lunedì 23 aprile 2018

|Beauty Cues|
NUXE Paris: i prodotti più chiacchierati (con Sara di Recensioni Cosmetiche)

Nella beauty community, di tanto in tanto, un brand o un prodotto, per ragioni diverse, diventa particolarmente famoso al punto che almeno una volta lo devi provare o sei un po' sfigato. 
In genere il merito di questa viralità si deve magari a qualche grande blogger o Youtuber che parla bene del prodotto, altre volte semplicemente perché è un cosmetico valido e di conseguenza il passa parola lo fa diventare conosciuto. 
Insomma, noi (mi ci metto pure io a questo punto) della beauty community siamo un po' come le pettegole di paese: sappiamo tutto di tutti e ne parliamo a destra e manca.
Mi viene ad esempio in mente il famoso detergente in crema di Human+Kind, ma anche la linea Viviverde Coop ha avuto il suo momento di successo (vedi ad esempio il balsamo labbra, amatissimo), o come ora un po' The Ordinary.
Un brand che per tanto ho visto girare e di cui ho letto e sentito buone opinioni è NUXE Paris, azienda francese che in patria ha persino delle SPA, e che ormai da anni si è affermata anche in Italia grazie ad una lunga lista di referenze per viso, corpo e capelli che un po' strizzano l'occhio al settore bio, un po' lo sono. NUXE infatti ha anche una linea cosmetica, la BIO-BEAUTÉ®, certificata ECOCERT.


Fra i prodotti più chiacchierati del brand ci sono sicuramente il balsamo labbra della linea Rêve de Miel® e il famosissimo Huile prodigieuse® per cui devo ringraziare la mia amica Rory (La Rockeuse) che me li ha regalati.


Ma questa volta non sono solo, ma con me c'è una delle beauty blogger che leggo più costantemente: Sara/La Dama Bianca di Recensioni cosmetiche.
Seguo Sara da un paio di anni ormai ma lei conduce con cura, passione, precisione e con la giusta serietà Recensioni Cosmetiche ormai da otto anni.
Quando è venuto fuori che avremmo entrambi parlato del balsamo labbra di Nuxe, abbiamo pensato che pubblicare la recensione in collaborazione lo stesso giorno, poteva essere interessante. Io non so cosa dirà Sara sul prodotto, né lei sa la mia opinione, ma questo piccolo esperimento è bello anche per questo: anche se dovesse dire tutto l'opposto di ciò che dirò io, sono sicuro che sarà una recensione onesta e ben fatta. Non c'è giusto o sbagliato, perché qui sta il bello di internet e delle recensioni: ognuno può dire ciò che vuole perché ovviamente ognuno ha aspettative, necessità, impressioni, esperienza e sensazioni diverse.
Quindi passate da lei a scoprire la sua recensione e se vi va continuate per scoprire le mie.

Rêve de Miel® Burrocacao ultra nutriente 


NUXE produce due tipologie di balsami labbra, uno in stick e quello contenuto in questo pot di vetro. Il mio che vedete un po' diverso, non ha nulla di straordinario, è la stessa identica formulazione, soltanto nella edizione limitata Rock, per cui il tappo è viola. Molto carino!
A proposito degli ingredienti l'azienda dichiara che il loro burrocacao ultra nutriente è al 78% naturale ed è composta da
"Ingredienti di origine naturale- Miele, oli di Girasole, di Rosa Mosqueta e
di Mandorla dolce; oli vegetali preziosi (Calendula, Rosa, Mosqueta), Burro di Karité, essenza di Pompelmo..."
non fatevi ingannare però, perché non contiene parabeni, ma contiene siliconi. Io sapete che in questo senso non ho paranoie, anche se per le labbra preferisco prodotti quanto più naturali possibili e credo che questo lip balm Nuxe mi abbia ricordato come mai.
Diciamo che con il Baume Lèvres Ultra-Nourrissant non ho avuto un rapporto del tutto positivo. Per iniziare non ho amato la consistenza compatta, che definirei una sorta di cerosa quasi gommosa (è il miglior termine che possa descriverlo secondo me), che va un po' massaggiata sulle labbra per fondersi del tutto. Crea una patina che effettivamente va a proteggere le labbra dagli agenti esterni e che resiste abbastanza a lungo, ma che mi risulta un po' pesante (occhio alle quantità quindi) e appiccicosa. Si sente che lo avete applicato e non è il miglior feeling che abbia mai avuto con un balsamo labbra.


