mercoledì 13 dicembre 2017

|Beauty Cues #MaskWednesday|
Una pioggia di maschere in tessuto SUPER ECONOMICHE 😍

Nel variopinto mondo delle maschere in tessuto ho scovato un kit di sheet mask particolarmente economiche che però si son rivelate anche efficaci. Vi lascio le mie opinioni. 


Bioaqua Maschere Tessuto


Durante questi mesi di strani trattamenti per eliminare i punti neri, di esfolianti chimici, di nuove maschere peel-off ecobio, le maschere in tessuto non mi hanno lasciato e continuano ad essere fra i prodotti viso che utilizzo a iosa, con cui mi trovo sempre benissimo e che fino ad ora non mi hanno assolutamente stancato.
Ovviamente non avendo ancora scoperto la fontana da cui sgorgano monete d'oro, devo trovare delle soluzioni per poter reperire appunto le maschere in tessuto senza finire sotto un ponte, e in questo senso arrivano a fagiolo i siti cinesi, ma anche Amazon e E-bay. 
Su questi e-commerce infatti si trovano tantissimi prodotti per il viso fra cui appunto le maschere in tessuto, e sono disponibili parecchi marchi a prezzi realmente convenienti. Uno dei brand in cui incappo più frequentemente è il marchio cinese Bioaqua, che mi è parso quello con il maggior numero di maschere in tessuto, alcune delle quali ricordano almeno nelle confezioni altri brand più famosi.


Di Bioaqua vi ho già parlato alcuni mesi fa proprio in riferimento ad alcune maschere in tessuto che avevo acquistato da Aliexpress. E sempre di questo marchio, e sempre da questo e-commerce ho preso anche un kit composto da 9 maschere super economiche, visto che le ho pagate poco più di quattro euro. 
Se avete un po' di esperienza con i siti cinesi saprete che ci sono dei tempi di consegna a volte anche molto lunghi, e che il dubbio su cosa ci si metta in faccia c'è sempre, perché molto spesso, come in questo caso, l'INCI dei prodotti è in cinese. Tuttavia fino ad ora non ho avuto alcun problema con queste maschere, anzi è stato più frequente avere problemi con i prodotti italiani che con questi importati. Le cose strane della cosmetica.
Ho visto che il link da qui ho acquistato (questo) non è più disponibile, ma vi basta cercare sul sito "Bioaqua 9 mask set". Ovviamente il prezzo è variabile, perché come saprete su Aliexpress ci sono più offerte. Al momento ad esempio il kit è disponibile da 5 euro. 

Questo set è composto come vi dicevo da nove maschere in tessuto, che credo si trovino in vendita anche singolarmente, e che penso siano una linea originale di Bioaqua, o perlomeno io non ho mai visto queste confezioni con sopra impresso un altro marchio. 
Tutte e nove le maschere hanno in comune molte caratteristiche. Ovviamente la forma e il tessuto della maschera che a me è piaciuto, eccetto per il fatto che dove gli occhi il taglio è troppo tondo e piccolo per la forma dei miei occhi e tende ad incastrarsi con le ciglia. Per il resto si indossa e aderisce bene alla pelle.



Il siero di cui sono imbevute le maschere è abbastanza liquido e parecchio abbondante, e la profumazione è per tutte delicata e poco invadente
Più in generale devo dire che non ho riscontrato un'efficacia così diversa fra una maschera e l'altra, ovviamente sono (quasi) tutte idratanti, e in verità non le ho trovate troppo rinfrescanti pur con queste temperature basse, ma ve ne parlo una per una così vediamo eventuali differenze. 

Sottolineo sempre che le maschere in tessuto le tengo il più possibile, direi fin quando non sento che il siero si è completamente assorbito, altrimenti tenerle 15/20 minuti come indicato generalmente per me è uno spreco. Aggiungo inoltre che nonostante l'idratazione delle maschere possa essere sufficiente, mi piace comunque aggiungere un velo di crema idratante, anche solo per bloccare l'idratazione data dal siero liquido. 

Natto Moisturizing Mask

opinioni maschere tessuto economiche

Nonostante sulla confezione ci siano stampati dei piselli, il natto è un alimento giapponese dato dalla fermentazione dei fagioli di soia, da cui si estrae un enzima che dovrebbe avere tante proprietà anche antiage. Ora non vi so dire se Bioaqua ce lo abbia messo dentro, ma almeno abbiamo imparato una cosa nuova.
Questa maschera è imbevuta di fin troppo siero, tanto da gocciolare un po' anche perché è abbastanza liquido, ma ce n'è così tanto da restarne nella confezione, tanto che potete farci un'altra maschera.


