venerdì 26 gennaio 2018

|Beauty Cues|
Una crema contorno occhi da 50€.... WTF | Vale la pena?




Nelle mie recensioni raramente sottolineo il costo dei prodotti, o meglio raramente lo rendo un aspetto importante e decisivo nelle mie review
Il motivo è presto detto: se valutassi in base al prezzo, ciò che costa meno partirebbe avvantaggiato rispetto a ciò che costa di più, considerando che l'economicità sia un punto automaticamente a favore, ma ora ci arrivo.
Al massimo posso suggerirvi di lanciarvi a provare se un prodotto costa poco, oppure posso sottolineare quando un cosmetico è particolarmente conveniente rispetto a quanto di solito si trovi sul mercato, come ad esempio le maschere in tessuto cinesi, che hanno prezzi davvero concorrenziali, o i sieri per le ciglia, che si aggirano in genere a cifre ben più alte che una decina di euro.

A determinare il costo di un cosmetico (o di un qualunque bene) concorrono tanti fattori: dalla formulazione più o meno ricercata, e quindi dagli ingredienti di cui è costituito, dalla distribuzione e dalla pubblicità che l'azienda fa di quel prodotto, dalle certificazioni nel caso di cosmetici ecocertificati, fino alla quantità di prodotti che l'azienda crea, perché ovviamente una multinazionale che produce a tonnellate ha costi diversi dalla piccola impresa che se va bene produce nell'ordine delle migliaia di pezzi. 
Poi ci sono scelte di marketing che una azienda può mettere in pratica: un po' come il discorso fatto per The Ordinary che con il suo costo basso potrebbe (non ho la certezza ma sembra così) avere il compito di attirare l'attenzione su DECIEM, e quindi spingere a far conoscere ed acquistare anche gli altri prodotti del marchio. 
Insomma dietro al costo di un cosmetico ci sono tante scelte, molte delle quali noi consumatori possiamo non conoscere.


Per me 50 euro sono parecchi soldi per una crema viso o un cosmetico in genere, non mi vergogno a dirlo. È vero che ci sono cosmetici con cartellini a tre numericifre, ma, senza cadere nei discorsi da campagna elettorale di famiglie che non arrivano a fine mese, non avendo grandi esigenze, riesco ad "accontentarmi" anche di cosmetici più economici o comunque di fascia media
Ovviamente è chiaro che ognuno possa e deve spendere i propri soldi come vuole, e io faccio lo stesso, infatti il mio giudizio non va su questo aspetto. Ma personalmente quando acquisto un prodotto e spendo parecchi soldi, ho aspettative molto alte, e mi aspetto che faccia esattamente ciò che promette. Quindi il mio intento è, anche questa volta, lasciarvi le mie opinioni sul prodotto, tenendo però presente il costo dello stesso e queste premesse appena fatte, per potervi dire se è veramente valido e merita il suo prezzo per me. 

In verità il prodotto che ho deciso di mettere alla graticola mi è stato regalato dalla mia amica Rory La Rockeuse, però ne conoscevo il prezzo e quindi mi piaceva dedicargli un post approfondito, andando più affondo alla questione qualità-prezzo
La misteriosa crema da 50 euro è la famosa My Age Luminous Eye Lip Contorno Occhi e Labbra di Purophi.
Ok, non sono 50 euro, sono 48 per l'esattezza, con variazioni di prezzo in base a dove acquistate, ma son dettagli.
Andiamo per gradi. 

Il brand


PuroPhi è una azienda italiana, di Parma per la precisione, che produce cosmetici eco biologici e dermocompatibili quindi senza parabeni, petrolati, peg, siliconi e quelle sostanze che non vengono utilizzate nei cosmetici del settore green.
Si legge sul loro sito: 
"Acronimo di Pure Organic Philosophy, Purophi nasce dalla volontà di esplorare nuove e potenziali sinergie tra mondo organico ed inorganico, tecnologia e fisiologia, scienza e natura."
Quindi un brand nato con l'intento di unire la tradizione alla modernità e alle novità nel campo della cosmetica.
I prodotti PuroPhi sono Made in Italy in tutto e per tutto, dagli ingredienti alla produzione dei cosmetici. Hanno infatti la certificazione "Italian Organic Cosmetics", ma seguono anche gli standard Vegan OK, AIAB e sono testati al nickel.


