mercoledì 3 giugno 2015

TAG - 7 Prodotti Irrinunciabili In Viaggio

Buongiorno e buon Giugno!
Sonia di NaturaEcobio mi ha gentilmente nominato in questo tag molto carino e io prontamente rispondo. E non solo la ringrazio, ma vi invito a passare da lei, visto che ha inventato una serie di tag su questa falsa riga, che potrebbero incuriosirvi.

I sette irrinunciabili in viaggio: i sette prodotti a cui, sebbene costretti da spazio o dal bagaglio a mano,  non rinunciamo a costo di incatenarci al beauty case.
Come Sonia faceva notare, non è fondamentale sottolineare la marca del prodotto che portiamo dietro, quanto piuttosto vedere come ognuno si muove nella scelta, ché magari torna pure utile.

Come forse ricorderete dal mio viaggio a Parigi, io amo portami dietro dei campioncini perché non solo risparmio spazio ma provo anche roba nuova. Inoltre se finisco i campioni posso anche acquistare dei prodotti in loco senza avere problemi al check in.
Ovviamente se so di stare molto tempo e/o non avere limiti porto i prodotti che già sto usando, come ho fatto a Modena.

Comunque provo a rispondere al tag pensando realisticamente ad una vacanza estiva, e quindi a tutto ciò che mi possa servire con questo clima. I miei sette sono:
  1. Protezione solare, sia in città che al mare, per me è d'obbligo. Nel mio caso è di Fitocose, latte solare protezione alta, avanzata dall'estate scorsa e ancora in buono stato, ve ne parlerò;

  2. Dermo gel Aloe Omia Laboratoires, utile per tutto, dal fissaggio capelli, all'idratazione corpo. Diciamo che posso accontentarmi considerando che d'estate non ho una pelle particolarmente secca;
    A proposito di corpo, non porterei nulla per il lavaggio perché in genere non mi crea problemi usare il prodotto che magari trovo in albergo, ma sta alle esigenze di ognuno.

  3. Crema viso, da usare la sera. Penso sia necessaria, perché in alcuni luoghi l'acqua è troppo calcarea e un prodotto idratante troppo leggero può non bastare. Inoltre si può usare anche sul contorno occhi. Dovrei ravanare fra i miei campioncini, ma con questo caldo forse porterei qualcosa di cui conosco già la consistenza e quindi buttate un occhio alla mia skin routine.
  4. Shampoo, anche qui campioncini, ma al momento non so cosa porterei. Non utilizzo mai i prodotti che trovo in albergo, perché oltre ad avere INCI schifidi, sono a volte molto aggressivi.
  5. Balsamo capelli, anche per pochi giorni non posso farne a meno. Ho dei campioni dei balsami di Alkemilla. Me li avete suggeriti e sono proprio curioso di testarli, infatti forse userò i campioni molto presto e valuterò.
  6. Balsamo labbra, fondamentale anche d'estate. Al momento sto usando la Cera Labbra di Antos, è ancora da poco tempo che la uso, quindi vi aggiornerò.

    Infine al punto sette ci metto una cosa che in teoria non farebbe parte del tag, ma che faccio rientrare perché per me è "necessario" considerando che in vacanza si mangia in maniera poco corretta ma soprattutto si dorme poco:
  7. Il correttore; dovendo sceglierne solo uno che vada bene per tutto, penso porterei il Nascondino di Neve Cosmetics, in tonalità Fair. Il colore è identico alla mia pelle, potevano chiamarlo Pier, ma l'ho testato poco. Dico solo che me lo aspettavo molto più secco!

In teoria il tag vuole che io tagghi 5 persone, ma non so chi è stato già taggato e chi no.
Sono quasi certo che la mia amica Rory Ali Ce di Make Up...non solo e Red di Redditude ancora non l'abbiano fatto. Ma chi ha voglia può sentirsi taggato da me!
Fatemi sapere i vostri sette prodotti indispensabili da viaggio.
Baci!



27 commenti:

  1. Risposte
    1. Morto sono xD
      Li porta l'altro

      Elimina
    2. Allora tu porta l'olio da massaggio.
      A me una volta in aeroporto l'hanno fatto buttare perché era nel bagaglio a mano e superava i 100 ml.

      Figura di merda.

      Elimina
    3. Beh ma qui si fa all'antica!!

      Elimina
  2. Ahaha Pippa vince! :)
    Correttore... bocciato -__-
    Delle restanti cose mi incuriosisce l'acqua all'aloe che serve anche per fissaggio capelli. Me ne parli? :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moz, dove hai letto acqua?
      E' un gel, simile a quello per capelli per intenderci e aiuta a diciamo definire senza fare quell'effetto bagnato/incollato. Ne basta poco sui capelli umidi lasci asciugare al naturale o col phon!

