lunedì 14 agosto 2017

|Beauty Cues Viso|
Review Naturaverde Bio Crema Viso e Crema Contorno Occhi 10% Bava di Lumaca Pura

Era quasi esattamente un anno fa quando vi ho parlato di un prodotto, un siero in particolare, che mi era molto piaciuto, con un ingrediente che tutt'ora incuriosisce molto, per le sue tante decantate proprietà, ovvero la bava di lumache. 
Il marchio, che fa parte del gruppo SO.DI.CO ha lanciato un'intera linea a base di bava di lumache. Infatti in principio i prodotti disponibili erano solo siero e crema viso, col tempo però sono arrivati una crema contorno occhi, e di fila tante altre referenze, fra detergenti viso, crema mani, crema corpo e persino le salviettine. 
Ovviamente mi son subito luccicati gli occhi a vedere tutti questi prodotti che comunque mantengono un costo abbordabile e che non vedevo l'ora di provare. 



Ma se pensate che ne abbia fatta incetta alla prima occasione utile, vi sbagliate, perché purtroppo questi cosmetici dalle mie parti non sono reperibili ma essendo io testardo, ho trovato il modo di accaparrarmene almeno un paio. Tempo fa infatti vi avevo raccontato la mia esperienza d'acquisto sul sito La Malizia Profumeria, che vende anche alcuni dei prodotti Naturaverde Bio
Prima di passare alle mie scelte nello specifico devo fare un appunto sulla bava di lumaca più in generale. La linea in questione contiene solo il 10% di questo ingrediente, che secondo me è un po' una percentuale per novizi, per chi ha curiosità su come può funzionare sulla propria pelle e non vuole lanciarsi su prodotti più costosi.
Già nel post del siero  vi avevo parlato un po' dell'ingrediente principe di questa linea, di come viene estratto ecc. Ma da più parti, quando ho appunto parlato di quel siero, mi hanno fatto notare che usarlo in estate non sarebbe stato ideale per via del fatto che la bava di lumaca può essere foto sensibilizzante in quanto, fra gli attivi che la compongono, viene fatta menzione della presenza di acido glicolico
Come sempre vi dico, informatevi, trovate le vostre fonti e scegliete cosa e come usare i prodotti. 
Dal mio canto posso dirvi che non ho riscontrato problemi nell'uso della bava di lumaca in estate o col sole diretto, e mi sono dato una risposta che ovviamente non è solo "uso la protezione solare". Come vi dicevo, per quanto riguarda Naturaverde Bio la percentuale di bava di lumaca è solo il 10%, quindi davvero bassa. Ma più in generale il fatto che contenga acido glicolico, non vuol dire assolutamente nulla perché parliamo di un componente di un componente disperso fra altri componenti. Capite bene già così a rigor di logica quanto acido glicolico possa esserci.
Ma siamo un po' più tecnici (attenzione non sono un chimico!): nelle varie ricerche ho visto che la quantità di acido glicolico contenuto all'interno della bava di lumaca (Helix Aspera) è dello 0.05-0.1%. Già qui capite che si parla di livelli veramente bassi, ma se ciò non basta, facciamo un altro ragionamento. L'acido glicolico, per esfoliare e rendere la pelle esposta ai danni solari, deve avere un pH basso, sintomo appunto di acidità e quindi di esfoliazione. Il pH della bava di lumaca in genere è nel range del 3.0-6.0 (altri studi dicono più alto fra il a 5.5 e 7.5), ma anche fosse particolarmente acida, non possiamo (o per lo meno, lo dovremmo misurare) sapere il pH del prodotto finale che andiamo ad usare. In genere per le creme viso che non hanno lo scopo di esfoliare, si aggira intorno al 5.5-6.5.
Con questo non voglio dire che la bava di lumaca non sia un ingrediente cosmetico valido, quello che dico è che un solo ingrediente non fa un intero cosmetico, che ci sono molti fattori da considerare, e che ovviamente le mie recensioni si rivolgono al prodotto finito e, più in generale, non amo decantare troppo le lodi di questo o quell'ingrediente, anzi non amo proprio parlare di ingredienti, ma in certi casi è necessario farlo. Penso quindi che la secrezione di questo piccolo invertebrato sia efficace, ma per la sua interezza, non per questo o quel componente della sua composizione chimica. 
Vi ho fatto due palle così, vero?! Passiamo ai prodotti.

