martedì 15 marzo 2016

|Beauty Cues Update|
Sei prodotti che fareste bene ad evitare.

Sono tornato!
Una settimana di pausa per refreshare un attimo le idee, che non deve essere mica una maratona 'sto bloggare. In realtà non ho avuto molta voglia, e un po' la testa altrove e un po' una carenza di stimoli, un po' di carenza di tempo.
Comunque fate almeno finta che vi sia mancato così siamo tutti (???) più contenti.
Oggi, piuttosto che parlare del mio tedio, volevo parlarvi, con la mia amorevolissima socia Rory, di alcuni prodotti che non mi sono piaciuti.
Ora, come sapranno anche i gatti randagi, Beauty Cues nasce per raccontarvi soprattutto di disavventure cosmetiche per farvele evitare se avete le mie stesse esigenze e gusti. In linea generale io uso tutti i prodotti di cui vi parlo, fino alla fine. Li spremo, li sbatto, li seziono e prelievo. Ma ci sono quelle volte in cui un prodotto proprio non riesco ad usarlo.
Eccovene alcuni.

Benecos Natural BB Cream (fair)

5.99€//30ml//Bioprofumeria, online
Vi avevo accennato illo tempore che avevo comprato questo prodotto relativamente poco dopo la sua uscita ma non capì subito quanto non mi piacesse questa BB cream di Benecos.
Il mio intento era quello di avere un prodotto leggero e che non facesse spessore da usare sia per correggere l'alone dei vari correttori aranciati che uso, sia da solo, nei giorni con minori imperfezioni.
Partiamo dalla consistenza: è cremosa ed effettivamente non particolarmente unta ma stesa sul viso, si sente che l'avete sulla pelle. La cosa peggiore è che asciuga in fretta, e quindi si stende a chiazze e striature sia con le mani che con i pennelli se non procedete velocemente. 
Su di me tende a fare (a volte, non sempre in onestà) quell'effetto polveroso sgradevole, specie nei punti in cui il prodotto non si sfuma super bene o comunque si accumula. 
Questo effetto polveroso non fa altro che evidenziarmi le zone del viso più secche o con pellicine. Magari su una pelle grassa non lo fa.
Capite però che, per andare ad usarla solo in alcune zone del viso, senza fare stacchi è una impresa titanica. Ma anche volendola stendere su tutto il viso, bisogna andare a piccole zone. Una volta stesa (a fatica) e asciugata, l'effetto matt non sarebbe male, se non fosse che comunque dura qualche ora. 
Punto nevralgico di questo smerdamento è la colorazione.
La mia colorazione è Fair, ovvero la più chiara. Peccato che:
1) non è così chiara
2) su di me ossida e diventa arancione.
Avete capito bene e per farvi capire meglio vi agevolo uno swatch.


Se questo capita a me non vuol dire che capiti pure a voi, ma non voglio uscire di casa color indiano apache.
Sul viso l'effetto aranciato si nota meno, visto che la pelle è leggermente più scura rispetto al collo o appunto al braccio.
A concludere il cerchio anche un brutto odore, sin da subito.
Sul sito Benecos parlano di questo prodotto come 8 in uno, ovvero:

  • Carnagione uniforme;
  • Corregge il colorito;
  • Effetto calmante;
  • Effetto matt;
  • Nutre la pelle;
  • Effetto antiossidante;
  • Pelle morbida ed elastica;
  • Idratazione profonda.
Le cose giuste: la pelle, una volta rimossa, non mi sembra secca, ma anzi resta morbida. Per il resto la mia esperienza con questa BB Cream Benecos è stata negativa e ora è lì a prendere polvere. 

