lunedì 16 gennaio 2012

Spring Rainbows

Mentre nelle capitali mondiali della moda si susseguono le Fashion Weeks in cui vengono presentate le nuove collezioni per la prossima primavera/ estate, e arrivano le prime indiscrezioni sulle collezioni invernali, il sito Pantone, specialista nei colori, stila l'elenco dei colori in voga la prossima primavera 2012, per uomo e donna.
Ben lontani dai grigi, neri e marroni portati questo inverno, i colori sono accesi e sgargianti, definiti e luminosi proprio come si confà alla prima stagione calda.

Per le donne i colori che mi hanno più colpito sono stati il



Tangerine Tango, definito anche il colore del 2012, è un arancione intenso; non mi ha colpito per la bellezza ma per la particolarità. Certamente è sconsigliato farne un outfit completo, per evitare l'effetto tuta catarifrangente, ma dosato a tocchi può realmente dare grinta ad un look primaverile.
Sodalite Blue, classico blue navy ( che adoro) già visto nelle collezioni dell'anno scorso, ma che di certo è un must intramontabile sia per l'uomo, al quale conferisce un'aria maschile, che alla donna, magari in un look leggermente retrò.

Margarita, un verde chiaro con una punta di giallo; un colore pastello, portabile ed elegante.

Cockatoo, un verde acqua pronto a rallegrare qualsiasi outfit. Davvero un bel punto di colore, acceso ma non troppo, particolare ma non un pugno in un occhio come una Piero Guidi.









Per l'uomo alcuni colori sono gli stessi, ma in particolare mi è piaciuto
Vintage Khaki, un grigio tortora che richiama il colore della buccia del frutto; un colore tenue che trovo parecchio azzeccato sia per il giorno che per la sera, senza esagerare. Correggetemi se non ha una punta di rosa!


Tradewinds, lilla scuro con una punta di grigio, luminoso ma portabile; non particolarmente primaverile a mio avviso, cioè adatto un po' anche ai mesi freddi per rallegrare un po' le giornate buie.






Grass Green, che non saprei come definirlo se non verde; un colore semplicissimo, adatto alla stagione, fresco, acceso, mi ricorda un lime che mi ricorda un mojito....








Un po' di delusione per Granita che ho trovato smorto e Bellflower che non mi dice tantissimo.

8 commenti:

  1. Margarita e vintage khaki sono stupendi! Nel margarita ci vedrei una punta di grigio.
    Anche il tangerine a tocchi non è male. Grass green invece è un verde un po' spento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Grass Green mi sembra invece parecchio acceso, considerando che è un verde e che è chiaro, fosse stato più acceso avrebbe fatto effetto StabiloBoss XD

      Elimina
    2. A me non sembra proprio un verde erba... Diciamo che forse più che acceso è chiaro che è diverso

      Elimina
    3. a me sembra margarita con una lampadina dietro XD

      Elimina
  2. io e l'arancione, ops....tangerine, non andiamo proprio d'accordo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho avuto purtroppamente il mio periodo arancione, fortunatamente brevissimo... almeno il nome è carino, "tangerine tango"... molto faigo

      Elimina
  3. io adoro il grigio tortora, mi sono presa pure lo smalto, bellissimo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...