lunedì 30 marzo 2020

|Beauty Cues|
Perché non riacquisterò questi due prodotti capelli (anche se funzionano) 🤷🏻‍♂️

Nelle mie ultime hair routine, in particolare quella con i prodotti cioccolatosi di Dr. Organic, e quella con la linea Innovattivi di Officina Naturae, mancavano due cosmetici che in realtà sono delle costanti nella mia cura dei capelli, ovvero un trattamento e un prodotto per lo styling.
Sono due componenti per me indispensabili avendo molti capelli, e non del tutto facili da gestire, e nel corso di parecchi mesi ho messo alla prova due prodotti che hanno forse più aspetti positivi che negativi, ma che non credo riacquisterò.
Il primo di questi prodotti è l'Hair Spray No. 122 di Bioturm.



Lo styling dei miei capelli richiede in genere due prodotti: un gel o comunque un siero da applicare su capelli umidi che possa aiutarmi a modellarli durante l'asciugatura, e poi una lacca che possa fissare la piega e che utilizzo in quei giorni in cui non c'è proprio verso di farli stare a posto, cosa che in genere capita un paio di giorni più tardi dallo shampoo.
Avevo avuto modi di parlare di un altro prodotto per capelli di Bioturm, ed il fatto che avessero proposto un Hair Spray fissante mi incuriosiva parecchio, considerando che si tratta di un brand con un costo accettabile e i cui cosmetici contengono solo ingredienti naturali.
In particolare in questa lacca ecobio troviamo estratti di malva e te verde che dovrebbero avere un'azione protettiva, e proteine ​​vegetali idrolizzate che dovrebbero rinforzare i capelli.
L'azione fissante della Hair Spray Nr. 122 è data dal Sodium Polyitaconate che è ampiamente usato nei prodotti per lo styling e viene estratto dal mais.
In questo spray capelli c'è anche dell'alcol già alle prime posizioni, ma che serve principalmente ad alleggerire la formulazione, a dargli quel tocco asciutto e far sì che il prodotto si asciughi in fretta.



Il mio problema con questa lacca Bioturm non è tanto l'utilizzo, visto che l'erogatore ha un getto leggero e sufficientemente ampio, e non va ad appesantirmi i capelli, se non quando magari esagero con le quantità. Non è nemmeno l'aspetto che dà ai capelli visto che non li indurisce, non li rende né lucidi né opachi, e soprattutto non lascia alcun residuo. Basta un colpo di pettine per eliminarne ogni traccia e appunto non rilascia quell'effetto polveroso di certe lacche. Pure il profumo è gradevole, fresco e molto delicato, quindi non cozza con l'eventuale aroma del resto della hair care.
Il mio problema con l'Hair Spray No. 122 di Bioturm è che non ha affatto la tenuta duratura che l'azienda promette, direi che ha una tenuta medio-bassa che non solo non regge più di due o tre ore, ma si perde facilmente se ad esempio c'è un po' di vento, o se cambiate maglia, anche prestando attenzione.
Il problema della performance secondo me è dato dal fatto che questa lacca non vuole in nessun modo seccare i capelli, e per evitare ciò la capacità fissativa e texurizzante ne risente. Io sono uno pratico e se il risultato è che comunque devo essere spettinato dopo che sono uscito da casa, allora non perdo proprio tempo ad applicare prodotti.
Insomma resto dell'idea che la miglior lacca naturale sia l'imbattuto Spray Capelli con Melograno di ECO-Cosmetics.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online
💸  €8.99
🏋 150 ml
🗺 Made in EU
⏳  Scadenza sulla confezione
🔬 BDIH - Cosmos Natural, Vegan
💓⇒ 🌸🌸


Il secondo prodotto sui cui non spenderò un'altra volta i miei soldi è il Restore Organic Herbal Hair Oil N52 di Dr. Konopka's.



Se ricordate quando è stata l'ultima volta che ho parlato di questo brand russo probabilmente mi seguite da troppo tempo. Era infatti il 2017 e mi ero un po' fissato con i prodotti di Dr. Konopka's tanto che provai sia quelli per la cura dei capelli, quelli per il corpo e una piccola skin routine viso. Non si dica che non approfondisco bene gli argomenti.
Dalla sua in effetti il marchio ha una vasta scelta di cosmetici a costi adatti alle mie finanze, ma ammetto che a distanza di anni sono davvero pochissimi i prodotti Dr Konopka's che ricordo positivamente. Comunque l'azienda ha anche un vasto range di hair care fra cui appunto tre Herbal Hair Oil, ovvero dei sieri oleosi per capelli, ma io ho scelto il N52 perché mi sembrava perfetto per le mie esigenze, visto che è indicato per capelli danneggiati, sfibrati, magari anche tinti o trattati.
Non devo nemmeno far fatica a spiegare la formulazione perché ci pensa Dr Konopka's sul suo sito:
"L'olio d'oliva ripristina la struttura dei capelli e nutre le radici dei capelli
L'olio di olivello spinoso lenisce il cuoio capelluto sensibile e accelera la crescita dei capelli
L'olio di rosa canina riduce la rottura dei capelli
L'olio di lavanda rende i capelli lucenti ed elastici
L'olio di jojoba protegge i capelli e li mantiene idratati
L'avocado migliora la struttura dei capelli e li aiuta a crescere
L'olio di semi d'uva rende sani i capelli fragili e opachi
L'olio di argan ridona corpo a capelli sottili e radi
L'olio di mandorle dolci nutre, rigenera e rinforza i capelli
L'olio di macadamia si prende cura dei capelli e del cuoio capelluto, idratandoli e nutrendoli
L'olio di limone migliora la struttura dei capelli"
In realtà non vengono elencati altri ingredienti interessanti come l'olio di semi di caffè e di amaranto, ma comunque il sito dell'azienda dà una piccola descrizione di tutti gli elementi.


