sabato 4 giugno 2016

|Beauty Cues|
Skin-Care Routine (#7) con poco più di 10 €

Ciao!

Ho aggiornato la mia skin-care routine ed ho alcuni prodotti di cui vi voglio parlarvi. Con me, come spesso accade, c'è la mia amica Rory, che ovviamente ci farà sapere le sue opinioni sui suoi prodotti
dell'ultimo periodo.
Per quanto mi riguarda sto utilizzando dei prodotti low cost che mi stanno però dando soddisfazione. Sapete che mi piace scovare e provare qualche brand "budget saver" perché a volte si trovano davvero cose interessanti. La soddisfazione è doppia se considerate che tutta la skin-care routine, oltre che ad essere ad INCI verde, vi viene a costare poco più di 10 euro.
Mica cotiche, no?

Come sempre, è giusto sottolineare che le recensioni dei prodotti scaturiscono dalla reazione della mia pelle del viso con le sue caratteristiche: una pelle normale il cui livello di idratazione varia dal secco in alcune zone (ma non esageratamente arido), per arrivare al misto su naso e un po' fronte, principalmente in base a fattori esterni, e sbalzi di temperatura in genere. Diciamo un 50% normale, un 35% secco e un 15 oleoso, ma ci sono discreti margini di variabilità. Non ho particolari imperfezioni.
Questo è il quadro generale da tenere presente sempre, altrimenti se avete altre necessità potete incappare in sòle solo perché i prodotti non fanno per voi.


Viviverde Coop Gel Detergente Rinfrescante

Piereffect Viviverde detergente
3,50€//150ml//PAO 6M// Coop, Ipercoop

Lui non è esattamente una novità nel web, anzi per molti ormai è una pietra miliare della cosmetica che non ha bisogno di grandi presentazioni; io stesso l'ho comprato credo 3 volte nel corso del tempo ed ero certo di averne già parlato. Per chi non lo sapesse, il detergente Viviverde è appunto un cleanser in gel trasparente dalla consistenza abbastanza liquida. Il profumo per me è indefinito, piacevole e fresco. C'è chi ci sente del cetriolo, ma d'altronde a chi non piace sentirlo? 
A contatto con l'acqua fa una leggera schiuma, e basta davvero poco prodotto. Ne prelevo una goccia, la massaggio sul viso e poi passo il panno in microfibra Human + Kind.
Mi piace perché effettivamente mi lascia una sensazione di freschezza, pulendo la pelle senza però sgrassare eccessivamente. Qui torna la questione della percentuale che vi dicevo: se la mia pelle è più secca sento che, dopo aver usato questo detergente Viviverde, la pelle tira leggermente, ma si risolve tutto con un po' di crema. Con l'arrivo (da me è arrivato da un pezzo) del caldo il prodotto si adatta meglio alle esigenze della mia pelle.

Le indicazioni dal sito

Questo gel detergente, ideale per una pulizia profonda ed accurata, è indicato per pelli normali e miste. La formula arricchita con estratto di Fiordaliso, rimuove il trucco delicatamente, lasciando la pelle pulita piacevolmente fresca e morbida. Privo di sapone.

E siamo tutti d'accordo. Che altro dirvi? Per me è uno di quei prodotti su cui posso sempre contare, costa poco, spesso è anche in offerta, e dura parecchio.
Ultimo ma non ultimo, ha appunto anche un delicato potere struccante.
Gli unici lati negativi sono che, effettivamente, come specificano, è più adatto a pelli normali, o miste o grasse, e meno a quelle secche, e che la confezione che può risultare sbrodolosa.

piereffect acqua termale
1.90€//250ml// Grande distribuzione
Scoperta grazie alla mia amica Simo (Misspenny09) questa acqua termale è diventata il mio tonico dell'ultimo periodo, e non solo.
Chiariamoci: ho sempre pensato che l'acqua termale fosse soltanto acqua appunto; magari arricchita con minerali, magari non proprio come quella che scorre nel rubinetto di casa, ma credevo non potesse avere grande potere. 
Ovviamente non ha la stessa efficacia di un tonico che ha un PH diverso e contiene altre sostanze. Tuttavia almeno questa acqua termale di Salsomaggiore mi ha fatto ricredere. È sicuramente rinfrescante, ed effettivamente lenitiva. Una volta nebulizzata dopo aver deterso il viso, lascio qualche secondo che si assorba, e sento la pelle più distesa, passa quella eventuale sensazione di pelle che tira dovuta al detergente.
Sicuramente buona parte della sua efficacia è dovuta anche alla bomboletta sottopressione che nebulizza in maniera sottilissima l'acqua.
A proposito dello spray, devo dire che funziona bene: spruzza fino all'ultima goccia senza far robe strane, gocciolamenti o scrosci di acqua indesiderati.
Vi dicevo, non è solo un tonico che precede la stesura della crema, ma la spruzzo anche a fine routine, per darmi una rinfrescata. Mi capita ad esempio di metterla in frigo prima di uscire così, appena torno a casa è ancora più fresca e mi do una spruzzata rinvigorente.
Sulla confezione di questa acqua termale Thermae c'è una lunghissima descrizione, ma per comodità copio-incollo la descrizione presa dal sito del distributore: 
Idrata in profondità, stimolando così la microcircolazione cutanea e lenendo arrossamenti, irritazioni, eritemi, prurito, colpi di sole. E’ inoltre protettiva e ricca di oligoelementi ad azione antiradicali, aiutando così a combattere e rallentare l’invecchiamento cutaneo.
Non so se abbia davvero effetto sui radicali liberi, ma quanto alla funzione anti irritazioni e lenitiva mi trovano d'accordo. L'unica accortezza che posso suggerirvi è di prestare attenzione a spruzzarne troppa sugli occhi, perché essendo un'acqua salina, può bruciare.
Inoltre la confezione è perfetta come microfono per lunghe e intense sessioni di playback in casa con Celine Dion a tutto volume.

Passiamo all'idratazione. Ho due creme, una giorno e una notte, ma vi anticipo che in realtà ne basta solo una delle due.

Cien Nature Wild Rose Crema Viso Giorno 

alla rosa canina

piereffect cien nature wild rose crema viso
50ml//2.39€ in offerta- 2,99€// LIDL
Dopo tanto tempo, son riuscito ad accaparrarmi anche io diversi pezzi della nuova linea Cien Nature, venduta nei supermercati LIDL.
Per chi non lo sapesse, praticamente un anno fa, la Cien aveva tirato fuori una serie di prodotti naturali caratterizzati, oltre che da un "INCI verde", dal costo bassissimo. Ovviamente la gente ci si è fiondata manco l'assalto al forno delle grucce di manzoniana memoria.
Dalle mie parti non so se sia arrivato qualcosa con quella prima uscita, perché personalmente mi recai alla Lidl tipo tre giorni più tardi e non c'era nemmeno l'ombra degli espositori.
Comunque dopo un anno, visto il grande interesse, i signori Cien hanno deciso che la loro linea Nature sarebbe rimasta permanentemente.
Così, un po' per caso, qualche tempo fa, mi son recato in un negozio Lidl e non solo vi erano tutti gli espositori di questo marchio colmi di prodotti, ma erano anche in offerta, e ne ho fatta incetta.
Basta chiacchiere però. Questa crema giorno alla rosa viene venduta in un tubetto con tappo a scatto che effettivamente è igienico. Mi ha un po' sorpreso che un marchio tanto low cost abbia pensato anche a delle scatoline esterne.
Comunque la crema è di colore bianco e mi ha colpito subito l'odore: delicato ma comunque ben percepibile, direi femminile, floreale. A me piace, ma probabilmente se non amate le creme profumate non fa per voi perché per un pochino persiste.
La consistenza credo sia mediamente fluida: appena prelevata può sembrare un po' più ferma, ma si stende molto bene senza fare scia bianca. Si assorbe bene e anche abbastanza in fretta.
Per me è promossa perché idrata abbastanza bene la pelle, lasciandola morbida e compatta e dà una bella sensazione secondo me di pelle fresca, non appesantita o unta.
Dal sito leggiamo che
Rassoda la pelle del viso e la idrata in profondità.
Ora, non fraintendetemi, non voglio dire che questa di Cien sia la crema più idratante sulla faccia della terra; tuttavia per essere un prodotto così economico fa bene il suo lavoro. Come vi dicevo, non unge e non mi lucida durante il giorno, ma soprattutto non mi ha creato nuove e indesiderate impurità.
Secondo me va bene per una pelle normale ma anche mista, se invece avete una pelle un po' più secca, continuate a leggere.

Prima di passare alla fase notte della mia routine, ovviamente non posso saltare l'idratazione del contorno occhi e della labbra.

alla rosa canina

piereffect cien nature contorno occhi rosa canina
15ml//1.59€ in offerta-1.99€//LIDL
Avete capito bene: quel giorno da Lidl mi son portato a casa tutta la linea. Vi dico la verità: su questa crema contorno occhi non avevo grandi aspettative perché in genere i prodotti low cost per questa zona del viso idratano davvero poco. Il mio contorno occhi invece tende ad essere secco, ed apprezza prodotti consistenti, tipo il siero attivo di Latte e Luna o il contorno occhi all'Hamamelis di Fitocose.

Comunque ho pensato che con l'arrivo dell'estate me lo sarei fatto bastare con buona pace delle crepe che sarebbero spuntate sulla zona. 

In realtà non è andata così male. Questa crema Cien si presenta in un tubetto munito di un beccuccio che eroga bene il prodotto. O meglio diciamo che la consistenza della crema, mediamente densa, appatta bene con questo tipo di dosatori. 

Si nota subito, come specificato sulla confezione, che il prodotto non ha profumo; infatti nella descrizione sul sito leggiamo 
Adatta ai portatori di lenti a contatto.
Ed è vero: non mi ha mai fatto bruciare o lacrimare gli occhi, anche applicandola dopo aver messo le lenti a contatto o magari con gli occhi un po' irritati. 
Questo contorno occhi Cien mi pare idrati bene, anche se, con questi prodotti tendo ad aumentare leggermente le dosi di crema che utilizzo e cerco di picchiettarla bene solo sulla zona perioculare.
Il risultato che mi lascia è pelle liscia e compatta. Mi dà la sensazione anche di tendere leggermente la zona e le due pieghette che ho sotto l'occhio. Si assorbe velocemente ma vi dà il tempo di fare un leggero massaggino, non mi sembra unto né tanto meno appiccicoso.
Mi pare chiaro che lo promuovo, soprattutto per questo periodo, per pelli giovani e per chi non chiede troppo dalla crema contorno occhi.

Burt's Bees - Balsamo Labbra Rigenerante 

con olio di melograno

3.99€// 4.25gr// Bioprofumeria, online
Vi avevo spoilerato questo balsamo labbra Burt's Bees quando vi ho parlato del beauty che ho portato con me a Milano, e vi aveva accennato che mi è piaciuto, e mi sta piacendo talmente tanto che ho iniziato a centellinarlo manco non lo producessero più.
Perché mi è piaciuto così tanto? Perché intanto ha un buon profumo, fruttato, gradevole, non troppo intenso né troppo delicato. 
Lo stick ha una giusta consistenza sia col freddo che col caldo e rilascia la giusta quantità di prodotto senza dovergli far fare più giri che ad una gara al Mugello. Sulle labbra non risulta pesante, né troppo oleoso, né troppo ceroso, ed è insapore, cosa non da poco.
Ha un buon potere idratante, e lascia le labbra lisce e morbide. Ma, cosa che mi sta facendo apprezzare particolarmente questo burro labbra di Burt's Bees è l'aspetto che dona alle labbra. Lo stick infatti è colorato, ma non colorato in stile rossetto, né come il nefasto Labello alla ciliegia; ha solo una leggerissima nota di colore, così leggera che per notarla ho dovuto swatchare il balsamo su un foglio bianco, ma che va ad enfatizzare il naturale colore delle labbra e va a mascherare le naturali pieghe, facendole apparire più lisce, più luminose e leggermente più piene
Non è il balsamo labbra più maschio sul mercato, ma a me che me ne importa?
Vediamo che dice il sito 
questo trattamento rigenerante lascerà le labbra lisce e sane, con un tocco di colore per un aspetto ancora più tonico
Ormai è diventato il mio burro cacao "da esterna" e sto provando altro per la notte.
Probabilmente se cercate una roba super rigenerante e nutriente, non fa per voi.


