mercoledì 27 marzo 2019

|Beauty Cues #MaskWednesday|
Maschere Coreane da Acqua&Sapone | GoldGlow



Se vedete un tipo che si aggira furtivo fra gli scaffali di Acqua&Sapone, sappiate che sono io ma non ho cattive intenzioni. Sto semplicemente cercando qualche novità o qualche cosmetico che potrebbe essere interessante da provare, ed in effetti l'ho trovato.
Fra i tanti prodotti sugli scaffali i miei occhi son caduti sulle maschere in tessuto di GoldGlow, trattamenti per il viso made in Korea.
Gold Milano si occupa infatti di importare e distribuire, alcuni brand fra cui appunto GoldGlow che consta al momento di sole due referenze, Detox e Collagene, ed io ovviamente le ho provate entrambe.


GoldGlow Maschera viso al Collagene anti-age



Fra le due maschere GoldGlow mi son lanciato subito su questa contenente collagene idrolizzato, anche perché i 30 si avvicinano, e nei mesi più freddi l'idratazione non è mai abbastanza.
Oltre al collagene in questo trattamento figurano anche altri estratti, come cetriolo ed aloe per rinfrescare, lenire e idratare e l'estratto di corteccia di salice bianco, che con la sua azione condizionante e delicatamente esfoliante migliora l'aspetto della pelle. Ma ci sono anche ad esempio gli estratti di due orchidee, che per ovvie ragioni non potevo non notare, che hanno funzione umettante ed anche anti age.
Per quanto riguarda la struttura della maschera, il tessuto ha buon spessore anche se la forma non è proprio perfetta. Non mi dà fastidio, ma ad esempio sul naso mi resta un po' sollevata, ma non è necessariamente colpa della maschera. Diciamo che ce ne sono di più malleabili che potete sistemare sul viso, questa GoldGlow non ha una particolare elasticità per cui poter seguire ad ogni singolo angolo del viso. L'adesione generale alla pelle è comunque buona, e non vado oltre ché ho già fatto abbastanza le pulci.
Il siero della maschera al collagene Gold Glow è liquido ed abbondante, non gocciola via ma basta per una applicazione ben più lunga dei 15 minuti indicati, che come sempre ho sforato.



Appena posata sul viso la maschera risulta discretamente fresca, ma non mi ha dato fastidio nonostante le temperature più basse in questo periodo. E la profumazione non l'ho ancora descritta perché mi è parsa fresca ma delicata, quindi poco percepibile. Come vi dicevo ho sforato i tempi di posa: non sono riuscito a tenerla fin quando fosse completamente asciutta, anzi l'ho rimossa che era leggermente umida qui e lì, ma sicuramente l'ho tenuta sul viso più di mezzora.
Una volta rimossa, la mia pelle appariva sicuramente più soda e compatta ed anche distesa. Inoltre la sentivo ben idratata, a fondo, non di quella idratazione che svanisce in due minuti. Non mi è parso di aver notato sul viso dei residui o di avere la sensazione che il siero non si fosse assorbito bene.
Già questo aspetto rende la maschera antiage di Gold Glow papabile per altri acquisti futuri, ma più in generale è comunque un trattamento gradevole e rilassante, che aiuta a rendere la pelle un po' più elastica e farla apparire più sana.
Non ho notato miglioramenti in termini di luminosità, ma non sono promessi da GoldGlow quindi non è un problema.
Le pelli normali e secche secondo me potrebbero apprezzarla.

INFO BOX
🔎 Acqua&Sapone
💸 €2.50/2.90
🏋 20 ml
🗺 Made in Korea
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸

Gold Glow Maschera viso Detox anti-impurità



Minori erano le aspettative sulla maschera Detox GoldGlow, ché ormai lo sapete che credo poco alle maschere in tessuto che promettono di avere un azione purificante, però l'ho provata con piacere.
Il tessuto è del tutto identico alla maschera al collagene, con però una profumazione agrumata più spiccata. Nulla che infastidisca durante la posa, almeno alle mie narici. Sul viso anche questa risulta abbastanza fresca, non dandomi fastidio ma certo non è la coccola calda e avvolgente che ti scalda nel cuore dell'inverno.
Mi hanno fatto sorridere gli estratti contenuti. Si legge sul retro:
"Gli estratti di limone per un’azione antiossidante ed un peeling immediato della superficie cutanea.
Sedano, cavolo, carota nutrono la pelle apportando vitamine e minerali con una funzione antinfiammatoria.
L’estratto di carbone e l’estratto di cenere vulcanica favoriscono il restringimento dei pori e prevengono l’eccessiva produzione di sebo."
Un po' effetto insalata, e lo so, sono stupido. Vi farei vedere questi estratti nell'INCI, ma credo ci sia stato un errore di stampa, perché la lista degli ingredienti è identica alla maschera al Collagene.



