mercoledì 19 agosto 2015

{Aggiornamento #38}
Sconvolgimenti di una notte di fine estate (o quasi)

Ma li morté, quanto è brutto Agosto?
Quanto me lo vivo male, con quella confusione di non capire se devo pensare di essere in vacanza o proiettarmi direttamente a settembre?
Che ansia! Lo sapete di chi è la colpa?
Dei compiti per le vacanze.
Questi si sono innestati nel processo di evoluzione della specie, instillando nel genere umano, o meglio aprendo le porte alla rabbia e alla frustrazione.
Lana del rey high by the beach gif
La mia reazione ad Agosto.
In sintesi, erano una rottura di maroni.
Per anni ti ritrovavi sto malloppone di compiti da fare, riassunti, versioni di latino, che io non facevo mai mai mai subito, ma li lasciavo sempre a fine estate.
Diciamocelo, non servivano ad un cazzo perché tanto metà li facevi contro voglia, l'altra metà la saltavi sperando non la chiedessero. E invece.
Ma poi il ripasso prima di iniziare il nuovo programma? Perché farcelo fare allora?
Tu insegnante che stai leggendo, lascia perdere i compiti per le vacanze, al massimo prendi una lista di libri e dì ai ragazzini di sceglierne 3, a ritorno ne parlate e bòn, fine.

Tra l'altro anche a me questa estate è tornata la voglia di leggere, o meglio, io ho sempre avuto voglia di leggere, che siano le notizie al mattino o un blog, ma per un romanzo, a volte, non riesco bene a trovare il tempo. So che se poi il libro mi rapisce io DEVO finirlo a discapito di altro, e questo è un problema.
Non ho mai passato una notte insonne a leggere, io quello sbatty non l'ho mai avuto, però sì, ci perdo qualche ora consecutiva. Diciamo che al momento mi ci dedico prima di dormire, così so di non perdere troppo tempo, o comunque poi arriva l'abbiocco e amen. Tra l'altro, il mio cellulare grande quanto una padella di Mastrota, era stato scelto proprio per usarlo anche come ebook reader e posso confermare essere davvero utile.
Nella mia lista ci sono in ordine: Osho, che sto leggendo adesso, Clara Sánchez, che per motivi ignorati dalla mia stessa mente ho iniziato ed abbandonato, e Chuck Palahniuk, che da lungo tempo ormai evito.
Ne riparliamo l'anno prossimo considerando la lentezza ottuagenaria con cui mi ci dedico.


Chiusa la parentesi pedagogica, come state miei adorati pierfectini?
Tutto bene o morti dissanguati dalle punture di zanzara?

Qui tutto benissimo.
Fortunatamente in questi ultimi giorni è piovuto, e la temperatura è stata più sopportabile e la ventilazione decora i nostri soleggiati pomeriggi.
Dormire con il lenzuolo, svegliarsi senza la sensazione di avere seri problemi di incontinenza, riposare realmente senza avere voglia di smettere di bere per sempre così da non sudare.
Queste e molte altre le gioie del periodo.
E io sono già in mood fall/winter e mi porto avanti con la lista dei desideri.
Il primo desiderio è questo plaid di Maisons du Monde, di finta pelliccia, color écru.


Immaginatemi avvolto in questo fantastico e caldissimo e morbidissimo plaid nella mia casa in stile shabby (no, casa mia non è shabby chic, per fortuna) sul mio divano a leggere un buon libro e bere una tisana calda ed è già tardi e fuori è buio, non c'è una soluzione, questa casa sa di te [cit.].
Io lo vorrei enorme in stile regina delle nevi, ma ci si accontenta anche così.

Altro desideroso desiderio degno di essere espresso sono le decorazioni di Natale della Disney con le principesse delle fiabe.
Vi prego, aprite questo link e sognate con me.