La linea di cosmetici Purophi non è grandissima, consta di una decina di referenze per viso e corpo. La caratteristica principale dei loro prodotti risiedere negli ingredienti, infatti sono a base di bioliquefatti enzimatici derivati dalle bucce di diversi vegetali, quindi elementi di scarto nella produzione.
I bioliquefatti sono stati sviluppati dall'università di Bologna e si legge sul sito Purophi
"sono principi attivi innovativi di ultima generazione a base acquosa senza l'utilizzo di qualsiasi solvente organico o olio. [...] Per ogni matrice vegetale, è stato studiato e messo a punto, uno specifico metodo destrutturativo-estrattivo preposto a disgregare il vegetale e distaccare i principi attivi dalle strutture polisaccaridi"
quindi senza l'uso di altri solventi. Il vantaggio di questi bioliquefatti dovrebbe essere il loro basso peso molecolare che ne dovrebbe favorire un migliore e maggiore assorbimento.
Ma più in generale i prodotti contengono tante altre sostanze relativamente recenti e particolari, dai peptidi alle cellule meristematiche (in pratica la versione vegetale delle cellule staminali animali), che potrebbero giustificare il prezzo della linea Purophi.

Il prodotto

My Age Luminous Eye Lip

Il My Age Luminous Eye Lip di Purophi è contenuto in un dispenser di vetro scuro, con erogatore a pompetta. Il flacone è da 20 ml, quindi più di quanto contengano le creme contorno occhi in genere.
Non ha un tappo, è questo secondo me è un primo punto a sfavore, ma un cappuccio che ripara giusto un po' dalla polvere. L'erogazione però non crea sprechi, ma dosa bene il prodotto per una applicazione. Ha anche una confezione esterna di cartone in cui sono indicati tutti i dati, l'INCI e il modo di uso. All'interno (in pratica quella cartina duochrome che vedete davanti) si trova una brochure con la descrizione dei prodotti della linea viso di Purophi. 

My Age Luminous Eye Lip opinioni

Il My Age Luminous Eye Lip si presenta come una cremina biancastra dalla consistenza leggera, con un odore particolare che non saprei descrivere. O meglio la cosa a cui si avvicina di più secondo me è l'odore delle caramelle al miele, ma un pelo più erboso. Non è un odore a mio avviso fastidioso.
Anche in questo contorno occhi e labbra Purophi ci sono appunto quegli ingredienti che caratterizzano il brand, si legge infatti nella descrizione 
"Contiene: acido ialuronico, cellule meristematiche da uva (staminali), bioliquefatto da bucce d'uva rossa, olio di jojoba, vitamina C stabilizzata, succo d’aloe, vitamina E naturale."
Come vi dicevo il My Age Luminous Eye Lip è una crema leggera che appena picchiettata sul contorno occhi diventa trasparente, per poi fare una leggera scia bianca e tornare invisibile una volta che si è assorbita. L'assorbimento avviene in pochi secondi.


Si legge sulla confezione che il My Age Luminous Eye Lip promette di contrastare 
"i segni profondi nelle zone più sollecitate dalla mimica facciale dove solitamente appaiono le rughe d’espressione. Perfetta combinazione di attivi ricca di acido ialuronico e bioliquefatto da bucce di uva rossa, protegge il collagene e stimola i fibroblasti per la sintesi di nuove fibrille.
Utile nel rilassamento cutaneo e le macchie d’età. Per tutti i tipi di pelle."
In linea generale ho letto qui e lì che la linea Purophi è indicata per persone dai 25 anni in su, quindi per prevenire i segni del tempo ma anche per contrastarli. 

L'utilizzo e le mie opinioni

Ho usato il My Age Luminous Eye Lip di Purophi per mesi, sia di giorno che di sera. Principalmente sul contorno occhi perché l'unica crema che mi piace sul contorno labbra è quella alla nocciola e si trova in barattolo. Non ha nulla che non vada però nell'utilizzo sul contorno labbra, l'ho provato anche su quella zona qualche volta ma non ho l'abitudine di farlo costantemente.
Vi dico subito che non mi ha creato problemi a livello di irritazione o di bruciore agli occhi sin da subito. Io porto le lenti a contatto e passo molte ore davanti agli schermi di computer e cellulare quindi posso dire che il prodotto in questione è delicato.