Apprezzo il finish non molto lucido e so che c'è chi ricerca balsami labbra di questo tipo, così come apprezzo la profumazione delicata, dolce e agrumata, con un vago sottotono di miele che non risulta minimamente invadente.
Quello che non ho apprezzato è stata la resa di questo burrocacao Rêve de Miel®. Finché ho avuto labbra tutto sommato non particolarmente bisognose, ma che semplicemente necessitavano di mantenere l'idratazione, ha funzionato bene evitando l'inaridimento. 
L'ho utilizzato molto la sera, prima di andare a letto, proprio perché in barattolino quindi più comodo da sfruttare in casa.



Ma quando le mie labbra si sono seccate particolarmente come in questo ultimo periodo, purtroppo il prodotto non si è dimostrato in grado di rispondere alle mie esigenze. Mi son ritrovato a tenerlo sulla scrivania e a doverlo applicare più e più volte affinché sentissi le labbra un po' più idratate.
Parliamo di un balsamo labbra che Nuxe definisce come ultra nutriente e dice che

"nutre, ripara, lenisce e protegge le labbra più secche e rovinate"
quindi mi aspetto una determinata performance che su di me non c'è stata. Anzi ad essere onesto, quando lo applico in questo periodo di labbra screpolate e a volte anche con piccoli tagli, sembra quasi faccia il risultato opposto. Quindi sì, il burrocacao Rêve de Miel di NUXE su di me purtroppo non ha sortito l'effetto sperato, e non lo riacquisterei complice anche il fatto che non amo il fatto di doverci mettere dentro le mani per prelevarlo. Mi sento di consigliarlo a labbra non particolarmente esigenti, ma per gli altri, sarebbe un po' una scommessa su cui lanciarvi a vostro rischio.

INFO BOX
🔎 Parafarmacia, farmacia, Amazon
💸 € 7/12 circa
🏋 15 gr
🗺 Francia
⏳  6 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸

Huile Prodigieuse® Olio secco multifunzione

Huile Prodigieuse® Olio secco multifunzione

Vi avviso che da qui in poi la mia recensione prenderà toni esaltati e forse esageratamente aulici, ma questo è giustificato dal fatto che oltre che Prodigioso, ho scoperto un olio meraviglioso.
Intanto guardate la confezione: semplice ma fine ed elegante, che può star bene esposta su una vanity table o una console magari vicino a dei profumi e altri prodotti.
Ma è anche funzionale: il mio timore era quello di spaccare il flacone essendo di vetro e contenendo olio, quindi rischiando di essere potenzialmente scivoloso in mano. In realtà si impugna molto bene, non scivola via e soprattutto l'erogatore spray funziona molto bene, non è duro né si incastra diminuendo le probabilità che appunto possa cascare di mano (lo so, mi starete prendendo per rincoglionito ma sono quelle piccole cose che fanno la differenza).



Oltre alla confezione, l'Huile prodigieuse® Nuxe è meraviglioso anche per la fragranza paradisiaca che lo caratterizza. Si tratta di un profumo intenso, avvolgente con note talcate e delicatamente floreali. Inebriante e confortante credo siano gli aggettivi più azzeccati. Un profumo, decisamente più femminile che maschile, ma chi se ne importa, lo amo, che resta sulla pelle senza mai invadere troppo le narici, ma accompagnandoci per diverse ore.
Così come amo la texture di questo olio, che è una delle più secche al tatto che abbia mai provato, che la mia pelle assorbe molto facilmente e velocemente, e mai mi ha dato la sgradevole sensazione di unto.
Non posso non sottolineare anche la composizione di questo olio. La stessa Nuxe ci dice che si tratta di una formulazione al 98.1% di origine naturale, fra cui

