lunedì 12 giugno 2017

|Beauty Cues Special|
Maschere viso in tessuto asiatiche #2 (Bioaqua)

Chi mi segue da un po' ormai ha capito la mia passione per le maschere viso in tessuto.
Ne sto provando davvero tante, di ogni tipo, da quelle più reperibili di cui vi parlerò presto, a quelle asiatiche, cinesi e coreane.
Più persone mi hanno chiesto se questa tipologia di trattamento sia efficace o servono giusto per rilassarsi e perché fa tanto star di Instagram.
Ovviamente la risposta è che dipende dalle proprie esigenze: io ho una pelle che tende ad essere secca/disidratata quindi mi servono trattamenti extra idratanti e queste maschere sono d'aiuto a migliorare la situazione. In primis perché sono costituite da un siero a base di acqua che la mia pelle in linea generale assorbe molto bene, e perché il tessuto "costringe" la pelle ad assorbire quanto più possibile ed evita l'evaporazione del siero.
Per me sono anche l'occasione per un po' di relax, tant'è che le utilizzo tendenzialmente la sera come trattamento sostitutivo alla crema idratante (anche se ultimamente ho iniziato ad applicarne comunque un velo), ma possono benissimo essere un trattamento last minute pre trucco o prima di una serata. 
Personalmente uso le maschere solo una volta, a pelle detersa, fin quando sono completamente asciutte, quindi anche un'ora e più se serve. Devo inoltre dare una brutta notizia ai miei amici barbuti: le maschere in tessuto non si attaccano sulla barba, anche corta. Mi spiace, potete sovrapporre la maschera sulla barba e far aderire solo la parte superiore ma mi pare uno spreco.
In linea generale e in base alla mia esperienza, le coreane sono le migliori, ma ogni prodotto è una storia sé. In questo ultimo periodo ho utilizzato parecchie maschere in tessuto del brand Bioaqua.

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Bioaqua mi è parso il brand più diffuso, con diverse tipologie di prodotti, alcuni dei quali si "ispirano" a marchi più noti (vedrete fra poco). Queste maschere sono made in China, le avevo acquistate diverso tempo fa su Aliexpress, ma so che ci sono anche su altri siti cinesi, e diciamo che mi son lasciato prendere la mano perché oltre a Bioaqua ho acquistato diversi altri marchi. Ci hanno messo un po' ad arrivare, tempo fa vi avevo parlato della mia esperienza con questo sito, ma dall'altro lato abbiamo un costo davvero molto più basso rispetto ai prezzi che troviamo qui. Acquistare da Aliexpress richiede un po' di pazienza, non solo per quanto riguarda la spedizione visto che si ha a che fare con diversi venditori, ma anche per trovare i prodotti. Fortunatamente il sito stesso suggerisce via via i prodotti più affini alla nostra ricerca (basta scrivere "sheet mask" o "maschere in tessuto"), per cui trovare ciò che ci interessa diventa più facile (e così son finito ad acquistare quasi 100 maschere).
Al momento ne ho provate otto. Caratteristiche comuni di queste maschere in tessuto sono il fatto di essere tutte molto ben imbevute di siero, al punto da sgocciolare un po' al momento dell'applicazione, ma nulla di grave. Il siero è acquoso appunto, leggermente vischioso e un pelo più oleoso al tatto in alcune. Nessuna di queste maschere mi ha creato problemi ma ovviamente ci sono quelle che ho preferito e quelle che mi sono piaciute meno. Un  po' tutte le maschere in tessuto una volta rimosse mi lasciano una leggera sensazione appiccicosa, ma tempo 10 minuti e si assorbe del tutto. 

Bioaqua Baby Skin soft White Moisturizing Mask

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Fra tutte queste maschere in tessuto quella che non mi è piaciuta per nulla è questa variante "Baby Skin". Appena l'ho aperta, nonostante il profumo ottimo, leggermente talcato, mi sono accorto che il tessuto era molto sottile, davvero troppo. Sulla pelle risultava trasparente! Applicarla è stata quindi un po' più difficile nonostante fosse piegata con un foglio in plastica anch'esso a forma di maschera viso.
Mi aspettavo pelle morbida e idratata come il culetto di un bambino, e sulla confezione, in uno strano inglese, dicono che questi dovrebbero essere i risultati (non fanno riferimento alle natiche dei neonati). 


Tuttavia, una volta che ho rimosso la maschera i risultati sono stati un nulla di fatto. Nessuna particolare idratazione, morbidezza, turgore o luminosità. Nulla.
A suo favore posso dire che questa non l'ho acquistata ma me l'ha mandata il venditore aggratis visto che ne avevo ordinate diverse. Capita che aggiungono qualche  gift.
Non la comprerei.

