lunedì 4 dicembre 2017

|Candle(s) #14|
Nuove Collezioni Yankee Candle e sorpresa di Natale!

Yankee Candle ha lanciato tre nuove collezioni di candele profumate pensate per coccolarci durante la stagione fredda e il Natale. Vi racconto tutte le mie opinioni, e in più il calendario dell'Avvento sempre firmato Yankee Candle. Cosa sarà uscito dalle prime caselline?


yankee candle candele opinioni


Quando Yankee Candle firma una nuova collezione di candele profumate mi si drizzano le antenne e divento subito curioso; quando però si avvicinano le collezioni autunnali e natalizie, alla curiosità si avvicina un certo scetticismo. In parte perché nel corso del tempo ho provato talmente tante profumazioni diverse che è difficile sorprendermi, e i miei gusti si sono affinati e diretti verso certe fragranze per cui non sempre queste collezioni sono di mio gradimento. Il fatto è che Yankee Candle in genere collega le edizioni della stagione fredda a note aromatiche speziate e cannellose (giustamente eh!) che spesso a me non piacciono, molte volte sono troppo pungenti e troppo intense per il mio gusto. 

So che molti amano questi odori intensi, ma io preferisco fragranze un po' più bilanciate, con delle note più fresche e devo dire che, in linea generale, le profumazioni che ho scelto mi hanno soddisfatto in questo senso. 
Ho infatti scelto cinque fragranze dalle tre nuove collezioni che Yankee Candle ha lanciato negli ultimi mesi e dopo varie prove sono pronto a lasciarvi le mie opinioni per darvi qualche dritta.
Sono tutte in formato tart, e le ho acquistate dal sito inglese CandlesDirect su cui, se vi interessa, ho fatto un post specifico con tutti i dettagli del sito e le mie impressioni e che trovate qui.

Facciamo un salto nel tempo e arriviamo a Luglio di quest'anno, quando il brand americano ha lanciato la collezione autunnale chiamata appunto Fall in love.

yankee candle fall in love opinioni

Da questa collezione Yankee Candle io ho scelto tre profumazioni su quattro, ovvero Warm Cashmere, Autumn Glow, e Vibrant Saffron anche se quest'ultima mi aveva lasciato un po' perplesso dalla descrizione. Ho scartato del tutto la Mulberry & Fig Delight perché no, le candele fruttate non fanno per me. Poi magari è ottima e lo scemo son io ma ho avuto modo di annusarla in negozio e comunque non mi ha convinto. 

Autumn Glow

yankee candle autumn glow opinioni

Foglie colorate che si intrecciano con la luce del sole dorata e con le note legnose del patchouli, in una splendida passeggiata autunnale nel bosco.
Note di testa: Limone Frizzante
Note di cuore: Boccioli Autunnali, Note Erbacee
Note di fondo: Patchouli, Fava Tonka, Ambra Dorata
In termini di articolazione della fragranza Autumn Glow è fra le più ricche che ho provato. Annusata da spenta mi fa pensare subito ad una fragranza molto maschile, quasi una colonia o una eau de parfum da uomo, un po' pungente, decisa, per il vero masculo che non deve chiedere mai.
Da accesa però questa Yankee rivela tanti livelli di elementi. Di base potrebbe sembrare legnosa, ma a ben annusare io ci sento effettivamente la freschezza del limone, che ben si addice ad una candela che vorrebbe ricordare l'aria frizzante di un mattino di autunno. Ci sento anche quelle note speziate del patchouli, che vanno a rendere la profumazione perfetta per appunto la stagione fredda.
Ci sono come sempre altri accenti aromatici che il mio naso percepisce e non distingue, ma vi posso dire che tutti questi livelli mi sembrano ben equilibrati fra di loro. Il quarto di tart di Autumn Glow ha una intensità abbastanza alta, tuttavia la diffusione non è ottimale, ma tende a scemare nettamente man mano che ci si allontana da bruciatore. La persistenza nell'aria una volta spenta è scarsa.
Insomma Autumn Glow mi è piaciuta, probabilmente la riacquisterei ma non subito, ma se amate queste fragranze maschili e intense, potrebbe diventare la vostra preferita. 

Vibrant Saffron

yankee candle vibrant saffron opinioni
La calda e vivace dolcezza dello zafferano che si fonde con la morbidezza della vaniglia.
Note di testa: Bergamotto, Foglie di Cannella, Anice Stellato
Note di cuore: Zafferano
Note di fondo: Accordi Legnosi, Bacche di Vaniglia, Ambra
Speravo tanto che Vibrant Saffron fosse simile alla descrizione in cui capeggiano anice e bergamotto che in genere apprezzo, e nonostante sinceramente non sappia che odore abbia lo zafferano. Annusata da spenta però io avverto un sentore che potrei definire speziato ma che distinguo a fatica, direi comunque fresco, non di quelli esageratamente pungenti che possono dare fastidio.
Una volta accesa si mantiene speziata e io mantengo la stessa difficoltà nel descriverla. C'è chiaramente una componente che va a smorzare questa già debole parte speziata, ma non capisco cosa sia. Posso ricondurre alcune note agli accordi legnosi che si trovano nella descrizione e posso anche dire che c'è un leggero accento dolce, ma direi di chiudere qui la peggiore descrizione della storia.
Vibrant Saffron per me è gradevole,  il quarto di tart non ha una intensità particolarmente alta, ma si avverte poi delicatamente anche dopo averla spenta.

Warm Cashmere

yankee candle warm cashmere opinioni
Un'elegante ed avvolgente sensazione regalata da sontuose e rilassanti note di Sandalo che si fondono con l’esotico Patchouli.
Note di testa: arancia succosa
Note di cuore: legno di cashmere, ambra dorata, cardamomo
Note di fondo: legno di sandalo, muschio, patchouli bianco, vaniglia francese
Devo dire che appena annusata da spenta la cialda di Warm Cashmere non sentivo questo calore che Yankee Candle ha inserito nel nome. Certo, mi è parsa comunque gradevole, ma mi sembrava una fragranza legnosa e fresca. Una volta accesa ho scoperto a quale calore facevano riferimento perché la candela emana tutte le sue note olfattive sia appunto legnose, che talcate, e questo mix riesce a richiamare alla mente la piacevolezza di un capo di lana che profuma di ammorbidente. Avverto anche quel pizzico di vaniglia che dà a Warm Cashmere, secondo il mio naso ovviamente, un velo di dolcezza. Mi sembra molto adatta alla stagione autunnale ed invernale ma anche in primavera non mi dispiacerebbe. E, più in generale mi sembra una profumazione più maschile. 
A me Warm Cashmere è piaciuta moltissimo, è una fragranza che non mi stanca da tenere accesa a lungo, non è invadente; l'intensità del quarto di tart è buona, non altissima, ma è certamente netta. Non persiste a lungo nell'aria, seppur per un po' si avverte.

Sempre intorno a Luglio/Agosto di quest'anno, Yankee Candle ha lanciato una collezione in edizione limitata, e un po' particolare. La linea infatti si chiama Cookie Swap, e prende il nome da una tradizione che consiste, durante il periodo delle feste, nello scambiarsi i biscotti tipici come ad esempio quelli di pan di zenzero con i disegnini fatti con la ghiaccia reale. 



La Cookie Swap Collection ha tre fragranze che sono disponibili nei vari formati, dalla jar alla tartina, ma non conosco bene la reperibilità, perché da ciò che ho capito non si trovano ovunque ma dipende dal negozio. Io le ho scovate su CandlesDirect. Le profumazioni sono Merry Berry Linzer, che ho saltato sempre per la logica che nella descrizione venivano nominati i lamponi e dio me ne scampi, Magic Cookie Bar, che mi aveva attirato, ma temevo che potesse risultare stucchevole, e infine Iced Gingerbread che ho scelto perché ok, sicuramente è dolce ma speravo fosse mitigata dalla speziosità dello zenzero.

Iced Gingerbread

yankee candle iced gingerbread opinioni
Lo squisito aroma dei biscotti allo zenzero ricoperti dalla glassa di vaniglia.
Note di testa: pan di zenzero
Note di cuore: cannella, noce moscata, chiodi di garofano
Note di fondo: zucchero di canna, glassa alla vaniglia
E infatti avevo ragione, perché ho apprezzato molto Iced Gingerbread che, pur restando una fragranza biscottosa, dolce, con delle note di vaniglia, non mi risulta stucchevole nemmeno a tenerla accesa a lungo. Mi è sembrata invece ben calibrata nell'essere speziata ma non pungente, la cannella ad esempio io non la sento nemmeno da accesa. Dire che ricorda l'impasto dei biscotti credo che sia la migliore descrizione di Iced Gingerbread. Insomma mi è piaciuta, l'ho accesa con piacere, non mi ha stufato, anche se il quarto di tart ha una intensità abbastanza alta. Non è particolarmente persistente nell'aria una volta spenta.

Più recentemente Yankee Candle ha lanciato, come da tradizione, la collezione natalizia che quest'anno si chiama The Perfect Christmas.



In passato ho già parlato delle collezioni natalizie, che, se volete recuperare trovate qui e qui, anche perché le candele sono ancora disponibili in linea permanente. 
Per il Natale 2017, Yankee Candle ha pensato a quattro varianti di profumazione e io, acquistando online e non potendo annusare dal vivo, mi sono orientato in base alla descrizione. Volevo prendere Christmas Magic, e stavo per acquistarla ma ho tentennato per via delle note di pino che mi hanno spaventato; per lo stesso motivo ho del tutto evitato The Perfect Tree; ho evitato pure Spiced With Cocoa per paura di incappare in una candela stucchevole. L'unica che mi ha convinto è stata appunto Crackling Wood Fire.

yankee candle cracking wood fire opinioni
Ricordi intorno al camino, con legni di cedro addolciti da sospiri di noce moscata e calda ambra
Note di testa: noce moscata, mirra, cannella
Note di cuore: vaniglia e ambra
Note di fondo: legno di sandalo, legno di cedro, accordi affumicati e incenso
Se da spenta Crackling Wood Fire mi sembrava una fragranza decisamente maschile e legnosa, una volta accesa si è rivelata decisamente più ricca. Spiccano infatti maggiormente le note di ambra e un buon mix di spezie. Quando nomino queste benedette spezie in genere vi immagino storcere un po' il naso, specie per la presenza di cannella, ma qui le ho trovate ben bilanciate. A me ad esempio hanno un po' preso a noia le profumazioni speziate e suona telefonatissimo per una fragranza natalizia, ma nel caso di Crackling Wood Fire le note aromatiche sono così ben miscelate ed equilibrate, che la rendono molto piacevole, non scontata o banale. Il solito quarto di tart ha una intensità abbastanza alta, ma non per questo scoccia tenerla accesa a lungo, e anche la persistenza nell'aria una volta spento il lumino è discreta. A me Crackling Wood Fire è piaciuta tanto, un'ottima fragranza per la stagione fredda con un twist che le rende elegante e potrei acquistarla nuovamente in futuro.

Ma non è finita qui! Infatti la mia amica Rory per il compleanno mi ha regalato il calendario dell'Avvento Yankee Candle, che quest'anno era disponibile in due versioni, la Advent Calendar Wreath, e la Advent Calendar Christmas Book. 
Se mi seguite su Instagram sto aprendo man mano le caselline nelle Stories anche se non vi ho rivelato che profumazioni ho trovato. 

yankee candle calendario avvento

La mia è la versione con la ghirlanda e contiene esclusivamente tea light profumate nelle fragranze natalizie Sparkling Cinnamon, le nuove The Perfect Tree e Spiced White Cocoa, Winter Glow, Snowflake Cookie, e Macaron Treats. Probabilmente per dare una qualche utilità al mio post avrei dovuto parlarne prima ma volevo aprire le caselle da giorno 1 dicembre.
Non avevo mai usato le tea light profumate e non sapevo bene cosa aspettarmi. 

yankee calendario avvento 2017

So che si dovrebbero accendere più di una alla volta per avere profumo e creare atmosfera, io però ho voluto provare ad accenderle giorno dopo giorno. Fino ad ora ho trovato la tea light di Macaron Treats, The Perfect Tree, Spiced White Cocoa. Ammetto che sono rimasto sorpreso perché profumano in modo molto delicato e gradevole e, nonostante ami le profumazioni più decise, secondo me è un regalo perfetto per chi invece non apprezza gli odori troppo invasivi, ma vuole giusto dare un tocco in più all'ambiente. Un esempio è stata The Perfect Tree, che, nonostante io non sia un ammiratore delle note aromatiche di pino, riesco a tenerla accesa molto a lungo. 

yankee candle calendario avvento

Ovviamente non si può parlare di persistenza nell'aria o sondare la profondità della profumazione in questo caso. Inoltre si possono accendere anche senza un bicchiere o un fornelletto, quindi sono anche comode per chi è poco pratico. 
L'unica cosa negativa che posso dire è che manca il nome della profumazione alle tea light per cui se io che ho provato le fragranze riesco ad orientarmi, chi magari non le conosce non sa cosa sta accendendo.
Ovviamente ci aggiorniamo più avanti quando avrò aperto tutte le caselline e provato tutte le fragranze.

E direi che per quanto riguarda le profumazioni che mi hanno accompagnato in questi ultimi mesi è tutto. Fatemi sapere se avete provato queste Yankee o se avete delle profumazioni da consigliarmi.
A presto!