"7 oli vegetali preziosi: l'Olio di Tsubaki (la Camelia Japponica che trovate in INCi ndr.) altamente nutriente e anti-età, di Mandorla Dolce emolliente, di Camelia idratante, di Borragine lisciante, di Nocciola lenitivo, di Macadamia nutriente e di Argan riparatore."
e non contiene né siliconi né parabeni.
L'Huile Prodigieuse promette di esser adatto ad essere utilizzato sia sul viso che sul corpo che sui capelli, e su tutte queste zone, visti gli oli che contiene, capite da voi che si tratta di un prodotto idratante anche se l'azienda fa un passo avanti e afferma

"Con un unico gesto la pelle è nutrita, liscia, uniformata e sublimata; i capelli soffici e brillanti."
Sul viso non l'ho mai provato perché per me la profumazioni è un po' troppo intensa per applicarla così a contatto col naso. Non credo possa darmi fastidio, ma in genere preferisco che i prodotti viso abbiano fragranze delicate o assenti.
Sui capelli ne ho fatto un uso saltuario: un paio di volte come impacco pre-shampoo e qualche altra volta come leave in pre asciugatura. In entrambi i casi non mi ha svoltato l'esistenza. Certamente rende i capelli più morbidi e luminosi, un po' come tutti gli oli, ma nulla di così eclatante da farmi destinare l'olio a questo utilizzo, anzi mi sembrava un po' di sprecarlo.



L'uso che ho preferito in modo assoluto è stato sulla pelle del corpo subito dopo la doccia. Qui ho trovato che l'olio secco Nuxe riesce a dare il meglio, idratandomi la pelle, lasciandola setosa, compatta e luminosa alla vista (ma non unta, lo ripeto). Essendo un olio molto liquido si applica ovviamente alla perfezione, ma se posso darvi un suggerimento, non spruzzatelo da troppo lontano.
Probabilmente non lo avrei definito "nutriente" perché anche su di me, che non ho una pelle secchissima, mi è parso non mi bastasse al 100% ad arrivare fino alla doccia e quindi alla applicazione successiva, ma comunque amo troppo tutti gli altri aspetti per chiudere un occhio e considerarlo comunque un prodotto ottimo.
L'Huile Prodigieuse Nuxe secondo me può essere un ottimo regalo, si presenta bene, è funzionale, gradevolissimo e sinceramente lo ricomprerei anche subito. So che c'è una versione "riche" adatta a pelli molto secche, che probabilmente proverò più avanti, e penso che la taglia da 50ml possa essere ottima per provarlo almeno una volta.

INFO BOX
🔎 Parafarmacia, Farmacia, Amazon
💸  € 19/25 circa
🏋 100 ml
🗺 Francia
⏳ 12 Mesi
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌸


Non mi resta che ringraziare ancora una volta Sara di Recensioni Cosmetiche per aver voluto collaborare con me, e fatemi sapere se avevate sentito parlare dei prodotti NUXE Paris.
A presto!




Reazioni:

48 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Ciao Pier,
    sul serio anche se non ci siamo consultati su quello che avremmo scritto riguardo il balsamo labbra, le esperienze si sono rivelate estremamente similari :)
    Oltretutto utilizzo anche l'olio da qualche anno, saltuariamente, e credo di ricordare di aver utilizzato gli stessi termini entusiastici quando scrissi il mio articolo, eoni fa.
    Approfitto di questo commento per ringraziarti nuovamente di questo post in collaborazione con il mio blog :) mi ha reso molto felice. Non mi resta che cambiare il link generico al tuo blog a quello del post specifico, così che poi possa essere più facile da trovare anche in futuro.
    Un abbraccio e ancora grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Intanto ti ringrazio anche io di nuovo, è stato divertente :)! Sinceramente non immaginavo questa sintonia di idee :D Avevo un vago ricordo sul fatto che avevi usato l'olio ma non ho controllato (ero certo del profumo sempre della stessa linea).
      Cambio anche io il link!
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. Peccato per i siliconi nell'inci del balsamo labbra! Coi siliconi anche io come te non sono 'nazista' , soprattutto per quanto riguarda il make up, ma per i prodotti da idratazione li evito. Molto bella ed elegante la confezione anche se concordo, poco pratico il prelevarlo col dito.
    L'olio sembra davvero bello, non credo di aver mai provato un olio secco sai? Non riesco ad immaginarmi la sensazione di olio "che non unge", ma sicuramente è un pregio non da poco soprattutto ora che si avvicina l'estate (e alla pelle unta d'estate, no grazie!).
    Vado a leggere la recensione di Sara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sensazione di olio secco in effetti è particolare, perché è proprio l'unto meno unto possibile :D Ovviamente sempre un olio è ma si assorbe in modo fantastico :)