Anche con la GoldGlow Detox mi sono concesso una lunga posa, al  punto che l'ho rimossa dopo 40 minuti abbondanti nonostante la maschera fosse ancora leggermente umida. Quando ho tolto la cellulosa, non ho notato sinceramente alcun effetto sui pori, però la pelle era un po' più luminosa, sicuramente distesa e soprattutto ben idratata, cosa che la mia pelle nel momento in cui ho fatto il trattamento, necessitava particolarmente. Tuttavia devo segnalarvi che sentivo una vaga sensazione di appiccicoso e avevo impressione che, anche dopo un po' di tempo, il siero non si fosse assorbito alla perfezione in particolare nelle zone come i contorni del viso dove il siero tende un po' a depositarsi.
Insomma, in tutta onestà la Maschera Detox non mi ha stravolto per particolare efficacia, o piacevolezza, non è completamente bocciata e magari in offerta se vi va di provarla non credo vi manderà ai matti dal fastidio, però sia considerata da sola, che in rapporto alla maschera al collagene e in genera ad altre sheet mask, non l'ho trovata eccellente per più aspetti.

INFO BOX
🔎 Acqua&Sapone
💸 €2.50/2.90
🏋 20 ml
🗺 Made in Korea
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌱


Come sempre, spero di avervi fatto conoscere un nuovo brand, o comunque di avervi tenuto compagnia, ma aspetto di sapere se vi incuriosiscono e se le avete viste dalle vostre parti. Per quanto riguarda GoldGlow spero che amplino la gamma magari con altri trattamenti per il viso oltre le maschere in tessuto.




14 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Peccato non avere un Acqua&Sapone vicino, mi piaceva l'idea di provare un marchio coreano senza dovere fare ordini e senza spendere un capitale come coi marchi venduti da Sephora :)
    PS Quando mi fai un post musicale?? Sono rimasta indietro con le uscite discografiche :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il costo in effetti è ottimo rispetto alla media!
      Sul post musicale hai ragione, sono troppo indietro con certi post! Promesso settimana prossima :D

      Elimina
  2. Ti ci vedo proprio a scovare tra gli scaffali di Acqua e Sapone come un segugio o un cane da tartufo :D
    Mi fa anche molto sorridere l'idea. Comunque tante chicche le trovi solo tu, quindi l'atteggiamento furtivo paga.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha meglio dell'ispettore Derrick XD o forse dovrei dire di Rex 😅🤣🤣🤣

      Elimina
  3. ho un'acqua e sapone vicino ci andrò a dare un'occhiata ;)

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se le trovi perché in effetti non so se ci siano in tutta Italia!

      Elimina
  4. Non conoscevo questo brand! Anche perché non ho nessun Acqua&Sapone vicino casa, purtroppo... D: Comunque mi hai fatto venire troppa voglia di maschere, vado subito ad applicarne una! :D

    RispondiElimina
  5. Ciao Pier! Grazie della tua recensione..sai che non le conoscevo? Urge provarle! Molto interessanti davvero! Grazie e un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia! Lieto di avertele fatte conoscere :D
      Un bacio a te e buon fine settimana!

      Elimina
  6. All'inizio mi sembrava la stessa ed identica descrizione che potevano fare di me in giro da Acqua&Sapone ed affini XD Secondo me nel punto vendita dove vado io ormai le commesse pensano "Eccola là, quella che guarda gli scaffali per ore" XD
    Interessante il brand, ma dalle mie parti ad esempio non l'ho mai visto. Purtroppo non hanno una vasta scelta in fatto di skincare. Sempre quei 5-6 brand, anche se devo dire che ultimamente hanno portato Simple che mi incuriosisce abbastanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha da me per fortuna le commesse ormai mi conoscono, è la gente il problema XD
      La Simple incuriosisce me, ma è un pelo cara per quel che sono i prodotti a mio avviso. O per lo meno, quando ne sentì parlare, mi aspettavo una roba tipo Cien, ed invece, almeno da me non è così economica

      Elimina
    2. Avevo provato qualche prodotto della Simple anni fa in Irlanda (se non erro, la tenevano da Boots), non erano male e come dici tu i prezzi erano tipo Cien. L'ho rivista di recente all'Ipersoap e anch'io sono rimasta un po' perplessa per i prezzi altini. Potevano essere prodotti validi basici con costi abbordabili, boh.

      Elimina
    3. Ricordo di averla vista anche io da Boots proprio lo scorso novembre in Irlanda ma non ricordo il costo, sebbene ho come l'impressione che non fosse così economica come mi aspettavo. In ogni caso, anche a leggere gli INCI credo si possa trovare di meglio

      Elimina

Vi sono piaciuti