Non sono adorabili? 
Costano quanto un bulbo oculare sul mercato nero di organi umani, ma le vorrei comunque tutte, ché già me le immagino insieme a decorazioni bianche e argento.
Ma è ancora presto per pensarci e magari nel frattempo troverò un compagno facoltoso che assecondi le mie follie. O faccio causa a qualche multinazionale per avermi causato l'adipe che mi avvolge, in qualche modo farò.

Altra minuscola novità nella mia esistenza è un pezzo di civilizzazione che ha raggiunto anche il sud dello stivale: la raccolta differenziata.
So che molti di voi saranno tipo così al momento

Britney Spears gif

perché per voi sarà quotidianità da molto tempo, ma qui invece il problema rifiuti è sempre stato costante, e tutti hanno fottesegato l'impatto ambientale. Da un po' di tempo invece la situa sta evolvendo.
Fin qui tutto bello, tutto buono, se non fosse che la Family mi è andata in pappa.
Ormai non si parla d'altro che di mondezza. Ora, io sono un drago con la differenziata ma qui ci hanno passato giusto un foglio color verde vomito (che non lo appatti mica ai mobili della cucina) in cui ti spiegano dove gettare cosa. Un misero foglio su cui non potrei scriverci nemmeno questo post, figuratevi tutte le tipologie di rifiuti. Così passo il mio tempo a cercare su internet dove si gettano gli stecchi dei gelati, le bombolette dei deodoranti o i cotton fioc usati.
E immaginate pure che casino con gli anziani in casa a cui devi far attenzione pure dove buttano la spazzatura.

Cambiando argomento, chi mi segue su Twitter avrà visto il casotto che ho combinato per installare Windows 10.
Qui mi parte un pippardone che è meglio che sto zitto ma se mi gira faccio un post. La sintesi estrema è che mi ha dato alcuni problemi e tuttora non posso dire che funzioni alla perfezioni e siccome il computer mi serve ora più che mai voglio che funzioni al meglio.
Windows 10
L'ultimo è stato un problema che non ho ancora risolto e che non mi fa spegnere per bene il pc ma nulla di grave. Per il resto devo dire che mi piace, pur avendo un computer con i suoi anni e i suoi malanni, scorre bene e man mano spero di fixare tutto. Loro hanno voluto avvicinare anche i pc ad un idea di sistema operativo mobile, che non brilla di originalità ma mixa un po' iOS e un po' Android.
Lo consiglierei? Se avete tempo da perdere.

E mentre vi scrivo mando a manetta le Little Mix, fissazione fresca fresca. In pratica sono quattro ragazzette - hanno qualche anno in meno di me ma potrebbero sembrare mie sorelle maggiori - nate da X Factor UK, e sono davvero brave. 
Fifth Harmony VS Little Mix
Certo, acerbe, e parliamo di musica pop, ma brave vocalmente, specie in alcuni live che ho visto qui e lì. Magari voi le conoscevate già da anni e io son arrivato con l'ultimo treno, whatevah. Prima di loro ho avuto una breve parentesi Fifth Harmony (ve le ricordate nella mia P_laylist?), altra girl band cciovane, ma che in breve tempo ha perso la mia attenzione.
Dissimulare stoicamente l'arrivo dei trenta atteggiandosi a giovinotto anni '90, per riassumere.

Che poi, se parliamo di acerbità e di X Factor, non è certo meglio Aurora Ramazzotti che ora condurrà la striscia quotidiana del programma su Sky.
Una raccomandazione scafata come un mammut che ti sorpassa a destra, ma non è tanto quello secondo me il problema visto che parliamo di un programma tv e non di un posto da primario in oncologia. Il problema è stato come è stata presentata Aurora sulla pagina Facebook di X Factor.