      Elimina
  3. L'olio lo hanno regalato anche a me, aspettavo di finire altri prodotti per cominciare a usarlo ma visto l'entusiasmo magari lo porterò in giro nelle imminenti ferie visto che ho la taglia piccola :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo hai in casa provalo assolutamente *-* la taglia piccola penso di prenderla per la Riche che magari va bene per l'inverno! Ancora ci vuole :D

      Elimina
  4. Complimenti .. Uso qursti 2 prodotti da anni e anni l'olio e il burrocacao da poco e la penso esattemente come te

    RispondiElimina
  5. Pier bellissime recensioni. Anch'io sono sempre stata curiosa in merito sia al Balsamo labbra che all' olio prodigioso. Come balsamo labbra, lette le tue considerazioni, non posso esimermi dal consigliarti di provare quello Ballot Flurin, all'apparenza molto simile, ma completamente naturale e mieloso. L'olio mi incuriosisce da moltissimo e non escludo prima o poi di acquistarlo. Specialmente andando incontro all'estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Federica!
      Mi segno la tua dritta su Ballot Flurin perché consumo parecchi balsami labbra e averne di riserva fa sempre comodo!
      Non so come possa risultare in estate, ma non credo possa dare alcun fastidio :) Baci!

      Elimina
  6. Bella questa idea della review a due :) Io di Nuxe non ho mai provato nulla anche perché dalle mie parti non saprei dove reperirlo. Mi pare di capire che il balsamo labbra non sia così miracoloso come dicono, molto meglio un Addolcilabbra a questo punto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara :) Ti consiglio di guardare nelle farmacie più fornite, da me si trovano. Su di me direi di sì, meglio altri prodotti!

      Elimina
  7. Il balsamo labbra non mi ha mai ispirata a dire il vero, e qui esco un po' fuori dal coro forse... ma preferisco i prodotti in stick, più pratici.
    Con l'olio invece mi hai incuriosita tantissimo, quindi me lo segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nono condivido anche io: meglio gli stick che usi ovunque e non devi sporcare mani e prodotto!

      Elimina
  8. Ciao Pier non ho mai provato il balsamo labbra ma sto usando l'olio secco di Nuxe e mi sto trovando molto bene, non l'ho ancora applicato sui capelli però!!
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Catia! Aspetto di sapere come ti ci trovi! Sui capelli a me non spiace, però diciamo che lo preferisco sul corpo!

      Elimina
  9. Ciao, concordo pienamente sul lip balm, pessimo, io invece dell'olio ho sia questa versione che quella illuminante piena zeppa di micro glitter che ho usato quest'estate sulla pelle abbonata, l'effetto è bellissimo, il profumo paradisiaco ma l'idratazione non raggiunge la sufficienza 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! il lip balm è stata una delusione, lo confesso. Mi aspettavo molto di più!
      Per quanto riguarda l'olio, è possibile secondo te che la presenza dei glitter lo renda ancora meno idratante?

      Elimina
    2. Si, è una considerazione che mi era venuta in mente, anche se secondo me è proprio l'olio poco idratante. ..almeno x le mie esigenze!

