venerdì 28 maggio 2021

|Beauty Cues|
Il mio primo prodotto solido e gli ultimi terminati!

È arrivato il momento di passare in rassegna gli ultimi prodotti corpo che ho terminato di recente e su cui devo spendere più di qualche parola. Come sempre mettetevi comodi perché è un bel mix e perché credo ci siano alcune piccole chicche.


PHBio Bagnodoccia Solido Idratante 
Con estratto di Arnica e Iperico


Il trend dei prodotti solidi ha colpito anche me, nonostante non sia mai stato un fan di questa tipologia di cosmetici. Certamente in passato ho provato saponi e saponette, ma nella mia testa l'idea di un prodotto da tocchicciare ogni volta con le mani bagnate, da lasciare ad asciugare esposto, non mi ha mai convinto già in termini di praticità ed igiene. Da un paio di anni però una scuola di cosmesi più eco-sostenibile ha ampliato questo settore, specie nell'ottica di ridurre l'uso di imballaggi e acqua, cercando anche di migliorare le formulazioni. C'è chi afferma che in realtà non conosciamo l'esatto impatto ambientale di un prodotto, sia esso liquido o solido, per cui potrebbe non essere la strada ideale, ma non è il momento per i sermoni.


PHBio
ha da tempo lanciato da Lidl una intera gamma di cosmetici solidi, che credo sia ormai una presenza fissa e non più una limited edition, e da cui ho preso appunto il Bagnodoccia Idratante.
Un cubotto arricchito con estratti lenitivi come appunto arnica, iperico, aloe, malva, calendula, ma anche glicerina e estratto di mandorla, in cui spicca subito una profumazione floreale fresca intensa ma rilassante, sono queste le caratteristiche generali di questo bagnodoccia solido PHBio. Già questa sembra una buona base di partenza ed ha in teoria anche un modo d'uso molto pratico: l'azienda dice di sfregare il prodotto bagnato fra le mani o su una spugna fino ad ottenere la schiuma che si vuole, ma anche direttamente sul corpo.


Mi sono quindi attenuto alle indicazioni di PhBio, ma non c'è stato verso: questo prodotto non fa la benché minima schiuma
L'unico modo per cercare di usarlo era sia sfregarlo sul corpo che sulla spugna (in maniera ossessiva), e così tutto sommato si è avvicinato ad un bagnodoccia apprezzabile per i miei canoni. La sua performance di per sé non è affatto male, perché pulisce bene la pelle, ma non mi è sembrato aggressivo, anzi mi ha sempre reso la pelle liscia, morbida, e non disidratata. Inoltre rimane delicatamente il suo aroma sulla pelle.


Tuttavia la fatica fargli far schiuma, ha fatto sì che questo bagnodoccia idratante mi durasse circa 15 giorni, dopo è diventato talmente piccolo che era anche difficile da tenere in mano. 
L'esperienza con questo prodotto solido PhBio è stata insomma positiva per certi versi, ma nella pratica per me è impensabile dover perdere così tanto tempo per fare una semplice doccia, e consumare un prodotto così rapidamente. Non so se rintonerò ai detergenti solidi, forse per aree più piccole come viso e capelli. 

INFO BOX
🔎 LIDL, online
💸 € 3.49
🏋 40g
🗺 Made in Italia
⏳  6 Mesi
🔬 Bio Cosmesi AIAB, Vegan OK
💓⇒ 🌸🌸🌱



Café Mimi Body Sorbet Skin Hydration
Sorbetto idratante corpo pera e vetiver 


È stata una piccola scoperta questa crema corpo di Café Mimi, azienda russa creata nel 2016, che fa parte del gruppo che produce anche EC Laboratoire. I loro prodotti contengono il 95% di ingredienti di origine naturale, sono economici e hanno sempre qualcosa di giocoso. Nel caso della Body Sorbet, sono rimasto colpito sotto tanti punti di vista.
Café Mimi la descrive così
Il sorbetto per il corpo con principi attivi naturali ha una consistenza leggera e un effetto idratante intensivo, aiuta a ripristinare il naturale equilibrio della pelle e la rende morbida.
L'estratto di pera satura la pelle di vitamine e aminoacidi, rende la pelle più elastica.
L'olio essenziale di Vetiver ripristina la pelle, elimina secchezza, peeling, ha un effetto antinfiammatorio.
ma nell'INCI troviamo anche olio di avocado, glicerina ed altri emollienti. 