50ml//2.39€ in offerta-2.99€//LIDL
Visto che c'ero, ed era in offerta, ho preso anche la sorella della crema viso giorno, ovvero la versione notte.

Come appunto l'altra crema Cien, si presenta nel suo tubettino ed ha stesso colore e stesso profumo. La differenza è che questa crema viso notte, una volta spalmata ha una consistenza un pelo più burrosa, ma mai unticcia o pesante. Anche lei si assorbe bene.

Rispetto alla sorella secondo me risulta un pochino più corposa, e questo la rende tranquillamente adatta ad una pelle un po' più secca anche come crema giorno, per questo vi dicevo che secondo me basta scegliere fra una delle due. 

Anche lei idrata bene la pelle e la lascia liscia. Non ne serve molta, e al mattino non sento la pelle unta o soffocata. Ma anche provando ad usarla di giorno, mi ci trovo bene, non la sento pesante.
Di lei i signori Cien dicono
Aiuta il processo di rigenerazione cutanea e attenua le rughe.
Di rughe non ne ho (ancora), e non so nemmeno se possa essere in grado di attenuarle, ma mi piace l'effetto che dà. Anche qui, non parlo di una crema in grado di idratare una pelle arida o che possa funzionare nel cuore di un gelido inverno, ma secondo me su una pelle più matura, in climi miti può andare bene.

Orbene, che dirvi per concludere? Secondo me questa linea Cien Nature si merita un'occhiata, quantomeno per il costo che ha; sicuramente, se non avete grandi problemi di pelle, ma cercate dei prodotti che siano onestamente idratanti, senza troppa poesia attorno, possono fare al caso vostro.
Quanto a noi, invece ci leggiamo presto!



22 commenti:

  1. Guarda, il tuo post cade a fagiuolo! Devo proprio andare alla Lidl oggi pomeriggio, e mi sa che faccio incetta di prodottini!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son curioso di vedere che hai comprato di bello ;)

      Elimina
  2. Prendo appunti per la crema notte! Adesso che viene l'estate non so su che crema orientarmi, ho paura che la mia solita sia troppo.... Vedrò... Intanto mi segno i tuoi suggerimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbe fare al caso tuo allora. Ma dipende dalle tue necessità.

      Elimina
  3. La prossima volta che vado al LIDL faccio una strage di questa linea Cien!Sto provando diverse loro cose,per costare così poco non sono male affatto!Ho preso dei saponi alla pesca buonissimi e il Khal sta usando una loro schiuma da barba(non della linea nature,però!)

    "C'è chi ci sente del cetriolo, ma d'altronde a chi non piace sentirlo? "
    XD XD XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendi tutto!! Voglio provare anche l'olio anticellulite, come olio idratante, che me frega :D

      Quella del cetriolo secondo me è una verità che non tutti hanno il coraggio di ammettere XD

      Elimina
    2. Tanto,a meno che non compri roba superbio uàcciuari,non credo sìano + tossici/pasticciati dei vari Fructis che uso ;)
      Quella del cetriolo è una grande verità,e tutta natura,dal mio punto di vista...negarlo è negare di essere umani e vivi!