Naturaverde Bio Crema Idratante Intensiva 



Il primo prodotto che ho utilizzato e che tuttora sto utilizzando è stata la Crema viso Idratante Intensiva. La sto testando da davvero parecchio tempo, l'ho usata di giorno, l'ho usata come crema notte; l'ho utilizzata con un clima un po' più freddo, e ora con le temperature decisamente più alte, e in ogni situazione mi è piaciuta.
Questa crema è contenuta in un barattolino e non un contenitore airless, ma c'è una ragione: ha una consistenza molto ferma, direi quasi burrosa.
La prima volta che ho aperto la confezione ero tipo 


e sinceramente al tatto ho pensato sarebbe stato un disastro. Mi dava l'idea di essere una crema molto consistente, molto ricca, e pensavo che una volta applicata sulla pelle si sarebbe sciolta lasciando una patina oleosa, comportandosi appunto come fosse un burro.
Niente di più sbagliato.


Infatti questa crema Naturaverde, nonostante la consistenza densa e ferma, si comporta esattamente come le altre creme: sulla pelle si fonde, si scioglie e si assorbe come qualsiasi altra crema. Niente patina oleosa.
Non so quale magia nera si nasconda dietro questa crema ma sulla mia pelle si comporta benissimo. Si stende molto bene, senza fare scia bianca e assorbendosi anche in poco tempo e completamente, non resta in superficie. Non la trovo né grassa, né soffocante o occludente.
Mentre la stendo avverto questo leggero profumo, che non saprei distinguere. È lo stesso del siero, ma è molto delicato e si dimentica in fretta.
Naturaverde Bio dice che la sua crema con il 10% di Bava di Lumaca Pura
"grazie alle sue molteplici proprietà, stimola la rigenerazione dei tessuti rendendo la pelle elastica e tonica. Arricchita con estratti Bio* di Camomilla e Burro di Karitè, dalle virtù idratanti e addolcenti, dona la giusta idratazione alla pelle, rendendo questa crema adatta anche alle pelli più delicate e sensibili. Un vero trattamento di bellezza per una pelle morbida, luminosa e protetta."
Su di me posso dirvi che è stato un buon idratante, sia giorno, per quanto però concerne il periodo più fresco, sia notte, per quanto riguarda l'uso che ne faccio attualmente. I risultati che ho notato di più oltre ad un buon grado di idratazione, sono appunto la morbidezza, ma soprattutto la setosità della pelle. Infatti questa crema mi lascia la pelle veramente vellutata, liscia, e direi anche luminosa.
Ti vien voglia di accarezzarti di continuo se non fosse imbarazzante e anche un po' inquietante. 
Ovviamente la consistenza e la presenza del burro di karitè e dell'olio di mandorle dolci si fa sentire. Con queste temperature così alte, anche utilizzata come crema notte, mi son ritrovato al mattino con naso e fronte un po' lucidi, ma non lo erano le mie zone secche per cui non posso assolutamente dare la colpa alla crema, ma solo alla natura della mia pelle.



Mi sento di consigliarla a pelli più normali e secche, nel periodo un po' più freddo, infatti io l'ho amata totalmente con i climi miti. Ma se avete una pelle molto secca, matura, o contate di usarla nel cuore dell'inverno, secondo me va affiancata o ad un prodotto più idratante per la sera, o ad un siero da applicare sotto.
Insomma la Crema Idratante Intensiva di Naturaverde Bio è Piertificata, è gradevole all'utilizzo, mi ha dato buoni risultati sulla pelle, non mi ha creato problemi di impurità e sinceramente sono molto curioso della versione Restitutiva, che mi sembra ancora più ricca.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione, Acqua e Sapone
💸 10.50€ / circa 7€ in offerta
🏋 50 ml
⏳ 12 Mesi
🔬 ICEA ECO Bio Cosmetics
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸🌸

Naturaverde Bio Crema Contorno Occhi Rigenerante Intensiva


Per secondo invece, anche se in realtà l'ho praticamente terminato, è giunto il contorno occhi di questa linea sempre a base di bava di lumaca. Rispetto al siero e alla crema viso, non so perché, questo prodotto ha una confezione con dei colori diversi, che non so se mi convincono. Una sorta di marrone dorato con la scritta scura, che probabilmente starebbe meglio sul fondo chiaro delle altre confezioni. Però mi piacciono molto di più i colori del tubetto che contiene la crema.
A questo punto vi immagino così: 


ma anche se non lo dico, il packaging lo noto sempre e d'altronde ci attira al momento dell'acquisto.
Comunque vi dicevo, la crema contorno occhi Rigenerante intensiva è contenuta appunto in un tubetto con beccuccio sottile. Un ottimo dosatore perché si tratta di una crema fluida, dalla texture leggera che necessità di un applicatore abbastanza attento. 


