venerdì 12 settembre 2014

|Beauty Cues|
Skin-Care Routine

    Se esistesse una tipologia di post chiamata i prodotti che ho usato tanto ma tanto, che ho quasi finito e che boh, questo sarebbe uno di quelli.
Ma purtroppo non esistono, per cui chiamiamola skin care routine che fa chic.
Effettivamente ho usato questi prodotti per praticamente tutta l'estate e anche da prima, e non che mi ci sia trovato male, ma non è stata la combinazione dall'effetto WOW.
Ho trovato però qualche prodottino interessante e se la smettessi di blaterale e ve li mostrassi sarebbe anche meglio.
Mettetevi comodi che la question è lunga.

    Ho lavato il viso mattino e sera col Detergente Fluido della Athena's AloeBio50, che loro definiscono adatto a pelli sensibili e delicate, ma 'sti cazzi.
E' un gel abbastanza consistente, ha un profumino di erbetta mica male, fa una schiuma morbida e lascia la pelle liscia.
Perché non mi ha conquistato? Avendolo usato anche nei mesi freddi, con la pelle un po' più secca, l'ho trovato un po' aggressivo, o meglio, non ci ho trovato nulla di lenitivo. Quindi 'sti cazzi.

  Devo confessare che ho alternato questo detergente, al Detergente Intimo della Viviverde Coop.
Non perché io abbia una faccia di c*lo, ma avevo sentito parlare dei benefici di un detergente intimo sul viso, sia per il ph, che per gli ingredienti lenitivi.
Non so se sia merito suo ma da quando l'ho usato non ho avuto più
quei brufoletti da irritazione e sudore sulla fronte. Ha un odore un po' pungente ma non invasivo, non fa moltissima schiuma, ma lascia la pelle liscia e i pori ben chiusi ( giustamente). 
Vi state domandando se è come il tee, buono qui e buono ? Lo è.
Odio la consistenza troppo liquida, e odio queste confezioni a goccia che occupano spazio inutile.
Entrambi li uso col pannetto in microfibra, adorolo.

    Essendo Estate non ho utilizzato la crema idratante tutti i giorni, ché con la palpabile afa dei giorni scorsi  e la mia pelle mista, sarei diventato una palla stroboscopica. Nei giorni più caldi ho usato il Dermo Gel all'aloe vera di Omia Laboratoires. Solito odore di aloe, solita consistenza di gel, ma lascia meno residui sulla pelle (quello Zuccari ad esempio tira e lascia briciole ovunque), si assorbe e idrata. In casa me lo rubano per tutto, e anche sui capelli non è male ma ne parliamo un'altra volta
 Quando invece il tempo permetteva, mi sono spalmato della Crema Idratante Essence della linea My Skin. A vista non le avrei dato nemmeno quei 3 euro che l'ho pagata, ma mi sono ricreduto: ha una consistenza leggera, è fresca, penso grazie anche al profumo, un po' forte ma svanisce subito, idrata, si assorbe subito e non lucida.
Ovviamente in inverno ciccia, cioè non credo possa bastare a livello di idratazione.

  Sul contorno occhi, sfigatello, secco, che si segna, ho usato la Crema Contorno occhi alla Rosa di Fitocose. Io e lei abbiamo un rapporto di amore e odio perché è buona, molto idratante, quasi pomatosa ma si assorbe bene e lascia la pelle liscia. Il fatto è che con l'arrivo dell'estate avrei voluto qualcosa di più fresco, magari con un bell'effetto distensivo, e lei non rinfresca e non distende, ma era lì aperta (in frigo che i prodotti Fitocose scadono in 4 mesi circa) e volevo finirla.

Infine sulle labbra ho usato il Balsamo Labbra idratante protettivo di Viviverde Coop, stra famoso e altrettanto buono.
Idrata, dura sulle labbra, costa poco e non fa un eccessivo effetto lucido, per cui maschietti state tunnati. Il problema è che se ce l'hai su e ci mangi, non avendo questo alcuna fragranza, senti un po' il gusto di ceroso, nulla di vomitevole, ma può fare strano a qualcuno. Da ricomprare.