Essence My Skin roll-on contorno occhi rinfrescante 

3.99€//15ml//Coin, Ovs
Alto prodotto che si trova su una mensola a prendere polvere, questa volta perché inutile, è quello roll-on occhi di Essence.
Premetto che non so se sia ancora in vendita, ma spero di no.
Non ho granché da dirvi: è un roll- on caratterizzato da una sfera in metallo con cui si distribuisce il prodotto e che massaggia il contorno occhi. La sfera in metallo essendo fredda, è piacevole su una zona come quella perioculare, ma come può essere piacevole massaggiare con un cucchiaino precedentemente messo in frigo: dà sollievo, ma momentaneamente. 
Il prodotto all'interno è semplicemente un gel liquidino che non idrata semplicemente nulla. 
Sul sito dicono
una ventata di freschezza e idratazione intensa per il tuo contorno occhi. questo idrogel, arricchito con estratti di cetriolo, neutralizza le borse sotto gli occhi e i segni di stanchezza. 
Sulla freschezza ci siamo, ma nulla che renda questo prodotto inimitabile e il gel interno è inutile e quindi è tutto inutile

Weleda EVERON® - Balsamo labbra

4.80gr//4.99€// Online, erboristeria, Bioprofumeria
Primo (e temo ultimo) prodotto di Weleda che utilizzo in vita mia e non è stato certamente un benvenuto. 
Uno stick labbra che, come primo lato negativo, è durissimo, che per sentirlo sulle labbra devo passarlo tante ma tante ma tante volte. Anche cercando di scaldarlo, resta una roccia. 
Ma, la cosa peggiore a mio avviso è l'odore: dovrebbe profumare di rosa e vaniglia ma per me questo balsamo labbra puzza di pastiglie per la gola al miele. Solo che magari la pastiglia sai che devi prenderla, se no sembri Amanda Lear, ma di balsami labbra con fragranze gradevoli o senza fragranza ne esistono a centinaia. 
L'idratazione ci sarebbe, ma non riesco a sopportare questo odore sotto al naso. 
Anche gli altri in casa hanno concordato e fortuna che sono single ché un bacio con questo effluvio non lo avrei mai voluto dare.
Dal sito Weleda ci raccontano che
Un gentile alleato che nutre le labbra e le protegge dal freddo
ma io francamente, a meno che non stia lì a darmi questo balsamo labbra come un ossesso, non riesco a creare uno strato di prodotto che mi dia protezione dal vento e dal freddo.
Insomma, bocciato.  

Bionova - Crema viso nutriente protettiva

50ml//8 € circa//Coop e Ipercoop
Questa crema non mi è piaciuta per nulla. Voi direte che giustamente è una crema non propriamente adatta ad una pelle giovane. Io vi rispondo che l'avevo presa per mia madre, a cui comunque non è piaciuta, con l'obbiettivo di usarla la sera nei giorni più freddini.
E' una crema bianca, fluida, si stende bene, però la boccio per tutto il resto.
Riguardo all'effetto sul viso anche in modiche quantità ci mette un po' di tempo prima di assorbirsi del tutto. Mentre si assorbe la sensazione sulla pelle è quella di una patina come gommosa/incellophanata e leggermente appiccicosa. Una sensazione strana, anche perché mi è capitato di usare già creme per pelli mature ma oltre a risultare un po' più unte, non erano così pesanti.
La nota più dolente è l'odore: questa crema puzza di erba plasticosa. Un odore intenso e fastidioso, su cui difficilmente si può far finta di nulla.
Probabilmente su una pelle secca si assorbe con molta più facilità e fa il suo dovere ma su di me è un gigantesco no e anche mia madre non vede l'ora che finisca.
Dal sito Bionova
la pelle risulta idratata e nutrita, ritrovando benessere ed equilibrio.
Non so, ma sento di dovermi scusare con mia madre.

Viviverde Coop - Crema viso Idratante protettiva

5.45€//50ml//Coop e Ipercoop

Ho avuto modo di sharare il mio amore per la crema Nutriente Protettiva della linea Viviverde, che, fra i prodotti low cost per il viso mi sembra davvero un buon prodotto. Non ho avuto modo di soffermarmi invece su questa versione idratante che per me è un flop.