Se c'è una caratteristica di X Factor è quella di cambiare ogni anno, sfidandosi per trovare ogni edizione qualcosa di...
Posted by X Factor Italia on Martedì 11 agosto 2015

A loro dire pare che questa, essendo giovane ed amante della musica, sia perfetta per quel ruolo e che quindi ha superato i provini. In pratica circa 4 milioni di italiani sarebbero stati perfetti, ma lei c'aveva quel quid in più - saranno gli occhi a forellino? - e ha sbaragliato la concorrenza. Senza contare che la stessa Aurora parlava di proposta a cui non poteva rinunciare.
Una figura barbina, tutti indignati, tutti incazzati, ma, sto per svelarvi un mistero: probabilmente lo guarderanno tutti per vedere e criticare 'sta sventurata, e X Factor farà comunque big money e big ascolti.
Lo so, siete sconvolti.
Come io ero sconvolto quando ho letto che le Spice Girls faranno un tour per i 20 anni della loro carriera, ma senza Posh Spice alias Victoria Beckham

gif spice girls

La signora giustamente si sarà anche sentita ridicola a cantare
If you wanna be my lover, you gotta get with my friends
a quarantanni suonati e con 3 lifting sul groppone, così ha detto che non c'aveva tempo, quindi ciccia. E dei 14 milioni di euro che dovrebbe guadagnare PRO CAPITE non le importa una ceppa chiaramente.

Mi ha sconvolto più seriamente sapere che dei manifesti per il concerto del 30 settembre a Firenze di Mika sono stati imbrattati con la scritta FROCIO, che se fosse stato scritto sul cartellone di qualcun altro, avevi il beneficio del dubbio che fosse stato il cretino di turno

E invece il messaggio è arrivato forte e diretto, perché noi italiani sappiamo farci riconoscere a livello mondiale con poche semplici mosse di ordinaria grettezza.
Ti sale il rammarico a vedere che sembriamo un popolo di scolaretti discoli che si prendono la briga di scarabocchiare il quaderno del compagno di banco che prende buoni voti a scuola e spero che questo avvenimento faccia fare sold out a Mika.
Non mi stancherò mai di dire che l'Italia ha bisogno di essere educata al rispetto
Educazione civica, sociale, etica, umana. Chiamatela come volete.

Tornando leggeri e tornando a me come avrete visto su Instagram ho finalmente comprato i miei primi occhiali da sole.

Sono di Hawkers, marchio spagnolo di occhiali da sole low cost, e il modello, non più disponibile, è Frozen Grey, con lenti Chrome One. In foto sembrano più scuri, ma in realtà sono di un grigio antracite chiaro, anche perché sono trasparenti ma opachi.
Ovviamente, poracceria portami via, la prima cosa che mi ha tentato è stato il prezzo, ma anche alcune discrete recensioni trovate in rete: quale miglior modo per prendere la sana abitudine di mettere gli occhiali da sole, se non spendendo cifre irrisorie? 

Ecco. 
Inoltre, fra i modelli che nel corso del tempo ho avuto modo di provare, questa forma è certamente la meno peggio per il mio viso.
Credo che tutti i modelli o quasi abbiano lenti polarizzate, per cui devono piacervi. Io infatti ho scelto la più blanda. Inoltre questi modelli in stile Blues Brothers sono fatti totalmente in plastica, che li rende leggeri, ma anche meno resistenti. Li ho presi sul sito ufficiale, e la spedizione è stata rapida, e tracciata, con DHL. La spedizione per l'Italia costa 7 euro, ma con un codice sconto - se ne trovano diversi in rete - non l'ho praticamente pagata. L'unico neo è che ogni modello ha un'unica grandezza, per cui se avete un viso particolarmente piccolo o particolarmente grande, possono non fare al caso vostro.

Per il resto non so se scusarmi della poesia che vi siete ritrovati qui qualche giorno fa.

E' stata scritta in 5 minuti, di getto e sinceramente la ritengo bruttina, soprattutto per la scarsa ricercatezza delle parole.
Mi mette a disagio leggerla, perché se per voi è solo un brano scritto più o meno bene, per me è mettermi a nudo, e anche tanto. Ci sono dei retroscena che voi ovviamente non potete conoscere, per cui nella mia mente è tutto più ampio. Questo avvenimento però mi ha fatto capire quanto mi sia utile scrivere. Dopo quella poesia infatti ho scritto anche una lunga e-mail, che non ha visto luce, e non la vedrà mai, ma mi ha liberato di un enorme peso.

