venerdì 10 ottobre 2014

Gli amanti passeggeri (2013)


Titolo originale: Los amantes pasajeros
Paese di produzione: Spagna
Durata: 90 minuti
Genere: commedia
Regia: Pedro Almodóvar

A causa di un problema col carrello di atterraggio, dovuto ad una disattenzione degli addetti, un aereo da Madrid, diretto in Messico, si ritrova a girare in torno in attesa di poter effettuare un atterraggio d'emergenza molto rischioso. 
Tuttavia la situazione è più delicata di quanto ci si possa aspettare: pare infatti che sullo stesso aereo, alcuni anni prima, sempre a causa di un fraintendimento e di un problema di volo, un uomo venne ucciso dai passeggeri.
Dopo aver letteralmente sedato la classe economica, degli steward molto particolari dovranno fronteggiare la business class come meglio possono, composta da una sensitiva, da una escort di lusso, da un agente di sicurezza, da un fuggitivo e un attore playboy. La prima classe si trasformerà così in una sorta di mega confessionale, in cui ognuno tirerà fuori i propri scheletri dall'armadio.

Pur non essendo fra i migliori di Almodóvar, il film resta comunque una commedia piacevole e con alcuni spunti di riflessione. Inoltre, sebbene io non ami le macchiette, in questo caso vengono inserite in un contesto ironico e scherzoso che le rende decisamente più accettabili.
Punto debole resta la trama che poteva essere ricamata e creare più livelli del racconto. In questo modo invece i personaggi, quasi tutti almeno, restano un po' piatti, e li conosciamo solo per quello che ci raccontano loro. 
Altra cosa che non ho apprezzato è il doppiaggio.

Voto 6 e mezzo




19 commenti:

  1. Cavolo questo mi incuriosisce. Devo guardarlo!

    RispondiElimina
  2. Solo il trailer m'ha fatto venire lo sconforto. Lo guarderò max a due euro su una bancarella o, meglio ancora, aggratis su un canale digitale caritatevole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no franco XD E' una commediula molto semplice!

      Elimina
  3. Ha qualche cosa di particolarmente negativo il doppiaggio??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' troppo stacco, non so, come se le voci non si unissero bene al personaggio!

      Elimina
    2. Tipo che è gestito in modo freddo?

      Moz-

      Elimina
    3. No, non freddo, ma a volte il doppiaggio è fatto bene, la voce sembra quasi del personaggio, invece qui io ho avvertito la cosa come un po' troppo palese

      Elimina
  4. A me non è piaciuto proprio!! Almodovar sa fare molto meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sappia fare molto di meglio è sicuro!

      Elimina
  5. Almodovar è una regista particolare, ho visto qualcosa di suo ma troppo poco forse per poterlo giudicare.
    Questa commedia carina ma poco impegnativa potrei provare a vederla per staccare la spina un pò, magari :-)
    Buona settiamana Pier, un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao maris! Ma sì, una commediuola leggera e scorrevole ogni tanto ci sta :)
      Buona settimana a te, un mega abbraccio :D

      Elimina
  6. concordo con il tuo voto. Amo Almodovar ma proprio perchè mi piace mi aspettavo qualcosa in più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey! Si poteva fare di più, magari prestare attenzione maggiore ai personaggi, ma comunque si lascia guardare!

      Elimina
  7. allora, non è un almodovar di quelli classici che regalano emozioni e brividi...
    però ci sono scene che rendono epico anche questo film... una tra tutte? il balletto sulla disco music anni 80 in aereo! ecco quella scena vale, da sola, comodamente, il prezzo del biglietto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai capito tutto Patalice! Non è un film che ti lascia qualcosa o un grandissimo capolavoro, ma è piacevole e un po' fuori testa!

      Elimina
  8. Ciao Pier :) non sarà un gran film ma almeno è piacevole, devo tenerne conto :) non amo il doppiaggio dallo spagnolo all'italiano, credo che gli italiani non sappiano doppiare bene gli spagnoli o i latino americani in genere, purtroppo si perdono molte sfumature, ecco perchè se lo guarderò sarà in lingua originale, baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola :D E' sicuramente piacevole, leggerino, per quando uno vuol vedere qualcosa di non troppo impegnato!
      Secondo me dovresti vedere Devious Maids, in lingua originale lì ci sono molte sfumature di inglese latineggiante proprio perché le domestiche vengono tutte dall'America latina! Bacione

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...