      Elimina
    3. No infatti, anzi molte volte hanno un po' meno "schifezze" del resto dei prodotti da supermercato, pur costando di meno!

      Elimina
  4. Quante cose carine *_* Mi chiedevo appunto se i prodotti Cien fossero effettivamente validi e a questo punto non appena capito alla Lidl farò anch'io saccheggiamenti cosmetici. Quel detergente di Viviverde l'ho preso anch'io ma ancora non l'ho messo all'opera, sono contenta di sapere che anch'esso sia valido! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente ti consiglio di provarli! Per il costo, anche se non ti trovi bene per il viso, ci hai guadagnato una crema mani o corpo :D
      Vedrai che il detergente fa al caso tuo, mi dirai ;)

      Elimina
  5. Ultimamente anche a in famiglia ci siamo letteralmente "fiondati" sui prodotti Lidl e abbiamo provato un po' di tutto. A casa ho la crema notte alla rosa e mi ci trovo molto bene, ma la uso solo di notte perché è abbastanza corposa come dici tu. Per il giorno uso la crema viso della Omia con estratto di Aloe vera e mi ci trovo veramente bene, idrata al punto giusto, te la consiglio se non la conosci ;-) certo, costa più della linea Cien nature ma sempre sotto i 10 euro!! ^^

    Per quanto riguarda invece la contorno occhi, io mi sono trovata male, mi sembra acqua fresca xD forse per le mie rughe di espressione ho bisogno di qualcosa di più forte!! :-D

    Grazie come sempre delle tue recensioni Pier, un abbraccio ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo quella linea di Omia da me non si è ancora vista (qualcosa in un OVS non proprio vicino e poi nulla) ma son molto curioso di provarla! :)

      Beh sì, è leggero, però non so se anche tu abbondavi col prodotto. Poi certo, non puoi metterne 8 kg e resta una cosa soggettiva :)

      Elimina
  6. Questa linea bio della Cien continua a incuriosirmi, appena convinco qualcuno quì a casa a portarmi alla Lidl (che non è tanto vicino) mi sa che farò scorta di prodotti!
    L'acqua termale di Salsomaggiore non l'avevo mai vista, costa pochissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'acqua termale costa sì poco, ma so che in alcuni posti costa qualcosa in più! Resta economica rispetto ad altri marchi ;)

      Elimina
  7. C'è chi ci sente del cetriolo, ma d'altronde a chi non piace sentirlo?

    Niente, sono morta <3

    RispondiElimina
  8. Anni fa ho provato anche io il gel detergente di Viviverde. Fondamentalmente è un buon prodotto ma sulla mia pelle che tende a seccare non è il massimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per la mia pelle è lì lì col risultare troppo quando ho la pelle secca, ma adesso la mia pelle vira più sul misto e virerà ancora più sul misto con l'aumentare del caldo, va bene. :)

      Elimina
  9. Voglio quell'acqua termale! Costa molto meno della Avene e mi sembra assai figa, mi metto a cercarla per dentro Napule!
    ps viva Lidl!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è! E sempre viva il Lidl che ci permette di essere poracci patentati XD

      Elimina
  10. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog e già mi piace, ho trovato divertente ma allo stesso tempo molto puntuale questo post! :) Il gel detergente ViviVerde è davvero un must, con pochi euro ci si porta a casa un signor prodotto. Ho preso anch'io qualcosa della linea Cien Nature, ma prima di usarli devo smaltire per forza altre cose.:D Sono contenta di sentire che il contorno occhi sia valido, perchè anch'io avevo qualche dubbio in merito. A presto! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta! Grazie mille! :) Cerco di non annoiare ma essere comunque utile.
      Allora aspetto le tue recensioni. Io sì, non posso lamentarmi di questi prodotti; è vero che essere economici li "avvantaggia" ma allo stesso tempo mi sembrano effettivamente validi!
      Buon pomeriggio :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...