domenica 1 novembre 2015

{Aggiornamento #42}
Una settimana da paura





Diamo il benvenuto a Novembre?

Halloween ci ha lasciati anche per quest'anno e no, la paura del titolo non ha nulla a che vedere con la celebrazione. 
Anzi, ho un rapporto di duale insofferenza per questa festività: da un lato dovuta a tutti coloro che nella celebrazione vedono chissà quali riti oscuri e satanici (Scientology scansati), dall'altro invece motivata dalla moltitudine di persone che si affanna a giustificarne la ricorrenza anche sul suolo italico, richiamando miti e leggende.
Insomma, per qualcuno se festeggi Halloween probabilmente stai pensando di sacrificare bambini e vergini ad un qualche dio munito di corna; se invece non lo festeggi, per altri, sei un po' sfigato. 
Ed io, potevo esimermi dalla poraccitudine anche il 31 Ottobre? 
Certo che no, infatti ieri mangiavo pesce crudo, così, totalmente a caso. 
Nessuna zucca, né sangue di innocenti (prego i vegani di astenersi dal parlare dell'innocenza dei pesci).

Si è chiusa anche una settimana piena di cose che bollono in pentola.
Per fortuna non carne rossa perché l'OMS ha stabilito che sia cancerogena quanto il fumo. 
Ma la vera ansia non è il fatto che possa subire ripercussioni sulla mia salute mangiando una bistecca.


La vera ansia è mia madre che ascolta Bruno Vespa e che si fa venire le paranoie. 
Stai a vedere che a tavola mi rifila broccoli e vermi. Qui ci sono già tante cose sbagliate, penso lo capiate da voi.
Comunque è stata una settimana un po' in down considerando le notizie non proprio allettanti.

Prima il Consiglio di Stato che ha bocciato le trascrizioni da parte dei sindaci delle nozze omosessuali contratte all'estero, per la ratio che il nostro ordinamento non ha introdotto nemmeno la terminologia che riguarda i matrimoni dello stesso sesso.


Sulla carta potrebbe essere giusto, se ci scordassimo della fonte primaria del nostro ordinamento che è la Costituzione che non parla né di maschi né di femmine in tema di matrimoni. Ma diciamo che è stato più un modo per togliersi la patata bollente dalle mani, e lanciarla al Parlamento.

Poi le solite notizione sbattute sui giornali: Roberto Bolle si limona il compagno.
Beh, complimenti a chi ha la sagace idea di cercare di vendere quattro copie in più facendo fare outing al personaggio di turno.
E' una cosa orrenda, l'essenza della tristezza. Che poi ci sia un qualche accordo fra giornale e paparazzato, poco importa. Sarebbe ancora più triste, ma considerando la situazione socio politica culturale in cui ci troviamo, fare gossip su determinati aspetti della vita di una persona è a mio avviso indelicato. 

E a proposito di gossip, scusatemi ma a me Charamsa, il teologo che ha fatto coming out, mi pare un affamato di fama che manco un tronista di Uomini e Donne.
Visto che non si parlava più di lui, ha pensato bene di scrivere al papa per dire che la Chiesa perseguita i gay.


Un altro notizione che proprio non ci aspettavamo, ma che suona un po' strano da uno che ha dedicato parte della sua vita alla Chiesa. 
Insomma a me 'sta gente mi sembra così try-hard.

Ma nel quadro generale tutto questo può apparire come una bollicina in un mare di champagne.
Fra Expo che chiudono, aerei che crollano, città (non del terzo mondo) senza acqua per giorni, sindaci che tornano al loro incarico e chissà quanto ancora deve venire.
Ma a rasserenare il cielo sotto questa pioggia di mestizia, ci ha pensato questo video.


Trenta secondi per non smettere di ridere mai più.

Forse vi starete chiedendo perché ho iniziato il post con l'acquerello di un'ape
Ci sono vari miti su queste creaturine, alcuni anche molto antichi e legati alla vita e alla morte. Uno di questi vuole che quando un'ape vola, un'anima è ascesa ed ha trovato la libertà. Oppure che se è presente un'ape al momento della morte di una persona, questa vivrebbe una nuova vita, ultraterrena. 
Un po' macabro, ma quello che mi piace di più sono i significati che hanno attribuito all'ape le varie popolazioni della storia: giustizia, laboriosità, diligenza, coraggio, intelligenza, portatrice di vita e di messaggi. 
Mi sembrava un simbolo perfetto per iniziare questo nuovo mese.

A presto.