Comunque nonostante l'abbondanza di prodotto idratante, la mia pelle l'ha bevuta completamente, una volta rimossa la maschera non trovavo un residuo di siero nemmeno a cercarlo. Inoltre non mi ha lasciato la minima sensazione di unto o di appiccicoso. La Natto Moisturizing Mask di Bioaqua mi è piaciuta perché mi ha lasciato la pelle liscia, fresca e con i tratti distesi.

Rose Extract Goat's Pink Mask

maschere tessuto economiche bioaqua

Non mi è stato chiaro se questa maschera contiene estratto di rosa, o estratto di latte di capra, in ogni caso mi è piaciuta. In ogni caso non ha l'odore né di uno né dell'altro, ma più un delicatissimo profumo genericamente floreale.
Anche qui abbiamo molto siero ad impregnare il tessuto, ma in questo caso devo dire che una volta rimossa, ho sentito la pelle leggermente appiccicosa. Non è stato nulla di drammatico, è stata una sensazione temporanea, che è passata una volta che il siero si era assorbito completamente. 
Comunque ho apprezzato molto i risultati: mi ha lasciato la pelle idratata e con un bel turgore, compatta direi. 

Chamomile Refining Mask

maschere tessuto economiche

Rispetto alle altre maschere Bioaqua, in questa alla camomilla avverto un leggero odore floreale un po' più deciso, comunque delicato e gradevole. E rispetto alle altre mi è parsa meno imbevuta o che comunque la maschera riesce a trattenere meglio il siero. O il siero resta più sulla maschera. Insomma avete capito.
Mi è piaciuta perché anche lei mi ha dato un bel turgore alla pelle, oltre che idratazione. L'ho avvertita più fresca rispetto alle altre due ma comunque nulla di fastidioso. Mi aspettavo forse un'efficacia lenitiva maggiore, ma comunque ha fatto il suo e anche bene.


Pomegranate Nourish Mask

maschere tessuto bioaqua

Strano ma vero, nell'INCI di questa maschera c'è l'estratto di melograno, il che mi ha fatto ben sperare, ed avevo ragione. Infatti usarla è stato molto piacevole in primis perché non era esageratamente fresca e nemmeno esageratamente imbevuta.


Una volta rimossa, il siero era ben assorbito dalla pelle, quindi non avevo tracce appiccicose sul viso, e più in generale questa maschera in tessuto mi è piaciuta molto in termini di idratazione e luminosità. Considerate che l'ho utilizzata post raffreddore quindi con una pelle un po' più esigente e se l'è cavata bene.

Aloe Moisturizing Mask

recensione maschera bioaqua

Anche questa maschera all'aloe Bioaqua è stata valida come trattamento sulla mia pelle. Nonostante l'aloe possa far pensare a qualcosa di rinfrescante, io non l'ho avvertita particolarmente fredda sul viso. Ho notato che il siero è leggermente più denso e oleoso rispetto alle altre. Non mi ha dato però stranamente quella sensazione appiccicosa sul viso.


Comunque anche lei se l'è cavata a livello di idratazione, di turgore della pelle, e di distensione dei piccoli segni. 

Seaweed Extract Hyaluronic Acid Mask 

bioaqua maschera tessuto recensioni

Un mezzo scalino sopra le altre metto questa maschera all'estratto di alghe e acido ialuronico, nonostante non saprei dirvi se questi due ingredienti appaiano in INCI.


Comunque come trattamento viso è stata ottima a livello di idratazione, di distensione dei tratti, di compattezza e densità della pelle. Rispetto alle altre l'ho avvertita un po' più fresca sulla pelle, ma sempre restando per me nel limite del sopportabile anche con le temperature più basse del periodo invernale.

Green Tea Oil Control Mask

bioaqua maschera tessuto opinioni

In genere, quando trovo una maschera in tessuto promette di avere un potere contro l'oleosità della pelle, o che sia in qualche modo purificante, non ci credo, perché non riesco a capire fisicamente come possa agire in questo senso. Tra l'altro mi sembrava uguale alle altre, quindi stessa quantità e consistenza del siero.

bioaqua maschera tessuto inci

Ma stranamente questa maschera Bioaqua mi ha dato davvero l'impressione di funzionare su questo fronte. Una volta rimossa non avevo la pelle idratata, in zone come il naso che è più oleosa la pelle era normale, ma su zone più secche, mi ha dato l'impressione di aver avuto un'azione astringente.
Sentivo la pelle leggermente tirante, che detto così sembra una cosa brutta, e effettivamente a me non fa impazzire come risultato, non lo trovo adatto alla mia pelle, ma di per sé ho l'impressione che la maschera faccia ciò che promette. 