L'odore è appena percettibile, molto molto delicato, decisamente meno intenso della crema viso.
Naturaverde Bio dice che la sua crema dovrebbe 
 "contrastare i segni del tempo nella zona perioculare attenuando le prime rughe. La Bava di Lumaca impiegata al 10%, con le sue molteplici proprietà, rende questa crema preziosa e utile per una pelle elastica migliorandone la tonicità."
Dalla sua consistenza ho capito subito che ho fatto bene ad utilizzarla in estate e adesso vi spiego perché.
Innanzitutto posso dirvi, anzi ripetervi, che è una crema dalla consistenza leggera, non fa scia bianca, e su di me si assorbe nel giro di pochi secondi. Non è una crema grassa, se volete applicarci sopra del trucco si può fare senza problemi. Già subito dopo l'applicazione noto che, sia alla vista che al tatto, il mio contorno occhi risulta liscio, levigato, disteso. Non ho grandi segni di espressione ancora, ma anche quelle due pieghette che ho, assumono un aspetto meno marcato. Dall'altro lato però non avverto quella (odiosa) sensazione di pelle che tira, ed effettivamente da nessuna parte il marchio fa riferimento ad un effetto lifting. 
Come mai sono stato contento di averla utilizzata in estate? Perché secondo me questa crema pecca un po' nell'idratazione. O meglio, io ho un contorno occhi che tende ad essere secco e, nonostante appena applico il prodotto sento la pelle idratata, quando arrivo a sera, magari dopo 7 o 8 ore, sento che sulla zona manca un po' di idratazione, che quantomeno dovrei riapplicarlo. 


Quindi sì, la Crema Contorno Occhi Rigenerante Intensiva di Naturaverde è un ottimo prodotto per il giorno, per il periodo caldo, per quando non voglio qualcosa di troppo idratante, risponde bene alle mie esigenze nel periodo estivo, ma non lo consiglio a pelli mature, non lo consiglio a chi necessità (o desidera) sempre molto nutrimento. Io stesso la sera affianco un prodotto ben più consistente, ché l'età avanza, e non utilizzerei questa crema in inverno.
Ci tengo a sottolineare che comunque non mi ha creato alcun tipo di irritazione o sensibilità agli occhi, sin dal primo momento, e questo è molto importante.

INFO BOX
🔎 Grande distribuzione, Acqua e Sapone
💸 5.25€
🏋 15 ml
⏳ 12 Mesi
🔬 ICEA ECO Bio Cosmetics
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸

Ora voglio sapere tutto da voi: conoscete questi prodotti di Naturaverde Bio? Li avete provati? Concordate con me? Vi fa impressione l'idea della bava di lumaca? 🐌
Insomma, spill the tea, e ci leggiamo presto!




26 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Mai provati questi prodotti di Naturaverde Bio e si, l'idea della bava di lumaca mi impressiona un po' XD Però io ho la pelle mista e penso sia meglio per me il contorno occhi piuttosto che la crema viso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta che utilizzi il prodotto finito non ci pensi nemmeno ;)
      Dipende da quanto mista, se le zone oleose sono abbastanza grasse direi che meglio evitare. Se non lo sono troppo, magari in inverno può andar bene

      Elimina
  2. La crema contorno occhi mi incuriosisce!
    Io da più di 1 mese ho iniziato un trattamento viso con bava di lumaca...dopo un utilizzo completo scriverò la mia recensione ;)

    RispondiElimina
  3. La bava di lumaca è un ingrediente che apprezzo molto e che di solito mi dà ottimi risultati. In estate non lo uso mai perché temo sempre una reazione fotosensibilizzante, ma comunque riprendo verso ottobre, ogni anno. Questa linea la conosco solo di nome ma ammetto di non aver mai provato alcunché. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non lo è, ma poi ognuno fa come meglio crede :)
      La linea secondo me merita un occhio, peccato non rendano i prodotti ancora non facilmente reperibili!