La particolarità di questa Body Sorbet è la consistenza: sembra una sorta di creme caramel, quindi una via di mezzo fra un gel e una crema, ma una volta che si va a rompere questa consistenza e a stendere il prodotto sulla pelle, questo diventa fluido. Su di me si assorbe rapidamente, è gradevolissima, fresca, non ha la benché minima scia bianca.
Ma oltre alla particolarità della texture, la Body Sorbet Skin Hydration mi è piaciuta anche nella resa, perché idrata bene, rende la pelle più elastica e morbida, oltre che profumata. Io percepisco una fragranza fresca, unisex, con una nota vagamente fruttata. 


Andando incontro alla bella stagione, con le giornate che iniziano ad essere più calde, questa crema Café Mimi è stata perfetta sia in termini di consistenza che di idratazione. Secondo me anche una pelle più secca in estate la può apprezzare proprio per questo suo essere una sorta di ibrido. Io comunque l'ho adorata fino alla fine e la ricomprerei anche ora, e voglio provare altro di questo brand.

INFO BOX
🔎 Makeup.it, Bioprofumeria, Online
💸 €3
🏋 220 ml
🗺 Made in Russia
⏳  12 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌱


The Chemistry Brand Hand Chemistry Pro-repair skincare for hands
Crema mani riparatrice anti age



Fa parte della famiglia Deciem, ma non ho mai avuto modo di provare nulla di The Chemistry Brand, che si occupa principalmente della cura del corpo, sempre con il presupposto di una accurata scelta di attivi. La Hand Chemistry si porta dietro anche una sorta di leggenda perché pare che quello che fu il creatore di Deciem Brandon Truaxe la aveva pensata come una crema per il viso, cambiando poi idea per motivi tecnici. In effetti in questa crema mani ci sono degli ingredienti interessanti che la renderebbero valida per il trattamento viso (pare che alcuni la usino sul collo): una serie di aminoacidi, componenti idratanti e emollienti, l'estratto di piantaggine che ha proprietà lenitive, e quello ricco di polisaccaridi del fungo tremella, oltre all'olio di semi Sacha Inchi che è arricchito con antiossidanti e omega 3. 
Lo scopo di questa crema mani, secondo The Chemistry Brand non sarebbe solo idratare e riparare la pelle, ma 
"agisce simultaneamente su 8 segni dell'invecchiamento delle mani. La straordinaria concentrazione di complessi attivi al 19,5% migliora l'aspetto di compattezza, elasticità, densità, uniformità, luminosità, consistenza, levigatezza e idratazione."

Non avendo ancora segni dell'età sulle mani, non posso esprimermi in questi termini, ma la definirei una crema mani da scrivania. Infatti la Hand Chemistry ha una bella consistenza cremosa, facile da stendere e rapida ad assorbirsi, non lascia le mani unte e appiccicose per chissà quanto tempo. Il suo potere idratante è buono, non però straordinario, quindi se avete mani molto secche e screpolate credo possa non lasciarvi particolarmente soddisfatti. Io che però non ho esigenze così alte l'ho trovata abbastanza funzionale, mi lascia una buona idratazione e senso di morbidezza, andando a migliorare le piccole screpolature. Un altro aspetto che potrebbe non lasciare contenti tutti è la profumazione, vagamente dolce, che ricorda un po' una gomma da masticare alla fragola
Per me insomma non un prodotto che ha rivoluzionato la mia idea di cosmesi, ma affidabile e piacevole.

