mercoledì 29 febbraio 2012

Aggiornamento #1

Questo è un post totalmente inutile.
Più inutile di qualsiasi altro abbia scritto fin'ora. 
Credo.
Mi sono un attimo allontanato dal mio blog e dai blog che seguo. 
Ma a tutto c'è una spiegazione.
Domenica sono stato tutto il giorno dal mio ragazzo. Dal pranzo alla cena, fino a notte. 
Lui doveva andare ad una serata e non potevo certo permettere che andasse lì senza di me.
#GELOSIAPORTAMIVIA
Ovviamente si sono fatte le 4 prima che andassi a letto.
Lunedì è stato un disastro. 
La mattina mi sono svegliato di colpo alle 11, ricordandomi che avevo un'ora per prenotarmi all'esame del giorno seguente.
Disperazione totale.
Mi vesto e (non) mi lavo, cercando chiunque potesse andare in città a prenotarmi. 
Alla fine ci vado io stesso, anche se per fortuna, mentre sono alla guida, riesco a mettermi in contatto con un ragazzo e mi prenota lui.
Iniziata male la giornata, è continuata anche peggio visto che dovevo studiare.
Ansia.
E ovviamente la sera non ho preso sonno prima di mezzanotte. 
Ma l'esame è alle 12, quindi me la prendo comoda.
Ieri dunque ho fatto l' esame dopo tre ore di attesa.
Doppia ansia. 
Non è andato male. 
30. 
Non so quanto lo meritassi, ma chissene. 
Con un professore inglese pazzo e unto come una padella nella pubblicità Nelsen mi posso pure accontentare.
Ora potrò dedicarmi alle altre 98129693270 materie che mi restano prima della laurea.
Bene.
Alle 16 ero stanco nemmeno avessi corso la maratona di New York con Platinette in spalle e quindi ho proseguito il pomeriggio nel vano tentativo di rilassarmi.
Comunque mi mancavano le lenti a contatto e così ho preso la Cla e siamo andati a comprarle.
Ovviamente non potevano mancare le olive ascolane dell'Ipercoop, per festeggiare.
Le avete mai assaggiate? 
Credo siano le migliori olive all'ascolana che abbia mai mangiato. 
E credetemi, ne ho mangiate tante.
Mi sento il Siffredi delle olive all'ascolana.


Nel tour del rilassamento non poteva mancare un giro da Euronics.
Lasciamo stare il fatto che gli IPad fossero tutti scarichi.
Ah pezzenti!
Lasciamo stare il fatto che ho fatto involontariamente scattare l'antifurto del Trackpad di un IMac. 
#MISTANNOARRESTANDO 
Con molta nonchalance ci siamo diretti verso i cellulari. 
Tristezza.
Ovviamente prima di uscire ci dirigiamo alle poltrone vibranti/massaggianti/shiatsuanti.
Costruttori di poltrone vibranti/massaggianti/shiatsuanti ma credete che portiamo sacchi di cemento sulla schiena che abbiamo bisogno di cotanta violenza per un massaggio?!?
Per chi non avesse provato le suddette poltrone il mio consiglio è NON FATELO.
Sono il male! 
Non credo che qualcuno volesse fare un gesto carino inventandole.
In pratica ci sono queste palle, che dovrebbero sciogliere i muscoli anchilosati e le tensioni della schiena.
Se, lallero.
In realtà ci sono queste palle che vi entrano nelle ossa e girano.
Uno sbattitore elettrico fattosi poltrona.
Ce ne era una che non solo ti centrifugava le ossa, ma aveva anche questo strano meccanismo che ti schiacciava i fianchi a mo' di pressa. 
Sembrava di stare nelle braccia di Saw l'Enigmista.
Senza considerare le due palle che sotto il sedere ti facevano alzare alternativamente le gambe. 
Ancora mi chiedo a cosa servissero.
Fuggiti dall'Euronics, raccattando il resto delle ossa rimasteci, ci siamo diretti al McDonald.
Era più di un mese che non ci andavo, e qui ho espresso appieno la mia porcaggine.
Quando vi vuole, ci vuole.
Oggi invece ho passato la giornata a bighellonare per casa. 
Cercavo la sesta puntata della quinta stagione di Gossip Girl. 
Non l'ho trovata.
Speravo che la spossatezza post esame passasse.
Non è passata.
Per domani ho già 3 idee.
Ho intenzione di mettermi a dieta.
No, nulla di massacrante. Non morirò di fame.
Ho deciso di eliminare un po' di calorie e dolci vari.
Un po' di spuntini fuori pasto.
Il dolcino dopo la colazione.
Il dolcino dopo il pranzo.
Il dolcino dopo il dolcino dopo il dolcino a merenda.
Il dolcino dopo cena.
Uno stile di vita più sano, con più acqua, meno cibo e, se ci scappa, pure qualche esercizio in casa onde evitare di diventare rugoso come Jennifer Hudson.
                                                                                    

Seconda idea è quella di fare una pulizia del viso.
P
ossibilmente delicata visto che una deliziosa couperose ha fatto capolino all'angolo della bocca.
Speriamo sparisca.

Terza idea è quella di fa
re i Coockies.
Magari posto la ricetta.
Ormai sono il mio cavallo di battaglia culinario. Potrei far rimpiangere Antonella Clerici di avere un programma di cucina.
Si, lo so, questa idea cozza con la prima idea.
Ma non sono per me, ma per quella mandria affamata chiamata famiglia.
E ragazzo.
Ok, uno lo mangio.

