lunedì 14 aprile 2014

{Aggiornamento #21}
Consapevolezza

Buon pomeriggio carissimi.
Sembra ieri che il pesantissimo Marzo sia finito e invece siamo già a metà Aprile. Ché fosse continuato vi sareste trovati un thailandese che pubblica sconcezze al posto mio.
Un mese tumultuoso per la moltitudine di cose da fare, soprattutto pratiche per l'università. Del tipo che in tre giorni ho fatto più di 150km in macchina, che se per voi non sono poi molti, per me son parecchi, e senza contare la quantità di strada percorsa a piedi che credo superi le 20 miglia.
Vi ho raccontato edulcoloratamente la prima parte della disavventura col tirocinio, presto arriverà la seconda, ma, come potete immaginare, è stato anche peggio.
Ora magari ci si ride ma è stato estenuante, e siamo ancora ai primi passi. Vedrete il seguito se vi va.
Ed estenuante è stata anche l'instabilità climatica, ché marzo pazzerello, vaffanculo punto e basta.
E se Aprile sembrava potesse rappresentare la delicata metafora di una nuova fioritura, in realtà si è rivelato una steppa secca e arida.
Il mese si è aperto con 36 ore di passione influenza, sparita così, che manco il mago Silvan.
Poi è continuato con attacchi di insonnia, mai avuti in 24 anni.
Ma, non paghi, non ci siamo fatti mancare ulteriori impegni con la family, fra visite e compleanni, e, sempre come per magia, una travolgente sonnolenza pochi giorni più tardi.
E, non possiamo dimenticare lo studio, che non manca mai anche a pochi mesi dalla laurea.
Il mio stato d'animo in tutto questo?
Pressapoco così

Ma non c'è fine al peggio. Volete un esempio? La prova costume!
Voi siete pronti? Qui meno di un mese e l'ora del giudizio scoccherà inesorabile.
Io non sono pronto, o meglio mi gonfio e sgonfio a mò di fisarmonica in base al tasso di stress e di pacchi di patatine contenuti in dispensa. Ho rispolverato lo step, giusto perché è l'attrezzo che mi ritrovo in casa e giusto perché voglio sentirmi psicologicamente atletico, ma se ci son salito 3 volte, esagero.
Ma voi come state? Che mi raccontare di nuovo?
Avrete notato quanto poco sia presente anche sui vostri blog, ed adesso sapete anche perché. Aggiungeteci pure che il browser del mio pc continua a bloccarsi ogni 30 secondi per ragioni ignote, per cui anche ragioni tecniche mi impediscono maggiore disponibilità.
Spero comunque di continuare con le mie solite rubriche Sono contento abbiate apprezzato S.L.U.T, che per me è proprio un esercizio per guardare indietro e non vedere sempre tutto nero. Tornerà, preparatevi!
Devo anche ringraziare alcune persone che comunque hanno pensato a me e a questo spazio, per alcuni premi.
Intanto Barbara di Cose che capitano solo a me per il Versatile Blogger Awards e Misantrophia per Boomstick Award. Non ho risposto con dei singoli post semplicemente perché ho già vinto questi premi, ma sono sempre lieto di essere nominato.
E, a proposito di nomination, la cara Nabiki mi ha scelto per gareggiare come rivelazione dell'anno ai suoi Nabikini d'Oro. Il 29 aprile scopriremo i vincitori.

In questo ginepraio, aggrovigliato e contorto ma superabile, credo che il carico maggiore sia stato prendere consapevolezza di certe cose. Ché la consapevolezza è una nostalgica strada a senso unico che ti fa rimpiangere di non aver svoltato a sinistra verso l'ignoranza, o meglio verso la noncuranza.
Ma si continua a camminare.





32 commenti:

  1. Guarda se in tutto 'sto caos, stress e patatine sei anche riuscito a prendere consapevolezza di alcune cose be', Pier mio, sei davvero fantastico <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai trovato il risvolto positivo di tutto :D Ti adoro!

      Elimina
    2. Adorazione ricambiatissima <3

      Elimina
  2. Guarda, per non rischiare io passo l'estate a studiare così la prova costume la evito proprio!

    RispondiElimina
  3. Per la prova costume è merda come sempre.
    Perdona la finezza.
    Mi sto allenando insieme ad Emme.
    Speriamo in un minimo risultato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno hai un compagno di allenamento... questo aiuta!

      Elimina
  4. La prova costume terrorizza tutti, è un assioma. Giusto i miei amici fruttariani atletici possono sfoggiare tutto l'anno fisici mozzafiato da culturisti e non hanno bisogno di detox da primavera in poi (invidia... ma se vuoi da me ci sono dei frullati all'uopo). Quando ho finito l'università, con esami persi e ritrovati, misteriosi regolamenti chiari solo alle segretarie, e altri incidenti di percorso ho pensato: se sono sopravvissuta a questo niente mai potrà più mettermi alla prova. Ancora non avevo mai sperimentato i casino all'ennesima potenza che sono in grado di generare quelli dell'INPS, o un commercialista che non sa come inquadrarti e poi te la vedi tu con il burosauro, ma hai tutta la vita davanti per scoprirlo.... ;) e tra qualche mese starai così bene che te ne dimenticherai! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai mi accontenterei anche di un po' di pancetta in meno xD Il fisico mozzafiato non fa per me.. troppa fatica!
      Allora visto che ho già avuto a che fare con INPS e commercialisti, sono invincibile!!

      Elimina
  5. La prova costume è il male. Io ho anche la prova vestito-discussione-laurea.
    In bocca al lupo per tirocinio & co. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello mi toccherà fra qualche tempo :)
      Crepi il lupo e in bocca al lupo a te per la tua laurea!

      Elimina
  6. Poveretto Pier! Ma tieni duro, che anche i periodi caotici hanno una fine!

    RispondiElimina
  7. Io quest'anno salterò la prova costume causa lavoro...
    Mai stata così felice di lavorare! :D

    RispondiElimina
  8. la prova costume...diomio! per fortuna non vado al mare, in piscina uso l'olimpionico e via.
    pavoneggiamento umile ma con stile, bravo Pier ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, peccato che agli uomini diano costumi sempre più piccoli! Grazie a te cara :D

      Elimina
  9. Mi chiedevo se fossi stato rapito dall'impiegata comunale.
    Vedo che anche il tuo aprile è tormentato! io alterno insalatone a schifezze dolci e salate insieme, ovviamente se non passi da un pò al b&b non sei aggiornato sulla mia prova costume, sarà comunque speciale!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah nono per fortuna! Passo il prima possibile, promesso :) Un abbraccio

      Elimina
  10. Ciao Pier,
    eh beh!!! Un mese bello intenso il tuo...anche il mio è stato un po' cosi...anzi adesso sono in fase " maledetta primavera" rinite e allergia alle stelle
    Un abbraccio e buona serata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Mi spiace per l'allergia! :( Qui non c'è stato vento e la pioggia ha calmato i pollini per cui tutto ok. Buona serata a te :)

      Elimina
  11. Pierinooooooo!!! Sono ancora viva, si. E ti mando un bacio (seguirà un'email più dettagliata).
    Ciao bellezza :-) e vai tranquillo con la prova costume, tanto il tuo fascino andrà ben oltre un eventuale rotolino di grassetto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari fosse "grassetto" cara Maris!! Ti ringrazio lo stesso, un bacione !!

      Elimina
  12. congrats per i premi e stai tranquillo che tutto passa!!

    Pretty To Be Happy

    RispondiElimina
  13. Ma sai che questo mese gli attacchi di insonnia sono venuti pure a me? Boh sarà un mix tra cambio di stagione e stress! Aspetto il resto del racconto sul tirocinio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che forse è stata colpa del cambio d'ora per me?

      Elimina
  14. Pier tesoro caro,ti capisco sai? Stress da ultimi sforzi all'università (il tutto alla mia veneranda età,da non sottovalutare eh), stage, famiglia e co, insomma..tanti pensieri..
    La prova costume? Ecco..a me ci ha pensato l'influenza intestinale..ha snellito cosce,fianchi stretti, seno...ma la pancia no!! Porca zozza!! Dico io..si chiama intestinale giusto?E mi lasci la pancia a melone??? Sì che mi serviva un salvagente..ma... grrr!! Ora..per compensare..devo metter su ciccia sui fianchi e sul seno altrimenti cosa cavolicchio ci metto dentro al bikini??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah hai ragione, sta maledetta influenza ti fa vomitare anche l'anima ma non il grasso sulla panza!!

      Elimina
  15. Come ti capisco :( Io SONO MORTA! Ora vado a leggermi il post sul tirocinio, visto che siamo colleghi tirocinanti...evvai! E come se non bastasse i prof simpatici come sempre aggiungono il carico da mille! arghhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per fortuna non devo più dar conto ai professori se non per gli esami!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...