Bioaqua It's realsqueez mask Rose

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Dalla foto avrete forse notato una certa somiglianza con le note maschere in tessuto di Innisfree che non ho provato. Questa versione di Bioaqua mi è piaciuta ma non è fra le mie preferite. La maschera ha un buon tessuto, sottile ma non troppo che è ben tagliato e che aderisce bene al viso. Il profumo ha effettivamente un vago sentore floreale ma direi che resta più sul versante neutro fresco. Il tessuto era secondo me ideale: sottile ma non troppo. 


Non so quale dovesse essere il beneficio di questa maschera visto che le istruzioni dietro sono tutte in cinese. A me è parsa una buona maschera idratante, composta di un buon tessuto  ma non mi ha dato quella sensazione di qualcosa di extra a livello di turgore della pelle o di luminosità o di freschezza. Per questo non la ricomprerei, ma non posso bocciarla

Bioaqua It's realsqueez mask Lemon 

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Stessa solfa di sopra, in quanto questa maschera pare identica alla versione alla rosa, nonostante in INCI si legge un "citrus lemon" che mi faceva sperare a qualcosa di diverso.



In realtà anche qui abbiamo un odore abbastanza neutro e gradevole, ma che nulla ha a che vedere con il limone. Speravo che appunto la presenza di estratto di limone avesse una azione illuminante, ma di nuovo, ho avuto una buona idratazione e nulla di speciale. Carina, ma voglio di più.

Bioaqua Honey Nourishing Mask

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Nonostante questa maschera sembri sorella delle altre due appena citate, sulla confezione non è indicata come facente parte della linea "It's realsqueez" (esiste però la versione di questa linea al miele).


Il tessuto e il taglio della maschera era pressapoco uguale a quello degli altri due prodotti. E nonostante anche nelle fattezze e nell'odore fosse simile alle altre due, alla fine si è rivelata uno scalino sopra, in particolare per quanto riguarda l'idratazione dove l'ho trovata più efficace. Potrei riprenderla. 


Bioaqua Bio Magnetic Therapy Mask 



Fra tutte queste maschere Bioaqua, questa è sicuramente la più particolare. Anzi a dire il vero è la più particolare di tutte quelle che ho provato finora. È una maschera fatta di un tessuto sottile (forse troppo) ma caratterizzata da tanti piccoli puntini in rilievo.


Non so che scopo avessero, ma erano un pelo inquietanti. L'odore è delicato e fresco, io ci sento qualcosa di fruttato. Una volta rimossa il risultato è stato buono: mi ha lasciato la pelle non solo idratata ma morbida.


Non mi ha sbalordito, ma sicuramente mi ha dato più soddisfazione. La ricomprerei? Non so, mi inquietano i puntini e se continuate a leggere vi parlo delle mie preferite. 

Bioaqua V- Shaped Face Mask

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Ho adorato questa maschera molto più di quanto immaginassi, tant'è che in foto ne vedete due, perché speravo mi piacesse e ci avevo visto lungo. È una maschera un po' diversa rispetto a quelle di cui ho parlato finora perché oltre alla parte che copre il viso, ha anche una fascia sempre in tessuto che passa sotto al mento, e poi viene fatta passare dietro le orecchie.

Creepy!!
Insomma l'ho spiegata proprio male ma dalla foto si capisce e capite da voi che è studiata per andare a liftare i contorni del viso oltre che idratare e ammorbidire il viso. A proposito del tessuto, questo è leggermente più spesso rispetto alle altre.
Il profumo  gradevole, un po' pungente ma nulla di fastidioso. Così come non è fastidioso, almeno per me, far passare dietro le orecchie queste parti della maschera che comunque sono imbevute di siero.
La maschera aderisce perfettamente al viso e una volta rimossa mi ha lasciato una bella sensazione di pelle morbida, rimpolpata e compatta oltre che idratata. Ovviamente non so se ha una azione realmente liftante sull'ovale del viso ma mi piace che vada a coprire quelle aree. L'unico neo di questa maschera è che il tessuto non è elastico, per cui meglio non tirare troppo quando la si applica o resta molliccia. 
La ricompro certamente.

Bioaqua Masquerade Mask

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Chi mi segue su Instagram ha visto una Story su questa maschera, visto il disegno che mi ha ricordato subito Lady Oscar. Sono scemo, lo so. 
Il disegno comunque non è in rilievo e non fa cose strane.

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

Tessuto sottile, ma non troppo; profumo molto delicato, direi più delicato rispetto alle altre.
Anche qui non si capisce molto di cosa debba fare questa maschera oltre idratare, ma dopo la lunga posa io ho sentito la pelle compatta, idratata e fresca. Molto gradevole da usare e piacevole nel risultato.