In mezzo a questa caterva di prodotti viso, ci ficco in mezzo anche la crema corpo, che è pur sempre pelle. Per la detersione non uso nulla di speciale, prendo un bagnoschiuma a caso che trovo in bagno e, se non mi crea prurito, va benissimo. Uso i guantini che scrubbano, o la spugna.
La crema invece la scelgo per bene, così bene da aver trovato una mezza ciofeca.
Ho usato la Crema Corpo all'olio di argan di Phytorelax, e non mi è piaciuta affatto. Non mi è piaciuto l'odore, non mi è piaciuta la consistenza, troppo liquida per stare in barattolo, non mi è piaciuto il risultato che di "ricco" non ha nulla. Sulla pelle normale va benino, la lascia morbida, ma per zone appena più secche è acqua fresca.


E questo è tutto, fatemi sapere se conoscete questi prodotti o se ne avete da consigliare. Ma cosa avrà usato al nostra amica Rory? Vi lascio al suo post!



33 commenti:

  1. E sulla faccia come il cu sono morta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha sì, ho un po' la faccia da cu, ma non tanto XD

      Elimina
  2. Mi segno la crema contorno occhi Fitocose, tra un po' dovrò passare a quella invernale! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se cerchi una cremina molto idratante, è l'ideale. Certo ne basta una punta!

      Elimina
  3. anch'io dovrei decidermi a scegliere e provare un uno scrub per il viso tutto mio. ho sempre usato quello nivea di mia sorella ma solo perchè me lo ritrovo davanti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prossimamente qualche consiglio anche su quello ;)

      Elimina
  4. ..poi leggo post come il tuo e penso che sono proprio senza speranza: io, che quando mi ricordo di mettermi la crema che ho trovato in offerta al supermercato ( tipo una volta ogni due settimane) mi sento come se avessi fatto chissà quale sforzo per trattarmi bene XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Clyo XD E' un gesto che diventa spontaneo, giusto per curarsi un po'!! Poi i miei prodotti non hanno chissà che prezzo ;)

      Elimina
    2. Ma infatti è quello che vorrei imparare... Non sono proprio abituata, a volte è già tanto se mi pettino prima di uscire :-/

      Elimina
    3. Magari trovi qualche spunto! Io ci metto davvero 5 minuti!

      Elimina
  5. bellino proprio!
    Do you want to follow each other on instagram? I'm @chicstreetchoc! Thank uuu
    FOLLOW ME ON FACEBOOK
    CHIC STREET CHOC

    RispondiElimina
  6. In pratica sapevo già quasi tutti i prodotti che usavi per la "skin care routine" come dicono quelli fighi e io e te rientriamo a pieno titolo nella categoria perchè è sotto gli occhi di tutti che è un gene de famiglia no??? :D Ovviamoooooooont me gusta assai questa rubrica e sono molto felice sia stata inserita nel blog!!
    Ciao bello de ziaaaaaaaa XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccerto che se vede!! XD tutta questione di DNA!
      Ho aggiunto la rubrica per condire un po' il blog, mi fa piacere che ti piaccia!! :)

      Elimina
  7. woow hai usato un sacco di cose, io sono stata poco diligente quest'estate ho trascurato davvero tanto la mia pelle e usato poche cose. Alcuni prodotti voglio provarli ;)
    vado da Rory
    p.s. grazie per la traduzione in siciliano, l'avevo cercata ma non trovandola non ho voluto scrivere cavolate ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Audrey di nulla :D Mi sono permesso anche se comunque la traduzione varia da zona a zona della Sicilia!

