non è stato raro che mi desse fastidio, anzi... e purtroppo non ci si abitua dopo un paio di applicazioni.
      Baci :)

      Elimina
    2. Ti capisco perché so di molte altre persone cui dà fastidio. Io in questo senso sono stata fortunata perché non è capitato mai :) Buona domenica.

      Elimina
    3. Meglio così, è un bruciore che non auguro ;D
      Buona domenica a te!

      Elimina
  2. Di questa perla di rara inutilità sapevo già tutto, ma le foto rendono bene l'idea che mi ero fatta a parole. Comunque quando troverai quello miracoloso sappi che lo comprerò 😅 e poi mi dovrai ricordare di usarlo, che io 2 ne ho avuti e sono finiti buttati per scadenza e usati 4 volte forse 🙄😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengo e te lo applico ogni sera, ti rimbocco le coperte (il lenzuolo per adesso che fa caldo XD) e ti do un bacino in fronte XD

      Elimina
    2. Ok ci sto 🙋🏼😂😂

      Elimina
  3. Anche io provato l'olio di ricino, non trovando particolari miglioramenti quanto a infoltimento e lunghezza, ma ho notato che me le lasciava natiralmente incurvate come avessi usato il piegaciglia. Questo prodotto mi puzzava un po' di ciofeca, anche per il prezzo bassino :( So invece che il Lilash funziona benissimo (perché ho visto risultati strabilianti su una youtuber che tra l'altro non tratta di beauty quindi mi fido al 100% sul fatto che non sia prezzolata). Peccato costi tipo 70€ per cui CIAONE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero ti incurvava il ricino? A me infoltiva più che altro.
      Di Lilash o di prodotti (costosi) simili ne ho sentito parlare, ma appunto qui si sperimenta sul low cost :D

      Elimina
  4. Ciao Pier, su questo non posso darti consigli perché non ho mai provato sieri per ciglia. Se troverai quello giusto però diccelo ti prego!!!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela! Per il momento il Mavala è quello giusto :D
      Baci!

      Elimina
  5. Ciao!
    Anche io ho usato l'olio di ricino per infoltire le ciglia (le mie sono abbastanza lunghe ma purtroppo si vedono poco perché sono chiare) e ha funzionato. Il lato negativo è che per l'appunto è un olio pesante.
    Questo siero non l'ho mai provato e dopo aver letto la tua recensione non penso proprio che lo proverò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Purtroppo non è raro che nonostante lo applicassi con lo scovolino per bene, il ricino mi desse fastidio!
      Questo siero è un "passo" per me :)

      Elimina
  6. Io sono sempre stata fissata con le ciglia: da ragazzina ogni sera olio di ricino, ora sono tanti anni che utilizzo di Alverde il lash booster da spennellare alla base delle ciglia ed il coffein serum da mettere sulle ciglia a mo' di mascara come questo di kiko, ed entrambi mi piacciono sempre molto, le ciglia sono più spesse e più forti, ed entrambi con un prezzo al di sotto dei 5 €. Comunque quello di Mavala lo devo proprio provare! Buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Vorrei tanto provare quelli di Alverde ma non ho possibilità di acquistarli al nord quindi dovrò aspettare l'occasione giusta 😁 grazie comunque per il tuo responso positivo 😍
      Buona settimana!

      Elimina
  7. mai usati sieri per le ciglia vorrei usare l'olio di ricino ma ho comprato la boccetta vuota di mascara e sono mesi che devo comprare l'olio e mi dimentico xD questo lo evito allora, l'avevo adocchiato ma mai provato..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha dai allora prendi l'olio che con il flacone del mascara è più facile essere costanti :D

      Elimina
    2. l'ho comprato apposta xD xD

      Elimina
    3. Buoni propositi per l'estate: olio di ricino sulle ciglia :D

      Elimina
  8. OOOOOOOHHHH sono stata a lungo indecisa sull'acquistarlo o meno, ma adesso dico NO! Mentre invece mi hai incuriosita con il prodotto di Mavala, vado subito a leggere il post! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mavala ormai nel cuore, specie in confronto a questo :D

      Elimina
  9. Non ho mai provato nessun siero per le ciglia, un po' per prigrizia, e un po' perché fortunatamente le mie sono abbastanza folte, tanto che anche coi mascara ho poche pretese. Avendo gli occhi abbastanza sensibili direi che sia il caso di stare alla larga da questo prodotto!

    RispondiElimina
  10. Ho le ciglia corte e rade ma nonostante ciò non ho mai provato un prodotto simile!! Utilizzo di tanto in tanto semplice olio di ricino per rinforzarle e in effetti su di me funziona perché ne perdo molte meno. Ma continuano ad essere corte -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti consiglio di passare ad un siero specifico per ciglia, perché anche su di me l'olio di ricino ha una efficacia limitata!

      Elimina
  11. Ne avevo comprato uno al dm drogerie markt, (il negozio più vicino a me è a Piacenza, ma ho letto che ne dovrebbero aprire anche uno a Genova dove c'era la Rinascente), ad un prezzo veramente irrisorio ed è fantastico, peccato che l'ho quasi finito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proverò quello di DM appena avrò modo di andarci, a Milano spero di trovarlo, che se quando vado non è disponibile, mi metto ad urlare XD

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti