lunedì 1 agosto 2016

#Saldi2016 - H&M, Pull&Bear e...
(abbigliamento, accessori e beauty)
- Prima Parte -

Buon primo di Agosto a tutti!

Forse un po' in ritardo - ma che importa! - volevo raccontarvi delle spese fatte durante gli ultimi saldi estivi, non tanto per suggerirvi cosa comprare visti i miei discutibilissimi gusti, quanto piuttosto per parlare delle mie esperienze d'acquisto.
Vi avevo infatti accennato qui che l'incipt non è stato il massimo, il seguito invece si è un po' ripreso, ma in generale non posso ritenermi super soddisfatto da questi saldi.

I miei negozi di riferimento - leggasi quelli che mi posso permettere - sono le solite catene low cost, come avrete ben capito, e non tutti mi vengono esattamente di mano, per cui devo alternare e-commerce con negozi fisici, ma le offerte sono state comunque abbastanza deludenti.
L'intento dello shopping era quello di trovare qualche capo d'abbigliamento per questa stagione calda, (principalmente pantaloni corti, di cui non sono il primo dei fan ma sa da fare), tuttavia non avrei disdegnato un buon affare per la prossima stagione.

Inizio subito con una menzione di (dis)onore per Piazza Italia (dove in genere trovo capi più basic) e OVS da cui ho visto roba da triplo orrore, salto carpiato e dritti nel cesto dei rifiuti.


Da OVS in particolare, prima degli sconti, avevo avvistato delle t-shirt carinissime, ma ovviamente non erano disponibili nemmeno non in saldo e nemmeno se davi le mazzette alle commesse.

Poi è stato il turno di H&M e Pull&Bear. Entrambi i negozi non mi sono molto vicini, per cui mi sono affidato agli shop online. Se ricordate avevo già provato questi due siti, qui e qui vi avevo mostrato cosa avevo acquistato, e non ho nulla di cattivo da dire per quanto riguarda la struttura del sito.


Da H&M.com ho fatto due ordini, uno il 7 e uno il 16 Luglio, entrambi arrivati da me (in Sicilia ndr) in 4 giorni lavorativi; il sito spedisce e ritira la merce con corriere SDA.
Loro mantengono, secondo me, uno standard abbastanza elevato per quanto riguarda le spedizioni e in generale l'esperienza di acquisto, visto che, anche nei periodi più congestionati, mandano i pacchetti perfettamente imballati e nei tempi previsti. 
Credo abbiano gli Umpa Lumpa al loro servizio.
Il sito poi scorre abbastanza bene (anche se ci sono stati 3 giorni in cui era in down) ed è possibile richiedere gratuitamente il catalogo su cui presentano le collezioni.
Durante il periodo di saldi il sito aveva  le spese di spedizioni gratuite, prima dai 60 euro di merce e poi per tutti gli ordini.
Insomma che volete di più da un brand low cost?

Tuttavia, c'è stato qualche problema anche con loro. 
Intanto la gestione della merce in saldo: sul sito di H&M hanno messo i capi in offerta a più riprese, e questo poteva essere normale se magari ci fosse stata un'ampia scelta di capi sin da subito; invece buona parte degli indumenti estivi sono andati in offerta in seconda battuta. Quindi o aspettavi e speravi che ciò che volevi finisse in saldo, ma con l'alta probabilità che perdevi la taglia desiderata, oppure acquistavi a prezzo pieno sperando che poi non mettessero il capo acquistato in saldo, con l'alta probabilità di mandarli a fan...
Vediamo cosa ho acquistato per quanto riguarda l'abbigliamento.
Ho scelto in primis questo pantaloncino

semplice, di un bel cotone fresco, color blu scuro, mi arriva sopra il ginocchio. In foto sembra più scuro, dal vivo il blu è più brillante, ma lo sapete che non sono bravo a far le foto quindi accontentatevi delle foto prese dal sito. 
Pagato 9.99€, poi passato per magia a 3.99€. E già qui ero un po' irritato.
Poi ho preso un altro shorts

lo so, sono banale. Ma per 8.99€ da utilizzare in casa, non era male, essendo di un cotone più leggero. Tuttavia, malgrado avessi azzeccato la taglia, nella descrizione sul sito non si faceva riferimento al fatto che questo pantaloncino fosse una slim fit, e come vedete, non si capisce nemmeno dal modello che lo indossa, che come minimo avrà addosso una 50 per averlo così largo. E mi chiedo perché? Perché se sui jeans lo scrivete che il capo calza in un determinato modo, non potete farlo anche sugli shorts?
Capisco che io sia grasso, ma se siete chiari nella descrizione, non cado in depressione cercando di entrare in cose in cui non entro (???).
Ovviamente l'ho fatto presente all'azienda. Loro si sono scusati con un codice sconto su un altro ordine ma la mia battaglia non si è conclusa. Intanto ho effettuato il reso.
Poi, sempre dal sito H&M ho acquistato calzini, che non guastano mai