Sapete cosa però mi da più fastidio di quella poesia? Che venga fraintesa.
Ogni storia ha due o più versioni, e non tutte combaciano, ma alla fine chi sta lì ad insistere, a pungolare, a voler scavare, finisce per passare come pedante e frustrato. No bueno amighi.
Io non lo sono, perché devo dimostrare di esserlo?
E magari hai pure le tue ragioni, ma passi per il rancoroso.
C'è una canzone di Santa Mariah Carey da Huntington protettrice di noi grassi che dice:
Letting go, it ain't easy
'Cause somebody you used to know
It's flinging your world around
And you know what?
They watch as you're falling, as you're falling
Down 
E' vero,  non dimentichiamo di fare ciò che possiamo anche senza una ricompensa, non dimentichiamo il nostro valore. Ma proprio per il rispetto che ci dobbiamo, non dobbiamo perdere tempo ed energie verso qualcuno che ha solo assistito alla nostra caduta. Chiudo il sermone da predicatore, state tranquilli, ma quello che voglio dire è che il nostro valore non è dato dalle cose che facciamo per gli altri, ma quello che facciamo per noi stessi.
Dopo questo appendice della Divina Commedia, vi saluto e credo ci sentiremo a Settembre con altri post, ma ci vedremo comunque in altre sedi. Deciderò strada facendo.
Abbracciovi.


Keep shining, bitches!





36 commenti:

  1. e vabè... niente... confermo!! questi sono i miei post preferiti e anche se so già quasi tutto quello di cui racconti... me li "bevo" lo stesso con goduria fino alla fine ;)
    ... <--- sto giro me piacciono i puntini XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e di questo mi fa molto piacere! Sono un tour de force ma piace scriverli anche a me :D
      ...
      ...
      ...

      Elimina
  2. Io ti amo quando parli a caso <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto la stessa cosa a me....scegli! O me o lui :P

      Elimina
    2. E abbiamo beccato Mareva che ci percula entrambi XD

      Elimina
    3. =°°°° c'ho che tu non hai e cos'hai tu che io non ho? :D

      Elimina
    4. Io ho il ciuffo e tu la vagina.

      Elimina
  3. AHHHHHHHHHHHHHH li piove? Qui no! O meglio, qui, stile best seller di King, l'unica cosa "piovuta" è uno strano virus che ha attaccato mezza popolazione!
    Anche se, secondo me, più che virus misterioso si tratta di depuratori non funzionanti e scarsa consapevolezza dell'igiene da parte di tantissimi ristoratori (tipo non lavare frutta e e verdura, usare ghiaccio "sporco" ecc ecc)....ma comunque!
    Almeno da te è piovuta anche la differenziata! :D Qui s'è fatta per un periodo (e nemmeno in tutta la città) e alla fine cosa è successo? S'è scoperto che quelli della spazzatura ammassavano tutti i contenuti dei diversi bidoni nello stesso camion perchè non avevano (e hanno) camion a sufficienza :S
    W la Sicilia......



    p.s. Ma tu hai visto che il simpatico sindaco di Venezia, lo stesso che ha messo letteralmente al rogo i libri "sulla demoniaca teoria gender" ha usato l'immagine dei manifesti di Mika imbrattati come copertina per twitter? Ma come si può pretendere che l'Italia e gli italiani imparino l'educazione quando già chi dovrebbe dare il buon esempio si comporta così?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è piovuto, ma ora che ha smesso si muore di caldo. Non piove da un paio di giorni e sono triste!
      Ho capito che virus è piovuto XD

      A proposito di differenziata, è una società di Catania o giù di lì a gestirla XD

      Quanto al sindaco di Venezia non sapevo, ma ho fatto un giro sul suo twitter. Mi sembra solo in ricerca di attenzioni, lo lascerei perdere nel suo vuoto...

