martedì 18 novembre 2014

{Aggiornamento #28}
L(a)egnosa ma gioiosa

La mia costanza di questi giorni nello scrivere è pari al numero di volte in cui il sole ha fatto capolino in queste piovose giornate, e questa metafora non ha bisogno di spiegazioni.
Vedo certe immagini in tv e sui giornali e mi sento in colpa e provo vergogna e lo trovo frustrante. Suona tremendamente banale, ma non so come farei se fossi un abitante della Liguria o della Lombardia, e parlo da siciliano che mica siamo stati molto meglio.

Sfoglio un'altra pagina e vedo un 14 enne, che pare sia stato picchiato dal professore, oltre ad aver, in modo non molto sottile, sottolineato l'omosessualità del ragazzino. Che sia vero è ancora da accertare, ma se vanno così le cose non voglio più sfogliare nemmeno il volantino dell'Ipercoop.
La notizia più tranquilla pare essere diventata la doppia spunta blu su WhatsApp, che, diciamolo non ci voleva molto a capire quando una persona ha letto il messaggio ma vuole ignorarti e/o ha qualcosa da fare.
Mi fan sorridere quelli che parlano di violazione della privacy, come se la spunta blu possa significare, che so, che stai placando fastidiosi pruriti intimi e non puoi rispondere.
Perché non può, vero?

Per quanto mi riguarda ho cercato di, come sempre, starmene in disparte quando le cose non vanno o quando sto cercando di farle funzionare ché riempire un blog di lamentele e piagnistei mi avrebbe dato l'orticaria, e in caso contrario mi sarei scudisciato da solo.
Sì, vi ho raccontato che ho rosicato a sentirmi dire che "dovevo fare di più"quando, non solo ho fatto il possibile, ma mi sono ritrovato con una porta sbattuta in faccia e nemmeno un grazie di consolazione, non tanto per lamentarmi dell'accaduto, quanto perché pur cadendo, mi son sentito cadere in piedi.
Tra l'altro sto cercando di mettere da parte il rosicamento, considerato anche il fatto che ultimamente il piagnisteo mi fa scattare quella molla in testa che credo abbia sentito anche Anna Maria Franzoni.

In verità avrebbe aiutato magari sfuggire verso altri lidi per spezzare questo fatras des sentiments ma non c'è stato modo, quindi posso attaccarmi ad uno dei mezzi pubblici che passerà certamente in ritardo.

Insomma, piuttosto che mandare in corto la tastiera scaraventandoci sopra lacrime e sangue, preferisco essere legnosa ma gioiosa come Leona Lewis che canta I Wish It Could Be Christmas Everyday.


A proposito, voi ci state pensando al Natale? 
Io sempre in preda alla bipolarità sto da un lato a pensare di che colori addobbare l'albero ( oro e bianco?), ma dall'altro lato non ho alcuna voglia di festeggiare.
Quanto al blog sono stato assente, ma scrivere mi fa riflettere, e io non voglio riflettere, voglio essere frivolo. Essere frivoli dovrebbe essere un diritto inalienabile dell'uomo. 
Mi perdonerete, ma è ciò di cui ho bisogno per adesso. 

Anticipo che non credo ci saranno in futuro altri post riguardo le Yankee Candle, non perché abbia smesso di usarle, ma perché mi sembra troppo ripetitivo continuare a parlarne anche se cambiano le fragranze. Dovessi trovare qualche altro marchio interessante, ve ne parlerò!
Invece ci saranno tanti post sul beauty, con qualche approfondimento e credo farò, seppur non era nei piani iniziali, qualche recensione singola. 
Tra l'altro per adesso mi sto dando agli acquisti.
Intanto avrete visto su Instagram, un paio di scarpe nuove, fuggendo da quelle marroni-tortora di Benetton che vi avevo mostrato qualche tempo fa - mentre vi sto scrivendo mi sono reso conto che mi si è rotta la cuffietta destra - perché una volta indossate convincevano poco e la fattura era scarsa per il prezzo.

Mi sono aggiudicato invece un bel (per me, magari a voi faranno piangere sangue) paio di scarpe blu scamosciate, alla modica cifra poraccia di 10 euro marchiate Piazza Italia.

Una foto pubblicata da Pier (@pier_ef_fect) in data:
Forse vi avrò già detto che dalle mie parti non ci sono moltissime della catene d'abbigliamento più note, se non spostandomi di diversi chilometri, per cui tocca accontentarsi, ma in questo caso non mi spiace affatto, sono anche comode.
Esempio di acquisti compulsivi e non necessari.

