mercoledì 9 gennaio 2013

Istruzioni per l'uso

Ok è stato un lavoro monumentale.
Quasi quanto far sembrare Maria de Filippi donna.
Ok, forse così è troppo, ma non è stato facile.
Direte te lo potevi risparmiare che non ce ne può fregar di meno, giustamente, ma volevo fare un lavoro quanto più ordinato possibile.
E mi è sembrato il momento giusto visto che circa 160 post sono più maneggevoli di 1000.
Magari 10 sarebbero stati più maneggevoli di 160, ma dettagli.
Non brillo per puntualità e organizzazione.
Ho provato a mettere in ordine il casotto che ho creatosi con etichette e pagine del blog.
Ho voluto creare delle macro categorie ( i tastoni sotto il titolo).
Queste macrocategorie poi si diramano e mi sento una prof di matematica che spiega gli insieme.
Dicevo ci sono poi diverse microcategorie, ovvero le varie rubrichette come le conoscete.
Ora, fare un lavoro perfettamente schematizzato sarebbe stato impossibile.
Ho rinunciato ad essere schematico, bravino ed ordinatino già da tempo. #esevede
Però volevo quantomeno provarci, consentire a chi si trova qui per la prima volta, ma pure la seconda o la terza, di non perdersi fra i meandri di questa baracca.
I pulsantoni miglioreranno e saranno più carini (forse), ma restano questi ed al massimo se ne aggiungeranno degli altri.
Quindi volevo presentarveli già ora e fare il punto della situazione.

-P


In questa sezione troverete letteralmente i cazzi miei.
Non c'è molto da dire, ho incluso al suo interno i post AmoreFraterno, picchi di odio biliare scambiato con le mie adorate sorelle, e Aggiornamento, dove parlo prettamente a random di ciò che mi capita quotidianamente, di ciò che penso, ciò che mi turba e mi rallegra. Poi c'è Misadventures of an Imperfect Pier(ef)fect ovvero i miei scontri col mondo. Spererei di non ampliare questi post, ma sono quasi certo che finiró per far concorrenza a quella mattacchiona di Milena Gabanelli.
Sempre in -P ho fatto rientrare anche i miei pensieri vicini alla quotidianità, i miei sfoghi, le mie ansie che non si incastonano dentro una serie di post ma che anzi fanno ancora più parte di me.

Blog(eff)ect


È una nuova etichetta creata ad hoc- sentite il tono professional- per mettere insieme tutto ciò che riguarda il blog. Dai premi che gentilmente quanto stoltamente di assegnate, alle interviste, dalle chiavi di ricerca, ai tag a questo stesso post utile come le bambole di porcellana di mia madre.



Recensioni e Musica

Perché ne parlo insieme? 
Perché qui mi era sorto un dubbio.
Avevo unito queste due etichette ma questa unione mi aveva lasciato un leggero retrogusto di braccino corto.
Ok, musica, film e telefilm vengono generalmente recensiti. 
Ma io povero sprovveduto che cerco una recensione di un film e mi trovo della musica, finisco per non capire una mazza.
Dunque eccoveli divisi.
In recensione ci stanno i film e in musica che può starci?
La musica ovviamente.

La Poraccitudine

Il frutto di indigestioni di navigate in rete. 

Il figlio di una internet dipendenza mai curata. 
Non so da dove mi sia uscita. 
Volevo commentare gli obbrobri rigurgitati dalla rete e a mia volta ho rigurgitato un obbrobrio.
Ultimamente mi diverte più parlare dei fatti di attualità per poterli commentare con voi.
Ma ogni sciocchezza, trashata, situazione imbarazzante è ben accetta.

Ricette

È la sezione più anoressica. 
Mi piacerebbe rimpinguarla ma vediamo. 
Ultimamente non mi son messo molto ai fornelli. 
Anche perchè nelle feste che vuoi cucinare più di quanto hai già ingloriosamente fagocitato?
Se dovesse scomparire sarà che mi son rotto di star a sbattere uova.
O al massimo mi son messo definitivamente a dieta. 
Ma conto più nella prima opzione.

Perdonerete al lungaggine e l'inutilità di questo post, ma mi rendo conto che servisse più a me che a voi.
Delle linee guida servono sempre. Anche nella vita.
Ma nella vita non ne abbiamo molte.
Almeno qui posso mettere un'etichetta, cancellare, spostare, ricominciare.

Baciotti a tutti.

67 commenti:

  1. Concordo con te: è sicuramente più facile organizzare un blog che la propria vita.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già, almeno in qualcosa sono organizzato...

      Elimina
  2. ci pensavo anch'io per il mio blog, ma a parte per i post sulle mie "pedalate" ho deciso di avere dei tag che siano come il titolo dei film di lina wertmuller.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dipende come ti viene comodo! alla fine non è fondamentale...

      Elimina
  3. ottima idea, ci stavo pensando anch'io ormai da tempo. mi spieghi per favore come si fa a creare queste macrocategorie? sembrerà una domanda stupida ma non so da dove iniziare:D grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esistono 2 modi che io sappia: uno semplice e uno più complicato lavorando in HTML.. Quello che ho fatto io è quello semplice: dalla tua home di blogger clicchi sulla freccetta che trovi fra il tasto arancione con la matita e visualizza blog e poi clicchi su pagine. Ora premi nuova pagina e poi indirizzo web, nella prima sbarra il titolo che apparirà nel tastone, nella seconda il link con l'etichetta! spero di essermi spiegato, è più semplice di ciò che sembra...

      Elimina
    2. grazie mille!si sei stato chiarissimo. Ora appena ne avrò un minimo di voglia inizierò a farlo. Il problema sarà quello delle etichette :( baci baci

      Elimina
    3. di nulla :) per quello non ti posso aiutare, ci vuole un po' di pazienza e cercare un filo conduttore!

      Elimina
  4. Bene, una bella organizzazione! magari hai faticato un pò (ma non troppo, dai, non fare il piagnucolone :D)

    Io adoro creare pagine per il mio blog, ne sto già preparando una nuova per le mie letture.

    Buon pomriggio carissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho faticato più che altro a decidere come, il fare era facile :D
      tu sei molto organizzata *-*
      Buon pomeriggio a te!!

      Elimina
  5. categorizzare è fantastico. ti fa sentire occupato e solerte mentre in realtà non stai facendo un beneamato cazzo. Bravo Pier ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah è vero! anche riassumere ha lo stesso effetto...

      Elimina
  6. Anch'io mi sono messa a fare un po' d'ordine nel blog, ma ancora non ho deciso come cavolo organizzare tutte quelle etichette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so, ci si dovrebbe organizzare dall'inizio, ma mica lo sapevo! ti suggerisco di iniziare ad abbozzare ( io avevo più o meno fatto delle categorie sin da subito quindi è stata solo una modifica)

      Elimina
  7. Secondo me "la poraccitudine" dovrebbe diventare uno spazio irrinunciabile per ogni blog XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se si diffondesse mi farebbe solo piacere! se hai una poracciata da mostrare al mondo, condividila XD

      Elimina
    2. Appena me ne capita per le mani una, condividerò ;)

      Elimina
  8. Ma lo faresti anche per altri? Pagando s'intende

    :D

    RispondiElimina
  9. Hai tutta la mia stima per questa riordinata! Se vuoi passare anche da me... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah passo per leggerti se mai :P

      Elimina
  10. Non potrei mai rinunciare alla poraccitudine!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai è come il balsamo dopo lo shampoo!! XD

      Elimina
  11. Oh bella lì! ORdinato e preciso! :) In effetti un po' di schematizzazione ci vuole nei blog. Io sarei tentato di rifare pure la mia ma non c'ho proprio voglia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari rifare no, ma una sistematina se ti serve sì...

      Elimina
  12. io sono ancora in fase riordino di alcuni post...infatti i più vecchi hanno ancora delle etichette assurde

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non ho troppi post vecchissimi, perchè molti poi li tolsi, però quelli nuovi non scherzavano mica xD benvenuta in ogni caso!

      Elimina
  13. No, no far sembrare Maria donna non è un lavoro monumentale, è epico è.. è... impossibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaah infatti mi sono ridimensionato :)

      Elimina
  14. Per me è catartico riordinare periodicamente il blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è che in questo senso non avevo una linea generale continua, quindi era quasi una costruzione che un riordine :)

      Elimina
  15. Ordine, ordine ed ordine.
    Bravo Pier :)

    RispondiElimina
  16. Quella di fare le etichette è una cosa che mi ripeto ogni giorno anche io ma... due coglioni!
    Bravo, bel lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :) ma più aspetti peggio è, poi avrai sempre più post e blogger non aiuta molto

      Elimina
  17. Buona idea, magari visto che il mio blog è ancora giovane posso approfittare per ordinare meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere vi abbia ispirato! sisi, meglio subito, avere una linea guida generale ( ragionaci un po') e poi è tutto più semplice :)

      Elimina
  18. ci vuole una mente mooolto metodica per fare un'operazione del genere (io non saprei da che parte iniziare) :-P

    RispondiElimina
  19. grandissimo! (anche io dovrei farlo, magari mi farò ispirare dal tuo atto di coraggio!!!)
    mi piace la nuova organizzazione
    :)
    emme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere :D dai dai fallo anche tu :)

      Elimina
  20. sei troooooooppo organizzatissimo!
    al tuo confronto il mio ordine compulsivo fa acqua da tutte le parti...

    RispondiElimina
  21. a me non mi hai mai intervistato però...e dire che "un'intervista" delle nostre te la farei fare volentieri :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma io non ho intervistato nessuno, non sono capace xD

      Elimina
    2. quindi ti fai intervistare? mmm mi ero sbagliato sul tuo conto, interessante :D

      Elimina
  22. ciao caro pier, hai fatto un bel lavoro!
    adesso anche io dovrò rinnovare il look (mica solo quello, in verità)
    mi hai dato una dritta... thanks!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Wonder! guarda che ci manchi! mi fa piacere di averti dato un incipit :) baci baci

      Elimina
  23. cioé!! Tanto di cappello! Dovrebbi troppo farlo anche io ... ma un giorno ci riuscirò!... ggggiuro!

    RispondiElimina
  24. Bravo! volevo fare una cosa similare però su wordpress mi pare più complicato e comunque io sono tarda, perciò mi sa che continuerai a subirti le categorie genere "Immanuelcastologia" e affini :p

    love u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le tue categorie vanno benissimo! tanto love :)

      Elimina
  25. Ora è tutto chiaro... quasi ti invidio tutta questa organizzazione! :-)

    RispondiElimina
  26. Io non riesco a fare un giro di blog come si deve o ad aggiornare il mio blog e tu fai tutto 'sto popò di roba...complimenti Pier, non è che ti resta del tempo libero per aiutarmi? :D

    RispondiElimina
  27. Bravissimo :) Hai fatto davvero un bel lavoro!

    RispondiElimina
  28. Bravo P ! L'ordine è sempre una bella cosa !

    RispondiElimina
  29. ma dove sei finito? sono in pene per te....

    RispondiElimina
  30. No ma io perchè non ti seguivo?! Ahaha mi fai morire!
    Ottima organizzazione..se vuoi ti commissiono anche una sistematina al mio blog ahahah (scherzo..forse :D)
    Davvero un bel lavoro..è tutto molto ordinato ;)

    Kisses, Elly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta :) io ti seguo e ti leggo volentieri! grazie mille, a presto... spero :D

      Elimina
  31. ordine e pulizia, wow pier..
    perfetta organizzazione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...