venerdì 5 febbraio 2021

|Beauty Cues #WeeklyMask|
Nutri Bomb Garnier: la mia esperienza ✨

Dopo aver provato praticamente tutte le maschere viso che Garnier ha messo in commercio, sembrava che l'esperienza fosse finita, ma poi sono arrivate le nuove Nutri Bomb Mask e sono stato molto contento.

nutri bomb garnier recensioni

Non è solo il fatto che si tratti di una novità ad avermi colpito, ma il concetto su cui si basano: se infatti molte maschere in tessuto si limitano generalmente ad idratare la pelle più o meno in profondità, trovare delle sheet mask che facciano un passo avanti e siano pensate per nutrire e riparare le pelli più secche e bisognose, non è cosa da poco, specie per prodotti della grande distribuzione.
Ho però preferito aspettare la stagione fredda quando la mia pelle è più bisognosa per utilizzarle.

nutri bomb inci

Di queste Nutri Bomb Garnier mi è piace il tessuto perché morbido e abbastanza malleabile. Entrambe le maschere sono zuppe di questo siero lattiginoso/cremoso che si distribuisce abbastanza bene sulla tissue mask, ma tocca un po' raccoglierlo nella bustina per non sprecare nulla.
Credo sia uno spreco anche lasciarle in posa solo 15 minuti come indicato da Garnier, infatti ho preferito sforare ad almeno mezz'ora.


Garnier Nutri Bomb Maschera in Tessuto Latte di Cocco e Acido Ialuronico
Nutriente Illuminante per Pelli Secche e Molto Secche



Vi accennavo che di queste maschere Nutri Bomb apprezzo il tessuto, tuttavia ho trovato un po' piccoli i fori degli occhi e sul naso, e son serviti un paio di tagli homemade per migliorare la vestibilità sul viso. Non ne risente in ogni caso l'adesione alla pelle che invece è ottimale.
Il mio naso non ha percepito una profumazione simile al cocco, ma una fragranza delicata, fresca e dolce. Sul mio viso non è stata così rinfrescante, cosa che apprezzo visto che appunto volevo utilizzarle durante le stagioni più fredde. Tutto l'utilizzo insomma è stato gradevole e facile, e nonostante l'abbondanza di siero non si sporca in giro.
L'INCI di questa Milky Tissue Mask è arricchito con estratto di cocco e acido ialuronico, che insieme ad altri umettanti dovrebbero nutrire la pelle e dare un boost alla luminosità dell'incarnato, e migliorare l'aspetto delle rughe dopo una settimana di utilizzo.

nutri bomb garnier inci

La maschera Garnier Cocco e Acido Ialuronico era ancora umida quando l'ho rimossa e ho dovuto massaggiare la ben visibile quantità di siero che la mia pelle non aveva ancora assorbito, e che dava un aspetto abbastanza lucido al viso, oltre che leggermente appiccicoso al tatto.
Ci son voluti diversi minuti prima che insomma il siero della Nutri Bomb Garnier si assorbisse almeno in parte. Dopo questo trattamento la mia pelle era sicuramente molto nutrita, idratata, e tonica, infatti non ho aggiunto null'altro dei prodotti che sto usando al momento per completare la routine, perché non ne sentivo la necessità. Devo però specificare che, nonostante non sentissi il viso appesantito, e non mi abbia dato fastidio andare a letto con dei residui seppur minimi del siero sulla pelle, credo sia un prodotto realmente per cuti da secche a molto secche, perché tutte le altre credo non riuscirebbero a tollerarne la quantità di siero e il potere nutriente che ne deriva. 
Non mi è sembrato comunque che il viso fosse diventato particolarmente più radioso, se non per la leggera lucidità rimasta, ma la pelle appariva sicuramente distesa. Ho notato che anche il mattino seguente la pelle manteneva un bell'aspetto, era nutrita e soda, tutte caratteristiche che mi fanno promuovere questa Nutri Bomb Coconut Milk and Hyaluronic Acid.

INFO BOX
🔎 Grande Distribuzione, LookFantastic, Amazon (Link Affiliato)
💸 €2.50
🏋 28gr
🗺 Made in Cina
⏳ 1 Maschera in tessuto monouso
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸 


Garnier Nutri Bomb Maschera in Tessuto Latte di Mandorla e Acido Ialuronico
Nutriente Riparatrice per Pelli Secche e Molto Secche

maschera garnier acido ialuronico opinioni

Anche in questa Nutri Bomb mandorla e acido ialuronico troviamo una profumazione dolce e leggera, direi quasi rilassante, che ricorda molto vagamente appunto le mandorle. Il siero mi è sembrato leggermente in questo caso più gelatinoso, pur restando comunque un latte fluido che resta aggrappato al tessuto. Qui è ovviamente l'estratto di mandorla ad affiancare l'acido ialuronico.
La mia percezione sulla pelle è praticamente invariata rispetto all'altra Nutri Bomb Garnier, così come anche questa tissue mask ha avuto bisogno di un paio di tagli per potersi adattare alla forma del mio viso.
Già mentre era in posa, mi è parso che la mia pelle assorbisse molto di più il siero della maschera, cosa che mi è stata confermata dal fatto che dopo aver rimosso la Nutri Bomb Mask, il cui tessuto era più asciutto, ed è bastato un rapido massaggio affinché quel che restava sul viso dell'essenza si assorbisse quasi completamente.

nutri bomb garnier recensioni  garnier nutri bomb mask

La pelle era tonica e distesa, anche in questo caso non mancava nutrimento e idratazione. Ho notato che dopo la maschera mandorla e ialuronico la pelle era leggermente più luminosa, e non solo per via della leggera lucidità che la maschera aveva lasciato sul viso.
La resa estetica, e in generale il siero rimasto sul viso dopo l'uso è decisamente più accettabile, tanto che potrei utilizzarla anche di giorno se ne sentissi la necessità. Infatti questa Nutri Bomb Garnier mi è piaciuta anche di più dell'altra variante, e credo sia adatta a pelli leggermente più miste o normali, ma che comunque vogliono un trattamento nutriente. 

INFO BOX
🔎 Grande Distribuzione, LookFantastic, Amazon (Link Affiliato)
💸 €2.50
🏋 28gr
🗺 Made in Cina
⏳ 1 Maschera in tessuto monouso
🔬 //
💓⇒ 🌸🌸🌸🌸 🌱


Più che Nutri Bomb io le avrei chiamate recovery mask: credo infatti siano perfette per tutte quelle persone che hanno esposto la pelle ad intemperie, freddo e vento, ed hanno davvero un viso molto disidratato, secco e bisognoso. Inoltre credo sia meglio utilizzare queste maschere viso Garnier la sera, quando non solo si ha modo di beneficiare di tutto questo siero, ma anche il tempo per far sì che la pelle lo assorba.
Qual è stata la vostra esperienza con le Nutri Bomb Mask? Vi attira l'idea di una maschera nutriente ma in tessuto?



18 commenti:

E tu cosa ne pensi?

Info Privacy

  1. Ammetto di non averle ancora viste in giro ma se capitasse proverei a prendere la seconda: ho la pelle mista e della prima non assorbirebbe nulla!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima è davvero ricca, almeno su di me è stata quasi troppo. Non pensavo che non si trovassero ancora in giro, sai?!

      Elimina
  2. Ciao Pier! Io le ho acquistate da acqua & sapone settimane fa e non le avevo mai viste prima. Non le ho ancora provate, ma la tua recensione promette bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sono comunque relativamente nuove, quindi è normale che siano arrivate da poco e man mano le stiano distribuendo! Son curioso di sapere come ti trovi! Bacio 😄

      Elimina
  3. Ciao Pier! In questi casi quasi mi dispiace avere la pelle mista XD
    Non ti dico quanto mi attirano, perché è proprio vero, nella grande distribuzione è difficile trovare maschere del genere nutrienti e non idratanti e poi trovo che anche i colori del pack siano più interessanti rispetto alle Hydra Bomb. Mi fanno venire in mente proprio un momento di coccola diciamo!
    Buona giornata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Guarda al massimo puoi lanciarti sulla seconda, ma la mia pelle comunque assorbe molto pur non essendo secchissima (lo diventerebbe se non la curassi, questo è vero). Hai ragione comunque, il pack in questo caso è un po' più elegante, delicato, un po' più "maturo".
      Buona giornata a te 😊

      Elimina
  4. Io per ora ho provato solo due maschere: quella nera al carbone e quella al melograno. Con quella al carbone, purtroppo, non mi ero trovata molto bene perché il siero rimaneva molto appiccicoso e mi appesantiva la pelle, mentre quella al melograno mi era piaciuta! Di queste due, a questo punto, proverei solo la seconda, visto che la prima potrebbe farmi lo stesso effetto "pesante". Grazie per la review.
    Buona giornata ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo che ho avuto la stessa situazione con la maschera al carbone, infatti ho preferito le altre.
      Grazie mille a te, buona serata 😄😊

      Elimina
  5. quella al cocco l'ho fatta proprio 2 giorni fa mi è piaciuta ma era davvero straimbevuta di prodotto, per assorbirsi tutto ci ha messo tipo un ora e mezza xD l'altra ancora non l'ho trovata ma vorrei provarla ^^

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che sarà un po' più sbrigativa 😂

      Elimina
    2. Sono davvero imbevute di tantissimo siero,se ti può essere utile come suggerimento io strizzo la maschera in un pottino appena tolta dalla confezione e lo utilizzo anche il giorno seguente dopo il tonico.

      Elimina
    3. Ho fatto così con le Fresh Mix sempre di Garnier che hanno davvero tanto tanto siero ed è molto liquido, in questo caso non so, essendo cremoso non si fa un po' un macello?

      Elimina
    4. Ripiegando la maschera su se stessa e beccando la giusta angolazione il siero finisce dritto dritto nel pottino, sennò comunque si può usare il fondo della confezione, perché rimane spesso pieno. Saltando di palo in frasca, ma nemmeno tanto, volevo chiederti se hai mai usato questo prodotto https://www.erboristica.com/shop/antieta-globale/siero-viso-acido-ialuronico/
      Contiene lo snow mushroom, come la crema di The Inkey List con lo stesso nome, ma più in alto nell'inci e non so se lanciarmi nell'acquisto a scatola chiusa.

      Elimina
    5. Io le metto su un piano in orizzontale proprio per evitare che il siero vada sul fondo ma sia omogeneo sulla maschera 🤣
      Non l'ho provato, ho alcuni prodotti della linea, incluso quel siero, ma lo proverò più avanti 😊

      Elimina
    6. Allora aspetterò con impazienza una tua recensione!��

      Elimina
    7. Grazie, cercherò di dare la precedenza a quei prodotti 😊

      Elimina
  6. Interessantissime queste maschere viso! Stavo giusto cercando qualche maschera in tessuto nuova da provare, devo assolutamente cercarle :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Benvenuta, contento di averti dato una buona idea! Fammi sapere che te ne pare se le provi 😄

      Elimina

Vi sono piaciuti