Insomma l'Herbal Hair Oil N52 è una miscela di oli vegetali in cui, secondo il mio naso, prevale l'aroma dell'olio di lavanda, quindi un profumo fresco e naturale. La consistenza invece è simile ad un olio di oliva, fluida ma non troppo, e si distribuisce sicuramente bene sui capelli.
Dr Konopka's suggerisce di applicarlo anche sul cuoio capelluto e poi massaggiarlo sulle lunghezze e tenerlo in posa per 20/30 minuti. Io cerco di lasciarlo agire anche per un'oretta e più se riesco, e poi proseguo con lo shampoo.









LHerbal Hair Oil N52 di Dr. Konopka's sarebbe anche efficace nel lenire il cuoio capelluto, idratarlo e nutrirlo, nell'eliminare quella sensazione di pelle secca e tirante che di tanto in tanto avverto. Se la cava anche sulle lunghezze perché, seppur non mi dia un risultato straordinario, tutto sommato condiziona i capelli, li ammorbidisce e aiuta a renderli più idratati, sebbene non noti grandi miglioramenti per quanto riguarda la luminosità e in generale una miglioria sul crespo. Ci vuole ovviamente costanza nell'uso, io l'ho applicato una volta a settimana, su due lavaggi che faccio di solito
Ma soprattutto non posso dire di aver notato una maggiore crescita o capelli particolarmente forti, e questo si collega a mio avviso ad uno degli aspetto per cui non riacquisterò questo trattamento: la confezione è troppo piccola.



Parliamo di trenta millimetri che se avete capelli lunghi e folti dureranno davvero poco per poter vedere un risultato così netto, a meno che non compriate più flaconi.
Inoltre, se come me siete soliti usare shampoo molto delicati, basta anche solo qualche goccia in più di questo olio capelli per far sì che rimuoverlo può diventare un po' più noioso.
Questi due aspetti un po' più pratici mi spingono a non dare altre chance all'Herbal Hair Oil N52 di Dr. Konopka's specie perché conosco già altri prodotti come l'Olio capelli all'Amla di Khadì e l'Oblepikha Oil Complex for Hair Growth di Natura Siberica che hanno quel rapporto qualità/quantità/ prezzo che ricerco in un trattamento capelli.

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, Online
💸  €8.59
🏋 30 ml
🗺 Made in EU
⏳  12 Mesi
🔬 Cosmos Organic, Vegan
💓⇒ 🌸🌸🌸🌱




Avete provato questi due prodotti? O, meglio ancora, suggeritemi qualche alternativa valida che non posso non provare se vi va.




8 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Sempre bellissime le confezioni di Bioturm. Io utilizzavo un loro shampoo volumizzante che non era male, magari prima o poi lo riprenderò.
    Il secondo brand che citi lo conosco di nome ma non mi sono ancora gettata all'assalto :)
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! È vero sono bellissime :D
      Buona giornata a te!

      Elimina
  2. Di Dr.Konopka's io ho acquisto lo shampoo ed il balsamo anti-caduta con il black friday scorso. Due bottiglioni da 500ml l'uno (che mi dureranno un sacco presumo). Li sto utilizzando da qualche settimana alternandoli ad altro e per ora non mi stanno dispiacendo devo dire. Devo solo capire se alla lunga il gioco vale la candela.
    Ora vado ad approfondire gli altri prodotti del brand di cui avevi parlato perché non ricordo una ceppa XD
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sono review vecchiotte per cui se non le hai lette ci sta 😄 So curioso della tua esperienza con quei due prodotti, la mia non è stata proprio il massimo da quel che ricordi con i prodotti capelli, ma son sicuro di aver provato di peggio!
      Buon pomeriggio a te :)

      Elimina
  3. Però almeno lo spray di Bioturm ha un packaging stupendo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, è bellissima! Tutta quella linea ha pack proprio carini :D

      Elimina
  4. Effettivamente una lacca che dura solo due ore non é il massimo.
    Comunque ti invidio sempre.
    Io, dopo due giorni dallo shampoo, li devo rilavare, altro che acconciare. 😭😭

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo giusto una serata se non fai tanto tardi XD
      Mi pare ne avessimo già parlato, e anzi ora che siamo tutti in casa potresti provare ad allungare i tempi di lavaggio a tre giorni magari. I capelli che tendono ad essere grassi più li lavi e peggio è

      Elimina

Vi sono piaciuti