      Elimina
  10. Come dicevo a Sara, questo prodotto mi ha incuriosita sin da quando, qualche anno fa, era un boom di recensioni dedicate. Sono rimasta un pochino sorpresa dal leggere che è più indicato per un'azione preventiva, che curativa, perché (non so come mai) davo per scontato che fosse un classico balsamo da applicare in dosi abbondanti prima di andare a dormire. Credo che lo manterrò nella mia wishlist, perché già solo a guardare il packaging mi ispira fiducia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io pensavo fosse uno di quei prodotti curativi, da impacco, e invece! Se lo provi aspetto la tua review :D

      Elimina
  11. Ciao Pier!
    Sono già passata dal blog di Sara e sono contenta si leggere le vostre recensioni quasi in contemporanea!
    Del balsamo labbra, come già ho scritto a Sara, ne ho sentito parlare tantissimo. Grazie alle vostre recensioni ho scoperto però che lo avrei utilizzato nella maniera sbagliata. Credevo che fosse perfetto da usare la sera e tenere in posa la notte, e che poi fosse particolarmente adatto a labbra molto secche e screpolate. Lo voglio provare ancora e adesso ho anche le dritte giuste per farlo!
    Dell'olio mi hai incuriosita ancora di più di quello che già ero, lo proverò magari iniziando dalla confezione più piccola!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, mi fa piacere che questo lavoro di squadra ti sia piaciuto :D
      Anche io pensavo fosse un trattamento intensivo, ma su di me non ha avuto questo potere riparatore :/
      La taglia piccola dell'olio ti basterà per un bel po'!
      Baci :)

      Elimina
  12. L'olio Nuxe lo amo! Non sapevo fosse famoso. Io l'ho trovato in farmacia e l'ho preso a scatola chiusa. Semplicemente fantastico. Anche per le mie gambe aride non era sufficiente per arrivare alla doccia successiva senza che si seccassero, ma come te, chiudo un occhio. Il balsamo labbra si é comportato bene con me, lo uso ogni volta che ho le labbra spaccate prima di andare a dormire e al mattino la situazione è quasi risolta. L'unica cosa non apprezzo i microgranuli al suo interno e la consistenza così pastosa. Una volta finito, non credo lo ricomprerò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sì gira da un po' e credo sia anche merito di Clio se sia diventato famoso (del balsamo labbra sono quasi certo, dell'olio un po' meno). La versione riche dovrebbe essere più nutriente, spero! Mi fa piacere che comunque usi il balsamo con buoni risultati, e poi so che molti lo apprezzano! È vero, la consistenza è da lavorare!

      Elimina
  13. Ho una mini taglia di olio che ho deciso utilizzerò sui capelli o meglio sulle punte dopo l asciugatura proprio per sfruttare al meglio la profumazione fantastica

    RispondiElimina
  14. Ciao Pier.
    Io a differenza tua coi siliconi non ci vado per niente d'accordo, quindi il balsamo labbra lo escludo a priori. Anche perché come hai detto non ha questo gran effetto riparatore e idratante se si hanno delle labbra molto secche, quindi ciao ciao!
    L'olio invece lo proverei soprattutto perché non unge, cosa che adoro!
    Ah, questo brand non lo conoscevo, sono contenta di averlo scoperto con un tuo post!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara!
      Diciamo che chiudo un occhio sui siliconi se il prodotto funziona, se fa da barriera, ma in questo caso proprio no.
      Mi fa piacere avertelo fatto conoscere!
      Baci

      Elimina
  15. Mandorle, nocciole... direi che questi prodotti non fanno proprio per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che l'80% dei prodotti che uso non fanno per te...

      Elimina
  16. Bellissima idea scrivere a 4 mani! Considerando poi che leggo sempre con piacere entrambi, questa recensione è un bel risultato ;)
    Mi stuzzica l'olio secco...non ne ho mai provato uno e le sue multifunzioni mi incuriosiscono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Manu! L'olio ormai lo amo e mi manca visto che l'ho terminato!

