lunedì 19 settembre 2016

|Beauty Cues|
Hair-Care Routine #6 (prima parte) Prodotti salva estate
(maschera, shampoo e balsamo Biofficina Toscana)

Ciao a tutti!

Dopo un sacco di tempo si torna a chiacchierare di capelli con la mia amica Rory e dei prodotti che abbiamo utilizzato per prendercene cura durante l'estate, periodo in cui, si sa, i capelli si riducono uno schifo.
Devo ammettere che già prima dell'estate la congiunzione (credo) di un taglio, più una tinta, più il cambio di stagione avevano contribuito a rendere i miei capelli stopposi e generalmente disastrati, e i capelli te li tagli tu se vuoi, perché io di certo non voglio rasarmi come Britney nel 2007.
Quindi capelli secchi, che erano diventati ancora più secchi e bisognosi, più la mia cute secca e sensibile che non mi abbandona mai.
Questo per inquadrare quelle che sono le mie esigenze, che devono essere il faro quando leggete le varie review.
I prodotti che ho utilizzato sono firmati Biofficina Toscana, ma non perché ci sia qualche marchetta dietro, solo che, come dico sempre, sono convinto che se una azienda crea più prodotti, ne testa anche la sinergia e sono sempre curioso di vedere come posso beneficiarne.
Già tempo fa avevo provato alcuni loro prodotti per capelli e mi ci ero trovato bene.
Per molti sono prodotti stra visti, ma comunque voglio dire la mia e ve li metto in ordine di utilizzo.

Biofficina Toscana Maschera Balsamica Ristrutturante


200ml//9.90€//Bioprofumeria, online//PAO 12M //Certificato ICEA Eco Bio Cosmesi

Nel suo tubo in plastica morbida, questa maschera è una crema fluida con un profumo di caramelle alla mente che a me fa impazzire. In realtà mi piace tutto di questo prodotto. 
Mi piace la consistenza che me la fa applicare per bene su tutti capelli, senza che caschi sul piatto doccia prima di essere arrivata sulla testa o, viceversa, ti resta applicata tutta in un punto.
Mi piace l'odore come vi dicevo, ma mi piace soprattutto la sensazione di freschezza che dona, perché ovviamente avendo i capelli corti va a contatto con la cute ed è una goduria. 
Mi piace soprattutto il risultato che dà sui capelli
Ho usato questa maschera balsamica in tre modi diversi:
  1. come impacco pre shampoo con una lunga posa, magari aggiungendo altri ingredienti con un olio o del miele;
  2. come maschera pre shampoo con posa breve, quindi lasciata sulla capoccia giusto il tempo di insaponarmi, per poi sciacquarla via, fare lo shampoo e applicare un balsamo;
  3. come balsamo dopo shampoo, che in genere lascio in posa appunto il tempo di insaponarmi. 
L'ho adorata in ogni caso, specie come balsamo post shampoo, soprattutto se e quando aspetto qualche minuto in più prima di rimuoverla. 
Questa Maschera Biofficina mi lascia i capelli morbidi, disciplinati, ben condizionati, ma allo stesso tempo leggeri, voluminosi e per nulla appesantiti o appiattiti ma disciplinati. Ha inoltre un ottimo potere districante, non super istantaneo, ma c'è. Non posso quindi che concordare con la descrizione del prodotto quando dicono 
L’unione dell’olio di oliva bio toscano con gli estratti di edera, ortica, ippocastano, salvia e timo, coadiuvata da un’efficace molecola di derivazione vegetale, conferisce a questa maschera proprietà ristrutturanti e disciplinanti. Un ideale trattamento per capelli mossi e ricci a cui dà lucentezza e volume senza appesantirli.
Dovete sapere che i miei capelli sono ricci in stile Maria Antonietta d'Asburgo-Lorena, per questo motivo apprezzano molto i prodotti per questa tipologia di capelli, pur non avendo la lunghezza per far formare il boccolo. 
Infine questa maschera balsamica Biofficina mi supera anche l'ostica prova del nove, ovvero dormire. Se faccio lo shampoo e al mattino dopo mi ritrovo i capelli quasi come non avessi messo nulla, stile nido del cuculo, il balsamo o il prodotto condizionante chiaramente non funziona e non va bene per me. Con questo prodotto invece i capelli restano morbidi, mi doma il crespo e la pagliosità generale anche nei giorni a seguire dallo shampoo. 
Insomma, la promuovo, la ricomprerei e la consiglio a chi cerca una maschera (o un balsamo) idratante, condizionante ma non pesante.

