martedì 28 maggio 2013

L'amore è imperfetto (2012)

E questa recensione è in ritardo.
Non fa una grinza.
Buonasera boys and girls.
Da tempo cercavo questo film vista la tematica, peccato che al multisala delle mie parti è durato il tempo di finire un pacchetto di popcorn, e non arrivai a vederlo.
L'attesa e la curiosità avevano quindi fomentato certe aspettative, anche perchè io le recensioni mica le leggo, troppa fatica. 
Così, più di due settimane fa - ve l'ho detto che sono in ritardo- ho visto L'amore è imperfetto.

Elena, 35enne, editrice, è una ragazza tendenzialmente irrisolta. Una teen ager rinchiusa nel corpo di una donna emotivamente confusa, in attesa che il principe azzurro la venga a salvare. 
In un botta e risposta tra passato e presente, vedremo la protagonista trasformarsi da condannata alla decapitazione, a boia per lo stesso reato. 
Siamo nel 2004 quando Elena scoprirà che colui che considerava l'uomo perfetto, in realtà ha una relazione omosessuale parallela, e il suo mondo si sgretolerà. Tuttavia i due saranno legati indissolubilmente.
Ci ritroviamo così nel 2012 e sarà la stessa Elena, questa volta, ad abbandonarsi ad una passione adolescenziale con la giovanissima Adriana, pur tenendo in caldo il maturo Ettore.
Il film racconta la storia, poco interessante a mio avviso, di una donna insicura, indecisa, paranoica e nevrotica, che non ha imparato dagli errori vissuti, passati e subiti e che ancora non ha la maturità di prendere scelte importanti e definitive per la sua stessa vita. La trama sfiora, nemmeno avesse paura di romperle, tematiche importanti come l'omosessualità ed il coming out, ma le lascia andare nell'esatto momento in cui queste potrebbero dare una svolta alla storia.
Quasi tutti i personaggi vengono decontestualizzati dalla loro stessa esistenza, come se la loro vita fosse solo funzionale al tempo del racconto; alcuni di essi vengono solo abbozzati e altri finiranno in secondo piano lungo la trama.
Insomma, col senno di poi, avrei preferito vedere 92 minuti degli addominali di Giulio Berruti.

Voto 6-

24 commenti:

  1. I film così indefiniti (mi è parso di capire questo, dalla tua rece) hanno sempre un certo fascino.
    Il fascino dell'irrisolto.
    Non so, magari questo non mi piacerà, ma amo i film dove... non succede chissà che XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki come ti ho già scritto, non ha nemmeno il fascino dell'irrisolto. E' una barzelletta che non fa ridere, una storiella che non ti lascia nulla! Prova a guardarlo se ti va, non dura troppo!

      Elimina
  2. Mi accorgo che qui sono un po' fuori dal mondo (del cinema) per cui ogni giorno scopro recensioni su film mai sentiti prima, mentre probabilmente da voi avranno martellato di pubblicità nei mesi passati.
    Come hai detto tu, ma anche dalla trama in sé, mi sembra un po' insipido, forse è proprio l'indecisione adolescenziale che lo blocca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Martellato no, ma un po' di pubblicità l'ho vista! Sì, è tiepido, troppo freddo per essere avvolgente, non abbastanza caldo per riscaldare.

      Elimina
  3. lo volevo vedere....ma vista la tua recensione penso proprio che lo scaricherò ^_^ baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo guardi fammi sapere che te ne pare :)
      Benvenuta!

      Elimina
  4. oh mamma!Sembra descrivere me. Tranne per il fatto che Swiff non è gay (purtroppo)e ad oggi non ho nessuna Adriana in vista..Per il resto mi ci rivedo..E se la mia vita è una cosa indefinita e da 6- sfido un film così!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naaa! Sono certo che tu sia un po' più sveglia di 'sta qui e la tua vita più interessante ;)

      Elimina
  5. sembra un film piuttosto bello...
    secondo me, dalle mie parti, non l'hanno proprio distribuito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può essere, ha avuto una distribuzione orrenda!

      Elimina
  6. mi piacciono molto le tue recensioni: non salvi mai un film ahahah PS: circa i 130 kg usa la fantasia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non è vero!! Ne ho salvati! Ho dato anche nove :D

      Non ci arrivo comunque!

      Elimina
    2. orsetti...uff ti devo spiegare tutto!

      Elimina
    3. Ah! Scusami non amo molto il genere!

      Elimina
  7. Alla fine, più che imperfetto l'amore è proprio un casino

    RispondiElimina
  8. Ahahhaah ti amo! 92 minuti di addominali di Berruti XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vuoi mettere!? Meglio dei piagnistei di 'sta Elena XD

      Elimina
  9. Visto che fino ad ora le tue recensioni sono sempre state perfette (o pierfette?), penso proprio che non mi sprecherò a guardare questo film..
    Domanda, Pitch Perfect l'hai visto? Sarei curiosa di leggere la tua opinione a riguardo! :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto il trailer credo ieri o 2 giorni fa, qui in Italia l'hanno chiamato Voices o sbaglio!?

      Elimina
    2. Sì, può darsi che l'abbiano chiamato così :p
      E' molto leggero, ma qualche risata scappa di sicuro e mi ha fatto venire voglia di cantare (cosa che faccio sempre, ma dato che quando l'ho visto ero sul treno, è stata dura dovermi trattenere)...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...