lunedì 22 ottobre 2012

Chris Mann feat. Christina Aguilera - The Blower' s Daughter

Stavo bellamente facendomi i fatti miei.
Anzi, a dirla tutta, stavo semi-smattando a capire perchè Blogger non volesse farmi commentare sul mio stesso blog.
E proprio mentre ero indeciso su chi querelare, ecco l'illuminazione.
Cerco freneticamente in rete ed eccola.
All'inizio di questo mese era uscita una preview del brano di Damien Rice, coverato da Chris Mann e Christina Aguilera.
Credevo ci sarebbe voluto un po' prima di avere il brano intero, contenuto nell'album dell'ex concorrente di The Voice, in uscita il 30 Ottobre. 
E invece no.
Eccolo premierato su PerezHilton.com.



So che alcuni fans di Damien Rice non fossero contenti di questa cover, ma non credo sia diventato All I wanna do is fuck your body ooohohohoooo.
Una melodia lenta, piano e violini, accompagna la voce di Chris, per poi aprirsi nel bridge in cui si unisce anche la voce di Christina.
Su di lei si è detto e si può dirne di ogni, ma è difficile non farsi toccare dalla passione, dalla sofferenza che ha messo in questo brano. 
Me l'aspettavo diversa.
Ma mi ha comunque commosso.
The shorter story
No love, no glory
No hero in her skies

I can't take my eyes off you
I can't take my eyes off you

35 commenti:

  1. La canzone mi piace (anche se penso che riserberò un suo ulteriore ascolto ai momenti di depressione intensa così mi uccido definitivamente), però lui chi cacchio è? Cioè oltre a partecipare a The voice che ha fatto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lui so che prima ha fatto alcuni lavori, ma non ricordo esattamente cosa ma so che ha una pagina wiky da non confondere col tipo del '49 XD

      Elimina
  2. sappi che mi hai fatto piangere. Punto.

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa! Grazie per averla condivisa

    RispondiElimina
  4. Mannaggia, Pier, stavolta mi tocca dissentire. Questa versione è troppo dozzinale! Sembra esattamente la solita cover. O forse io sono di parte perché amo l'originale :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dissenti pure :D qui ognuno può dire la sua! l'originale piace molto anche a me!

      Elimina
  5. Ormai Christina è abituata a fare la comparsata nelle canzoni negli ultimi 40 secondi praticamente.

    RispondiElimina
  6. I misteri di Blogger sono infiniti...

    non sapevo della cover, meno male che passo da te e mi aggiorno sul mondo! Non mi dispiace, no no...:-)

    RispondiElimina
  7. Uhmm non mi dice molto. Vado controcorrente. Bella voce, per carità, ma non mi prende! :/

    RispondiElimina
  8. stupenda, grazie Pier! smuak!

    RispondiElimina
  9. non conosco il tipo che citi. E' grave? sarò vecchio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è grave, non sei vecchio ma ora puoi recuperare ;)

      Elimina
    2. non sono vecchio? quindi ho speranze con te? vabbè la smetto che poi mi dici che ti rovino la reputazione :D

      Elimina
    3. Amoon, se ti può consolare non lo conosco nemmeno io, vado a documentarmi :) La csnzone la ascolto dopo, che ora non posso alzare il volume del pc :)

      Elimina
    4. ahahaha Amoon sei il solito XD
      Sara fammi sapere che ne pensi!

      Elimina
    5. Sara grazie per la solidarietà...quasi quasi ci provo con te :D

      Elimina
  10. Bellissima canzone! :) E comunque, a me lei e sempre piaciuta..

    RispondiElimina
  11. Ciao Pier,
    passo a farti un saluto velocissimo,rapido lesto perchè ultimamente sono assente dalla sfera blogger...
    notte un abbraccio

    RispondiElimina
  12. E' bella...vocalmente nulla da dire..ma son troppo di parte: Damien è Damien...e dopo che mi son fatto i migliori pianti al suo concerto a Firenze non posso dire "bellissima" al primo che passa!

    Ciao Pier, comunque :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah abbiamo un fan di Damiano qui :) lui piaciucchia anche a me, ma lo conosco poco!
      Ciau

      Elimina
  13. debbo dire che questa canzone, originale, è sempre stata per me una specie di faro della notte... l'adoro perché giustifica la malinconia che delle volte è legittimata come poche altre cose al mondo... questa visione della Christinona ha il suo perché... ma non ha la stessa tristezza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quella di Damien Rice è certamente più sentita, sofferta, bisbigliata come a dire " mo' non c'ho voglia di parlare scusatemi" ma ci leggo un po' di sofferenza anche qui (più di un po').. ma la sofferenza è soggettiva xD

      Elimina
  14. Amazing! Its truly amazing piece of writing,
    I have got much clear idea on the topic of from this paragraph.


    Also visit my site ... click here

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...