Sono stanco.

Fra poco a letto.
Grazie a tutti per l'attenzione.
Buonanotte.

22 commenti:

  1. Complimenti per l'esame!!!
    Io però senza dolcini non saprei stare...almeno mantienine uno post-qualcosa ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :)
      penso che la domenica sarà il mio giorno libero... vediamo

      Elimina
  2. Boooooooni i coockies.
    Spedisci anche?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha magari avessi il tempo
      a casa mai sono bestie fameliche! roba da finirti un impasto prima di metterlo in forno -.-

      Elimina
  3. Hai preso 30! Complimenti, ma il rincoglionimento con le palle della sedia massaggiante era il minimo! Sono le regole non scritte del Karma :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, ma le palle della poltrona sono state un trauma! davvero non capisco secondo che criterio si possa fare un massacro del genere.

      Elimina
  4. Bè dai allora è stata una giornata divertente, ottimo! credo proprio ci volesse dopo l'esame! io mi unisco a Eleanor per la spedizione dei super dolcetti.. quindi: Ricordati di me! Bisè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ci voleva, infatti anche mezzo morto mi sono trascinato fuori casa pur di svagarmi.
      Per i coockies aspettate di vederli u.u

      Elimina
  5. Non ho potuto non leggere tutto d'un fiato fino in fondo con gli occhi sbarrati! Sei fantastico! xD
    Gianluca

    RispondiElimina
  6. Ehehehe cavoli..un trenta dopo una notte insonne è da eroi!Mitico...Beh mi aggrego,vorrei assaggiar i tuoi cookies..e se sai come resistere al dolcino fammelo sapere(unitamente alla tua ricetta collaudata dei cookies).Io non ci riesco quasi mai..la vita è già così dura..perchè eliminar il dolcino?naaaaaaa PS: wow..son la sola che adora le poltrone massaggianti?Io però evito quelle a gettone,mi siedo e consumo il demo di quelle che vendono..e alcune han anche un massaggio soft..(le palle sotto al sedere le tollero meno,ma se serve a tirarlo un pò nonostante il dolcino,sopporto..chi bella vuole apparire..un poco deve soffrire,no?)Ciao;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti non ho resistito e ne ho mangiati 2.. va beh...
      Appena posso scriverò un post con tanto di foto fatte ( male) da me!
      Io soffrirei pure avessi un beneficio, ma se questi sono i presupposti non la comprerei mai XD
      Il dolcino lo so, è una valvola di sfogo, ma sono pure tante calorie... e siccome sono la pigrizia fatta a persona l'attività fisica non fa per me :)

      Elimina
  7. Non è andato male... 30?! Vuoi che mi faccia giustizia con te, io che di 30 nella mia lunghissima carriera universitaria ne ho preso uno soltanto?
    Le poltrone massaggianti mi hanno sempre terrorizzato. Mi fanno pensare ad allettanti trappole per topi. Ti avvicini curioso, che puoi provarle gratis, ti siedi e ZAC, scatta la trappola e tu sei finito. Quando leggo di persone che mangiano dolcini a tutte le ore mi sento meno solo. Per me il dolcino è sacrosanto e tu non devi rinunciarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo il mio adipe mi dice che è ora di rinunciarci :/ la prova costume è alle porte!!

      Elimina
  8. intanto complimenti per l'esame, hai la giovinezza dlala tua parte, pure io da ragazza facevo mattina, avevo energia da vendere e riuscivo pure a sfangarla con gli esami, adesso sono un rottame ;) questo post è mortale, mi ha fatto ridere di gusto
    sao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per tutto. :) sONO certo tu sia un bel pezzo di rottame u.u

      Elimina
  9. Ciao, piacere!
    Arrivo qui diretta diretta dal blog di La FruFru e poi ho scoperto che frequenti virtualmente anche il B&B de La Bwìetty e queste due cose fanno di te una persona degna di nota perchè io adoro tutte edue le ragazzuole di cui sopra e ho l'onore di essere seguita a mia volta da loro ;)
    Sto leggendo un pò i tuoi vecchi post per conoscerti meglio e questo qui mi è piaciuto da morire :D
    La descrizione delle poltrone massaggianti è da applausi a scena a perta!!!
    Tornerò spesso e volentieri a gironzolare da queste parti.
    A presto!

    RispondiElimina
  10. Va beh...avevo scritto un commento lungo lungo ma è andato perso, uffa :(
    Arrivo dal blog della mia amica La FruFru e ho pure scoperto che frequenti virtualmente il B&B de La Betty e già per questo sei un tipo ok dal mio punto di vista ;)
    Sto cercando di conoscerti meglio leggendo i tuoi vecchi post e questo qui mi ha fatto ridere un mondo, specie la descrizione delle poltrone massaggianti :D
    Tornerò spesso e volentieri a gironzolare da queste parti.
    A presto!

    RispondiElimina
  11. Ok.....il mio primo commento non era andato perso affatto....e così mi sono fatta conoscere anche qui da te subito subito per la mia imbranataggine :D
    E nota anche i miei famosi (per chi già mi conosce) errori di battitura...scrivo di fretta e non rileggo prima di inviare il commento ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marsi :) non ti preoccupare, io sono ciompissimo con i commenti, per questo scrivo post ;)
      ringrazio pure la Betty e La FruFru visto che ci sono :) ti mando un abbraccio grazie mille di essere passata, ho sbirciato velocemente le tue lettere a Lilli e sono troppo carine! a presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...