Biofficina Toscana Shampoo Concentrato Rinforzante


150ml//6.90€//Bioprofumeria, online//PAO 6M //Certificato ICEA Eco Bio Cosmesi
Lo shampoo è contenuto in un tubetto di plastica trasparente molto rigida, ma non serve farsi 2 o tre mesi di palestra per prelevarlo, perché è un gel fluido e scorre bene.
L'odore mi sembra la classica profumazione Biofficina Toscana: balsamica, erbosa che a me piace sinceramente, a molte persone no.
Vi dico subito che ho avuto alcune perplessità i primi tempi con questo prodotto, ed ho capito perché la linea di questi shampoo Biofficina sia stata ideata con uno spargishampoo.
Apriamo una parentesi.

Personalmente non ho mai avuto problemi a diluire uno shampoo, mi basta giusto capirne il potere lavante o, al contrario, la delicatezza.
In genere diluisco lo shampoo in una bottiglietta trasparente di quelle che si trovano nei kit dei contenitori da viaggio; lavo i capelli con circa 5/7 ml di shampoo a cui aggiungo 80 ml di acqua, quindi molto ben diluito. Diciamo che utilizzo 1/3 di questo shampoo diluito per fare un primo passaggio, sciacquo e poi uso gli altri 2/3. A questo punto sarete più o meno così


ma è più facile a farsi che a dirsi e comunque vado molto ad occhio.
So che la diluizione è una scelta molto personale, in base alle proprie esigenze. C'è chi non diluisce affatto lo shampoo e ci si trova benissimo.
Chiusa questa parentesi. 

Le mie perplessità con questo shampoo Biofficina riguardavano proprio la diluizione perché mi sembrava che non riuscissi a trovare la giusta percentuale di acqua e shampoo da mixare, ma finivo per utilizzare troppo prodotto. Le prime volte mi spiattellavo tutto in testa anche se sentivo che i capelli erano già puliti. Dopo i primi tentativi, ho capito che il miglior modo per me per diluire questo prodotto senza uno spargishampoo grande, è quello di utilizzare pochissimo shampoo per volta diluendolo con molta acqua e ripetendo l'operazione due volte o tre se fosse necessario.
Quindi poco shampoo diluito tanto, lavo, sciacquo e ripeto.
Una volta capito come utilizzarlo mi ci son trovato meglio. 
Questo shampoo Biofficina non fa molta schiuma, ma lava bene, e con un po' di pratica si riesce a non sprecare troppo prodotto. Per quanto mi riguarda, fin dal primo utilizzo, ho sentito i capelli più corposi già al momento della detersione. Tuttavia tende un po' ad annodarli.
Come tutti gli shampoo, l'ho testato anche senza applicare la maschera prima e il balsamo dopo ed i capelli non erano al top: passabili in quanto erano voluminosi e abbastanza lucidi, ma un po' duretti e annodati.
Sulla cute invece non mi ha creato problemi ma il livello sgrassante è un po' al limite di ciò che il mio scalpo può sopportare. Diciamo che fosse stato più lavante quasi certamente mi avrebbe dato problemi.
Dietro la confezione si legge
Con tensioattivi di origine vegetale, è stato formulato per un’azione idratante e nutritiva. 
Mmmh, no. 
Per tirare le somme devo dire che non credo lo ricomprerei: mi aspettavo uno shampoo più condizionante e soprattutto più delicato. Inoltre la non praticità di diluizione non me lo fa preferire ad altri prodotti.
Lo consiglio però a chi ha capelli e cute normali, anche grassi (ma non troppo) magari sottili ma con l'utilizzo di un buon balsamo e soprattutto con lo spargishampoo che vi agevola l'uso. 


Biofficina Toscana Balsamo Volumizzante Protettivo


200ml//10,90€//Bioprofumeria, online//PAO 12M //Certificato ICEA Eco bio Cosmesi

In confronto alla maschera, questo Balsamo ha una consistenza più cremosa ma comunque si applica molto bene anch'esso. Il profumo mi piace un po' meno rispetto a quello della maschera, ma mi ricorda appunto il classico odore Biofficina (con una nota più dolce) che, come ho detto, apprezzo. Rispetto alla maschera Ristrutturante non è però solo l'odore l'unico elemento che ho preferito.
Il balsamo Volumizzante ha un potete districante a mi avviso istantaneo.
Tipo il Superman della districabilità, che lo applico e i capelli non hanno più nodi.