      Elimina
  17. Ciao Pier, sono una lettrice del blog di Sara di Recensioni Cosmetiche. Ho molto apprezzato la vostra collaborazione, mi ha permesso di conoscere il tuo blog ( sto leggendo i tuoi post) e mi piace tanto la tua scrittura. Come per Sara, le vostre non sono solo aride descrizioni di pregi e difetti, ma articoli che “acchiappano” il lettore e non lo annoiano... anzi! Complimenti! Venendo al commento relativo ai due prodotti della Nuxe, come ho scritto a Sara , la mia esperienza con il balsamo non è stata positiva: per il prezzo è poco performante e non mantiene le promesse. A me dava anche un po’ fastidio. Per me bocciato. Ho anche acquistato tempo fa il famoso olio, ma a parte il buonissimo profumo, lo apprezzo solo spruzzato su i capelli prima lavarli; li rende lucidi e più corposi. Trovo che il formato sia troppo piccolo per adoperarlo su tutto il corpo dopo la doccia. E contiene olii che non vanno bene per il mio viso. Grazie Pier e buona continuazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna, grazie mille per essere passata anche da me :) E grazie per i complimenti. C'è sempre tanto impegno dietro ai nostri post.
      Per quanto riguarda l'olio ti posso dire che a me, applicandolo sul corpo è durato diversi mesi, considera da Natale e non ho lesinato nell'utilizzo :D
      Un abbraccio e grazie ancora!

      Elimina
  18. ho usato il balsamo labbra Nuxe molti anni fa (uno dei primi regali di serena, pensa teeeeeee) e direi che la mia esperienza si possa riassumere in un Bene ma non benissimo :) non mi ha entusiasmata ed odio i prodotti labbra in vasetto :(
    Dell'olio ho sempre sentito parlare un gran bene (anche dalla Saimon) e ho sempre in lista di provarlo prima o poi e ora scopro che esiste anche la versione per pelli secche uohhhhhuhhhhhhhhhh :D
    Quindi GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi quante cose si scoprono da Pier(ef)fect!!? Se non ci fossi io :D La versione Riche la voglio proprio provare!

      Elimina
  19. Non riesco a ricordare se questa marca l'abbia solo letta da qualche parte o se mia sorella ha qualche suo prodotto e quindi l'ho visto a casa. Ti dirò, io ho sempre le labbra screpolate però non riesco mai ad avere la costanza di applicarci prodotti (neanche il burro di cacao classico, dopo un paio di giorni addio anche perché non mi piace la consistenza). L'unico sforzo che mi permetto di tanto in tanto è uno scrub con miele e zucchero.
    Lo stesso vale per le creme sul viso o sui capelli, in particolare gli oli non li sopporto davvero, che mi danno (anche quando non ungono) la sensazione di sporco. Ho fatto solo un'eccezione con l'olio di Argan :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea di sentirmi le labbra secche mi fa star male! D:

      Elimina
  20. Ero curiosissima di leggere dell'olio che ho ordinato e comperato oggi sotto consiglio di una cara amica consulente cosmetica...Bello sapere che anche tu lo ami come lei e che non ho buttato money a caso (non è per nulla a buon mercato!)...Io lo userò assieme a Rilastil come veicolante perché avendo il brutto vizio di prendere e perdere peso in un battito di ciglia a causa dello stress ora devo contrastare alcune orrende smagliature rossastre che trovo fastidiose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo acquisto sì :D Ma mi dirai tu come ti trovi avendolo già preso! Non gli serve un veicolante, almeno su di me si assorbe bene da solo!
      Buon week end!

      Elimina
  21. l'olio corpo non mi interessa perchè come tipologia di prodotto non fa per me, solo al pensiero mi sento un pesce fritto grondante...ma il balsamo labbra...se non fosse al miele (che non amo particolarmente come odore) e in barattolino (non mi piace, nonostante ho le unghie corte)...lo proverei. Ne ho sentito tanto parlare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah ma no, non fa effetto grondante di olio!

      Elimina
  22. Conosco il brand di nome e grazie a questi due prodotti.
    Mi ha sorpreso la tua recensione sul balsamo labbra. Da ignorante credevo che fosse completamente con inci verde. Poi pensavo fosse davvero ultra idratante come promette la confezione ma e ho presente la sensazione di applicare un balsamo con labbra molto screpolate e non riscontrare sollievo.
    Per quanto riguardo l'olio prodigioso, mi hai incuriosito con la profumazione. Ora vorrei tanto sentirla :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono stato sorpreso per gli stessi aspetti! Mi aspettavo un prodotto diverso!
      La profumazione è buonissima, mi spiace che non credo ci siano tester ma penso che ci siano campioni, puoi chiederli magari in farmacia!

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...