Organoletticamente si presenta come la sorella rosa, quindi con un buon profumo e una buona consistenza, ma quanto ai risultati non ci siamo. Sebbene sulla carta dovrebbe essere un prodotto adatto a pelli normali, quindi mediamente idratante, io trovo che questa crema sia untuosa e pesante, anche su una pelle più secca.
Ogni volta che l'ho provata, pur centellinandola, sentivo che la mia pelle non la accettava al 100% per cui o non si assorbiva, o la sputava fuori sotto forma di lucidità.
Non l'ho riacquistata, sia chiaro, non sono così stolto, ma a mia sorella è piaciuta e me la son ritrovato, dopo tempo, sul lavandino di casa. L'ho riprovata ma è stato come aprire un brutto cassetto della memoria.
Dal sito
Questa crema da giorno idratante è ideale per pelli normali e miste. La speciale formula arricchita di olio di Jojoba ed estratti di Stella Alpina e Tè Verde, conferisce alla pelle un'idratazione prolungata, proteggendola dall'azione nociva degli agenti atmosferici. 
ma non condivido. Evitabile.

Infine un prodotto che non è per il viso, e che, lo specifico a caratteri cubitali, ho usato diverso tempo fa. So che ha cambiato formulazione ma ho proprio terrore ad usarlo.


La Saponaria - Shampoo girasole e arancio dolce

200ml//8€// Bioprofumeria, online
So che a molti questo shampoo è piaciuto, e in effetti ha intanto un buon profumo agrumato e anche una buona consistenza. Fa una bella schiuma, e l'effetto sui capelli era davvero gradevole: capelli disciplinati, lucidi, morbidi. 
Tutto sommato condizionante, se consideriamo che si tratta di uno shampoo.
Peccato però che questo prodotto La Saponaria mi seccasse tantissimo il cuoio capelluto, sin dal primo lavaggio.
Ora, io, di coccio come sono, ho fatto vari esperimenti di diluizione e quantità, ma nulla mi ha fatto apprezzare questo shampoo. Me lo ha ricordato lo shampoo di Benecos di cui vi ho parlato nell'ultima hair care routine, solo che questo di Benecos non mi dà secchezza alla cute immediatamente ma solo con lavaggi reiterati nel tempo. 
Dal sito 
Preparato artigianalmente e formulato con ingredienti semplici e genuini, lascia i capelli morbidi e pettinabili. Una ricetta perfetta per chi ha capelli sottili e sfibrati e anche per chi desidera uno shampoo delicato per il lavaggio quotidiano, che rafforzi e protegga i capelli, lasciando un’impronta leggera sulla nostra Terra.
Se lo avessi usato quotidianamente credo che ci avrei lasciato lo scalpo.

Questi erano tutti i miei prodotti bocciati dell'ultimo periodo e non solo. 
Non mi resta che salutarvi e auguravi di non incappare in sole come è successo a me.

A presto!





24 commenti:

  1. La crema di Vivi Verde mi incuriosiva, ma l'idea che lucidi il viso non mi attira per niente, mi sa che lascio perdere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella nella confezione rosa a me è piaciuta molto. Devo ancora provare la rivitalizzante giorno e notte, ma appena le trovo in offerta le provo.
      Questa azzurra evitala!!

      Elimina
  2. Nooooo lo shampoo La Saponaria!! È proprio vero che siamo tutti diversi! Sui miei capelli fa un effetto pazzesco. A mia mamma, come nel tuo caso, li secca da morire. Non ho sentito un solo parere positivo su quel prodotto Benecos. La tua è un'ulteriore conferma :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche sui miei capelli l'effetto era gradevole, ma sulla cute era un "vade retro!!!"

      Elimina
  3. Quell'Essence roll-on l'avevo visto e mi ispirava molto,ma se mi dici così,lo scanso!
    Della Viviverde coop se ho capito consigli la versione rosa/nutriente,yes?Di quella linea ho diverse cose che vorrei provare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente inutile davvero! Poi se hai il contorno occhi secco, ti serve altro sicuramente per idratare.
      Sì esatto quella rosa nutriente. Se hai una pelle normale/mista/secca è da provare :) Magari non adatta ad una pelle troppo grassa o per l'estate!