      Elimina
  8. madonna santa, io sono una fan dell'usare prodotti specifici per una zona per altri scopi, e col detergente intimo mi ci sono lavata solo i capelli fino ad ora (ed è buono pure lì), mo lo proverò pure per il viso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono per i prodotti multiuso e anche io l'ho usato sui capelli, ma non avendo il coraggio di usarli più a lungo per capire che effetto fa, non ne parlerò più di tanto XD Sul viso va benissimo!

      Elimina
  9. Io torno sul tuo blog e tu mi accogli con saponi, creme e cremine?? -.-

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai Moz che il mio blog è un po' un flusso di coscienza!

      Elimina
  10. Lo sapevo che sarei morta dal ridere a leggerti. Ma la cosa più divertente è che dei prodotti consigliati non ne conosco manco uno. Che dire...
    Forse io e la cosmetica siamo due mondi paralleli che non si incontreranno mai.
    No è che da una vita intera ( la mia ) uso sempre gli stessi prodotti.
    E sono troppo pigra per provarne di nuovo.
    Ma continuerò a seguire i tuoi consigli di bellezza!!!

    RispondiElimina
  11. Risposte
    1. Mariella ciao! Magari questa è l'occasione per comprare e provare qualcosa di nuovo, in genere se non mi trovo con un prodotto sono molto sincero quindi ti evito qualche ciofeca :D
      Grazie mille! :)

      Elimina
  12. Una cremina che mi lasci intatta l'abbronzatura fino a giugno prossimo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Autoabbronzante Franco! O lampade (ma meglio l'autoabbronzante)

      Elimina
  13. ..autoabbronzante... ma serve quando sei già abbronzato? O ti abbronza mentre sei in ufficio incartato di scartoffie? Hai idea di prezzi, marche usi e consumi? Thanks!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, serve. Io non uso autoabbronzante, non mi piace l'abbronzatura, ma funziona appunto senza sole ( ovviamente se sei bianco una mozzarella ci vorrà più tempo perché diventi mulatto). Esiste in gocce più liquide (ad esempio la Natures e la Collistar) in crema (tantissimi marchi, anche l'Oreal, garnier ecc) o in mousse. Si usano come qualsiasi altra crema, in genere richiede almeno un paio di applicazioni per vedere appunto un colorito. Meglio se prima fai uno scrub è meglio perché prendi un colore omogeneo. I prezzi variano, non è un prodotto economicissimo, si va dagli 8 ai 20 o 30 euro.

      Elimina
  14. A parte le foto bellissime *___*
    Mi è stato utilissimo il post, cercavo un contorno occhi! Dov'è che posso trovarlo quello della Fitocose? Al supermercato si trova? Scusa ma non sono molto pratico T.T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Io pensavo fossero orrende giuro XD
      La Fitocose la trovi sul loro sito o su siti online, oppure nelle bioprofumerie. Comunque sul loro sito c'è una pagina che ha un bell'elenco di rivenditori :)

      Elimina
    2. Grazie mille, controllo subito! *_____*

      Elimina
    3. Se non trovi quello che ti viene comodo, fammi sapere :)

      Elimina
  15. Usate tutti troppe creme in estate, dannazione, mi fate sentire una barbona! :P
    La mia skincare routine in estate si limita a eventuale detergente viso, eventuale crema e eventuale struccante. L'aggettivo eventuale è necessario perchè, il più delle volte, non c'ho lo scazzo manco di lavarmi il muso in modo decente: mi sciacquo con l'acqua fredda e via! Sono una poratcha, lo so...
    Sai cosa mi è piaciuta quest'estate? La crema viso per pelli miste di Roberts (quella dell'acqua di rose): fresca, leggera, si assorbiva in un lampo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ammetto che quando faceva davvero davvero caldo non ho messo nulla di nulla se non il contorno occhi, perché sento proprio bisogno!
      L'ho vista pochi giorni fa da Coin ma non mi sono soffermato! Controllerò meglio, grazie :D Comunque anche questa essence, è leggerissima e si assorbe subitissimo!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...