venerdì 15 giugno 2018

|Beauty Cues|
Promossi e Bocciati Maggio'18: Belle Scoperte! 😍😍😍

Ritornano i promossi e bocciati, di Maggio ovviamente, ma per questo mese non ho nemmeno un bocciato su cui spettegolare.
In realtà nel corso del mese son rimasto male per un paio di prodotti, come ad esempio le maschere in tessuto Hanhuo, che, nonostante la bellezza delle confezioni, non mi hanno dato i risultati attesi e sperati. O anche il Remove Blackheads 3 Step - Kit del marchio cinese Bioaqua, di cui ho parlato qui, che, per quanto fosse carino come kit, è stato facilmente battuto dal Pig Nose Clear Blackhead 3-Step Kit di Holika Holika. Non posso ovviamente dimenticare quanto ho apprezzato le maschere DynasunCare, che ho avuto modo di provare. 
A proposito di promossi e di trattamenti viso, c'è sicuramente la maschera idratante alla bava di lumaca di Dr. Organic, che mi è sembra un prodotto strong che agisce a più livelli. E sempre a maggio ho promosso la combo di shampoo e balsamo PHBio, che il mese scorso avevano fatto un'altra apparizione da Lidl. A me son piaciuti tantissimo, e ne ho altri ancora da provare. 
Accanto a tutti questi prodotti che ho recensito, ovviamente c'è tanto altro e sono stato fortunato ad incappare in belle scoperte. 


I Provenzali Latte Viso Detergente
Olio di Rosa Mosqueta 


I Provenzali Latte Viso Detergente  Olio di Rosa Mosqueta

Non ditele nulla, ma ho rubato questo Latte detergente de I Provenzali ad una delle mie sorelle (siamo tre come le Carlucci), che ogni tanto spunta a casa con qualche prodotto bio. Avendolo lì a disposizione ho pensato che sarebbe stato interessante provarlo, anche perché della linea all'olio di rosa mosqueta di questa azienda genovese ho utilizzato (e sto provando!) vari prodotti, fra cui il siero antiage, il tonico addolcente e la crema contorno occhi, tutto con più o meno soddisfazione, e non potevo certo perdermi questo prodotto anche solo per dovere di cronaca. Ma, quasi per caso, si è trasformato nel mio detergente viso mattutino.
Il Latte Viso Detergente I Provenzali si presenta come una crema dalla consistenza media, né troppo fluida, né troppo densa e pesante, ed è arricchito con burro di karitè, olio di semi di girasole e com'è ovvio anche olio di rosa mosqueta. Quando uscì in commercio, questo prodotto aveva un semplice tappo a scatto, ma poi per fortuna hanno messo questo erogatore che funziona bene. Appena prelevato il prodotto emana un profumo fresco, floreale e delicato, che è poi quello che caratterizza tutta la linea
Sul retro della confezione, abbiamo un'etichetta che praticamente si apre per rivelare l'analisi dell'INCI, e su cui l'azienda scrive

"Elimina con dolcezza le impurità di trucco e agenti esterni dal viso, collo e décolleté, lasciando la pelle morbida e vellutata."
e dice pure di utilizzare il prodotto su un dischetto di cotone e in pratica di evitare gli occhi, ma io ho disatteso entrambe le indicazioni, facendo di testa mia. Intanto come un po' tutti i detergenti in crema, io amo applicarli a viso asciutto, massaggiarli per un po', e poi inumidire le mani ed emulsionare il prodotto con l'acqua, e poi sciacquo via.
Inoltre l'ho applicato sugli occhi e non ho avuto alcuna reazione strana, bruciore o rossore, anche la sera quando ho gli occhi più sensibili. In questo senso però vi invito a seguire quanto dice l'azienda ed evitare se pensate possa darvi fastidio.


Il Latte Viso Detergente de I Provenzali per me è promosso ed approvato: mi piace come è in grado di pulire il viso per affinità, senza stressarlo, e senza seccare la pelle, cosa per me molto importante soprattutto al mattino. Ha quasi un'azione restituiva, senza però lasciare quella odiosa patina oleosa e soffocante di certi detergenti cremosi, e mi lascia la pelle morbida, luminosa e compatta.
Quanto al potere struccante secondo me non è elevatissimo: io mi limito a correttore e a volte un po' di cipria ma riesco a rendermi conto come possa eliminare un trucco più elaborato, e credo che questo latte detergente possa funzionare meglio nel rimuovere il make up con l'azione meccanica di un dischetto di cotone o di un panno in microfibra, non solo con le mani.
In ogni caso è semplice da sciacquare, lo ricomprerei e penso che le pelli da normali, a secche a leggermente miste ci si possano trovare bene.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione, Acqua e sapone, Tigotà, Lidl
💸 €3.50
🏋 200 ml
🗺 Italia
⏳ 12 Mesi
🔬 Cruelty Free, Certificato Biologico CCPB, Vegan, Nickel , Chromo, Cobalto Tested
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸



Dr. Organic Charcoal Extra Whitening Toothpaste
Dentifricio Purificante

dr organic dentifricio carbone

Vi avevo anticipato proprio con la maschera idratante di Dr. Organic, che l'azienda mi ha inviato alcuni prodotti da testare, e io, come sono solito fare in questi casi, li sto provando con i miei tempi per capire bene il prodotto. Ma fra tutte le referenze che ho ricevuto, questo dentifricio al carbone vegetale era quello che più mi attirava perché da tempo volevo provare un dentifricio con questo attivo, ma rimandavo in quanto, avendo i denti tendenti a sensibilizzarsi, temevo che potesse aggravare la situazione, ma per fortuna così non è stato.
Si tratta di un dentifricio in gel molto particolare: è nero. Ma tranquilli, non macchia nulla, né lo spazzolino né il lavandino, infatti quando si va a spazzolare sui denti la schiuma che produce è bianca come un qualsiasi dentifricio. A proposito della schiuma, aspetto per me importante ché quando mi lavo i denti sembro un bambino di 3 anni, secondo me è più che sufficiente per aiutare la detersione, direi quasi alla pari dei classici dentifrici in commercio.



Il dentifricio Charcoal Extra Whitening di Dr. Organic secondo me ha un ottimo sapore, molto fresco, neutro, non troppo dolce, sicuramente adatto a chi cerca un prodotto per l'igiene orale dal gusto quasi pungente e persistente. E non è facile trovarne fra i prodotti eco biologici.
A parte il carbone vegetale, questo dentifricio contiene olio di malaleuca, cetraria islandica, un muschio che dovrebbe avere potere sbiancante naturale, ma anche aloe ed escina, per la salute delle gengive, ed effettivamente ho avuto la sensazione di non avere a che fare con un prodotto che vuole solo sbiancare i denti a tutti i costi, ma che cerca di prendersi cura della salute orale in generale.
Va a detergere bene il cavo orale, senza essere aggressivo né sullo smalto né sulle gengive, e come vi dicevo lascia l'alito fresco a lungo.
Dr. Organic ci fa sapere che
"Questa formulazione esclusiva combina le proprietà purificanti del carbone attivo con una miscela complessa di estratti vegetali naturali e biologici. Il carbone attivo lavora per rimuove efficacemente placca e tartaro, principali cause dei disturbi gengivali. Questo dentifricio aiuta a sbiancare, pulire e proteggere i denti."
Per quanto riguarda l'azione sbiancante c'è ma è delicata; immagino che se usato per mesi e mesi possa anche agire su macchie più persistenti. Diciamo che nell'uso costante di più di un mese ho notato che i denti mantengono la luminosità, ma sapete che il bianco è dato da diversi fattori.
Sinceramente il Charcoal Extra Whitening Toothpaste di Dr Organic mi ha sorpreso, temevo di avere a che fare con un prodotto aggressivo ed abrasivo e invece non ha acuito la mia sensibilità dentale.
Lo riacquisterei.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, online, Amazon
💸 €9.90
🏋 100 ml
🗺 UK
⏳ 12 Mesi
🔬 Cruelty Free, Vegan, Bio Activ
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸


Naturaverde Bio Collutorio Rinfrescante 



Parto subito col dire che fra i collutori bio che ho provato questo non è esattamente il mio preferito, ma l'ho comunque utilizzato con piacere. Ed ero curioso di provarlo, avendo già usato, proprio un anno fa, il dentifricio della stessa marca
Ma andiamo per ordine: l'azienda ci dice che
"Il Collutorio Naturaverde Bio con Aloe Vera Gel Bio* completa e migliora la corretta igiene quotidiana grazie alla sua azione rinfrescante e lenitiva sulle gengive e il cavo orale. Usato dopo lo spazzolino, grazie all'aroma di Menta, lascia una piacevole sensazione di igiene e freschezza. Contiene monofluorofosfato di sodio."
Sapete che uso il collutorio per la pratica di sciacquare la bocca al mattino nel tentativo di eliminare un po' di batteri accumulati durante la notte, oltre che per l'uso comune, e devo dire che con questo di Naturaverde Bio ho dovuto un attimo abituarmi al sapore, che non è sgradevole di per sé ma un pelo più amaro di altri, e capite da voi che al mattino appena svegli fa un altro impatto che alla sera dopo aver lavato i denti. Inoltre non mi è parso particolarmente fresco. Però è un prodotto un po' diverso da quelli che ho già usato perché durante gli sciacqui diventa schiumoso, e dà effettivamente una sensazione di pulizia. Cosa non meno importante, il tappo è valido come misurino per dosare il prodotto.


Insomma, il Collutorio Rinfrescante di Naturaverde bio non è quello che correrei ad acquistare già domani, anche perché dalle mie parti non lo trovo e lo ordinai da Lillapois, ma se cercate un collutorio delicato, potrebbe fare al caso vostro.

INFO BOX
🔎 Grande Distribuzione, Lillapois
💸 €4.50
🏋 400 ml
🗺 Italia
⏳ 12 Mesi
🔬 ICEA Bio Eco Cosmesi
💓⇒ 🌸🌸🌸

Cien Tropical Summer Lip Balm Perfect Peach

Cien Tropical Summer Lip Balm Perfect Peach

Vi avevo anticipato qui che quest'anno non mi sono lasciato sfuggire la collezione Tropical Summer ed ho preso più di qualche pezzo di questa edizione limitata di Cien. Il primo che ho voluto provare è proprio questo burrocacao nella variante Perfect Peach, una profumazione pescata, dolce, un pelino sintetica ma per i miei gusti non è fastidiosa o stucchevole. Purtroppo non so se ci siano ancora rimanenze da Lidl, perché da me ad esempio, quando uscirono, era pienissimo, tanto che alcune scatole erano ancora chiuse, in ogni caso sarà una recensione per i posteri.
Sul retro della confezione Cien dice
"Nutre le labbra lasciandole morbide e vellutate, deliziandole con un dolce aroma fruttato di pesca. Per labbra da baciare! La formula arricchita con olio di jojoba mantiene le labbra idratate a lungo."
Oltre all'olio di jojoba, questo balsamo labbra contiene anche olio di ricino, tocoferolo, ma anche una componente sintetica, in particolare la cera sintetica, che un po' si avverte per la sua scivolosità, ma per il resto è un lip balm molto confortevole, leggero sulle labbra, per nulla oclludnete o appiccicoso. Io lo avverto più oleoso che ceroso, cosa che apprezzo.

Cien Tropical Summer Lip Balm Perfect Peach

Su di me riesce davvero a nutrire le labbra, a lasciarle morbide, lisce ed idratate a lungo. E poi ha tanti aspetti positivi come il fatto che duri molto sulle labbra, che lo stick abbia la giusta consistenza e rilasci la giusta quantità di prodotto anche adesso che è caldo. Ed anche il fatto che non sia particolarmente lucido credo possa piacere a molti. 
Quindi se cercate un balsamo labbra idratante (ma non particolarmente protettivo) con un profumo estivo inteso, che costi poco,  e non avete troppe pretese a livello di INCI, il Tropical Summer Lip Balm di Cien può fare per voi. Io sicuramente lo riprenderò nelle altre varianti.

INFO BOX
🔎 Lidl
💸 €0.99
🏋 4.8gr
🗺 Germania
⏳ 12 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸                               

E per questo mese è tutto, ci vediamo presto con i promossi e bocciati di Giugno. Fatemi sapere i vostri flop! 




42 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Non ho capito se non dobbiamo giudicare te per aver "rubato", o dobbiamo evitare di spifferarlo a tua sorella. Ahaha
    Comunque, vedo spesso promozioni di creme alla bava di lumaca e, in verità, mi faceva un po' senso l'idea di spalmarmela sul viso, ma se mi dici che ne vale la pena, la proverò. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha immagino che siate dalla mia parte... spero!
      Quale crema dici?

      Elimina
    2. Quella di Dr. Organic.
      Vabbè dai, "maschera"..
      Per me che sono una zappa son tutte creme. 😜

      Elimina
    3. Aaaah non ci pensavo, avendola solo nominata :D

      Elimina
  2. Ciao! Tutti prodotti molto interessanti! Se trovo il latte detergente dei provenzali lo voglio provare anche io perchè mi ispira molto. Interessante anche il dentifricio! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Tu sei Anna (che mi pare sia la più piccola) quella che non si ricorda mai nessuno 😂😂😂
    NB: oggi commento di gran spessore 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha è vero, so io! Anche se ho le velleità di Gabriella, un po' spettacolo un po' politica XD

      Elimina
  4. Il latte detergente I Provenzali l'ho provato e mi è piaciuto! Il dentifricio al carbone mi ispira molto, prima o poi lo proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dirai :D Secondo me è ottimo e di dentifrici bio così freschi ne ho provati davvero pochi!

      Elimina
  5. Ciao Pier, questa tua recensione conferma l'idea che mi ero fatta su alcuni prodotti! poi, di altri ne apprendo ora, ma mi fido della tua pagella e comunque ... le sorelle servono anche a questo! ^_^ anch'io alla mia scippo sempre qualcosa ma è lei che ottiene la meglio su di me, mi frega praticamente tutto! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania! Esatto viva le sorelle in certi casi XD Altre volte almeno la mia torna a casa con obbrobri... XD Lasciamo stare! Baci e grazie a te!

      Elimina
  6. Ciao Pier! Sono rimasta colpita dal dentifricio dr.organic. Avevo sentito parlare di questa tipologia di prodotto ma non sapevo che lo avesse anche questo marchio!
    Anche io ho usato il latte de I Provenzali e mi sono trovata bene, elimina il trucco del viso se passato con dischetti di cotone, ma è un lavoro lungo e dispendioso (di dischetti!), quindi preferisco altri metodi per struccarmi. Comunque elimina impurità e redidui di make-up molto bene, è leggero e prepara bene la pelle allo step della crema idratante!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela! Secondo me nella sua categoria di dentifrici al carbone (visto che ormai spopolano!) è molto valido proprio perché non è abrasivo!
      Grazie per la conferma sul latte detergente, credo anche io che non vada bene per struccare un trucco anche più importante.
      Baci!

      Elimina
  7. Ciao Pier, nonostante i cosmetici I Provenzali siano molto conosciuti e si trovino nella grande distribuzione, non li ho mai provati!! ora che hai promosso questo latte detergente lo voglio provare anch'io!! ti dirò come i sono trovata!
    buon sabato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Catia!! Aspetto le tue impressioni allora :)
      Buon fine settimana!

      Elimina
  8. Che scoop, hai due sorelle dunque :) mi piace conoscere questi particolari per cui non pensare che sia una brutta pettegola. E' per sapere qualcosa in più di te :)
    Il latte detergente intriga anche me, era su una rivista la settimana scorsa in minitaglia ma purtroppo non riuscii a prenderla. La full size per ora ho scelto di non acquistarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di averlo detto qualche altra volta, ma in effetti non ne parlo spesso :D Lascio qui e lì briciole :D
      Anche io pensavo di prendere la minitaglia, ma poi avendo questo ho pensato di non spendere quei due euro :D
      Buon week end!