      Elimina
    2. Umh... fa bene o li fa cascare? Io già ne ho pochi...

      Moz-

      Elimina
    3. Fa bene!! Anzi prendi una bella noce di gel di aloe, metti un paio di gocce di olio di oliva e massaggi sul cuoio capelluto e lasci agire. Fai lo shampoo e vedi col tempo che aiuta!

      Elimina
  3. Io sono pessima lo so, ma tendo sempre a tralasciare la protezione, devo prendermi questa buona abitudine! Con la scusa che prendo colore in fretta e non mi scotto mi proteggo poco! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo daiiii!! Almeno un 30 ci sta :D Mi raccomando! Ma vuoi fare il tag? Ti taggo eh :P

      Elimina
  4. Sei una fonte continua di conoscenza!

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosisce sia la cera di Antos, sia il nascondino di Neve (a proposito, bella la battuta sul tuo nome, ho riso :D), aspetterò le tue reviews! Anch'io sono chiarissima, quindi fair di Neve dovrebbe andarmi bene (fortuna che c'è chi pensa anche a noi cadaverici). Al momento ho il correttore Nabla, assai coprente, ma ha un sottotono aranciato. Io poi uniformo tutto con il fondotinta, ma per chi non lo usa potrebbe essere un problema :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriveranno presto!
      Nascondino Fair è non solo più chiaro ma anche più rosato (in foto non rende esattamente). Avevo sentito che quello di Nabla non fosse coprentissimo, mi sa che dipende dalle imperfezioni!

      Elimina
  6. Felicissima che hai partecipato al tag, grazie a te!! *_* Io è tanto che uso il balsamo labbra della ViviVerde con cui mi trovo molto bene! Ma è da un po' che ho adocchiato le cere di Antos!! Attendo review!! E stra interessata a Nascondino! Al momento ho acquistato che non è tanto il correttore di Couleur Caramel (che probabilmente farò in tempo a morire prima che finisca! XD) Però quello di Neve l'avevo puntato e il tuo commento "me lo aspettavo più secco" mi fa ben sperare, visto che avevo letto solo recensioni che dicevano che era troppo secco!! Anche gli episodi dopo questo sono generici quindi se vuoi partecipare anche a quelli non può che farmi piacere! Buona serata! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per avermi taggato :D
      Arriveranno presto tutte le recensioni ;) Riguardo al Nascondino io ho chiesto anche ad una mia amica che ha il vecchio e lei dice che è secchissimo, per cui secondo me hanno cambiato un pochino la formula!

      Elimina
  7. Ho pubblicato anch'io oggi la risposta a questo tag :) Il gel di aloe è il prodotto must have di qualunque viaggio! Mi incuriosiscono i solari di Fitocose, dovrò provarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto recensione anche di quello ;)

      Elimina
  8. Sai che pensavo che Nascondino (no, scusa, intendevo il Pier di Neve Cosmetics XD) fosse troppo scuro? Almeno così avevo inteso dai vari swatch online e ho lasciato perdere...
    Grazie per il tag, spero di riuscire a rispondere al più presto, magari prima che vada effettivamente in vacanza! :'D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Fair secondo me è abbastanza chiaro, si fonde bene su di me. Ora, ci sarà gente più chiara/pallida di me, ma il prodotto deve comunque coprire, non può essere "trasparente" ecco :D

      Elimina
  9. Gli shampoo che ti mettono in albergo credo siano a base di acido muriatico XD mai provato niente di peggio nella mia vita!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, non so cosa passi in mente ai formulatori dei prodotti per alberghi xD

      Elimina
  10. Quel correttore è il nostro correttore <3
    devo rispondere assolutamente a questo tag!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì quello :D
      Devi, tu hai viaggiato parecchio, può essere utile!! :*

      Elimina
  11. Penso di usare meno della metà dei prodotti che usi te... e ancora, alla veneranda età di 30 anni e 11 mesi (quasi) non mi sono decisa a comprare un contorno occhi!!! che invece le rughette sono in agguato!! (devo cercare qualcosa, invece, per quelle ai lati della bocca... lì ci sono!!)

    RispondiElimina
  12. Penso di usare meno della metà dei prodotti che usi te... e ancora, alla veneranda età di 30 anni e 11 mesi (quasi) non mi sono decisa a comprare un contorno occhi!!! che invece le rughette sono in agguato!! (devo cercare qualcosa, invece, per quelle ai lati della bocca... lì ci sono!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora è ora di cominciare :D
      Spero di darti qualche spunto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...