16 commenti:

  1. Ho amato il tuo post fino all'ultima riga! Soprattutto la canzone di Adele, ha rallegrato il mio Halloween, avendola messa in continuazione, era meglio magnarsi una zucca in silenzio.
    Io per la cronaca, ho fatto la sfigata, non ho festeggiato, anche perché sono stanca di vestirmi da zombie o gattina affamata.
    Quindi anch'io ho dato vita alla poraggine ieri sera.
    Per quanto riguarda quello a cui accennavi tu nel post, penso che l'Italia debba prendere più seriamente questa lotta per i diritti gay, piuttosto che appoggiarsi al gossip dei "famosi" che fanno coming out. Ma conoscendo il nostro paese e il modo in cui le cose funzionano, credo che rimarremo arretrati ancora per un po', speriamo non troppo.
    Per il resto, le api hanno sempre affascinato anche me, soprattutto perché ho sentito che se dovessero morire tutte le api del pianeta, ci resterebbero soltanto 4 anni di vita.
    Speriamo di vederle ancora svolazzare in giro, se vogliamo sopravvivere :)
    Kiss :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!! :)
      Questa "cover" della canzone di Adele non mi fa smettere di ridere. xD
      Usi bene un termine: "appoggiarsi". Ci si appoggia a questi gossip da un lato per vendere, dall'altro per ritrovare un riconoscimento pubblico di un valore. Lo trovo brutto. Non credo che alla gente serva davvero ritrovarsi nella vita di qualcuno per sentirsi meglio, anche se certe storie hanno portato giovamento a molte persone.
      Anche io ho sentito questa cosa sulle api, credo l'abbia detta Einstein.
      Bacio :)

      Elimina
  2. Beh, bel simbolo quello dell'ape, sì.
    Pure l'ape Piaggio XD

    In ogni caso l'altra notizia del momento è il duello tra i motociclisti... per me possono sparire entrambi dalla faccia della terra XD
    Quanto al paparazzamento, possiamo vederlo come outing o come semplice sgamo di un rapporto... è che qua ancora diamo peso al sesso della gente.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho pensato anche all'Ape Piaggio, l'avevano i miei nonni XD

      Oddio, ci ho pensato di commentarli, poi ho pensato che avrei intristito tutti.
      Come dicevo Moz, vista la situazione, non è è ancora il tempo per valutarlo come lo sgamo di una coppia qualunque. Vorrei potesse essere così.

      Elimina
  3. No ma la canzone di Adele, comunque, istiga al suicidio.
    Stamattina ho visto una bellissima immagine a riassunto di questa settimana: Marino a cavallo di una moto fatta da salami, prosciutti e via dicendo.

    Ridiamoci su.

    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sentita questa "cover" :D?!

      Non so se ridere o piangere. Farò entrambi credo...


      <3

      Elimina
  4. Ma anche io ieri sera ho mangiato sushi alla faccia di Halloween! :-D
    Che buffissimo!

    Odio la mercificazione della privacy altrui, non solo per come cose così naturali come l'avere un compagno/a vengono ingigantite a evento dell'anno, ma anche perché ormai siamo tutti preda di un capitalismo dei sentimenti. E siamo complici degli stessi che ci stanno rovinando...
    Un bacio, Pier! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio non era propriamente sushi ma era bono lo stesso :D

      Sono d'accordo con te :) bacio!

      Elimina
  5. Il video di Adele l'ho visto tipo stanotte, stavo crollando dal sonno ma mi sono ricordata che ancora non l'avevo guardato. Della serie: visto che in questi giorni sono già un po' giù per i cavoli miei, ci mancava giusto Adelona a darmi il colpo di grazia :P Speriamo che l'ape ci porti bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se puoi guarda anche la parodia :)
      Speriamo porti bene sì!

      Elimina
  6. L'ape mi fa pensare all'ape maia che come me era scema e ghiotta di miele. Bolle (che io lovvo) era fidanzato con un ristoratore napoletano ed ex modello che conosco da tanti anni, Massimiliano e ogni tanto lo si beccava al suo ristorante... ovviamente io non l'ho mai visto o al momento sarei ai domiciliari per procurato allarme da bonazzo in luogo pubblico. Continuo a non capire che abbia la gente contro le unioni gay, anche se poi penso alle stesse genti che dicono che dovrei sposarmi perché sono incinta e quindi veramente capisco che l'umanità dovrebbe estinguersi. Non capisco nemmeno perché Alluin sia uguale a Satana per tanti altri, io adoro e festeggio gaiamente dall'infanzia.
    baciozzi sparsi da me e dalla nipote

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ne sai di gossip! Non la sapevo questa storia... anche perché per quanto mi interessi, pure se fosse sotto casa mia non lo saprei XD

      Elimina
  7. Ciao Pier! Per fortuna c'è Adele! Mi è piaciuto tanto come hai iniziato il post ,ossia con l'acquarello dell'ape, e come lo hai terminato 😃! Non conoscevo i primi due significati attribuiti alle api, mi hai illuminata! Un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola :D
      Io sapevo i primi due e invece mi son dovuto informare sul resto :D In realtà immaginavo fossero simbolo di positività.
      Un bacione!!

      Elimina
  8. No, con Adele non ci siamo proprio. Trovo pesante e noioso l'ultimo singolo. Per non parlare del video che dura sei minuti eh. La parodia e' di gran lunga più divertente. Una leggenda dice che fino a quando esisteranno le api esisteremo noi uomini. Per cui, lunga vita alle api.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, il video lo skippo sempre se no non ce la faccio!!
      Ho sentito di questa leggenda, quindi speriamo di vedere tante api ancora!! Un bacio cara

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...