La ricomprerei. 

Bioaqua Wonder Facial Mask

Bioaqua sheet mask maschera in tessuto

E concludo con una maschera che ricomprerò certamente. La ricomprerò perché intanto ha un buon profumo, con una delicata nota di mirtillo. La ricomprerò perché il tessuto avvolgeva bene il viso.
Ma soprattutto la ricomprerò perché ha tutto ciò che cerco in una maschera. In primis idrata bene, forse grazie al fatto che il siero era leggermente più oleoso rispetto che le altre.


Lascia la pelle del viso tonica, compatta e luminosa ma, cosa non da poco dà una bella sensazione di freschezza.
Sapete che molte maschere in tessuto, appena applicate, sono tendenzialmente fresche, ma questa Wonder Mask era molto più fresca una volta rimossa. Immagino che in piena estate sarà ottima.
Ricompro for sure.

INFO BOX
🔎 Aliexpress, online
💸 0.70/0.98€
🏋30/40gr l'una
⏳ scadenza sulla confezione



Direi che per oggi ho parlato fin troppo, per cui lancio la palla a voi. Fatemi sapere se conoscevate Bioaqua e queste maschere o quale vi incuriosisce di più.
A presto!




Altre Recensioni:

Bioaqua Kit 9 maschere



22 commenti:

  1. Non avevo mai sentito parlare di Bioaqua, grazie Pier! Sono contenta di non avere la barba!!! V Shaped maschera in due parti è assurda, mi ispira tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È molto particolare quella maschera! Non si trovano molto facilmente queste versioni che coinvolgono anche il mento o il collo.

      Elimina
  2. Di maschere in tessuto io ho provato solamente quelle di Muji personalizzabili (cioè siero/idrolato ce lo mettevo io). Per questo probabilmente non mi hanno totalmente rapita, ma c'è da dire anche che la mia pelle non soffre particolarmente di disidratazione. In compenso per me sono un ottimo modo per rilassare e distendere la pelle quando la sento stanca o affaticata (tipo quando ho dormito poco XD).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono assolutamente rilassanti anche per me.
      Per quanto riguarda i risultati è soggettivo ma non saresti la prima che non trova questi benefici straordinari!

      Elimina
  3. No, il brand non lo conoscevo e va da sé neanche le sue maschere. A dire il vero non è la tipologia di prodotto che mi è più congeniale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare di ricordare che tu fossi tra le persone che non ama le maschere in tessuto!

      Elimina
  4. No ma la maschera stile Lady Oscar la voglio!! :D

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo questa marca di maschere koreane.
    Sono entrata anche io ufficialmente nel loop di quest emaschere e devo dire che quella al limone e quella al miele sono quelle che mi incuriosiscono di più.
    Carinissima quella disegnata invece ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto simpatica sì e diversa dalle solite con gli animali 😊

      Elimina
  6. La Masquerade mask mi farebbe sentire molto Rey Mysterio però mi convince :D

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi suonava familiare questo nome, e dopo una ricerca ho capito XD

      Elimina
  7. Ho letto maschere? *_*
    Comunque quella coi puntini mi incuriosisce troppo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maschere come se piovesse :D
      Quella è proprio strana!

      Elimina
  8. Pure a me quel disegno ricorda Lady Oscar! comunque gli asiatici sono sempre un passo avanti, il bambiniello della maschera Baby Skin mi ha ricordato la creatura da piccola (che non ha gli occhi azzurri ma va bene...)

    RispondiElimina
  9. Non le ho mai sentite ne provate, ma mi incuriosiscono tantissimo! Al momento ho provato solo le maschere in tessuto di Sephora, però alcune di queste che hai mostrato sono particolari! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, sono molto particolari, finora non avevo provato nulla di simile, quantomeno per come sono fatte!

      Elimina
  10. All'inseguimento dei Post arretrati... eccomi qua!
    Ti sono mancata?? :D
    Allooooooora io di bioaqua credo di averne solo una e manco l'ho ancora usata.
    Di queste tue ho ancora stampata nella memoria l'immagine di te mummificato con sciarpa di maschera al collo e con morbillo nero XD
    Che brutte storie ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che non te ne mancano tanti :D

      Se non le condivido con te certe cose, con chi le posso condividere!? Solo tu comprendi XD

      Elimina
  11. Ciao, grazie per le recensioni! Volevo chiederti quali sono gli ingredienti, se ci sono parabeni, siliconi...grazie
    Cele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, purtroppo tutti gli INCI come vedi dalle foto sono in cinese quindi non so esattamente cosa contengono.
      Grazie a te :)

      Elimina