My Age Luminous Eye Lip

Su questo prodotto ho letto recensioni in cui lo definivano quasi un miracolo ma io ad essere onesto non ho trovato nulla di prodigioso. 
Ho 28 anni e una zona del contorno occhi tendente ad essere secca e a segnarsi (anche perché da buon miope strizzo gli occhi spesso). Attualmente non ho grandi segni ma noto meno elasticità nella zona rispetto un tempo, meno compattezza e appunto la facilità a lasciare piccoli segni dovuti alle espressioni. È una zona che nel mio caso assorbe molto bene anche prodotti più pesanti. 
Appena applico il My Age Luminous Eye-Lip sento un leggero effetto tensore che, pur non amandolo in genere non risulta fastidioso. Una volta assorbito risulta asciutto, non lascia residui di alcun tipo né sensazione di unto.
Come vi dicevo, ho usato il prodotto sia in un periodo più caldo, che adesso con una temperatura più bassa e in ogni caso il My Age Luminous Eye Lip si è comportato come un discreto prodotto idratante, ma nulla più.
Dico discreto perché per il giorno va mediamente bene, specie come clima più mite, ma sia come trattamento notte che adesso con il clima più freddo per me non è abbastanza idratante. Anzi se lo applico al mattino sento che arrivo al pomeriggio che la zona ha bisogno di essere idratata o comunque di applicare di nuovo il prodotto. Non lo definirei comunque un contorno occhi nutriente.

My Age Luminous Eye Lip

Non ho notato alcuna azione distensiva nonostante la sensazione di tensione, né una azione rimpolpante. La pelle appare pressapoco come è sempre stata, solo un po' morbida al tatto, ma non particolarmente più elastica. 
Non ho notato alcuna efficacia sulle occhiaie o in generale luminosità della zona perioculare, ma il prodotto non ha effettivamente le pretese di agire in questo senso.
Quindi no, per me il My Age Luminous Eye-Lip di Purophi non vale il suo prezzo. 
Nell'uso costante non ho notato alcuna azione anti age particolare, non credo sia adatto a tutti i tipi di pelle se non quelle normali e più giovani, o comunque senza grandi problematiche; non ho notato un potere nutriente particolarmente intenso, né in generale un aspetto che me lo faccia considerare un prodotto che consiglierei a scatola chiusa a chiunque. 
Visto il prezzo appunto, che come potete capire comunque ha influito poco sulla mia opinione, ma anche la poca efficacia che ha avuto su di me, non lo riacquisterei. 

INFO BOX
🔎 Bioprofumeria, online
💸 € 48.00
🏋20 ml
⏳ 6 Mesi
🔬 AIAB, Vegan OK, Nickel Tested <0,0001
💓⇒ 🌸🌸🌱


Spero che questa recensione più lunga e seriosa del solito vi possa essere utile, ma son curioso: avete provato qualcosa di Purophi? E soprattutto, quanto influisce per voi il prezzo nell'acquisto di un prodotto? Vi basta leggere delle recensioni positive per acquistare, o preferite provare dei campioni?




40 commenti:

E tu cosa ne pensi?

  1. beh per 50€ pretendo mi faccia quasi i miracoli xD

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco diciamo che sono conscio non si possano avere miracoli però un po' uno ci spera XD

      Elimina
  2. Nice post! I love your blog!
    Following you! Follow back?

    http://colourfulmadness.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Quando si fanno degli investimenti particolari e 50 euro iniziano ad essere cospicui,è normale avere delle aspettative se non altro medie.
    Poi ovvio i miracoli non possiamo aspettarceli ...
    Grazie della recensione,un abbraccio
    Ale
    https://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, aspettative consone, almeno a quanto promette il prodotto!
      Grazie a te e un abbraccio :)

      Elimina
  4. In realtà gli attivi non sono male e considerato il fatto che l'azienda produce tutto il Italia con dei costi più alti della media in generale (dicono, la realtà delle cose non le so per certo), il prodotto in sè sembra buono, anche se resta il fatto che neanche io spenderei 48 euro per un prodotto "simile" a tanti altri con prezzi inferiori. Per dire, un anno fa ho comprato una tinta labbra a 20 euro e sto ancora piangendo xD
    ps. Comunque complimenti per l'età, sembri un ragazzino :D saranno le creme? 🤣

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo anche io che la ricercatezza degli ingredienti e anche le varie certificazioni influiscano sul prezzo. Mi son voluto soffermare nella premessa proprio per questo :) E anche per dare un quadro completo.
      Secondo me a prezzi inferiori si trova anche di meglio :D Non solo di simili!
      E grazie! :) Stai a vedere che alla fine ha funzionato XD

      Elimina
  5. Ho paura che ne sarei rimasta un po' delusa anche io, che di anni ne ho 32 e il contorno occhi secco quasi quanto il deserto del Sahara. Insomma, invecchierò molto presto :D e temo che gli unici cosmetici buoni in quella zona dovrebbero venderli sottoforma di miracoli.