Per il reparto cosmetica&co. invece ho acquistato qualche rifornimento per i prossimi mesi. Ma da voi accade che una marca o un prodotto venga esposto per una settimana circa e poi svanisce?
Questo è uno dei motivi per cui acquisto roba pur non avendo urgenza, perché se ho una curiosità o mi accaparro la roba subito, oppure posso tenermi i miei dubbi.

In verità credo che questa giostra emotiva sia dovuta al fatto che fra pochissimo compirò un quarto di secolo!
Sto invecchiando signore e signori, mi tocca ammetterlo pubblicamente.
Quando sei bambino ti fai sempre grandi aspettative - leggasi aspetti festeggiamenti per giorni e giorni nemmeno fosse un matrimonio indiano - ma poi crescendo ti pare un giorno come un altro.
Non so bene ancora come trascorrerò quel giorno, ma mi basta poter non uscire da sotto le coperte.
E avere una torta uber calorica.

E nulla miei cari, spero di avervi tenuto un po' compagnia, di non avervi ammosciato troppo e ora aspetto tutto il vostro amore.

Ok, come non detto.





54 commenti:

  1. A me di 'sta spunta non importa una beata mazza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno a me :D Anche perché chi mi scrive sa che se ho letto ma non rispondo c'è un motivo!

      Elimina
    2. .. e comunque non sempre appare la doppia spunta blu, a volte resta il triangolino grigio.. sarà perché c'ho il display vintage in bianco e nero? Uahh! ahah!..

      Elimina
  2. Hai comprato un sacco di roba :O
    Vai con le recensioni che sono curiosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho di arretrate per cui non ci saranno problemi :)

      Elimina
  3. Come sei fashion-chic, Pierino!^^
    Cooomunque, ogni tanto i post di sfogo ci stanno, non preoccuparti.
    E poi, meglio un post "tuo" che l'ennesimo sulle candele, fidati :)
    Spunta blu, messaggio letto.
    Ciaoz

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Moz te faccio un post privato per te con tanto di dimostrazione della candele!

      Spunta blu!

      Elimina
    2. Ahahah, ma dovrai accenderle in modo sexy, spalmato di lardo e gorgonzola (ho queste fantasie erotiche, che vuoi farci)

      Moz-

      Elimina
    3. Non ho detto sarebbe stata una cosa hot D:

      Elimina
    4. Lo dovrà essere ù__ù

      Moz-

      Elimina
    5. Una candela accesa è comunque.. hot... vedi un po'... ;)

      Elimina
  4. L'ultima gif mi ha UCCISA hahahahahaha!
    Vai con le recensioni, sono curiosa per la crema Benecos!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Amore" non era la parola esatta :D
      Per la crema ci vorrà un po', ne ho un'altra da finire ;) Ma arriva presto!

      Elimina
  5. Pier, caro, ma dai!! Un quarto di secolo??? Ma sei un pupetto!!! ;-) :-)
    A parte gli scherzi, io ti leggo sempre volentieri lo sai, anche quando a volte non riesco subito a commenatre non comemnto proprio, ma sono un pò di corsa diciamo...sempre.
    Ti abbraccio, ma fammi sapere il giorno del tuo compleanno quand'è, su...voglio farti gli auguriiiii :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maris, non devi preoccuparti! Io mi sarò perso un centinaio dei tuoi post! Il mio compleanno è giorno 20 :) Un abbraccione e grazie di esserci!

      Elimina
    2. AUGURISSIMI :-)))

      Un quarto di secolo mica è roba da poco, eh?!

      Venticinque tirate di orecchie da parte mia, più un abbraccione!

      Elimina
  6. No, va beh, ma io la prossima volta che vado a far shopping di cosmetici e/o vestiti e/o accessori e/o qualsiasi cosa sia voglio te al mio fianco *_*
    E prometto di aiutarti in cambio con la ricerca di ciò che sospira, languidamente, la cara Tina Cipollari :D
    Tipo, che ne so, uno come Liam Hemsworth ti va bene? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah quando vuoi! Ma Liam mi butta un po' biondiccio, uno più moro?

      Elimina
  7. Essere frivoli in certi periodi è assolutamente salutare e imprescindibile se si vuole sopravvivere.

    Le scarpe hanno la mia approvazione, molte belle.
    Per il resto distraiti, prenditi cura di te e fai pulizia. Metaforica e non. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente necessario!!

      Grazie Mareva :* Cercherò di fare il possibile!

      Elimina
  8. Ciao Pier, belle le scarpette nuove, ottimo anche il prezzo.
    La questione delle due spunte è una rottura di scatole, quanto casino per nulla!!1
    buona serata
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey! Grazie :) Eehehe già, tanto rumore per nulla!

      Elimina
  9. Ciao Pier! Fino a qualche settimana fa non vedevo l'ora che arrivasse Natale, invece ora preferirei non arrivasse. In realtà mi piace un sacco il periodo che precede le feste e ho una gran voglia di addobbare e comprare regali, peccato che: a) ho pochi soldi; b) il Natale si prospetta come una divertente commedia in cui i miei parenti litigheranno, quindi addio atmosfera :P
    Volevo scriverti però delle nuove Yankee Candle natalizie, ce ne sono alcune che non sono male! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara :) Eh ti capisco, infatti cercavo soluzioni carine ma a basso costo, anche hand made! Vediamo :) Ahahah sono curioso di sapere come sarà a casa mia quest'anno!
      Io sto man mano provandole, ancora ho provato Candy Cane Lane, ma non so se farò un post!

      Elimina
  10. Sono Esa....
    Mi stai facendo compagnia nel cuore della notte. Mi piace leggere le tue riflessioni.
    Quando hai parlato di frivolezza mi son sentita per un (breve) attimo il cuore più leggero. Ci vorrebbero, a volte, delle giornate...che dico...delle serate...o mattinate....o pomeriggi ....all'insegna della frivolezza pura. Non per evadere, come quelli che si stordiscono il fine settimana, ma per esserci veramente appieno e godermi un po' di sana spensieratezza. Baci! Belle le scarpe blu! Ed è vera la storia dei prodotti che certe volte spariscono...ti colpiscono, finalmente decidi di provarli...."no, non li teniamo più"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Esa, ti scrivo anche qui :) Grazie mille del supporto notturno!
      A me per adesso serve molta frivolezza, serve secondo me per pensare a noi stessi, per staccarci dal contesto!
      Mi fa piacere ti piacciano le scarpe :D Un bacio!

      Elimina
  11. Ciao Pier! Suvvia, un quarto di secolo non è poi tanto... Io mi sto preparando psicologicamente ai 30 :-€ intanto ho iniziato ad usare l'olio di argan per i capelli ( eri tu che lo consigliavi giusto?) e stanno molto meglio, sto quasi pensando di lasciarli crescere... E poi ieri ho scoperto la tinta rosa confetto della l'Oreal...la voglioooo!!! No, scherzo, starei di merda e dovrei decolorarmi, ma è bello sognare. va beh... ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clyo!! I trenta sono anche un bel passo, ma meno di ciò che ci si aspetta (l'ho visto in mia sorella). L'olio d'argan probabile te l'abbia detto! ahahah fammi sapere se ti fai i capelli rosa, anche solo qualche ciocca :D Ciaoo :)

      Elimina
  12. Non mi parlare di natale che in negozio siamo già invase dai cofanetti regalo!!!

    RispondiElimina
  13. Il grande ritorno di Beauty Cues <3
    per il resto, ieri mia mamma parlava della tavola di Natale che come ogni anno vuole fare con l'oro e col rosso. E pensare che prima, quando era ggggiovane, si inventava sempre nuove decorazioni, anche se a volte erano orrende. Ricordo ancora quando prese un SOLO RAMO da un albero (Dio solo sa dove lo trovò) e ci mise sopra dei capelli d'Angelo. Secondo lei era il top, degno della copertina di AD. Ah poi un altro anno fece anche un albero che praticamente era un tronco secco privo di foglie e dipinto di bianco, era terribile e sembrava l'albero di Natale di MrFreeze di Batman&Robin :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha tua madre ha una creatività incompresa :D Torneremo con la nostra rubricozza!!

      Elimina
  14. Io sono tradizionalista per quel che riguarda l'albero di Natale: solo verde e rosso. Sono finiti i tempi delle sperimentazioni. Blu e bianco, argento e bianco, tutto oro, tutto tulle e oro ecc...solo sulle decorazioni insisto: le mie provengono da tutti i posti in cui sono stata. Quelle della Finlandia sono le più belle. Dai Pier che un post di sfogo ci sta sempre bene.E poi ti sei pure sfogato con un buon giro di shopping :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, beh ora sono troppo curioso di vedere le tue decorazioni :) Anche io sperimento poco, ma quest'anno voglio cambiare :) Eh lo shopping è terapeutico *-* Ciao bella!

      Elimina
  15. Comprendo pienamente il tuo problema di comprare cose anche quando non servono.. :(

    RispondiElimina
  16. Evviva la frivolezza!!! Evviva le recensioni anche singole!!!
    Che so fastidiosa così gioiosa e frizzantina?? :D
    Devi capì che so felice della mia camicina rosellata, mi accontento di frivolezze anche io ;)
    Ah bellodecasaaaaaaaa cominci a farti grande anche tu eh!!
    Abbaci e bracci SuperZiaPenny (lo so... me la canto e me la suono da sola!!) :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah no, non sei fastidiosa! Meglio la gioia che le lagne (come me :P).
      Buona serata SuperZia, goditi la camiciula taaaaaanto caruccia :D

      Elimina
  17. Eeeeeh ._.

    W LA FREGNOGNA DELLA TINA.

    RispondiElimina
  18. straquoto il diritto alla frivolezza e attendo le recensioni beauty.
    ti mando uno smile :)

    RispondiElimina
  19. Tutto sto casino per una minchiata.
    Non ti piacciono i due flag? cambia chat. E' così semplice! :-)

    RispondiElimina
  20. Bellissimo post dove butti fuori tutto quello che pensi, e fai benissimo, riempiti di frivolezze, libera la mente, e sono pronta a leggere tutti i tuoi post frivolissimi che farai :) sai per quanto riguarda la spunta di what's app devo dirti caro Pier che non è sempre vero che la doppia spunta significa che il messaggio è stato letto e all'altro non gliene frega nulla di rispondere, a volte mette la spunta anche se l'altro è online ma magari fa dell'altro, tipo instagram o altro, mi è successo con persone di mia estrema fiducia che non mi mentirebbero neanche sotto tortura xD e anche a me è successo che mi venisse detto che avevo fatto finta di non vedere un messaggio che invece non avevo visto per niente, quindi la doppia spunta dice e non dice, detto ciò sono contenta che non parli più delle yankee candle perchè le odioooooo ahahahaha sto scherzando ma mi sembrano tanto una menata tipo il recensire i dischetti per lo strucco...cioè na candela è na candela, un dischetto è un dischetto :) tanti baci e viva la leggerezza !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Arriveranno molti post frivoli e spensierati spero :) Hai ragione, a volte capita che la spunta non diventi ne doppia né blu!
      Ahahah in realtà il post sulle Yankee era per aiutare chi magari volesse fare acquisti online e non può annusare, ma amen, al massimo me lo chiede XD baci baci!

      Elimina
  21. Dall'alto dei miei 55 passati che dovrei dire delle tue vaghe lamentazioni per i venticinque incombenti?!.. niente in fondo.. TE VOJO SOLO AMMAZZA'!!! ahah..

    RispondiElimina
  22. "E nulla mie cari", mi è venuta subito in mente Lolla xD
    Comunque il blogging, come un po' tutti i passatempi, sono fatti apposta per staccare un po' la spina dalla routine, fai bene quindi a prenderla alla "leggera", e poi, cosa molto più importante, qui c'è un'altro neo-venticinquenne che ha bisogno di rimedi beauty, quindi SI ai post! Un abbraccio immenso e spero tu abbia passato un buon compleanno!

    RispondiElimina
  23. Sul Natale anche io sto avendo comportamenti schizzofrenici e per me atipici: da una parte vorrei lanciarmi nell'atmosfera natalizia, dall'altra quest'anno non ce la posso proprio fare e devo ancora realizzare che siamo quasi a dicembre...
    Stai per compiere il quarto di secolo caro PIer e allora intanto ti mando un abbraccio caloroso, perché lo so che tutti ti diranno di stare tranquillo che non cambia nulla, ma non è vero, lo sappiamo bene noi che abbiamo visto dal venticinquesimo anno in poi il tempo fuggirci di mano e assistere a un lento crollo fisico-emotivo-sociale dove la malinconia la fa da padrone... ma non volevo deprimerti, la vita è bella (più o meno) anche da qui... passa un buon compleanno!! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Straw, diciamo che sono nel mood "vediamo un po' che viene" :) Un bacio!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...