28 commenti:

  1. Ecco quello che ti volevo dire è che io ho provato le tealight in passato e mi erano piaciute perché è vero che sono leggere ma sono comunque carine, soprattutto per "scoprire" una nuova fragranza, perché anche se non piacciono, dato che non sono troppo durevoli, alla fine si consumano velocemente! Sono troppo felice che ti sia piaciuto questo piccolo omaggio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insospettabilmente una sorpresa!! Grazie mille *-*

      Elimina
  2. Io da poraccia mi sono comprata la candelona profumata ai frutti di bosco all'Ikea,ma non si sente un tubo O.o
    Però anche le yankee, quando le avevo,non mi profumavano troppo l'ambiente...forse è colpa di dove le metto a bruciare,su un mobiletto alto per tenerle lontane dai vari mici...mannaggia!!!Forse le tart profumano di più???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle ikea non profumano per nulla, zero totale :D
      Le tart di yankee sì, sono quelle che profumano di più, poi dipende anche da quanto lasci accese le jar.

      Elimina
  3. Mulberry&Fig Delight mi sa che l'avevo sentita, però non ricordo com'era :D Mi sono persa invece la collezione biscottata, la devo cercare!
    Mi spiace non poter seguire l'apertura delle caselline del calendario ma sfortuntamente non ho Stories! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo come mai????? Devi aggiornare l'app, ma forse hai uno smartphone più datato. Comunque alla fine non è nulla di speciale eh :D

      Elimina
  4. Warm cashmere ce l'ho anche io, le altre le ho annusate e mi sembravano troppo forti, tornerò a dare un'altra sniffata XD Io ho adorato Autumn night, ebony & oak, Season of peace e tante altre ahimè! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco a me sembrava troppo forte Autumn Night 😅 alla fine il gusto personale è tutto.

      Elimina
  5. Che meraviglie queste candele. Io amo le fragranze non floreali, eccetto qualche caso, ed in generale quelle che ricordano molto i profumi maschili perché non troppo dolci. Comunque le Yankee Candle sono sempre un bel regalo, io quest'anno ho puntato su altro ma rimangono una delle prime cose cui mi appello per fare un pensierino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😍😍😍 infatti cerco di parlarne per tempo che magari torna utile!

      Elimina
  6. Bello il calendario!!!! Francimakeup

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa un bell'effetto come regalo sicuramente 😍

      Elimina
  7. Io adoro queste candele, ne ho anche una accesa in questo momento :-) Ti aspetto da me !!

    RispondiElimina
  8. Ma che bello il calendario dell'Avvento Yankee Candle! Non lo conoscevo. Un'idea originale e un regalo su misura per te, che le ami tanto :) brava Rory!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, un regalone azzeccato :D

      Un bacione!!

      Elimina
  9. Che carino il calendario! In tema natalizio ho preso Christmas Memories, non l'ho ancora usata ma mi sembra speziata. Di recente mi è piaciuta un sacco All is Bright, non so se la conosci, è agrumata e la profumazione è persistente anche nel votivo.

    RispondiElimina
  10. Abbiamo diverse tart in comune e come te amo soprattutto Crackling Wood Fire, devo dire che mi ha piacevolmente stupita. Prima che sparisca andrò a prenderne almeno altre due. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo (spero) la mettano in edizione permanente *-*

      Elimina
  11. Ciao! Anche io qualche anno fa acquistai il loro calendario..stupendo! Molto interessanti le profumazioni..mi piacerebbe andare in negozio a sentirle. Davvero interessanti! ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia! Se puoi fare un salto in negozio anche meglio :D

      Elimina
  12. Sono bellissime!! Mi sembra anche una bella idea regalo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ogni volta che le ho regalate, sono piaciute :D

      Elimina
  13. Oddio, non conoscevo l'esistenza del calendario dell'avvento! L'anno prossimo dev'essere mio!!!
    La mia preferita in assoluto comunque rimane la "christmas cookies" comprata l'anno scorso proprio sotto le feste natalizie (ne ho comprate due grandi in modo da averne per i prossimi anni a venire ahahah)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ce ne sono due, uno più bello dell'altro *-*
      Christmas cookies mi era piaciuta fra le dolci :)

      Elimina
  14. Oddio belle le Yankeeee <3
    Complimenti per l'ottima descrizione super dettagliata, utulissima prima di passare in negozio a dare un'annusatina fra i prodotti!

    RispondiElimina