    "l'unica crema che mi piace sul contorno labbra è quella alla nocciola e si trova in barattolo."---> Me fai morì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà la crema di nocciola mi piace più sul pane XD

      Temo anche io che trovare un contorno occhi prodigioso non sia facile, ma provandoci invecchieremo bene dai :D

      Elimina
  6. finora sono arrivata ad usare contorni occhi da 30, ma ti assicuro che come resa erano pari se non inferiori al cien bio, o a quello di yr...ancora aspetto miracoli...giusto la sleeping mask eye di Laneige mi ha piacevolmente stupita..ma piu' per sensazione di fresco e piacevolezza che per risultati effettivi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma da quanto mi state dicendo nessuno ha trovato ancora il contorno occhi della vita :D

      Elimina
  7. Recensione sempre dettagliata e onesta...ora però mi hai fatto nascere un'altra curiosità...la crema contorno labbra alla nocciola!!! Mi era sfuggita ed ora devo approfondire 😍😍😍😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Paola!! :D La crema di nocciola per fortuna non è un cosmetico, ma si chiama Nutella xD
      Un bacio!

      Elimina
  8. Di solito per il contorno occhi tendo a spendere di più, perché comunque usi talmente poco prodotto per volta che il costo si ammortizza, però non sono mai arrivata a spendere 50 euro, sono davvero troppi! A mio avviso una buona crema per contorno occhi secco senza stare a guardare troppo l'inci è quella all'Avocado di Kiehl's, costa 27 euro ma ne hai per almeno sei mesi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, il contorno occhi è uno di quei prodotti che si ammortizza nel tempo, più di altri prodotti. Proverò prima o poi quello di Kiehl's, l'unica cosa che mi frena sono i siliconi che contiene, essendo un prodotto da uso quotidiano preferisco evitarli

      Elimina
  9. Cinquanta euro iniziano ad essere una bella cifra ma se i prodotti sono funzionali e con buoni ingredienti li spendo anche volentieri.
    Solitamente il prezzo non influisce più di tanto sulle mie opinioni, però con prodotti che costano effettivamente di più tendo ad essere più esigente perché mi aspetto che siano "perfetti" o comunque che abbiano qualcosa in più rispetto agli altri.
    La tua recensione è stata molto dettagliata, davvero complimenti Pier!
    Io credo di aver trovato il contorno occhi della vita in quello antirughe di Biofficina Toscana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che se hai un po' di esperienza sai che non ci si aspetta i miracoli, però appunto se spendi cerchi il meglio! :)
      Grazie mille, proverò magari quello di Biofficina qualche volta :)
      Un abbraccio

      Elimina
  10. Io cerco sempre di trovare il compromesso tra il costo e la qualità. A proposito di contorno occhi, ne ho trovati alcuni da supermercato che mi hanno dato più soddisfazione che creme di brand blasonati. La ricerca del contorno occhi perfetto per me, è un po' come la ricerca del Santo Graal. 50,00 è una bella cifra, ma che spendo volentieri se il prodotto è all'altezza delle aspettative. Questo contorno occhi potrebbe piacermi per l'effetto tensore (cosa che io ricerco sempre), ma sicuramente non mi piacerebbe per via della leggerezza del prodotto. Io amo i mattoni. A tal proposito, hai mai provato quello di Khiel's all'avocado? Io vorrei acquistarlo a breve.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto anche io amo i mattoni XD O meglio, se idrata mi va bene anche un prodotto più leggero! Ma qui non ci siamo.
      Non ho provato quello di Kiehl's ma mi piacerebbe, solo che mi blocca il silicone che per i prodotti da uso quotidiano preferisco evitare.