      Elimina
  4. Non ho mai provato questi prodotti ma ho amiche che parlano di ottimi risultati dei prodotti che tu cosi' attentamente ci hai spiegato.
    Mi incuriosisce molto la cosa anche prchè questa moda si va estendendo sempre più. Ti farò sapere i risultati
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  5. Personalmente ho apprezzato la tua premessa sugli ingredienti. Spesso mi capita di leggere di prodotti bocciati senza pietà a causa di uno o due componenti, ma credo che sarebbe più sensato valutare i cosmetici in modo globale, anche se chiaramente questo richiede una riflessione più approfondita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria! Quello è effettivamente un disclaimer generale per un po' tutte le recensioni, perché se è vero che comunque testando e ritestando prodotti ti fai un'idea anche sugli ingredienti che ti piacciono o che funzionano meglio, dall'altro lato comprendere una formula, un intero INCI è una cosa che possono capire i chimici che l'hanno creata. :)

      Elimina
  6. Sarò pazza ma se il packaging del prodotto non mi piace, c'è poco da fare: non lo acquisto! L'occhio vuole la sua parte!!! Con la bava di lumaca ho un rapporto tormentato, ho una fobia per le lumache...avevo provato la crema mani di Bioearth (bava al 78%)ecco il link: http://www.mybarr.com/2015/04/08/crema-mani-loom-bioearth/ Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al punto da non comprarli no, anche perché magari penso che il prodotto possa essere valido, ma a volte mi soffermo e noto cose che non mi quadrano molto :D
      Se ti fa così impressione effettivamente lo capisco. :)
      Baci!

      Elimina
  7. Solo a me la bava di lumaca fa impressione? 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei la sola :D Ma queste creme sembrano creme, non hanno nulla di diverso da altri marchi. Non so come siano i prodotti con una percentuale di bava più alta!

      Elimina
  8. E' un ingrediente che uso da anni e che la mia pelle sembra apprezzare moto, soprattutto di sera, in estate, come mantenimento durante la doverosa pausa dagli acidi usati in inverno, la mia pelle a tendenza asfittica che tende a trattenere tutto sotto la superficie non mi concede pause da un esfoliazione leggera, delicata ma costante, pena riempirmi di bubboni rossi dolorosi che durano a lungo e lasciano cicatrici. La mia preferita al momento è la Green energy organics pura al 100%, le mie amiche preferiscono il siero Bioearth al 96% ma ha troppi allergeni per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dei campioni di quella Bioearth, ma non mi pare avesse molti allergeni, forse un paio. Quella di GEO invece non dà l'impressione appunto di bava? Non che poi 96% sia da meno però mischiato ad altri ingredienti ci si illude xD

      Elimina
    2. :D è talmente fluida e trasparente da sembrare acqua, a volte inodore, a volte leggermente profumata di fiori, dipende dalla confezione e da quello che ha mangiato la lumachina credo, assolutamente non viscida nè appiccicosa come si potrebbe pensare ;)

      Elimina
    3. Immagino che comunque la lavorazione, il filtraggio ecc, aiuti a renderla così. Ma vedremo. Appena provo quella di Bioearth ci faccio un pensiero :)
      Grazie!

      Elimina
  9. Qualcuno ha provato questa crema? opinioni crema zaffiro

    Le opinioni sembrano buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, no, non l'ho provate, magari in futuro.

      Elimina
  10. Ciao, io sto usando la crema mani e devo dire che la trovo buona e valida.La bava di lumaca? No non mi disturba, anzi mi incuriosisce....Provero' la crema viso..Grazie ������

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Se provi la crema fammi sapere 😊 alla fine non ho acquistato ancora la versione restitutiva magari più avanti

      Elimina
  11. Io ho acquistato la crema restituiva ed anche se ha l'odioso effetto che tira, io la trovo magnifica perché sono matura e la mia paella ha bisogno di essere assodata quindi va benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, bene a sapersi! Io non amo quell'effetto ma so che a molti piace :)

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Vi sono piaciuti