      Elimina
    2. Una società di Catania? o.O Strano! Specie per l'assenza di differenziata in zona :D

      Elimina
    3. Eh già, o meglio, se cerco il nome della ditta su internet mi dà un indirizzo Catanese!

      Elimina
  4. Le mie vacanze in Francia sono finite. Eccomi di nuovo in gabbia. L'umore è pessimo. E peggiorerà ulteriormente settimana prossima, quando tornerò al lavoro.
    https://www.youtube.com/watch?v=QnrGX8O6sN4

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah il pezzo mi sembra perfettamente in tema!

      Elimina
    2. Jean Sibelius, certo.
      Ma anche Samuel Barber, per i più coraggiosi...
      https://www.youtube.com/watch?v=9G2VhB7MDkw

      Elimina
    3. Credo potrei deprimermi. . .

      Elimina
  5. "... i terroni che dicono scatolo..."
    Ora che ci penso... c'era un blogger pugliese che ho seguito per un po' di tempo... e anche lui diceva scatolo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo tolgo Twitter XD

      Sì, noi diciamo scatolo, io provo a correggermi, ma capita!

      Elimina
  6. Ammazza, hai scritto troppe cose da commentare!
    Qui per la differenziata ci hanno mollato un volume stile treccani con anche un elenco organizzato alfabeticamente con tutti i possibili rifiuti e dove vanno smaltiti. E la gente ancora sbaglia, mi pare impossibile!
    Io ho prenotato l'aggiornamento a Windows 10 ma non so ancora se installarlo. Non sono un'appassionata delle interfaccia mobile-friendly (fai conto che ho preso il pc nuovo esattamente un anno fa e mi sono fatta downgradare Windows 8 a Windows 7 per avere la visualizzazione classica). Aspetto qualche recensione del sistema operativo prima di decidere il da farsi. Ovviamente se ci scrivi un post sono felice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, mi sono un po' liberato xD
      Giustamente ci vuole una spiegazione ampia, anche perché ogni ditta agisce in modo diverso. Qui giuro è un foglietto che boh, ci saranno scritti sì e no 30 tipi di rifiuti.
      Se già la grafica non ti convince, c'è poco da fare. A me piace abbastanza devo dire, è personalizzabile e carina :)
      Proverò a scriverne anche se io sto a tecnologia come Platinette sta a sobrietà

      Elimina
  7. A soli 18 anni, lei (aurora ramazzotti) appena diplomata ha già trovato lavoro (tra l'altro è stata pure scelta come testimonial per un brand) e poi ci sono i laureati che fanno i camerieri perchè non c'è lavoro... ma vabbè se scrivi così ti dicono che non è un ragionamento giusto, che se la pensi così sei limitata, che è solo invidia, che magari sarà anche così però è anche un pò lecito se rode il c**o. Comunque questa è l'Italia, la gente in tv che guadagna i milioni e gente che fà turni improponibili in fabbrica per pochi euro.
    Mi fermo qui, và... per la raccolta differenziata, ricordo quando iniziò qualche anno fà nella mia città, un caos; eppure a me sembra una cosa tanto semplice, le persone un pò in là con gli anni invece non la riescono proprio ad accettare, e fanno dei casini che non ti dico.
    Quest'estate per me è stata stranissima, non vedevo l'ora che finisse e arrivasse settembre, mentre ora che ci stiamo avvicinando mi viene già il mal di stomaco, e in questi giorni mi sento proprio come hai descritto tu sopra.. comunque pazienza!
    scusa per il sermone è che quando leggo certe cose mi parte l'embolo, buona fine d'estate :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto non preoccuparti, anche il mio post era molto lungo con argomenti vari, quindi ben vengano commenti lunghi :)

      Quanto ad Aurorar condivido il tuo ragionamento ma non credo sia un'esclusiva italiana. Mi viene in mente un nome, Kardashian, per parlare di qualcuno che pur non avendo né arte né parte, guadagna milioni. E' il mondo dello spettacolo. Ma quanto meno le Kardashian non si presentano, né vengono presentate con un qualche talento, come invece hanno fatto sulla pagina Fb di X Factor.