Carini, tutti con pattern diversi, economici anche se non in offerta, e per adesso, ma anche più avanti quando farà appena più fresco, vanno benissimo. Sette paia a 6.99€.
Dal secondo ordine che ho fatto da H&M ho preso un altro shorts che potesse sostituire quello che poi ho reso indietro e di cui non c'era più la taglia. 
Ed ho scelto questo

In realtà non è un vero e proprio sostituto dell'altro capo, perché questo pantaloncino è fatto da una sorta di tela di jeans leggera; il colore è leggermente più scuro che in foto ma è molto carino lo stesso. Sotto aveva un risvoltino che a mio avviso sta bene, ma si può tranquillamente rigirare. 
Pagato 7.99€ da 19.99€ che era il prezzo iniziale. 
E per concludere con l'abbigliamento ho preso questa t-shirt, l'unica in verità ad avermi colpito, di cui mi ero innamorato sin da subito.
Lo scollo a barca non è né troppo ampio da risultare sciatto o troppo femminile, le maniche hanno un risvoltino carino e ha un taglio squadrato. Tuttavia non era in offerta e Simona (MissPenny09) mi ha fatto subito notare che le righe delle maniche prendono la tangenziale rispetto a quelle sul busto. E io non ero convinto del colore delle righe stesse, che avrei preferito più sul blu navy acceso.
Poi però da 12.99€ il prezzo è stato ribassato a 4.99€, e quindi che fai, non la prendi? 
E niente, mi sta pure discretamente bene.

Sempre sul sito di H&M ho fatto una capatina alla sezione beauty. So che molti inorridiscono al fatto che un'azienda che si occupa di abbigliamento, poi si metta a produrre cosmetici, ma come potete immaginare non è che accanto a dove tessono le maglie ci sono dei tipi che impastano le creme.
Anzi, rullino i tamburi, squillino le trombe, esplodano i fuochi d'artificio: alcuni dei cosmetici H&M sono MADE IN ITALY. Il make-up in particolare, mentre la cosmetica bianca è MADE IN SVEZIA.
Lo so, non ci si crede. 
Avevo provato la lozione corpo della linea ecobio che non era malvagia tutto sommato e trovo che abbiano prodotti interessanti.

La sezione beauty, almeno sul sito da quanto ho visto finora, non è mai in offerta
Ma, il bello di ordinare cosmetici online è che siete sicuri che non vengano smanazzati e inquinati dalle luride impronte di mille persone, come spesso accade nei negozi. 
Nel pacchetto che vi spediscono dal sito, i cosmetici vengono perfettamente imballati in una busta di carta molto carina, con dentro della pluriball che permette di non rovinare la merce. 
Per farla breve ho preso un correttore liquido, il Cover-Up Concealer
Presto arriverà un nuovo post "concealer galore" con tutto quello che sto testando anche con questo caldo atroce. Questo di H&M mi attirava per via della colorazione: ho scelto l'Ivory che mi sembrava non solo molto chiaro ma anche dal sottotono neutro. Ovviamente vi aggiornerò, ma per 5.99€ si poteva fare un tentativo.

Poi, sempre un tema make up ho preso la nuova Precision Sponge 
Sicuramente vi ricorderà ad occhio la più famosa Beauty Blender, ma sarà un valido dupe super cheap? Per 2.99€ si poteva fare uno sforzo e conto di parlarvene prestissimo.

Sempre in tema ma spostandoci sul corpo (???) ho preso una eau de toilette.

