lunedì 12 ottobre 2015

#backtoseries chapter 8
Prime puntate o poco più

Buongiorno bellissime creature dell'internet!
Buon lunedì. Come state?
Visto che il lunedì è uno sbatty pensavo di iniziare in leggerezza a chiacchierare di serie tv, visto che ho trascorso un week-end all'insegna dello streaming.
Tutta una sfilza di prime puntate o comunque di inizi stagione, e qualcos'altro. 
Ovviamente tutte prime impressioni, per cui tempo due giorni e mi potrei contraddire benissimo. 

America Horror Story - Hotel


La quinta stagione di American Horror Story - Hotel non mi attirava già da prima che iniziasse, for no reason. Non avevo molta voglia e se mi seguite vi ricorderete che le stagioni precendenti mi avevano deluso abbestia
Ryan Murphy ci pimpanta le aspettative e poi ci fa cadere in un baratro di dilusione.
Questa prima puntata si è confermata come temevo. 
Se narrativamente non è che si possa dire molto visto che non è nemmeno iniziata, ma già ora non ho capito granché, su altre scelte ho molto da dire. Intanto possiamo dire che il nostro caro Ryan si è confuso l'horror con dello splatter di scarsa tensione e ancora meno credibilità. Le scelte di regia e fotografia mi sembrano sempre quelle benché io sia un ignorante in materia. 
E infine, famo a capisse, prendere Lady Gaga per farle fare Lady Gaga che non canta non ha molto senso.
Ryan hai tutta una stagione davanti per stupirmi ma basta con 'sta storia di far confusione ché sono già confuso di mio.

How to Get Away with Murder


Intanto devo dire che io non avevo capito che in America How to Get Away with Murder era iniziato settimane fa, ma io tordo di legno non lo avevo capito o comunque non ricordavo.
Mi è toccato recuperare le prime tre puntate ma con Le regole del delitto perfetto non pesa affatto. Anzi non vedo l'ora che esca la quarta. Soliti montaggi con intrecci e flash back, quasi gli stessi personaggi ma è tutta una macchina che continua con i suoi ingranaggi. Diciamo che HTGAWM ha sempre avuto il pregio di essere un telefilm di qualità che però non cade in intellettualismi, scorre bene ha la giusta tensione e non annoia facilmente.
Oltre alla questione Rebecca mi par di capire che ci sarà un altro intreccio.  

Scream Queens


Il telefilm tanto atteso, che mixa la parodia, alla commedia, all'horror splatter. Un po' Scary Movie, un po' Gossip Girl.
Allora la prima puntata è stata un delirio. Oltre a spaccare i decibel con urla assurde, hanno spaccato anche altro con una trama noiosa. Dalla seconda invece hanno aggiustato il tiro dando più consistenza alla narrazione. Diciamo che deve piacere il genere che volutamente sfocia nel trash, ha qualche uscita simpatica e comunque le puntate sembrano meno soporifere. Ci siamo liberati di Ariana Grande subito e purtroppo non ancora di Nick Jonas. E proprio dal cast si capisce a che pubblico vogliono andare a parare. Non credo avrà molto seguito e io stesso non credo sarei curioso di vederne altre stagioni.

Downton Abbey


Dopo tutto questo versamento di sangue arriviamo a qualcosa di decisamente più tranquillo. 
Piangete con me: Downton Abbey è giunto al termine e ogni puntata è come l'ultima fetta di pizza, sei pieno ma ne vuoi ancora. Downton è l'eleganza fatta telefilm. Tutto è al suo posto, ma non quell'ordine fittizio e stancante come una foto ton sur ton di Instagram.
Giustamente parla di un'epoca precisa - il 1910/1930 - che sta per terminare, per cui sarebbe stata una forzatura continuare, ma la qualità di vede anche in questo. Che gli vogliamo dire? 
Sinceramente sono curioso di vedere come hanno scelto di chiudere la storia e credo che rivedrò la serie da capo se non dovessi trovare qualcosa che abbia uno stile simile. 

E per finire sulle prime puntate, non posso non nominare The Vampire Diaries e The Originals. Se il primo quantomeno ti colpisce con un po' di tensione e colpi di scena, il secondo si è rivelato per ciò che mi aspettavo: noioso e poco interessante. Non so se seguirò questa terza stagione, anzi credo che lo sostituirò con qualcosa di meglio. Mi spiace perché gli attori mi piacciono.

E per finire due serie più o meno recenti ma che per me erano del tutto nuove. La prima è Penny Dreadful che anche voi mi avevate suggerito e vi ringrazio.