      Elimina
  11. qualche settimana fa, sul mio blog, feci proprio lo stesso discorso...
    Però si trattava di una maschera per capelli che costava proprio 50 euro...
    Non devi vergognartene! Credo che per molti, me compresa, 50 euro sono un po' troppi per un cosmetico, che sia più o meno miracoloso...
    Io ho risolto così... qualora i miei capelli dovessero tornare di nuovo disastrosi, riprenderò la maschera miracolosa, ma SOLO per un periodo limitato si tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però se è miracolosa effettivamente li spendi più volentieri :D Però son tanti, c'è poco da dire!

      Elimina
  12. Per 50€ mi aspetto davvero che faccia le inumane cose alla mia pelle (e comunque penso che non ce li spenderei comunque :D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah un po' come quando provi un campione di un profumo, buonissimo, ma poi vedi il prezzo e non ti piace più xD

      Elimina
  13. Secondo me rubacchiano un po' perché anche la crema viso che regalai a mia sorella, come già ti avrò detto fino alla morte, è una mezza schifezza, anche lei non ha visto sti giovamenti, perché sappiamo che per cifre minori esistono creme altrettanto buone! Infatti ti dirò, sono oramai molto scettica verso questo marchio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' troppa poesia diciamo, che alla fine porta ad alte aspettative non ripagate!

      Elimina
  14. Grazie per l'onesta recensione! L'avevo visto questo prodotto ma sinceramente guardando l'inci non mi era sembrato nè innovativo nè che valesse tutti quei soldi. Sottoscrivo tutto quello che hai scritto. In questi 7 anni di cosmesi naturale posso dire che, per quanto riguarda la skincare, solo Fitocose mi soddisfa davvero: prodotti per me efficaci a prezzi onesti. Spesso mi capita di provare altro per curiosità e senza badare a spese, ma poi delusa torno sempre all'origine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te :)
      È vero, Fitocose è un brand ottimo, semplice e funzionale con un costo giustissimo secondo me!

      Elimina
  15. Per 50 € avrei alte, altissime aspettative...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi aspetto che faccia ciò che promette almeno :D

      Elimina
  16. Grazie per la recensione...anche io ne avevo lette di entusiaste e ci stavo facendo un pensierino! Per 50€ almeno che mantenga le promesse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che abbiamo letto gli stessi articoli e spero che siano recensioni veritiere e che magari chi le ha scritte ha esigenze diverse dalle mie...

      Elimina
  17. Per 50 € il cosmetico dovrebbe pure spazzare per terra :D Sto cercando di finire il contorno occhi all'avocado della Kiehl's, non è male ma secondo me non vale quasi 30 €, personalmente non lo trovo super idratante (anche se so che a molti piace). Lo uso la notte perché si assorbe molto lentamente, per il giorno invece ho l'All about eyes rich di Clinique, che non costa poco ma mi ci trovo molto meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda pure l'aspirapolvere mi va bene che passi XD Quindi mi riconsideri il Kiehl's di cui hanno detto poco sopra?

      Elimina
    2. Può darsi che io avessi delle aspettative troppo alte verso il contorno occhi della Kiehl's. Innanzitutto ha una consistenza per me un po' strana, quando lo applico mi sembra che scivoli sulla pelle. Poi ci mette parecchio ad assorbirsi, per cui non lo consiglio per il giorno. Non dico che non faccia niente, però avevo letto pareri entusiasti e mi aspettavo qualcosa di più. Mi incuriosisce anche il contorno occhi di Martina Gebhardt, che fra l'altro costa meno di quello della Kiehl's.

      Elimina
    3. Il Martina Gebhardt l'ho provato, non so se hai letto la review. È comunque più adatto alla sera secondo me, a meno che non riesci a dosarlo millimetricamente. L'altra versione fluida forse è meglio per il giorno! :)

      Elimina
  18. Dipende alle volte mi faccio tirare dalla fama altre volte credo sia necessario provare un campioncino specialmente se le recensioni differiscono. Francimakeup

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pubblicità e i social in questo senso sono micidiali!

      Elimina
  19. Ho usato qualche prodotto di Purophi, ma non questo contorno occhi! Secondo me il must have del brand è il siero esfoliante. Per me è un mai più senza e non ha un prezzo così proibitivo, il che non guasta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei provarlo in effetti, magari più avanti! Anzi, forse ne ho un campione!

      Elimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...