      Sugli anziani che non accettano la differenziata ci sarebbe da farne uno studio sociologico!!

      Quanto al sentirti come io ho descritto ti riferisci all'ultima parte del post?

      Elimina
    2. all'ultima parte ma anche a quella inziale.
      Si, comunque lo sò che è un fatto generale, forse sono discorsi che non dovrebbero neanche farsi perchè comunque loro sono dello spettacolo, è un mondo a parte ecc... è più il sistema che fà schifo, la ridistribuzione della ricchezza ecc, ma sono solo grandi ideali e nulla più, quindi noi "poracci" dobbiamo star zitti e basta.

      Elimina
    3. No, secondo me è giusto parlarne ed è giusto indignarsi. Diciamo che mi preoccupa meno che di altre situazioni. Però noi siamo la domanda, per cui possiamo imporci sull'offerta!

      Elimina
  8. Agosto è come la domenica: dovrebbe aiutarti a riposare, in realtà ti costringe a pensare al lunedì e a farti vivere ore di ansia. Solo che nel caso di agosto le ore sono giorni, e pure 31. Le vacanze e i break in generale non dovrebbero durare mai più di una settimana per legge #StacanovInside

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai tanta ragione!!! Grazie per essere passato :D

      Elimina
  9. Ciao Pier! Di "volata" per un saluto💛

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!! Un bacione e buona vacanza!

      Elimina
  10. Ciao Pier,
    per ora le zanzare hanno scelto i miei famigliari a me Olè ;)
    per quanto riguarda la raccolta differenziata è arrivata anche qui ma in una maniera talmente scandalosa che era meglio non farla, vabbè
    Durante le vacanze, se possiamo chiamarle cosi, mi sono data da fare ho letto molto, studiato ed effettuato qualche lavoretto
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey!
      Beh allora hai colto perfettamente il senso. Sono a favore delle vacanze di studio. Certo, se ti è toccato lavorare, non è il massimo, ma meglio di far nulla è!
      Un abbraccio :)

      Elimina
  11. "Cosa fai questo week end? Sto in colonna."
    Anch'io sono stato in colonna, andando in Francia, al traforo del Fréjus. Venti minuti di fila. E una volta entrato in galleria, non puoi sorpassare, non puoi superare i 70 all'ora e devi mantenere una distanza di sicurezza (150 metri) dal mezzo che ti precede...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo tolgo Twitter u.u E pure Instagram!

      Elimina
  12. Ahahahahaha sono morto quando hai iniziato a "cantare" Tiziano *^* Comunque anch'io quest'estate ho deciso di "leggere di più", e anche a me la cosa va a rilento -.- Ah, qui a napoli saranno un paio di giorni che si sfiata T.! Non se ne può più, non vedo l'ora anch'io di tirare fuori cappotti e felpone *w* Comunque, vero che sono una capra, ma trovo che tutto ciò che scrivi sia sempre estremamente bello, ha quel sapore decadente che affascina e incanta.

    Ps. qui ci sono zanzare grosse come mucche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non importa la velocità con cui leggi, ma basta farlo e capire cosa leggi!!
      Ti ringrazio del bellissimo complimento, io adoro i Decadentisti! *-*

      Elimina
  13. Ma che bella la tua poesia <3
    quanto alle Little Mix, io pensavo fosse un nuovo gelato Algida, non sto scherzando. Il che ti da la caratura di quanto io pensi al cibo, cose da pazzi.
    Per il resto, ho un plaid molto simile a quello che desideri, morbidosissimo, che mi hanno regalato a Natale e che mi scalda nei mesi freddi, quindi te lo consiglio <3
    per il resto ti do tanti baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesoro :D

      hahahah Little Mix me lo immagino tipo godurioso al cioccolato XD

      Che marca è il tuo plaid *-*?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...