martedì 11 marzo 2014

Milano Gay Life, e tu che fai stasera?

Noi omosessuali abbiamo diverse chat tramite cui conoscere gente.
E' vero, alcune sfiorano il limite del ripugnante, però assolvono comunque al loro compito: farti incontrare gente nuova.
Ma capita anche fra amici che ci si organizza e si finisce per andare nei soliti locali, con le solite serate, accompagnati dalla solita noia.
Il problema è che non si sa mai dove vedersi e cosa propone la nostra città. 
Ad ovviare questa lacuna è arrivata la nuova app Milano Gay Life.
In pratica l'applicazione, disponibile gratuitamente per iOS e Android, vi farà conoscere gli eventi gay e gayfriendly presenti in serata e nei giorni successivi, sul territorio milanese.
I locali e le serate sono accuratamente descritte con tanto di foto e indicazioni per raggiungere il luogo.
Ma non è finita qui.
L'app infatti presenta una lista, sempre in via di aggiornamento, di ristoranti, bar, saune, palestre, hotel, associazioni e tutto ciò che può essere vicino al mondo LGBT
Quindi non solo intrattenimento, ma tante informazioni utili.


E' un nuovo progetto, ideato da giovani ( e già per questo merita sostegno) milanesi, che conta di ampliarsi sempre più; infatti in cantiere vi sono collaborazioni con i locali per ottenere qualche agevolazione e offerte e l'aggiunta di nuove features pensate per la comunità gay.
E presto l'applicazione sarà disponibile per Roma ed altre città italiane e straniere.
Per maggiori informazioni collegatevi al sito


oppure ai profili Facebook e Twitter.
Adesso non avrete più scuse per annoiarvi!


20 commenti:

  1. Idea carinissima. Una volta tanto non la trovo ghettizzante ma anzi un modo per spingere anche i più timidi a divertirsi e a capire che nun c'è nulla di male <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, poi è un'applicazione varia, non ci sono solo le quattro solite disco gay.

      Elimina
  2. Quando il gaydar non basta più... :)
    App fighissima, ora invento quella che elenca tutte le cose cazzare in giro per l'Italia XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moz potrebbe essere un'idea!!

      Elimina
    2. Infatti ci penso: solo sagre, eventi ludici, cose dove se magna ecc :p

      Moz-

      Elimina
  3. è cosa buona e giusta, al di là delle possibili recriminazioni sullo status un po' "ghettizzante" dell'app...
    oh, dopo tutto se un bresciano gay è a milano deve pur avere a libertà di sapere dove cuccare, no?!

    RispondiElimina
  4. non mi dire che adesso sei sempre a milano e non mi vuoi incontrare :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha no, non sono a Milano :)

      Elimina
    2. ma hai poi vinto? no perchè ti ho votato neh

      Elimina
  5. Carina! Devo consigliarla a una mia amica (anche se mi sa che la conosce... )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una nuova app, se è di Milano si troverà bene :D

      Elimina
  6. Ciao Pier,
    l'app è fighissima e poi è bello vedere giovani volenterosi che creano qualcosa di utile ed interessante.
    p.s. credevo di averti commentato ieri ma forse mi sono sbagliata...la vecchiaia mi gioca brutti scherzi ahuahuahau
    p.s.s. come va? spero meglio!!!
    ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anche qui Audrey! Non preoccuparti :) Va pochino meglio, grazie. Comunque sì, io ho fatto un post soprattutto per il fatto che siano giovani!!

      Elimina
    2. Sono felice di sapere che va un pochino meglio, è pur sempre un passo avanti verso la ripresa...anch'io come te (si cerca di reagire)
      hai fatto bene, credo che sia giusto sostenere i giovani e dargli visibilità ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...