      Elimina
  4. Sono rimasta un po' male per la BB Benecos da cui mi terrò alla larga! Idem la Bionova (marchio che non conoscevo), bel pezzotto. Spero vivamente che invece i prodottini Lidl siano validi ma saprai a breve!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bionova la vendono alla Coop, per questo non lo conoscerai :)
      Già se hanno un buon profumo sono più validi di quella crema XD

      Elimina
  5. UUu lo shampoo Girasole e Arancio, io lo amo :( mi ricordavo che a te non piaceva! Peccato!
    Sul resto niente da dire: la BB cream di Benecos l'ho sempre evitata come la peste (e menomale) XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente da evitare per quanto mi riguarda, anche se c'è chi si trova bene!

      Elimina
  6. Quanto mi piacciono le review dei prodotti bocciati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace farle, un po' meno acquistarli XD

      Elimina
  7. Eppure mi hanno parlato benissimo della Benecos! Farò attenzione a passare da te prima di acquistare qualcosa... :-D

    RispondiElimina
  8. Pienamente d'accordo sul balsamo labbra di Weleda, lo sto terminando proprio in questi giorni ma ho fatto una fatica enorme. Duro, puzza e sento come se le mie labbra "soffocano" quando lo applico, cosa che non mi è mai successa con altri burrocacao. Non ho mai capito la grande mole di recensioni positive su di esso presente sul web, per me è il peggior burrocacao provato :v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io capisco come si faccia a parlarne bene. capisco l'odore, che è soggettivo, ma la consistenza?!?!

      Elimina
    2. Eppure io con questo burrocacao mi trovo veramente bene (giuro che la Weleda non mi paga). Lo uso da un sacco di tempo, talvolta lo trovo un po' duro al primo utilizzo, poi per me va bene. L'odore non lo sento. È proprio vero che queste cose sono molto soggettive.

      Elimina
    3. Sicuramente la percezione dell'odore e il risultato finale sono molto soggettivi :)

      Elimina
  9. Per molti mesi io ho usato la crema viso rivitalizzante viviverde (idealmente per pelle matura), nella versione "giorno" e mi sono trovata molto bene! Non era molto unta, ma comunque nutriente (col senno di poi anche troppo per me), forse tu e tua mamma potreste darle una chance! E' vero che non l'ho più ricomprata (dopo due confezioni, alla lunga mi era sembrata un po' "inerme", e volevo passare ad altro), ma nel suo genere la consiglio!
    Per quanto riguarda la bb Benecos, mi associo al coro di chi ne ha sentito parlare solo male. Ho anche letto però che a fine maggio, in casa Benecos, arriveranno molte interessanti novità tra cui un nuovo fondo, speriamo correggano il tiro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, voglio proprio provarla sia nella versione giorno che notte. Sono cremine base, ma tutto sommato valide!
      Non sapevo delle novità Benecos! Grazie :D

      Elimina
  10. Ma no davvero? A me il balsamo Weleda piace un zacco!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avranno cambiato inci o non so... io nun gliela fò proprio!

      Elimina
  11. Non ho mai provato la versione "Nutriente Protettiva" della crema viso ViviVerde, ma ho provato quella che hai bocciato in questo post e anche la versione "Crema Viso Gel, Idratante Protettiva" (che sarebbe quella verde, tanto per intenderci!). Sinceramente, le due che ho provato non mi hanno colpita. La versione azzurra era pesantuccia, mentre quella verde (Che mi pare contenga gel di aloe vera...?) si assorbiva abbastanza velocemente, ma nel frattempo mi lasciava sul viso una sensazione...appiccicaticcia! Sembrava che il gel, da liquido, mi si seccasse sul viso durante l'assorbimento. In ogni caso, non ho notato miglioramenti a livello cutaneo, utilizzando entrambi i prodotti, quindi li ho presto abbandonati! Sì, il prezzo è basso, ma la qualità (relativamente agli effetti) lascia un po' a desiderare, almeno per quanto riguarda la mia pelle, che è normale/mista :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella nutriente protettiva per me è stra consigliata se hai una pelle normale/mista, perché ha un tocco più asciutto della sorella. L'unica cosa è che con l'arrivare del caldo può risultare pesante, per cui ti consiglio di aspettare l'autunno se vuoi provarla :)
      Quella in Gel l'ho vista, ma ho letto recensioni molto simili alle tue. L'unica alternativa è provare ad aggiungerci qualche goccia di olio giusto per finirla!
      Benvenuta :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...