INFO BOX
🔎 feelunique.com, lookfantastic.it, www.cultbeauty.co.uk, www.beautybay.com, www.beautylish.com/, Rinascente
💸 €9
🏋 30ml
🗺 Made in Canada
⏳ 12 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸


Dr. Organic Hemp Oil Skin Lotion 
Lozione corpo olio di semi di canapa
Campioncino



Mi appunto brevemente le impressioni positive che mi ha lasciato questo campione della lozione corpo Hemp Oil Dr Organic. Ormai sono proiettato a prodotti più leggeri e freschi per il corpo e questa crema ha una bella texture fluida e dal facile assorbimento. È vero che con un campione ho fatto solo un utilizzo, ma non mi è sembrata untuosa, e l'ho trovata gradevole, rinfrescante, ma anche ovviamente idratante ed elasticizzante.



È un prodotto che potrei acquistare in full size proprio in questo periodo in cui le temperature sono in aumento, e di questa body lotion Dr Organic ho apprezzato anche la profumazione erbosa e naturale.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online, Parafarmacia, Farmacia, Amazon 
💸 campione gratuito/ 13€
🏋5ml/200ml
🗺 Made in UK
⏳ campione 
🔬Bio Activ, Vegetarian, Cruelty Free
💓⇒ Da provare in full size!


Vi piacciono i prodotti solidi? Che esperienze avete avuto? Quali prodotti corpo state utilizzando per ora? Qui serve un rifornimento fra non molto!



10 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Io ci ho provato con i solidi e non posso neppure dire che sia andata male. Tuttavia alla fine torno ai miei liquidi perché mi trovo meglio, c'è poco da fare. Forse sono troppo abitudinaria o poco moderna ;)
    Kiss.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà, magari siamo effettivamente troppo abituati così! In effetti uso detergenti liquidi da tantissimo ormai 😄
      Baci!

      Elimina
  2. Anche io ho preso quel bagnodoccia solido e di primo impatto sono appunto rimasta sorpresa dalle dimensioni perché è molto piccolo!
    In effetti l'ho consumato in poco tempo! ^^
    Mi piace ma dura veramente poco!

    Preferisco comunque il sapone liquido perché è più pratico e mi sembra che se ne sprechi meno sotto la doccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è già piccolo di suo, se poi tocca sfregarlo più e più volte per poterlo utilizzare, dura troppo poco (e non credo ci sia poi un impatto minore). Credo anche io che i prodotti liquidi, specie con una spugna, abbiano una resa migliore, ma chi può dirlo, magari provo altro! :D

      Elimina
  3. Preso anch'io il detergente solido, lo passo direttamente sulla pelle umida o, ancora meglio, lo strofino tra le mani, mi piace il livello di idratazione che lascia e il fatto che non mi scateni prurito o irritazioni strane ma rimaneva sempre una patina oleosa e appiccicosa davvero difficile da sciacquare dai palmi che mi rendeva la skincare viso post doccia più complicata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Una domanda un po' strana: da te l'acqua è calcarea? Perché mi hanno scritto su instagram di residui in doccia probabilmente dovuti ad un'acqua particolarmente calcare. Certo è che non è il prodotto migliore mai pensato 😅

      Elimina
  4. In realtà non mi sono ancora approcciata a prodotti solidi di questo tipo ma vorrei farlo, almeno per vedere come mi trovo 😊
    Molto interessante il prodotto di café mimi, ne avevo già sentito parlare e vedo che ti sei trovato bene 😊 vedrò di provare qualcosa! Buona serata e buona domenica 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un mondo da esplorare 😄
      Café Mimi è davvero interessante come brand, con costi molto accessibili, sicuramente proverò altro! Buona serata e fine settimana a te 😘💖

      Elimina
  5. No niente io e i prodotti solidi non andiamo molto d'accordo. Ho provato negli anni varie cose ma sempre senza buoni esiti e ultimamente mi sono proprio disinteressata a tutte le varie uscite 😬
    Molto interessante invece quella crema sorbetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La crema sorbetto questa estate secondo me è perfetta! 😄

      Elimina

Vi sono piaciuti