Cactus Hydra Mask

maschere viso cinesi

Nonostante il nome faccia riferimento ad un generico cactus, l'estratto che si legge nell'INCI pare essere quello della pianta dei fichi d'india.

maschere viso cinesi

Quali siano le proprietà di questo estratto non mi è chiaro, ma come tutte le altre maschere di questo set Bioaqua, anche questa è stata gradevole da utilizzare, efficace per quanto riguarda la capacità di idratarmi la pelle e lasciarmela distesa e tonica. Per quanto riguarda le caratteristiche più tecniche non ho molto da dire. Non l'ho trovata über imbevuta e come tale non mi ha dato il benché minimo problema. 

Water Lily Moist Mask


Come nel caso del cactus sopra, non conosco le proprietà che l'estratto di ninfee possa avere sulla pelle, ma esattamente come la maschera sopra anche questa è stata efficace nel lasciarmi la pelle morbida, compatta e idratata. Probabilmente a livello di efficacia la collocherei mezzo scalino sotto rispetto ad esempio la maschera al melograno, ma si è rivelata comunque funzionale.
Non mi è parsa né troppo fredda né troppo imbevuta da gocciolarmi. Buonissimo il profumo, delicato floreale, ma leggermente talcato

Bioaqua con questo set di maschere in tessuto secondo me ha fatto il colpo. Oltre ad essere economiche e ben assortite, sulla mia pelle sono state funzionali, gradevoli da utilizzare e soprattutto non mi hanno creato alcun tipo di problema, né nell'applicazione né, come avete letto, nell'essere assorbite dalla pelle. Mi sento di consigliarle a chi come me fa un uso smodato di questi trattamenti viso e le divora. 
Per me è un kit riacquistabile, se non fosse che il marchio ne ha così tante che voglio provarne sempre di diverse. 

INFO BOX
🔎 Aliexpress, Online
💸 € 4.74 (prezzo variabile in base all'offerta)
🏋 30gr l'una
⏳ Scadenza sulla confezione
🔬//
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌸


Spero di non essere stato troppo ripetitivo, ma come dicevo all'inizio, non essendoci un'estrema differenza fra un maschera e l'altra non posso altro che promuoverle.
Fatemi sapere la vostra maschera preferita del momento!
A presto.




33 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Io ho usato, come ben sai, quella con la sirenetta è come te l'ho trovata veramente buona. Ho scoperto ora che è una di quelle che ti è piaciuta do più 😂 ho scelto bene. Ma ammetto che ho scelto la figura per me più bella 🤣🤣🤣🤣

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente le altre confezioni sembrano stinte rispetto alla sirenetta XD

      Elimina
  2. Le confezioni sono carinissime, davvero sfiziose.
    Ahimé pure io non ho ancora trovato la fontana di monete d'oro ma prometto che, qualora ci riuscissi, te lo farei sapere.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la dovessi trovare nel mentre, fammi un fischio :D
      Baci!

      Elimina
  3. Il pack è veramente carino! ;)

    RispondiElimina
  4. Ma i fagioli di soia sono fatti così quando sono ancora sulla pianta... La pianta di soia e quella di piselli si assomigliano perché sono entrambi legumi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente mi sembra che i fagioli di soia siano un po' più allungati (simili ai borlotti per intenderci) che così tondi. In ogni caso questa è una recensione di maschere viso, e quella era una battuta.

      Elimina
  5. Ciao! Non conoscevo questo brand ma che carine che sono come pack..mi hai incuriosita ^_* Un bacione

    RispondiElimina
  6. Grazie per le info Pier! Molto carina la grafica utilizzata per queste maschere!! Peccato per l'inci scritto in cinese...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già purtroppo sarebbe da tradurre ma sinceramente per una maschera non mi creo problemi.

      Elimina
  7. Questi post sono ipnotici, starei ore a leggerli.
    Dai che per il 2018 finalmente mi compro anche io una maschera in tessuto (ne ho una della Garnier in casa. Ci credi che tutti i giorni ci passo davanti, la guardo, dico la provo... e poi vince la pigrizia? XDXD), anche perché le illustrazioni non sono male :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah ma no devi provarle! E al massimo conservi la confezione vuota XD

      Elimina
  8. C'è davvero l'imbarazzo della scelta con tutte queste maschere e questi marchi! Anche io voglio provare altre maschere in tessuto ma davvero non so quali scegliere XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti io ho iniziato a caso, tanto o prima o poi le avrei provate tutte XD