Sinceramente non sapevo l'esistenza di queste acque di profumo di H&M, e son rimasto piacevolmente sorpreso nel constatare che ne fanno tre varianti. A naso, è il caso di dirlo, sono stato attirato da due in particolare, ma la descrizione di questa Urban Verve mi sembrava più adatta alla stagione. E non mi sbagliavo. La fragranza mi sembra unisex, il packaging molto carino, costa 7.99€ (anche lui non in offerta) e l'ho sto provando da un po'. Più avanti vedo se riesco a ficcare una sua recensione fra i prodotti corpo

E per finire ho preso alla modicissima cifra di 1.99€ ho preso questo set da 5 lime per unghie. 
Non perché sentissi una impellente necessità di far parte di tutti i prossimi video di Britney Spears


solo che essendo non troppo grandi, tornano utili in viaggio quando ti si spizzica un'unghia e l'unica cosa che hai a disposizione sono i tuoi denti (brrrr!); le ho già distribuite a madri e sorelle tutte. 
Sono le classiche di cartone, immagino non abbiano una lunga vita, ma mi sembrava brutto lasciarle lì.

Una piccola nota totalmente random. Mentre vagavo fra le pagine del sito di H&M mi è caduto l'occhio sulla sezione HOME, in cui sono presenti tutti gli articoli per la casa. In particolare la mia attenzione è stata colta, totalmente inaspettatamente, dalle candele. In offerta a 3.99€ c'era questa alla vaniglia
Sapete che mi piace sperimentare nuovi brand per quanto riguarda le profumazioni d'ambiente, quindi mi son lanciato. Questa candela di H&M ha un design molto carino secondo me: il bicchiere è nero ma trasparente e la scritta dorata non risulta pacchiana. La scatoletta esterna, per quanto inutile, da' quel tocco che la rende graziosa come regalo. La profumazione Vanilla però per me è bocciata. Non l'ho accesa, ho solo annusato la cera perché alla fine non l'ho tenuta, ma mi ricorda la più famosa Vanilla Cupcake di Yankee Candle, che, come sapete, non amo. Rimandata al mittente senza se e senza ma. Ho visto che adesso hanno aggiunto altre tipologie, potrei dargli una opportunità in futuro.

Subito dopo i miei acquisti da H&M son passato dal sito di Pull&Bear e




Continua...





14 commenti:

  1. Attendo la seconda parte <3 adoro i post sui saldi... anche se ho già visto ciò che hai preso, adoro ugualmente, infatti io sto preparando il mio!

    RispondiElimina
  2. Hai comprato la t-shirt bianca/orientaleggiante?

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono molto i calzini(anche se i fantasmini li odio perchè mi scappano sempre sotto il piede,pure se sono del numero giusto),la maglietta alla marinara e il correttore liquido!Mi associo al piacere di ordinare trucchi online perchè sai che non se li è smanazzati nessuno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A molti scappano dal piede, specie sul tallone (capita anche a me che non ho un piedino da fata), e lì son dolori, specie con le scarpe nuove!
      Amo comprare online tutti i cosmetici *-* Non capisco perché le aziende non mettano delle plastiche anti taccheggio (in realtà il correttore aveva la sua plastichetta di fuori, quella tratteggiata, ma altre aziende li lasciano alla mercé della maleducazione).

      Elimina
    2. Che numero di scarpe porti? Son curioso.

      Elimina
    3. Io o Mela xD?!
      Comunque scoprirai anche questo alla prossima puntata ;)

      Elimina
    4. Penso tu Pier,che parli del tuo piedino non di fata ;)
      Cmq anch'io qui ho un bel 39 spesso 40 a seconda della scarpa,ed i fantasmini di solito mi scappano dal tallone per raggrumarsi tutti a metà piede.Una GIUOIA proprio.In compenso i fantasmini passatimi dal Khal(che porta il 45),che lui ha smesso per la stessa ragione,mi stanno benissimo.Quindi il trucco è comprarli enormi XD

      Elimina
    5. ahahah praticamente ti ci devi infagottare tutto il piede! A me non arrivano diciamo più di tanto otto il tallone però restano scomodini.

      Elimina
  4. Anche io non amo Vanilla Cupcake (mentre amo Vanilla e basta, provala Pier!) per cui mi terrò alla larga da questa di HM.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, per me era proprio la stessa fragranza (ma come fa a piacere così tanto?!?!). Te la consiglio!
      Vanilla di Yankee l'ho annusata spenta e presto sarà mia :D

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Shame on me: non ho ancora fatto un singolo acquisto in saldo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...