Sui miei capelli inoltre il potete volumizzante c'è e lo apprezzo pur non avendone necessità, ma a chi non piacciono capelli leggeri e vaporosi?! Però pecca per quanto riguarda il generale condizionamento della fibra. O meglio, appena lavati mi ritrovo con dei capelli molto carini, morbidi e districati, ma non questo balsamo non riesco a superare la prova del nove che vi raccontavo proprio sopra. Il giorno dopo averci dormito su, i capelli perdono di "idratazione" e mi risultano un po' più crespi e appunto secchi
Non in maniera drammatica come se non avessi messo nessun balsamo, ma diciamo che cerco altro da un balsamo.
Ovviamente questa è la mia recensione senza applicare prima nessuna maschera pre shampoo, ma semplicemente dall'utilizzo del balsamo dopo lo shampoo, altrimenti sarebbe forviante.
Sul sito dicono
Un innovativo balsamo ricco di principi funzionali formulato in modo da districare, nutrire e proteggere il capello senza appesantirlo, lasciandolo quindi leggero e libero per i successivi trattamenti styling Biofficina Toscana. 
e come avrete capito non mi ci ritrovo nella parte del "nutrire". So che questo balsamo piace a molte persone, ma so pure che io ho dei capelli "complicati".
Sicuramente lo consiglio a chi cerca un prodotto superdistricante, magari chi ha capelli grassi, sottili, piatti, ma anche a chi ha capelli corti, o chi non ha mai utilizzato il balsamo ('sta gente esiste, giuro!) per paura di appesantire i capelli: questo è perfetto.

Tutti questi prodotti comunque, con i loro pro e i loro contro, mi hanno aiutato a far riprendere un po' i capelli e a farli crescere più sani. Inoltre devo dire che agevolano molto anche con lo styling dei capelli, sebbene non posso rinunciare a dei prodotti appositi. A tal proposito voglio fare un piccolo post in cui vi parlo dei prodotti pre e post asciugatura capelli.
Per adesso è tutto, non mi resta che salutarvi, salutare la mia amica Rory e noi ci leggiamo presto!




12 commenti:

  1. Adoro sia il balsamo volumizzante che la maschera di Biofficina. Lo shampoo invece non mi convinse e lo comprai solo una volta, felice quando arrivò alla fine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai non ti era piaciuto lo shampoo?

      Elimina
  2. Ho dei campioncini di balsamo che voglio provare però anche la maschera sembra interessante, vedo un po' come mi trovo e poi eventualmente procedo all'acquisto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me possono fare entrambi al caso tuo :D Forse la maschera anche di più del balsamo (sarà che a me piace di più)

      Elimina
  3. Mi hai fatto voglia di comprare praticamente tutto,ma sopratutto il balsamo/impacco alla menta,che è un profumo che io adoro negli shampoo/docciaschiuma etc etc.
    peccato per il Superman della districabilità,che non dura il giorno dopo...mmmh...però ho voglia di prenderlo lo stesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La maschera ha un ottimo profumo: fresco ma un pochino dolce, a me fa impazzire :D
      Secondo me lo dovresti provare, io ho dei capelli molto difficili, considera che ho i nodi pur avendoli "corti". Certo non nodi impossibili come chi ha i capelli lunghi, però per farti capire...

      Elimina
    2. A me già si annodano dietro il collo perchè sono secchi,con la deco poi...una paglia.Ho i miei prodottini che mi salvano,ma ne provo volentieri degli altri ;) mi attira molto questa cosa dell'odore erbaceo :D

      Elimina
    3. Secondo me, ma pare che me li stia a vendere io 'sti prodotti, Biofficina ha un odore "naturale" molto gradevole, né troppo selvatico, ma nemmeno troppo finto :)

      Elimina
  4. Io ho preso la brutta abitudine di non diluire gli shampoo e so che sbaglio perché a volte se ho la cute un po' disastrata sarà proprio per questo, perà è più forte di me, troppo sbattimento mettersi lì a diluire con la boccetta xD (poi magari sto lì quattro ore a schiaffiarmi l'hennè in testa, ma son dettagli :-D)
    Cmq sembra interessante questa linea, non la conoscevo ;-) besos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il segreto sta non nel non lasciare lo shampoo in doccia. Dovendolo portare, tanto vale metterlo nel flanconcino e portarsi quello in doccia ;)
      Diciamo che diluire aiuta parecchio, ma serve che lo shampoo sia delicato!
      Beso :D

      Elimina
  5. Riuscire a trovare un balsamo che mi lasci i capelli idratati anche il giorno dopo è anche un mio problema, come sai al posto dei capelli ho un cespuglio :D Di Biofficina ho provato qualche campioncino del Balsamo Concentrato Attivo ma non mi ha entusiasmato del tutto, continuo a cercare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi provare la maschera, secondo me ha il giusto mix dà idratazione ma senza appesantire! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...