      Elimina
  9. Io prima o poi dovrò addentrarmi nel mondo della skincare orientale :) Questo set me lo segno per questa estate, al momento ho stoppato le maschere in tessuto perché fa troppo freddo e non riesco a tenerle su senza congelarmi il naso :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ora fa freddino, ma ti dico, queste non sono così fredde, ne ho provate di più rinfrescanti :)

      Elimina
  10. ok mi metto a mo di stalker su aliexpress finché non le rimettono perchè le voglio punto! sono nel tunnel delle maschere in tessuto come hai notato xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il kit è comunque disponibile ma non dal venditore da cui ho acquistato io. Ti basta cercare sul sito per trovarlo :)

      Elimina
  11. Bella recensione e super precisa! Ovviamente mi hai tentata per l'acquisto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara *-* Super gentile, grazie per essere passata!

      Elimina
  12. Condivido la passione per le maschere in tessuto. Ne compro e ne provo sempre di nuove e ritengo siano "la coccola" per eccellenza al viso. Concordo con te che i costi spesso non sono bassi. Io utilizzo principalmente quelle di Sephora e quelle della Garnier e mi trovo molto bene ma non posso concedermele spesso come vorrei (tipo tutte le sere ^__^)
    Cercherò senz'altro queste che hai provato tu, in particolare mi ispira molto quella al melograno e quella al cactus. C'è da tonificare ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eleonora :D Benvenuta!
      Parlerò presto sia di quelle di Garnier che di Sephora, che però non ho ricomprato proprio perché fra il provare altro, fra il costo, ho cercato alternative più economiche :D Te le consiglio ma ne proverò altre presto! :)

      Elimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Pier se ti piacciono le maschere fai la challenge di skin18, a me le ultime arrivate piacciono tantissimo, hanno la mascherina occhi con addirittura gli strass applicati :) ne mandano prima 1 poi 2 poi 3 io sono alla fase 4.
    Ogni volta che recensisci, e sei libero di dire quel che vuoi, mandi la rece e ti ordini la challenge successiva
    https://skin18.com/pages/reviewer

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anche per il link! Se non sbaglio tu la fai da un po' :) Io più volte l'ho guardata ma poi non ho mai iniziato perché boh XD Recensire solo una maschera non mi piace, in genere cerco di fare recensioni più ricche e che possa essere utili :)

      Elimina
  15. Io sono sempre timorosa ad avventurarsi su siti e prodotti cinesi...temo sempre qualche brutta allergia😞
    Cosi aspetto e leggo ciò che recensite voi..e questo set sembra molto interessante e dal pack carinissimo!
    Io ora sto usando e provando una maschera l'oreal all'argilla rossa, quella purificante. Funge anche da scrub e devo dire che non mi sta dispiacendo!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me, a meno che uno non abbia un'allergia conclamata a qualcosa, ad esempio il nickel, non mi porrei problemi a provarle :D
      Baci!

      Elimina
    2. Non ho un allergia conclamata in effetti, ma vari profotti , anche di brand conosciuti e rinomati mi hanno dato problemi di gonfiori e rossori, ecco perché mi perito!

      Elimina
    3. Allora, se posso permettermi, dovresti cercare di capire cosa ti causa questa reazione nello specifico, penso ti possa aiutare in generale nella scelta dei cosmetici :)

      Elimina
  16. Ciao Pier, uso i prodotti bioaqua da molto tempo e non solo per quanto riguarda le maschere ma anche per quanto riguarda la pulizia del viso e l’idratazione.
    Volevo solo rispondere a due questioni che avevi tirato in ballo durante la recensione delle maschere. I fagioli di cui si parla nella maschera corrispondono all’immagine che si trova sulla maschera, infatti quella tipologia di fagioli nasce proprio da una pianta simile a quella dei piselli. I fichi d’india sono ugualmente ben rappresentati dato che nascono appunto dalle piante del cactus. Mentre i fichi normali nascono dall’albero quelli d’india hanno una forma ovale e possono essere Rossi verdi o gialli.
    Ovviamente non lo devi prendere come una critica, anzi, ho apprezzato tantissimo che finalmente qualche italiano abbia recensito tali prodotti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Hai qualche must have da provare di Bioaqua?
      Non la prendo come una critica perché principalmente ero ironico 😁 infatti ho ripetuto la frase in modo quasi identico per le due maschere. Per quanto riguarda il natto devo dire che dalle foto sembrava più allungato come fagiolo. Mentre nella fichi d'india solo uno è giusto secondo me, ovvero quello in primo piano perché gli altri sono proprio cactus 😅 vivendo in Sicilia ne ho una pianta e la vedo spesso. Ma alla fine era giusto pourparler perché della confezione o dell'estratto non credo importi molto a qualcuno 😁

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti