mercoledì 17 gennaio 2018

|Beauty Cues #MaskWednesday|
Maschere Viso Alkemilla: la mia review!

Nel Mask Wednesday di oggi vi racconto le mie opinioni su un brand italianissimo e molto conosciuto che ha creato una linea di maschere in crema per il viso studiate per diverse esigenze e con un costo contenuto.


alkemilla maschera viso


Alkemilla è un brand pugliese di cosmesi eco biologica che ormai da anni ha saputo affermarsi nel panorama di prodotti green, molto spesso anche spiccando con novità interessanti, come ad esempio la linea K Hair che conto di provare presto. 
Era il Sana del 2016 quando l'azienda ha presentato una delle sue novità, ovvero una linea di tre maschere per il viso pensate per diverse esigenze di pelle. Secondo voi potevo lasciarmele scappare?
Certo che no e quindi ho deciso di provarle tutte e tre.
Queste maschere Alkemilla, che per la gioia di molti di voi sono in crema, sono contenute in una bustina, packaging che secondo me non è dei più comodi, ma essendo praticamente monouso, o meglio, come suggerisce l'azienda, sono indicate per due applicazioni, non è difficoltoso prelevare tutto il prodotto e comunque conservarla fra una applicazione e l'altra.
Preferirei ci fosse un piccolo tappo? Sinceramente sì. 
In realtà io di applicazioni con queste maschere in crema ne ho fatte circa tre con ognuna, perché utilizzare 10 ml di prodotto su tutto il viso, come suggerisce Alkemilla, è un po' complicato, o meglio io non sono riuscito ad impacchettare così tanta crema sulla mia faccia. 
Sono imbranato? Sicuramente. Ma dieci ml non sono pochi eh.
Oltre al packaging e alla posa di 15 minuti, non ho notato altre similarità fra le maschere, per cui vediamole ad una ad una, così vi racconto quale mi è piaciuta di più!


Maschera viso Anti Age

alkemilla maschera viso opinioni


La maschera viso Anti-age Alkemilla è stata la prima che ho provato e devo dire che forse me l'aspettavo leggermente diversa. È una crema mediamente densa ma che si stende abbastanza bene sul viso, ed ha un colore grigiastro, chiaro segno della presenza di argilla al suo interno, cosa che mi ha lasciato perplesso in effetti.
In genere si pensa ad una maschera anti-age come un prodotto in primis estremamente nutriente e quindi un ingrediente che è considerato astringente e più indicato a pelli grasse mi sembrava un po' strano in INCI, ma ovviamente la lista degli ingredienti non è tutto, ma ora ci arrivo.
Il profumo di questa maschera è intenso ma gradevole, avverto un vago sentore di mandorle
Alkemilla afferma che la sua maschera anti-age è
"appositamente formulata per contrastare l’invecchiamento cutaneo e rendere la pelle più vitale, elastica e liscia. Ricca di oli vegetali come Jojoba, Oliva, Mandole, Argan garantisce un idratazione superlativa combinando questa miscela con la Vitis Vinifera ricca di vitamine zuccheri e sai minerali dall'alto potere anti radicali liberi. All'interno della formula troviamo il Termos Thermophilus, batterio che prospera all'interno delle sorgenti termali a temperature di circa 150° il quale svolge una potentissima azione antiossidante, attivandosi sia con la luce che con il calore, rafforzando la resistenza dello strato corneo nei confronti dei raggi UV. Completano l’azione gli estratti di Aloe, Basilico ed Altea dall'altissimo potere idratante e restitutivo"
Non conoscevo il batterio a cui fanno riferimento, ma il resto sono tutte sostanze note a nutrire la pelle.
Vi dicevo, una volta stesa questa maschera non va a seccarsi, anche se superate i 15 minuti di posa consigliati (quindi anche a prova di sbadati). Sia che facciate uno strato molto spesso, sia più sottile, la maschera viene piuttosto assorbita dalla pelle diventando perlopiù trasparente.
Rimuoverla con le mani non è semplicissimo, perché diventa ancora più compatta quindi vi consiglio di usare magari una spugnetta o un panno in microfibra.

maschere viso antiage alkemilla inci

Una volta rimossa la maschera Antiage Alkemilla sento la pelle fresca, più fresca di quanto la avverta durante la posa. Inoltre mi lascia la pelle luminosa, liscia sia al tatto che alla vista, oltre che elastica. Segue in questo senso le belle promesse che fa l'azienda, tuttavia però sulla mia pelle la presenza di caolino si fa sentire nel fatto che, una volta sciacquata la maschera sento l'esigenza di usare una maschera più idratante o comunque proseguire con i vari step della skin care. Non sento la pelle tirare, sia chiaro, non la va a seccare, ma nemmeno a nutrire come potrebbe (dovrebbe?) fare una maschera anti età. Il fatto poi che la maschera sia pensata
"Per pelli mature, secche e devitalizzate"
come riportato sulla confezione mi lascia un po' perplesso. 
Però dall'altro lato apprezzo che un prodotto simile possa adattarsi a tanti tipi di pelle, come le pelli miste e grasse che fanno fatica a trovare una maschera che abbia un'azione anti età senza magari ritrovarsi il viso eccessivamente idratato (a volte unto). Tuttavia se avete una pelle a tendenza secca vi consiglio di affiancare la maschera Anti Age di Alkemilla ad un prodotto o ad un'altra maschera idratante. Io stesso, nonostante abbia visto dei benefici ad utilizzarla ed essendomi piaciuta molto, credo che la ricomprerei più in estate che in inverno.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, online
💸 € 2.30
🏋20 ml
⏳ 1Mese
🔬 AIAB, QCertificazioni, Vegan, Nickel Tested <0,0001
💓⇒ 🌸🌸🌸🌱
maschera pelle sensibile opinioni

La seconda maschera viso Alkemilla che ho provato è invece indicata
"per pelli sensibili ad azione calmante e rinfrescante"
Di mio non ho una pelle sensibile, però d'inverno apprezzo i cosmetici con una azione appunto protettiva, calmante ed emolliente per aiutare la pelle stressata dal freddo.
Questa maschera ha una consistenza sempre cremosa, ma al tatto mi è parsa più ricca della variante anti-age. Nonostante ciò si applica e si comporta esattamente come la sorella: non va a seccarsi ma diventa trasparente e in parte viene assorbita dalla pelle. Anche la profumazione è diversa, in questo caso più sul floreale con delle note dolci.
Per quanto riguarda gli ingredienti abbiamo anche in questa maschera il caolino ma nella descrizione si legge anche
"il Coriandolo, l’estratto di fiori di Arnica, di Calendula e Camomilla dal grande potere lenitivo, antinfiammatorio e decongestionante che insieme all'olio di Riso e Jojoba garantiscono alla pelle la giusta idratazione ed il corretto equilibrio del mantello idrolipidico."
insomma tutto molto interessante.
Appena applicata la maschera non risulta esageratamente fresca, leggermente meno della versione Anti Age. A proposito della rimozione di questa maschera invece, anche in questo caso non è semplicissima da lavar via con le mani. Meglio usare una spugnetta o all'occorrenza un discetto di cotone, perché nonostante sembra che venga assorbita dalla pelle, in realtà si fa fatica. A me piace tenerla più dei 15 minuti indicati da Alkemilla, ma non perché io sia sovversivo, ma per gli effetti che mi dà.

Inci maschera alkemilla

Infatti ho notato che la maschera per pelli sensibili su di me è più idratante della sorella anti age e già per questo si merita la promozione. Riesco tranquillamente a evitare un altro trattamento idratante e se magari non devo far nulla di particolare posso anche solo spruzzare giusto un po' di tonico e va bene così. Ma più in generale dopo averla rimossa mi vedo una bella pelle, luminosa, distesa e compatta. Insomma fra le tre è la mia preferita.
La consiglio a pelli più normali, ma anche secche, tutte quelle pelli che cercano emollienza ed hanno bisogno di distensione.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, online
💸 € 2.30
🏋 20 ml
⏳ 1Mese
🔬 AIAB, QCertificazioni, Vegan, Nickel Tested <0,0001
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌱
maschera pelli grasse alkemilla

Molto diversa dalle altre due è la maschera sebo normalizzante. Intanto l'odore che è un po' più indefinito, sempre fresco, gradevole, ma che non capisco. Secondariamente, e forse più importante, la consistenza: questa maschera Alkemilla è molto fluida, una texture più sottile rispetto alle altre due. Secondo me una consistenza così aiuta un po' meno ad applicare uno strato abbondante di prodotto come consiglia l'azienda.
Ero titubante se acquistare questa maschera perché non è adatta al mio tipo di pelle, l'azienda dice  infatti che è adatta
"per pelli grasse, è appositamente formulata per seboregolare la pelle, accelerando la scomparsa di impurità come comedoni e punti neri."
ma alla fine ho pensato che l'avrei utilizzata solo sulla zona T e così ho fatto.
Appena applicata risulta fresca sul viso, più delle due sorelle e al contrario di queste si va a seccare. O meglio dopo i 15 minuti di posa consigliati risulta secca in alcuni punti ma credo che per seccarsi del tutto impieghi più o meno 30 minuti. A me non interessa una posa così prolungata perché non mi interessa avere un effetto essiccante particolarmente intenso però se avete una pelle grassa potreste anche calibrare l'efficacia tenendola più tempo.
Rimuoverla, nonostante non sia densa come le altre, non è semplicissimo perché durante la posa si compatta, quindi anche per lei vi consiglio di aiutarvi con una spugnetta.

recensione maschera alkemilla

Come dicevo non è la maschera più adatta alla mia pelle eppure mi è piaciuta. Una volta rimossa quella freschezza della posa resta piacevolmente sulla pelle. Immagino che per un acne molto infiammato sia davvero gradevole. Tuttavia proprio sull'efficacia per quanto riguarda l'aiutare ad seccare i brufoli, non ho notato molti risultati, fermo restando che non ho abitualmente brufoli se non imperfezioni di piccola entità, per cui il mio test è stato limitato ad un paio di imperfezioni che alla fine si assorbono da sole. Quindi un'azione purificante secondo me delicata.
Per quanto riguarda pori e in generale il sebo ho notato un bel risultato: i pori appaiono più chiusi, e puliti; in generale mi ha reso la pelle più compatta. Va effettivamente ad assorbire il sebo ma non lo fa in modo aggressivo. Per il mio tipo di pelle sento un po' la cute tirare ma non in modo così fastidio o da risultare un problema. Mi è bastato ribilanciare la situazione con la mia normale skin care del periodo.
Mi sembra una maschera adatta a pelli da normali a miste e anche con impurità o rossori. Per pelli molto grasse potrebbe funzionare meglio se, come vi dicevo, la si lascia in posa più a lungo, in ogni caso non credo diventi aggressiva.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, online
💸 € 2.30
🏋20 ml
⏳ 1Mese
🔬 AIAB, QCertificazioni, Vegan, Nickel Tested <0,0001
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸

In linea generale le maschere viso Alkemilla mi sono piaciute, trovo che siano pratiche e in ogni caso la pelle è risultata distesa e luminosa. Penso che nella gamma manchi una maschera che sia davvero reidratante o nutriente per pelli molto secche. 
Inoltre farei delle versioni di queste maschere in tubo così che chi magari si trova particolarmente bene con una tipologia, non è costretto a comprare più bustine, ma ha una confezione più pratica.




30 commenti:

E tu cosa ne pensi?

  1. Al limite potrei provare l'ultima, le altre non sembrano molto adatte al mio tipo di pelle.
    Colgo l'occasione per informarti che yay! la bubble mask l'ho trovata (maledètte commesse di Kiko, la tenevano NASCOSTA nei cassetti sotto gli espositori dei trucchi XDXD) e conto di provarla sabato mentre la scorsa settimana ne ho provata una della Garnier al caolino e the verde, molto fresca ma difficilissima da levare :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dirai come ti trovi con la bubble mask! :D
      Ma Garbier in bustina o in barattolo?

      Elimina
    2. Quelle monodose in bustina (monodose virgola, a me dovrebbero uscirne almeno due). Quelle in barattolo temo sarebbero sprecate per me, nel senso che faccio maschere talmente poco spesso...

      Elimina
    3. Lo capisco, le bustine sono sempre comode! :D Le proverò se le troverò :D

      Elimina
    4. Io le ho trovate da Tigotà quindi direi che sono reperibilissime :)

      Elimina
    5. Non ho Tigotà qui XD Da Acqua&Sapone e in un negozio delle mie parti di prodotti per la casa e la persona che è più regionale (o forse dovrei dire provinciale, ma si sta allargando) non ci sono.

      Elimina
  2. Non ho ancora provato le maschere ma conto di farlo presto! Il tuo post come sempre mi ha incuriosito <3

    RispondiElimina
  3. Ciao Pier, io mi trovo più comoda con le maschere in tessuto! Non ho mai provato niente di Alkemilla, vedo che è nichel tested, quindi la proverò! Thank you per la review

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Sì è Nickel tested e anche al cobalto e al cromo!
      Io devo dire che apprezzo il mix di entrambe le maschere, perché cerco di dare sostanze diverse alla pelle.
      Grazie a te :)

      Elimina
  4. Purtroppo in casa mia le maschere non hanno mai molta fortuna. Tendo a dimenticarmi di farle...puntualmente. Di giorno vado sempre di corsa tra le camminate, il pulire casa, cucinare, lavoro e tutto il resto.
    La sera non ci ho mai pensato, magari potrei vedere se riesco a spostare quello che dovrebbe essere un piacere alle ore serali, dopo la doccia e dopo essermi struccata. Vedremo.
    Di queste Alkemilla son sicura di averne un paio da qualche parte...e niente, devo ancora aprirle. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale Sara! Secondo me son carine! Anche per me la sera è il momento per le maschere, perché è più comodo, anche perché la sera faccio lo shampoo :D

      Elimina
  5. Ciao! Io ho provato quella sebonormalizzante e mi sono trovata benissimo. Concordo con quello che scrivi e come te la trovo un pò liquida ma è davvero ottima! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È delicata ma efficace, immagino che sulla pelle grassa possa fare un buon effetto :)

      Elimina
  6. Anche io le ho acquistate e per ora ho provato soltanto quella per pelli sensibili. Mi è piaciuta molto. Ti aspetto da me :-)

    RispondiElimina
  7. Io avevo provato quella sebonormalizzante e ho trovato anch'io che si facesse un po' fatica a risciacquarla; per il resto su di me aveva avuto un'azione abbastanza strong, e mi ha fatto un po' tirare la pelle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me un po' come ho scritto, ma non in malo modo. Ci sono certe maschere che mi danno l'idea di strappartela proprio la pelle :D

      Elimina
  8. Ciao Pier ^.^ io ho provato quella per pelli sensibili, mi è piaciuta ma trovo orrendo il pack in bustina, rende scomodo prelevare il prodotto ed è difficile farne più utilizzi. Spero Alkemilla cambi pack e scelga magari un tubetto ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :D Sì la bustina non è proprio pratica, anche se essendo giusto per 3 applicazioni abbondanti non ho avuto problemi.
      Spero prò optino per una versione in tubo o barattolo!

      Elimina
    2. anche io ben 3 applicazioni con una busta!

      Elimina
    3. Secondo me per tre applicaizoni non è troppo problematica la confezione, no?

      Elimina
  9. Io ho quella per pelli sensibili che devo ancora provare...mi fa piacere leggere che è la tua preferita! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me ti troverai bene avendo la pelle secca se non sbaglio :)

      Elimina
  10. io ho avuto modo di provare la antiage e quella per pelli sensibili...amo e adoro la seconda!!! (ed ho una pelle grassa ma sensibile), è stata una coccola per il viso, e poi con una maschera ne ho fatte 3, il quantitativo è talmente tanto, la rimuovevo con una konjac e mi è piaciuta molto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tre maschere secondo me si fanno tranquillamente e si conserva bene in questo modo. Quella per pelli sensibili secondo me è la migliore, ma tu poi applichi nulla di idratante?

      Elimina
  11. Di queste maschere ho provato solo quella per le pelli sensibili e anche a me era piaciuta. Pure io ci avevo fatto tre applicazioni, forse addirittura quattro. In generale non so se sia fondamentale applicare uno strato spesso di questi prodotti, non so se la pelle possa assorbirli (poi è un'idea mia, eh, magari non è vero).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me metterne uno strato più spesso ne allunga il tempo di posa, ad esempio nel caso di quella anti-age che sulla mia pelle non è particolarmene idratante quindi rischierebbe di seccarsi troppo in fretta. Però penso che effettivamente le maschere in crema si assorbono meno rispetto a qualcosa in siero :)

      Elimina
  12. Sai Pier che mi ispirano tutte e tre? Io ho la pelle mista e per le mie esigenze quella sebonormalizzante sarebbe perfetta ma anche con le altre due sento che potrebbe nascere un buon feeling.
    Un tappino nel packaging non ci sarebbe stato male effettivamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai la pelle mista comunque le puoi adattare tutte e tre benissimo. :) Un tappetto non sarebbe stato affatto male!

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...