Serie horror-fantasy bellissima, cast ottimo, narrazione lenta ma quasi romanzesca, non mi ha annoiato benché le puntate durino quasi un'ora. Regia da film, fotografia idem. Scene meravigliose (vedi la pioggia di sangue, ad esempio). Ho divorato le prime due stagioni e io ora sono impaziente per la terza stagione. 
Meno entusiasmo invece per The Whispers.
L'avete visto? In teoria dovrebbe essere anche questo un thriller fantasy, dove i bambini vengono plagiati da un essere non ben identificato. Sono arrivato alla ottava puntata e di mezzo ci hanno messo alieni, roba egizia e spiritelli vari, giusto per non farsi mancare nulla. Non so dove andranno a parare, perché se le prime puntate potevano essere accattivanti, poi si è perso non trovando un punto nella storia, ma continuando a girarci intorno. Ormai voglio terminarlo, ma in verità, fra tutta 'sta roba, The Whispers si è posizionato come in questo post: ultimo.

E dunque, se vi va, fatemi sapere le prime puntate che vi hanno colpito o che non vi sono piaciute. E soprattutto si accettano suggerimenti che tanto poi li seguo. 
Avete visto i primi quattro minuti di Pretty Little Liars?
Trash is coming!







16 commenti:

  1. I primi minuti di PLL non ho osato guardarli.

    Riguardo al resto AHS non so se cominciarla.
    E Penny Dreadful quindi è davvero così bella? Non sei il primo a nominarmela!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi vedere almeno la scena di Spencer!

      Penny Dreadful super consigliata sì! Chiunque l'ha vista ne parla bene e anche le persone a cui l'ho consigliata a mia volta

      Elimina
  2. so che sarà un commento criptico ai più... ma io ripeto che vorrei perdere memoria degli ultimi 20 giorni XD Non ho altro da aggiungere, anche perchè ma de che volemo parlà io e te che non ci siamo già detti nelle nostre poche chiacchiere di pochi minuti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inventiamo qualcosa se no in questi commenti non sappiamo che scrivere XD

      Elimina
  3. Ciaoo,
    io purtroppo, causa mancanza di tempi, sto vedendo solo Grey's anatomy ma di pari passo con la messa in onda americana. Devo recuperare ...
    buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey!
      Beh dai meglio di nulla ;)
      buona settimana a te :*

      Elimina
  4. I primi 4 minuti di PLL sono stupendi per Spencer, protagonista del green screen peggio fatto della vita. Ho visto roba migliore nei peggiori canali Youtube.
    AHS sai già che la penso come te… E sì, concordo su Gaga. Murphy l'ha definita "la donna con più talento al mondo" ma onestamente a me è sembrato che semplicemente interpretasse se stessa. Cioè sticazzi sobboni tutti così.
    Scream Queens io devo dire che è sfizioso. Non si prende sul serio come AHS e ciò è bene. Non è un capolavoro ma nel suo genere trash ci sta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero diano un premio come peggiori effetti speciali xD
      Gaga doveva essere rivoluzionata, perché così è troppo semplice oltre che scontato!

      Elimina
  5. Chanel è tua nipote <3
    io me la immagino così, pazza e urlante. In tutto ciò, devo ancora vedere AHS e sono in ansia :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha speriamo urli un po' meno però....

      Elimina
  6. Io Scream Queens mi sa che lo vedo fino alla fine di questa stagione (tanto sono solo 15 episodi) e poi lascio perdere perché da quanto ho capito ogni stagione avrà una trama a sé. Sono curiosa di capire chi cavolo sia 'sto Diavolo rosso, anche se devo dire che la serie è un po' una stupidata :)

    Da come lo descrivi The Whispers sembra Voyager versione serie tv! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah non sapevo che ogni stagione fosse a sé! Già più interessante però.

      ahahaha esatto Voyager versione telefilm!

      Elimina
  7. Per quanto riguarda AHS quoto TUTTO...! E aggiungo, ho appena visto la seconda puntata, che mi pare segua la stessa scia della prima, pur svelando alcuni elementi della trama. Basta, che sennò poi spoilero... o splattero? No, beh, per quello già ci pensa Murphy! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è chi l'ha trovata anche peggio, ma non l'ho ancora vista, quindi sì, splatteri o spoileri fai tu u,u :P

      Elimina
  8. Ahahahahaha Pier mi sento male, ma come hanno scontornato la figura di Spencer e applicato lo sfondo? Con Paint? xD Comunque mi sento un po' tanto vecchio se penso che Pretty little liars sia ormai giunto al termine, e come se fosse passata una generazione, non so' se rendo l'idea xD Per quanto riguarda invece AHS non ha convinto nemmeno me, e per le stesse ragioni, non mi è piaciuta nemmeno Lady Gaga, nelle scene che la riguardavano ho sempre avuto la sensazione di guardare un videoclip musicale -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un green screan di un palese che nemmeno colorandolo a mano.
      Capisco la sensazione comunque, è un po' la stessa che provo quando finisce un telefilm di molte stagioni.
      Quanto ad AHS non siamo soli a quanto pare...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...