      Elimina
  9. Il latte detergente de I Provenzali l'avevo provato col vecchio packaging ma penso che la formula sia rimasta invariata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì credo anche io che non sia stata cambiata la formula :)

      Elimina
  10. Adoro i lip balm e questo di Cien mi incuriosisce molto... peccato non avere un Lidl vicino casa :(

    RispondiElimina
  11. il dentifrico e il lip balm devo assolutamente provarli!!

    RispondiElimina
  12. You have a lovely blog! Love your post! I followed you. Would you be so kind to follow back? Let's be in touch and keep supporting eachother in this :-)

    Have a nice day!

    https://minnieart.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Ciao Pier, mi hai incuriosita con il dentifricio, penso che lo proverò, anche perché amo la sensazione di bocca fresca e i dentifrici ecobio raramente regalano questa freschezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Il dentifricio è freschissimo *-* Secondo me ti piacerà!

      Elimina
  14. Il latte detergente de I provenzali lo avevo apprezzato tanto anche io, solo che nel mio caso, era impossibile usarlo sugli occhi. Quelle rare volte in cui l'ho fatto nei primi tempi d'utilizzo, sentivo gli occhi come se ci avessero conficcato degli spilli all'interno T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo se lo specificano c'è un'alta possibilità che crei queste reazioni! Infatti ho avuto paura ma alla fine non mi ha mai dato per fortuna problemi :)

      Elimina
  15. ciao pier, anch'io sto provando alcuni prodotti della linea alla rosa dei provenzali, dato che li ho trovati scontati del 30%, nello specifico il gel detergente e la maschera, entrambi purificanti, e lo scrub. I primi due in realtà li ho presi per mia figlia, ma ovviamente li ho provati, anche per poi fare un post. Sono tutti e tre validi, ma la maschera ha una consistenza strana che non so spiegarti, si riesce a fatica a stendere sul viso. L'unica cosa che non mi piace è la profumazione...e te pareva :(( Infatti il latte, che userei anch'io come detergente al mattino, mi ispirava molto, ma temevo la profumazione, tu invece dici che è fresca e floreale...ci farò un pensiero, anche perché per 3 euro (in offerta) si può fare! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice! Sinceramente non ho provato i prodotti che nomini ma penso che tutta la linea abbia una profumazione simile, quindi forse non piace proprio al tuo naso. Io non la trovo paradisiaca eh, ho annusato di meglio, ma non posso dire di trovarla sgradevole :)
      Baci!

      Elimina
    2. Si diciamo che non amo ne la profumazione della rosa né quello dei vari olio alla rosa, ma cmq accettabile. ..meglio dell'odore di medicinali ecco 😉😉

      Elimina
    3. Non ci sento rosa sinceramente, o non sarebbe piaciuta anche a me :D

      Elimina
    4. No infatti quello che sento è quel profumo pungente di olio di rosa, non so se ne hai mai usato uno, però magari hanno profumazioni diverse, ad esempio quello del detergente è più delicato, quello della maschera è più forte, a meno che è andata a male...ecco perché quel prezzo 🤔🤔🤔😂😂

      Elimina
    5. Se puoi in caso darlo a tua figlia e se a lei piace la profumazione allora prendilo :D

      Elimina
    6. Si anche perché ripeto per tre euro si ha un buon prodotto quindi si può fare 😘

      Elimina
  16. Ciao Pier,
    dei prodotti da te menzionati ho utilizzato il dentifricio di Dr Organic ma nella variante con olio di cocco e devo dire che mi è piaciuto molto quindi mi sa che proverò anche questo al carbone attivo.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! È davvero ottimo :D Se lo provi fammi sapere! :)

      Elimina
  17. Così a vederlo, il latte detergente sembra davvero carino e adoro i colori che hanno scelto per la linea alla rosa mosqueta, peccato che con questa tipologia di prodotto sono ormai bisticciata >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai sei bisticciata con i latti detergenti :D?
      Comunque sì, bellissimo colore!

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti